Perché le uova feriscono gli uomini

Prevenzione

Il disagio e il dolore nei testicoli causano grande ansia agli uomini e allo stesso tempo temono di andare dal medico. Questo è il motivo per cui vengono spesso chiamati "gioielli di famiglia".

I testicoli sono teneri spermatozoi e piante di produzione di testosterone. Per una ragione specifica, non si trovano all'interno del corpo. Questo perché la temperatura ottimale per la produzione di sperma è leggermente inferiore rispetto al corpo. E questo, purtroppo, li rende più suscettibili alle lesioni.

Per qualche ragione, per alcuni ragazzi coraggiosi, eventuali anomalie in questo settore causano imbarazzo e, di conseguenza, l'incontro con i medici viene posticipato. È anche riluttante a discutere questo problema con amici, partner e parenti, e il ritardo nella diagnosi e nella cura comporta problemi più gravi e potenzialmente letali.

Una recente ondata di campagne di informazione di alto profilo ha evidenziato il problema del cancro ai testicoli. Si basa sul fatto che questa malattia è il tipo più comune di cancro che si verifica nei giovani della fascia di età dai 15 ai 35 anni.

Il fatto che questa malattia sia relativamente rara e controllata con successo, se vista all'inizio del suo sviluppo, è alquanto rassicurante.

Ancora più importante, il dolore nelle uova in sé è molto raramente un segno di cancro. Questa è una neoplasia indolore che porta principalmente a un tumore.

Quindi, ironia della sorte, la presenza del dolore, forse anche doloroso, è in qualche modo un segno molto positivo.

Qualsiasi dolore e disagio nell'uovo non è normale. E sebbene la maggior parte dei tumori sia benigna, è sempre importante essere controllati da un medico, specialmente se sono indolori.

Le 8 cause più comuni di dolore nei testicoli

Ci sono molte ragioni. È importante che alcuni di essi siano più comuni e alcuni più seri di altri. Ci sono 8 principali su cui tutti dovrebbero essere consapevoli.

1. danno diretto

Attacchi diretti allo scroto causano dolore doloroso sordo caratteristico di questa condizione.

Chiunque abbia mai avuto un tale colpo ricorderà la sensazione per molto tempo dopo. Poiché i testicoli sensibili sono soggetti a lesioni, tutti coloro che sono coinvolti in sport di contatto non interferiranno con l'uso di biancheria intima di supporto o protezione speciale.

Di norma, le peggiori conseguenze di uno sciopero diretto sono lividi e gonfiore. Tuttavia, se sembrano disturbanti, è meglio promuovere la guarigione. Per fare questo, per diversi giorni è necessario indossare biancheria intima di manutenzione, prendere antidolorifici e bagni caldi.

Lividi e gonfiore si verificano anche a seguito di vasectomia (chirurgia).

Gli infortuni nel ciclismo non sono rari, e non solo dal ciclismo a lunga distanza in pantaloncini stretti su una sella dura, ma anche da scivolare e cadere sul telaio.

2. Infezione

Sia il testicolo che le sue appendici sono inclini all'infezione di microrganismi, la cui infiammazione è nota come orchite e l'infiammazione dell'appendice è come l'epididimite.

Quando ci sono entrambi i problemi contemporaneamente, e questo accade spesso, viene usato il termine epididymo-orchite. Queste sono le cause del dolore nella zona delle uova, che diventano sensibili, gonfie e calde al tatto.

Una tipica infezione batterica, che spesso proviene dal sistema urinario e, di norma, reagisce a un ciclo di antibiotici ad ampio spettro.

Le infezioni da virus della parotite non sono una rara causa di orchite nei maschi adulti. Nessuno è immune da questo. Colpisce, di regola, un lato, ma a volte entrambi.

Orchite in alcuni casi - una complicazione di parotite. Di solito è preceduto da un edema facciale che si sviluppa a causa dell'infiammazione della ghiandola salivare situata appena sotto e davanti a una o entrambe le orecchie. Poiché i virus non possono essere trattati con antibiotici, si basa sul sollievo dal dolore, ecc.

In una piccola percentuale di casi, la parotite (orchite) può portare alla sterilità (se entrambi i testicoli sono colpiti). I corticosteroidi sono prescritti per minimizzare l'infiammazione.

3. Varicocele, cisti dell'epididimo e idrocele

Ognuna di queste malattie porta a disagio intorno al testicolo, e non a dolore reale in lui.

Proprio come con le vene nella gamba, con le vene attraverso cui circola il sangue attraverso il cavo spermatico che va dalla ghiandola allo scroto, si può verificare un'espansione varicosa. In questo caso, si forma varicocele. Sembra una borsa di vermi nella parte superiore dello scroto sul lato della lesione e le vene stesse, che si infiammano al tatto.

Sostenere l'intimo aiuterà a prevenire la crescita del disagio che ha un carattere fastidioso.

Nei casi da moderati a gravi, il trattamento è un intervento chirurgico per rimuovere le vene varicose.

Nelle appendici nella parte posteriore dei testicoli, a volte vengono formate una o più cisti che, crescendo, diventano dolorose. Piccole cisti che difficilmente noterete. Passano da soli.

Idrocele - idropisia, un sacchetto di liquido chiaro che si forma nelle membrane del testicolo ed è il risultato di un danno diretto. Inoltre, succede spontaneamente.

I piccoli idroceli di solito passano inosservati e passano da soli. Le più grandi, tuttavia, si uniscono e la borsa rimanente viene rimossa chirurgicamente (per evitare la ricaduta).

4. Ernia inguinale

L'ernia si verifica con la debolezza della parete muscolare dell'addome, che consente al ciclo intestinale di spingere verso l'esterno della zona inguinale. Una grande ernia può scendere nello scroto.

Il dolore, che di solito si fa sentire nello stomaco e non nello scroto, è solitamente aggravato dal movimento, dalla tosse e dallo starnuto. Assistenza medica - chirurgia (ernia) e l'eliminazione della debolezza muscolare.

5. Torsione dei testicoli

I testicoli sono strutture abbastanza mobili, ma sono legati allo scroto (al fine di limitare la loro torsione in tutte le direzioni).

Un'eccessiva torsione fa sì che l'afflusso di sangue si sovrapponga dall'alto.

Il testicolo si gonfia e diventa acutamente doloroso. Sebbene a volte il tumore ti permetta di risolverlo, il problema protratto è gravido del fatto che il testicolo muore senza un apporto di sangue dopo 6 ore.

L'operazione è abbastanza veloce e ti consente di risolvere la situazione. Tuttavia, se si è verificata cancrena, il testicolo sul lato interessato dovrà essere rimosso. In questo caso, l'uomo continuerà a funzionare perfettamente normalmente, con un solo testicolo. La capacità di vivere sesso e avere figli non è influenzata.

6. "Palle blu"

L'eccitazione sessuale, che non termina con l'eiaculazione, causa la congestione dello sperma nei canicoli. Di conseguenza, nel testicolo si avverte una sensazione di dolore sofferente.

Questa condizione è chiamata "palle blu". Con tutto l'inconveniente, è completamente innocuo. Tutto passa in poche ore, anche se alcuni uomini alleviare il disagio con l'aiuto della masturbazione.

7. Calcoli renali

Le pietre, lasciando l'area del rene nella vescica e attraverso il pene, di solito causano un intenso dolore acuto all'addome.

Tuttavia, si danno su e giù nel testicolo, intensamente, improvvisamente e duramente. Inoltre, potrebbe esserci sangue nelle urine.

Quando il medico non trova anomalie nello scroto con la presenza di questi sintomi, è prescritto l'esame e il trattamento per i calcoli renali.

8. Tumore ai testicoli

Raramente causa dolore e disagio. Di norma, il cancro causa gonfiore indolore di una ghiandola.

Questo è il tumore più comune tra i giovani di età compresa tra i 18 ei 35 anni. Se vengono trascurati e non trattati, rischi la vita. Lo stesso vale per i grumi, le neoplasie anomale nello scroto. In questi casi, consultare immediatamente un medico.

Attualmente, il cancro ai testicoli può essere curato in più del 99% dei casi, quindi non c'è bisogno di avere paura, si dovrebbe sottoporsi rapidamente ad esame e trattamento.

Cause del dolore nei testicoli negli uomini

I testicoli, o testicoli, sono un importante organo riproduttivo di un uomo. È in loro che si producono l'importante ormone testosterone e spermatozoi, per poi fertilizzare una donna.

Il dolore nei testicoli può improvvisamente verificarsi a qualsiasi età, durante l'infanzia o in età matura, in un giovane uomo o un uomo. Cosa succede se le uova feriscono gli uomini? È necessario visitare immediatamente il medico che, sulla base di interviste e analisi, scoprirà la causa, diagnosticare e condurre un trattamento professionale.

Il dolore nei testicoli si verifica almeno una volta nella vita di ogni membro del sesso più forte. Dopo tutto, il corpo ha una sensibilità elevata, molto gentile e vulnerabile. Di solito, una tale condizione non è una minaccia mortale alla vita, ma può peggiorare completamente la potenza e l'erezione, portare a disfunzione erettile e persino infertilità.

Il dolore nelle uova può essere il risultato di malattie croniche o acute del sistema urogenitale, varicocele, prostatite, torsione e molti altri problemi. Pertanto, non fare visita al medico, poiché non dovresti andare nel panico.

Sintomi pericolosi: dolore nei testicoli

Un uomo ha due uova - sinistra e destra, che sono protette dallo scroto. Queste sono le ghiandole sessuali, in cui si trovano sopra le corde spermatiche, passando nelle guaine, nelle arterie, nelle vene e nelle appendici, terminando con il cordone spermatico.

Se i testicoli sono sani, sono elastici e morbidi al tatto, facili da toccare, hanno una forma rotonda. Le appendici dei testicoli hanno contorni ovali.

Il corpo svolge importanti funzioni fertili:

  • sintetizza il testosterone;
  • riproduce gli spermatozoi;
  • responsabile della loro maturità finale;
  • responsabile del normale e libero movimento dello sperma verso i dotti deferenti per un'ulteriore fecondazione della donna.

Il dolore nei testicoli si verifica per vari motivi e può essere di intensità variabile. Sia uno che entrambi i testicoli possono ferire.

Spesso il dolore è accompagnato da malessere generale, febbre, nausea e vomito, oltre a:

  • gonfiore del corpo;
  • aumento della sudorazione;
  • aumento dei sintomi dolorosi;
  • aumentando la paura per le loro vite, irritabilità, depressione.

In ogni caso, dovresti immediatamente cercare aiuto da uno specialista. Dopo tutto, ci sono molti motivi per cui l'uovo o entrambi fa male. Questi possono essere malattie acute, processi lenti, lesioni d'organo.

I sintomi che richiedono una visita immediata dal medico:

  • quando provate a toccare una o entrambe le metà dello scroto, sorgono sensazioni acute e dolorose;
  • all'improvviso hai visto che una delle uova o entrambi avevano cambiato forma e dimensioni, appariva gonfiore, la struttura dell'organo cambiava - diventava più morbida, o dura, quando palpava;
  • c'era dolore sotto lo scroto, che può avere un carattere e un'intensità diversi;
  • all'improvviso sentii un dolore acuto nello scroto;
  • a volte senti fastidiosi dolori, ma col tempo diventano sempre più intensi;
  • il dolore nelle uova è associato ad altre sensazioni spiacevoli, malessere generale, perdita di prestazioni, forte sudorazione e febbre;
  • hai ferito accidentalmente l'organo, e fa già male per un'ora, o il dolore è apparso improvvisamente come risultato di una vecchia ferita;
  • c'era un punto focale di infiammazione all'esterno, che non avevi notato prima, gonfiore, arrossamento.

Tutti questi segni sono tutt'altro che innocui, come sembra a prima vista. Va ricordato che la malattia è più facile da trattare quando si manifesta solo da sola. Non ti auto-medicare e non divertirti con il pensiero che tutto si risolverà da solo. Solo un urologo può aiutarti in questo caso diagnosticando e prescrivendo un trattamento terapeutico generale.

Cause di dolore nei testicoli

Quando un uomo ha un uovo o entrambi, è il più delle volte il risultato di un processo infiammatorio che si verifica sullo sfondo di una malattia infettiva:

  • orchite;
  • epididimite;
  • prostatite;
  • clamidia;
  • micoplasmosi;
  • ureaplasmosis.

Il dolore può presentarsi acuto o no, ferire metà dello scroto o entrambi.

Il dolore insopportabile particolarmente acuto si presenta quando l'orchite. E l'orchite stessa si sviluppa principalmente sullo sfondo della parotite, che viene comunemente chiamata parotite. L'uovo sinistro inizia a far male, poi sensazioni dolorose sorgono nella parte destra dei testicoli. Il dolore può durare una settimana e poi improvvisamente cessare. Ma se la malattia non viene curata, l'organo può atrofizzarsi, il che porterà alla completa infertilità.

Epididimite si verifica sullo sfondo della lesione. Di solito, le appendici del testicolo, entrambe le metà, fanno male.

Nelle malattie sessualmente trasmesse che si verificano sessualmente, possono verificarsi sintomi dolorosi sotto o nell'organo. Sono stupidi, ma permanenti. Al fine di sbarazzarsi di loro, è necessario scoprire e curare la malattia a causa della quale sono apparsi.

Negli uomini, il testicolo fa male, cosa vuol dire? A volte è associato a lesioni al corpo. Se il dolore non passa almeno un'ora, c'è un motivo per visitare urgentemente l'urologo. A volte le vecchie lesioni causano dolore.

Le ragioni per le sensazioni dolorose possono essere situazioni che richiedono un intervento chirurgico.

  • ernia inguinale - le sensazioni dolorose compaiono sotto lo scroto o in lei a causa della pressione dell'ernia.
  • la presenza di varicocele - perfettamente trattata nella prima fase. Se si ritarda la diagnosi e il trattamento, il caso può anche terminare con un'operazione utilizzando un impianto.
  • idrocele;
  • torsione testicolare.

Grave pericolo di dolore nei testicoli

Tra le ragioni ci sono specialmente pericolose, di cui ogni rappresentante del sesso più forte deve necessariamente sapere in modo che immediatamente, senza aspettare problemi ancora maggiori, agire.

Prima di tutto si tratta del danno causato al corpo e che comporta una violazione della sua integrità. Un infortunio può avere un personaggio non solo un colpo, ma una ferita molto più grave. Anche se un semplice colpo ai testicoli può mettere un uomo in uno stato di shock. In una tale situazione, lo shock doloroso può essere molto forte.

Così forte che una persona perde persino coscienza. Dopotutto, lo scroto con i testicoli è un organo particolarmente sensibile e tenero. Per evitare una situazione in cui si verifica un intervento chirurgico fino alla rimozione del testicolo, è necessario andare immediatamente dal medico. Soprattutto nei casi in cui la lesione si è verificata a seguito dell'azione di un oggetto penetrante acuto.

La torsione del testicolo è una diagnosi molto pericolosa. La situazione sorge principalmente negli uomini dopo trent'anni. E la ragione per il colpo di scena dei testicoli non è ancora completamente compresa. Una delle uova cambia posizione, il cordone spermatico è attorcigliato, causando la cessazione del flusso sanguigno. Questo causa un dolore acuto, spesso insopportabile che richiede un intervento chirurgico urgente o un trattamento. Altrimenti, i testicoli potrebbero morire.

Dolore nei testicoli senza gravi conseguenze

Motivi non seri che non richiedono interventi chirurgici o farmaci, includono le cause che sorgono sullo sfondo di insoddisfazione sessuale o, al contrario, a seguito di eiaculazioni troppo frequenti. Tali situazioni causano sensazioni dolorose non solo nel pene, ma anche nei testicoli.

L'eccitazione sessuale di un uomo deve necessariamente terminare con l'inizio dell'orgasmo e dell'eiaculazione. Il pene e lo scroto si gonfiano e si riempiono di sangue. E se la scarica non si verifica, c'è dolore. Questa situazione non richiede trattamento.

È risolto in due modi:

  • Masturbazione;
  • rapporti sessuali con un partner che si è conclusa con l'eiaculazione.

Puoi solo aspettare Il dolore passerà nel prossimo futuro. Questo richiederà diverse ore.

Per lo stesso motivo, gli esperti non raccomandano agli uomini di fare sesso per un lungo periodo e di eseguire diversi coito in un breve periodo di tempo.

Dolore nei testicoli: diagnosi e trattamento

Le uova negli uomini fanno male, cosa fare? Prima di tutto, non perdere tempo, non provare a far fronte al dolore te stesso. Dovrebbe al più presto visitare l'urologo o l'andrologo. Questi sono i medici che sono impegnati nella diagnosi e nel trattamento delle patologie della salute maschile.

Sulla base della conversazione, il medico redigerà un'anamnesi, scoprirà le cause, condurrà la diagnosi necessaria in ogni caso particolare, farà una diagnosi e prescriverà un trattamento professionale che eliminerà rapidamente i sintomi. O semplicemente dare consigli intelligenti.

Prima di visitare il medico non è raccomandato assumere antidolorifici. Ciò distorce notevolmente i risultati dei test del sangue o delle urine e il quadro clinico generale.

Ogni uomo dovrebbe ricordare che un ricorso immediato a uno specialista richiede lesioni o torsione dei testicoli. In altri casi, se il dolore si verifica all'improvviso e dura per diverse ore, non è associato a rapporti sessuali insoddisfatti, si dovrebbe anche andare a un appuntamento con uno specialista.

Attività che sono condotte principalmente da un andrologo o urologo:

  • un'intervista in cui ascolta le lamentele, fa domande, crea un quadro clinico generale di quanto accaduto;
  • ispezione con le dita del corpo del paziente, cioè testicoli pulpare per cambiamenti di dimensioni, densità ed edema.

Quindi, sulla base dei singoli indicatori vengono assegnati:

  • test delle urine generali;
  • esami del sangue generali e dettagliati;
  • sperma di analisi dello sperma;
  • diagnosi ecografica dei testicoli e scroto;
  • se necessario, viene prescritta una biopsia di prova;
  • imaging a risonanza magnetica.

Questi dati sono fondamentalmente sufficienti per diagnosticare correttamente e prescrivere il trattamento appropriato. Spesso il medico determina la causa in base all'intervista con il paziente e al suo esame.

Se il corpo è stato ferito, prima è necessario un controllo molto approfondito. Il medico può prescrivere compresse fredde e persino il riposo a letto. Spesso prescrive l'uso di antidolorifici sotto forma di iniezioni.

Tuttavia, se durante l'esame risulta che la lesione è incompatibile con la salute dell'organo, un'operazione o un trattamento viene immediatamente prescritto esclusivamente in ospedale per monitorare le condizioni del paziente. Come conseguenza della ferita, il sangue può accumularsi nello scroto, che è molto pericoloso.

Quando la chirurgia di torsione viene nominata quasi immediatamente, perché un tale stato minaccia di infertilità e persino la perdita di un organo. Se non vengono prese misure radicali entro 24 ore, l'organo non può essere mantenuto. Durante l'intervento chirurgico, l'area interessata del testicolo o dell'epididimo viene rimossa per prevenire un processo infiammatorio scrotale, il più delle volte purulento.

Qualsiasi trattamento è prescritto a seguito di esame e diagnosi rigorosamente individualmente. In questo caso, il medico deve anche considerare quanti anni ha il paziente, la presenza di malattie croniche, la gravità e il periodo della malattia.

Il medico può semplicemente aiutare con consigli o prescrivere trattamenti di acqua calda che farai a casa.

Dopo la dimissione dall'ospedale per un ulteriore periodo di tempo, il paziente necessita di un monitoraggio costante. Gli esami terapeutici regolari aiuteranno ad evitare possibili complicazioni.

Il trattamento dei testicoli è molto importante, non dimenticarlo. Le cause del dolore possono essere molto diverse, ma le sensazioni dolorose possono finire molto seriamente - la completa perdita di capacità di procreare, la morte dei testicoli, l'impotenza.

Cause di dolore nei testicoli

La medicina moderna ha in serbo un intero arsenale di trattamenti efficaci per quasi tutte le malattie urologiche, senza complicazioni successive. Questo articolo descrive le principali patologie in cui il dolore è possibile. Quanto più una persona comprende il meccanismo di sviluppo della propria malattia, tanto più significativo è il trattamento e alla fine ottiene un buon risultato.

Piante da seme - un organo maschile associato, situato nelle rispettive metà dello scroto - i testicoli destro e sinistro sono separati da un setto sufficientemente denso, che non consente la localizzazione unilaterale del processo patologico. Al polo superiore di ogni testicolo si trova il cordone spermatico, costituito da due vene, un'arteria che nutre l'organo, i legamenti, i vasi deferenti e le terminazioni nervose.

L'organo genitale, insieme alle appendici, sono perfettamente palpabili attraverso la pelle dello scroto sotto forma di una formazione rotonda densamente elastica. La funzione principale - la spermatogenesi (la formazione di cellule germinali) e la sintesi degli ormoni sessuali maschili, che forniscono fertilità, libido, sviluppo del muscolo e del tessuto scheletrico, influenzano il metabolismo.

Pertanto, negli uomini, il dolore nei testicoli è un'indicazione rigorosa per chiedere aiuto a un medico appropriato.

Aspetto dei primi sintomi

Anche con piccoli cambiamenti patologici nei tessuti del testicolo, gli uomini possono provare un dolore incredibilmente acuto e severo, a volte persino insopportabile. Pertanto, è necessario sottoporsi a una consultazione immediata con un urologo, anche con piccole sensazioni di dolore.

In questo caso non vale la pena rischiare: prima si cerca assistenza medica qualificata, maggiore è la probabilità di un trattamento efficace e di prevenire ogni tipo di complicanza.

I prossimi saranno i principali processi patologici e le condizioni che possono essere la causa del dolore nei testicoli.

1. Effetto meccanico sui testicoli

Il dolore acuto o graduale può svilupparsi a seguito di una lesione a un organo di diversa gravità. Un piccolo livido di forza, senza danneggiare il tessuto, può apparire un leggero dolore, che presto passa. Con un colpo forte e acuto, è possibile anche uno shock doloroso e un forte deterioramento delle condizioni generali.

Raramente, ma ci sono anche ferite perforate, incise - sono estremamente pericolose a causa di possibili sanguinamenti, l'aggiunta di infezioni, lo sviluppo di cambiamenti infiammatori e necrotici. Il dolore, che è in costante aumento per un lungo periodo, può indicare lo sviluppo di lesioni croniche ai tessuti dell'organo.

2. Processo incendiario di appendici

L'epididimite è un'infiammazione, accompagnata da forte dolore e causata dalla flora batterica. Le appendici sono influenzate dal lancio di ritorno di urina non sterile con microrganismi. Il reflusso delle urine è possibile con un aumento della pressione nell'uretra dovuta a un'erezione o una prostatite (infiammazione della prostata, più spesso negli uomini più anziani).

3. torsione dei testicoli

Come notato sopra, il cordone spermatico è adatto per ogni testicolo, il quale, una volta serrato, sviluppa l'ischemia più acuta del parenchima d'organo e, di conseguenza, i cambiamenti necrotici. La condizione è di emergenza e se il trattamento chirurgico non viene eseguito in tempo, allora l'uomo potrebbe perdere il testicolo colpito. La causa esatta di questa patologia non è nota. La torsione di solito si verifica durante il sonno.

In nessun caso si può rimandare la visita dal medico e sopportare il dolore!

4. Infiammazione dei testicoli

L'orchite si verifica raramente. Di solito, la clinica è preceduta da un'epidemia acuta di parotite - gonfiore delle ghiandole parotidi, febbre, brividi, debolezza, dolore durante la masticazione, intolleranza agli alimenti acidi. Questa complicazione di una malattia virale si verifica solo nel 10-15% dei casi e di solito termina in modo sicuro.

5. Dolore riflesso

La causa del dolore nei testicoli può essere un processo patologico negli organi circostanti - con cistite, uretrite, prostatite, urolitiasi, paroprotitite, malattie sistemiche del tessuto connettivo, tubercolosi. Lo stesso genitale in questo caso non sarà cambiato. Stabilire la diagnosi è estremamente importante per esaminare esaurientemente il paziente.

È necessario prestare attenzione alla presenza di disturbi della minzione - dolore, bruciore, sensazione di svuotamento incompleto della vescica, atti involontari di minzione.

Patologie rare

A volte, il dolore nei testicoli può verificarsi a causa di malattie abbastanza rare:

  • ernia inguinale obliqua, quando l'intestino e il peritoneo attraverso l'anello inguinale entrano nello scroto e possono schiacciare
  • parenchima dell'organo e favorisce la comparsa di dolori dolorosi;
  • varicocele: l'espansione del plesso venoso del corpo con alterata circolazione sanguigna;
  • idropisia del testicolo - l'accumulo di una grande quantità di fluido sieroso tra le foglie della membrana testicolare, che può
  • aumentare significativamente nelle dimensioni;
  • malattie tumorali e metastasi.

Vale sempre la pena di vedere un dottore?

I medici hanno un sacco di lavoro e, naturalmente, in ogni caso ci deve essere una necessità e convenienza di andare da un medico.

Casi quando sei obbligato a rivolgersi a un urologo, andrologo, chirurgo:

  • Dolore nei testicoli di qualsiasi intensità al minimo contatto con loro;
  • Quando i testicoli danneggiano insopportabilmente, causando una violazione delle condizioni generali;
  • Se non c'è dolore passeggero dopo lesione traumatica all'organo;
  • Dolore allo scroto, non passare e irradiarsi agli organi adiacenti;
  • Disagio nei testicoli, che viene fermato dal nulla.
In questi casi, non si può esitare e eseguire il debug di una visita dal medico per dopo.

la diagnosi

Quando si fa riferimento a uno specialista altamente qualificato, deve prima avere una buona indagine, ispezionare e palpare voi, e talvolta un esame rettale.

Inoltre, vengono assegnati metodi diagnostici aggiuntivi. Questo è, prima di tutto, un esame emocromocitometrico completo, un'analisi clinica delle urine, un test a tre strati, uno spermogramma, una coltura della flora dal canale uretrale, uno studio sulla secrezione della prostata, PCR, diagnostica sierologica, feci. Altrettanto importante è lo studio ecografico, che consente di visualizzare molti cambiamenti patologici.

Dopo aver condotto uno studio e stabilito una nosologia, puoi rivolgerti a un proctologo, a un neuropatologo, a un chirurgo o a un urologo.

terapia

L'unica cosa che puoi fare è applicare un impacco freddo sui testicoli dopo una lesione per ridurre il dolore. Dopo aver stabilito il motivo per cui un uomo ha i testicoli in un uomo, viene prescritto un trattamento appropriato. Il più spesso richiesto è l'assunzione di farmaci antibatterici, farmaci anti-infiammatori non specifici, antipiretici.

L'automedicazione non può essere impegnata in nessun caso!

Durante la terapia, è necessario astenersi dal rapporto sessuale. In alcune situazioni, spesso urgenti, sarà anche richiesto un intervento chirurgico, ad esempio per la sutura dello scroto, la rimozione delle formazioni cistiche, la plastica dell'ernia inguinale e la torsione testicolare.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Contrazioni, dolori e dolori: disagio e dolore nei testicoli negli uomini come indicatore dello sviluppo di malattie dell'apparato riproduttivo

I testicoli (testicoli, testicoli) sono l'organo del sistema genito-urinario del corpo maschile. Svolgono due importanti funzioni: endocrine e generative.

Come ogni organo del corpo umano, gli organi del sistema riproduttivo sono suscettibili ad un numero di malattie, come può segnalare il dolore nei testicoli negli uomini di qualsiasi età.

Un tale sintomo, insieme a un grave disagio fisico, provoca l'ansia degli uomini sulla loro salute maschile e ragionevolmente. Le cause, il trattamento e la prevenzione delle malattie che coinvolgono il dolore all'inguine degli uomini sono discusse in dettaglio in questo articolo.

Un po 'sulla struttura e il ruolo dei testicoli nel corpo di un uomo

I testicoli sono ghiandole genitali accoppiate negli uomini, situati su entrambi i lati della parte inferiore dello scroto. Hanno una forma ovale leggermente appiattita, la dimensione massima di uno dei parametri non supera i 4,5 cm.

La struttura del sistema riproduttivo maschile

Ciascuno dei due testicoli si trova nella propria cella dello scroto ed è circondato da una fitta guaina di cellule vaginali. Ai testicoli sono attaccate fisiologicamente le appendici e le corde spermatiche, collegandole con i dotti deferenti.

I testicoli maschili sono fatti di tessuto molle, nello spessore dei quali sono i tubuli seminiferi. Gli spermatozoi nascono nei testicoli - le cellule sessuali maschili, questa è la loro funzione riproduttiva. Tra i tubuli viene prodotto l'ormone maschile testosterone, un segno della funzione endocrina.

sintomatologia

Gli organi genitali sono vitali per gli uomini, quindi vale la pena essere particolarmente attenti alla comparsa di qualsiasi grado di dolore in quest'area.

Se causano disagio e dolore ai testicoli - sintomi negli uomini, parlando dello sviluppo di alcune malattie del sistema riproduttivo:

  1. il dolore può essere doloroso, acuto o opaco, a seconda della causa alla radice. Il dolore doloroso segnala molto probabilmente una malattia infettiva o un'infiammazione e il dolore acuto può verificarsi a seguito di un danno meccanico;
  2. secondo il grado di intensità del dolore può essere diviso in forte, tirando o aumentando. Il dolore acuto nei testicoli negli uomini è più comune nel trauma e nella torsione del testicolo, tirando con l'ipotermia;
  3. insieme al dolore nel testicolo, la temperatura effettiva può aumentare, quindi c'è la febbre nell'inguine;
  4. gonfiore e aumento delle dimensioni della vena sono caratteristiche del varicocele;
  5. l'aumento e l'indurimento dello scroto indicano l'infiammazione delle appendici dei testicoli;
  6. l'emorragia è di solito causata da una lesione;
  7. il deterioramento delle condizioni generali del corpo (febbre, vertigini, nausea e vomito) è associato alla maggior parte delle malattie degli organi maschili.

La causa del dolore nei testicoli negli uomini

Il dolore nei testicoli che si verifica negli uomini è innescato da una varietà di cause. Possono essere divisi in meccanismi meccanici - causati da fattori fisici esterni e infiammatori - i precursori dei processi interni della malattia.

I principali fattori delle manifestazioni di disagio sono elencati di seguito:

  1. lesioni. Il trauma ai testicoli del tipo chiuso o aperto porta un intollerabile dolore intollerabile all'uomo, a volte accompagnato da shock doloroso, emorragia, nausea e perdita di coscienza. Gli effetti meccanici del dolore sono più facili da diagnosticare, poiché gli ematomi, i gonfiori, l'indurimento e il gonfiore sono immediatamente visibili. Le ferite chiuse si verificano da urti o cadute. Il dolore allo stesso tempo si manifesta all'istante e dura 15 minuti. Se il dolore non si ferma per più di un'ora, questo indica gravi danni interni. Le ferite aperte sono il risultato di ferite lacere, pugnalate o di arma da fuoco;
  2. torsione. La torsione del testicolo è il posizionamento errato del testicolo rispetto al suo asse. Allo stesso tempo, vasi e nervi sono intrappolati, si verifica un improvviso dolore acuto. Tale violazione richiede una visita immediata dal medico, poiché l'aiuto durante le prime ore garantisce la conservazione della fertilità nell'80% dei casi;
  3. infezione. Le infezioni a trasmissione sessuale (tricomoniasi, clamidia, gonorrea, ecc.) Spesso causano dolore ai testicoli negli uomini che non osservano le misure di sicurezza del sesso. Dopo essersi ammalati, i pazienti sentono un leggero dolore nei testicoli, che può essere aggravato dal contatto;
  4. epididimite. La causa dell'epididimite (infiammazione dell'epididimo) sono i batteri che entrano nei testicoli dalle vie urinarie. Con questa malattia, un testicolo aumenta, in cui si verifica un dolore sordo. Oltre a questi sintomi compaiono febbre, prurito, bruciore e minzione incontrollata. L'esecuzione dell'epididimite porta a impotenza e sterilità;
  5. orchite. L'infiammazione dei testicoli, una complicazione del virus della parotite (parotite) si chiama orchite. In questo caso, i testicoli sono molto gonfi, la temperatura sale, ci sono forti dolori che si irradiano all'inguine, al perineo e alla parte bassa della schiena. La complicazione di parotite porta a atrofia di un testicolo e, quindi, del 50% alla sterilità. Meno spesso c'è una totale mancanza della capacità di concepire in un uomo;
  6. varicocele. A causa di patologie genetiche e aumento della pressione sanguigna nell'inguine e nello scroto, le vene nei testicoli e nelle corde spermatiche possono essere ingrandite. Da questa malattia si può solo sbarazzarsi dell'operazione;
  7. L'ematocele è una conseguenza della ridotta circolazione del sangue nei tessuti dello scroto e dell'accumulo di sangue nel testicolo. Questa patologia di solito si verifica dopo l'infortunio e può portare alla morte completa o parziale del tessuto scrotale;
  8. spermatocele - formazioni cistiche nei testicoli o appendici. Le cisti causano dolore doloroso nei testicoli degli uomini quando raggiungono una certa dimensione;
  9. idrocele (idropisia). L'accumulo di liquidi nel testicolo provoca la crescita dei testicoli e, in rari casi, il dolore;
  10. neoplasie (tumori). I processi tumorali nei testicoli provocano sintomi dolorosi nelle fasi successive a causa della crescita e dell'espansione della neoplasia.

Il dolore nei testicoli può anche causare cause che non sono direttamente correlate a questo organo. Questi includono:

  • ernia inguinale (quando si abbassa un'ernia, si verifica un dolore tirante nel testicolo giusto, aggravato dallo sforzo fisico o dalla lesione);
  • ipotermia (provoca un restringimento o uno spasmo dei vasi sanguigni, che provoca dolore nei testicoli negli uomini, che scompare dopo un po ');
  • infiammazione della prostata - prostatite (provoca spesso fastidiosi dolori nelle uova degli uomini, rinunciando ai testicoli);
  • urolitiasi (il dolore può essere riflesso nei testicoli dagli organi colpiti);
  • disturbi nevralgici della colonna vertebrale (provoca dolore nei testicoli e bassa schiena negli uomini in quasi il 100% dei casi);
  • insoddisfazione sessuale o prolungata assenza di rapporti sessuali (porta a ristagni di sangue nei genitali che si gonfiano, induriscono e fanno male) e, al contrario, eiaculazioni troppo frequenti (causano disagio a breve termine);
  • effetti collaterali dei farmaci.

Dolore nel testicolo nelle cause degli uomini

Se c'è dolore nel testicolo negli uomini, le cause di questo sintomo sono diverse. Questo organo è molto vulnerabile nel corpo maschile. L'apparizione di sensazioni dolorose è un segnale di qualsiasi patologia nella ghiandola sessuale, come malattie veneree o infezioni del tratto riproduttivo. Se ti trovi in ​​un sintomo simile, dovresti consultare uno specialista.

Cause comuni

L'aspetto del dolore nei testicoli è innescato da diversi fattori. Sono classificati nei seguenti gruppi. Ragione fisiologica - con una lunga assenza di contatto sessuale. Praticamente ogni uomo ha disagio nei genitali dopo essersi svegliato. Questa condizione non è un segno di patologia, è dovuta al normale funzionamento degli organi del sistema riproduttivo.

Motivo traumatico Perché in tutto lo spessore dello strato epidermico e nello spessore dei genitali si trovano le fibre nervose, che sono fortemente esposte agli stimoli esterni. Gli organi genitali maschili hanno un gran numero di tali fibre nervose, quindi anche con un piccolo irritante, si crea disagio. Infezioni - orchite ed epididimite. Se i processi infiammatori iniziano a svilupparsi nel perineo, sono accompagnati da intensi gonfiori e sensazioni dolorose.

La causa vascolare è causata da un insufficiente apporto di sangue conseguente al ristagno e al blocco dei vasi sanguigni. In assenza di una normale nutrizione degli organi, non solo appaiono sensazioni sgradevoli, ma anche dolore nei testicoli.

Danni ad altri organi. A causa dell'intensa innervazione nel perineo e nei genitali, anche un'irritazione lieve provoca lo sviluppo di un forte dolore. Un tale sintomo può accompagnare l'urolitiasi, i neoplasmi nel sistema urinario, l'uretrite.

È importante rilevare le condizioni provocatorie nel tempo, per iniziare un trattamento immediato. Questo aiuterà a prevenire conseguenze irreversibili e problemi con il concepimento.

Astinenza sessuale

Se c'è un dolore doloroso nei testicoli negli uomini, le cause di questa condizione possono essere nella lunga assenza di intimità intima. Questo perché il funzionamento dell'intero sistema riproduttivo è strettamente correlato. Quando l'erezione si verifica negli uomini, questo è accompagnato dal rifornimento di sangue al pene, aumentando di dimensioni. Oltre all'erezione, vengono attivati ​​il ​​sistema di canali e la circolazione del sangue. Tutti questi processi sono coinvolti nella successiva eiaculazione.

Nel caso in cui l'intimità sessuale non si manifesti dopo l'erezione, l'uomo avverte un forte spasmo, accompagnato da dolore nei genitali e nelle uova, tra cui. Per distinguere il tasso di otpatologia, è necessario prestare attenzione all'assenza di arrossamenti sulla pelle dello scroto e sotto i testicoli. Normalmente, il colore dell'epidermide è corporale, non ci sono eruzioni cutanee e iper-iperattività, il dolore nel testicolo sinistro o nella destra non è accompagnato da un generale deterioramento della condizione, e non ci sono problemi con lo svuotamento della vescica.

Normalmente, lo spasmo passa da solo a due o tre ore. Puoi anche prendere una compressa di spasmolytica, ad esempio, no-silo. Spesso, il trattamento di questa condizione non è richiesto. Se un tale sintomo persiste per più di sette ore, questo è un motivo per andare da un urologo o un andrologo.

lesioni

Con lesioni traumatiche dello scroto, le ghiandole sessuali maschili sono sempre colpite. L'intensità del dolore è dovuta alla forza della lesione. In caso di lieve danno, il tessuto ghiandolare tenero è danneggiato, compare dolore acuto nei testicoli, è accompagnato da emorragie e gonfiore. Questi sintomi persistono per tutto il giorno. Dopo un po 'vengono eliminati indipendentemente.

In caso di lesioni intensive, il trattamento viene effettuato nelle condizioni di ospedalizzazione. Questo tipo di lesione comporta danni alla ghiandola e la perdita del suo funzionamento, la separazione dei dotti. Questo può provocare una caduta da un'altezza, un colpo forte con un oggetto contundente. Con gravi lesioni, la terapia radicale viene eseguita - la chirurgia.

Processi infettivi

L'epididimite è accompagnata da un forte dolore. È pronunciato, diventa più intenso durante l'attività motoria e durante la palpazione, non diventa meno pronunciato a riposo, è ridotto con l'aiuto di farmaci antinfiammatori non steroidei e antidolorifici (nise, ibuprofene, citramon). Questa patologia è inoltre accompagnata da arrossamento dell'epidermide, gonfiore e ipertermia. Tali segni appaiono bruscamente, indipendentemente da altre malattie del corpo.

Per determinare la presenza di orchite acuta può essere basata su specifiche manifestazioni cliniche. Se si sviluppa una forma cronica di orchite, è difficile da rilevare. La forma cronica si manifesta con sensazioni dolorose insignificanti, i dolori del testicolo, la temperatura è di basso grado, potrebbe non aumentare affatto. Qualche volta c'è rossore dello scroto. Tali segni passano indipendentemente, di solito l'uomo non chiede aiuto. Ma questo non è vero, dal momento che il processo infiammatorio latente colpisce direttamente i testicoli, causando conseguenze e complicanze, tra cui irreversibili - processi atrofici nelle ghiandole con i testicoli. Pertanto, il trattamento dovrebbe essere tempestivo.

Torcendo la ghiandola genitale

Il dolore nel testicolo giusto o nel testicolo sinistro si verifica a causa della torsione dell'organo. Questa condizione si verifica raramente in età adulta. Più spesso bambini e adolescenti soffrono. La causa è un'anomalia congenita della struttura fisiologica, ad esempio, un'eccessiva mobilità del condotto e del testicolo.

Se c'è una torsione, è possibile distinguere una tale condizione dal dolore solo da un lato. Di solito fa male solo nel testicolo giusto negli uomini o nella sinistra. Il dolore nel testicolo sinistro o nella destra diventa più intenso durante l'attività motoria o la palpazione, con lo svuotamento della vescica. Dove c'è una torsione, c'è un aumento delle dimensioni dello scroto, si arrossa completamente o parzialmente. Il trattamento è effettuato solo da un dottore.

Colica renale

Provocare dolore nel testicolo sinistro o nella destra può causare cause non correlate agli organi riproduttivi. Se ci sono processi patologici nell'uretere, questo comporta anche la comparsa di dolore acuto. Ciò è dovuto al fatto che c'è un nervo dietro l'uretere, quando grandi formazioni passano attraverso il canale, si verifica un danno al nervo, che provoca dolore nel testicolo sinistro o nella destra, nella regione inguinale.

Nella colica renale, c'è un dolore separato nel testicolo sinistro o dolore nel testicolo destro. I segni appaiono bruscamente, le gonadi fanno male, ma anche il lombo, il basso addome e le cosce di fronte. Durante lo svuotamento della vescica, il disagio diventa più intenso. C'è poca urina, c'è una mescolanza di sangue, in conseguenza della quale è colorata di rosso o di rosa, c'è una frequente voglia di mescolarsi, sono dolorosi, c'è uno svuotamento incompleto della vescica. È inaccettabile impegnarsi nell'auto-trattamento. Non puoi riscaldare il basso ventre, prendere droghe, è irto di esasperazione dello stato. In questa condizione, è indicato il trattamento in ospedale. Chirurgia assegnata, attraverso la quale viene rimossa l'educazione.

varicocele

Questa patologia è spesso rilevata nell'adolescenza. Ma gli uomini adulti possono soffrire. L'aspetto del varicocele è provocato da anomalie congenite dello sviluppo degli organi genitali, quando c'è un fallimento del sistema venoso dello scroto, o le vene sono erroneamente collegate ai vasi renali. Per molto tempo, questo processo patologico non si manifesta. Spesso è scoperto per caso, durante un esame di routine da un urologo. Se c'è dolore - questo indica che la malattia è in uno stadio avanzato. Di solito, il dolore di un personaggio che tira diventa più intenso dopo una lunga permanenza in una posizione del corpo o durante l'erezione. Durante una visita medica, viene rilevato un aumento dello scroto da parte dell'organo interessato.

L'effetto terapeutico è un trattamento conservativo. Ma dobbiamo ricordare che il trattamento sarà lungo e problematico. In casi particolarmente avanzati, potrebbe essere necessario l'aiuto del chirurgo. Se avverti dolore al testicolo, non ritardare l'appello all'urologo o all'andrologo. Ciò consentirà di identificare la causa di un tale sintomo nel tempo e iniziare un trattamento tempestivo.

Cause del dolore nei testicoli negli uomini, come eliminarlo

Cause e metodi per eliminare il dolore

Tirare dolore ai testicoli negli uomini è uno dei motivi più comuni per visitare un urologo o un andrologo, se uno è disponibile presso una clinica locale. Le preoccupazioni dei pazienti sono associate non solo a sintomi spiacevoli, ma anche a disagio psicologico, oltre all'incapacità di eseguire rapporti sessuali completi. A sua volta, il disagio psicologico porta ai processi distruttivi della potenza maschile.

I testicoli sono le ghiandole sessuali del sesso più forte, che sono progettati per produrre sperma e ormoni sessuali. I testicoli si trovano all'interno dello scroto, possono essere facilmente palpati attraverso la pelle di questo organo genitale esterno. Al fine di eliminare il dolore nei testicoli degli uomini, solo il medico stabilisce le cause, è anche alla ricerca di modi per eliminare tali prerequisiti di disagio.

Perché le uova feriscono un uomo: possibili cause

Molto spesso, il dolore doloroso nel testicolo destro o lasciato negli uomini può essere un segnale di varie malattie del sistema genito-urinario, che si tratti di prostatite, torsione testicolare, varicocele e molti altri disturbi complessi. Le ragioni di questo fenomeno possono essere molte, senza l'aiuto qualificato di uno specialista e una diagnosi approfondita per capire che questo è quasi impossibile.

Ragioni frequenti:

  • Processi o infezioni infiammatorie. Se un uomo avverte dolore sotto i testicoli o in essi, il dolore nell'appendice è molto probabilmente causato da diversi disturbi comuni - infiammazione testicolare (orchite), prostatite (infiammazione della ghiandola prostatica), epididimite (infiammazione delle appendici).
  • Malattie che possono essere ottenute per rapporto sessuale. In questo caso, c'è un costante dolore sordo sotto i testicoli o in loro, le cause di questo possono essere diversi tipi di malattie - clamidia, micoplasmosi e ureasplasmosi. E finché lo specialista non trova, cura la malattia, il paziente soffrirà di un tale sintomo.
  • Lesioni allo scroto. Se lo scroto e i testicoli fanno male quando vengono toccati, e anche per un'altra ora dopo, è molto probabilmente una conseguenza grave del trauma dell'organo. La diagnosi urgente e l'esame da parte di un medico sono necessari.
  • Ernia. A volte il dolore nel basso ventre e nei testicoli può comparire dopo che la maggior parte dell'intestino è caduta sullo scroto, schiacciandolo. Mentre la formazione dei tumori fino all'ultimo momento non causa alcun dolore.
  • Vene varicose (varicocele). Questa malattia accetta il trattamento, cioè non sarà difficile per uno specialista esperto curare il varicocele. Ma prima inizia la terapia, maggiori sono le probabilità che l'uomo debba evitare un intervento chirurgico.

Sarai anche interessato ai seguenti articoli:

In ogni caso, è chiaro che la causa di tale dolore negli uomini segnala la presenza di una grave malattia concomitante. Il trattamento incurante del dolore può portare a gravi violazioni e disfunzioni del sistema riproduttivo.

Se c'è una differenza, il piccolo uovo destro o sinistro fa male?

Nella pratica medica, le situazioni si verificano spesso quando un paziente lamenta dolore unilaterale nello scroto. Pertanto, ha senso considerare separatamente le cause di ogni singolo caso.

La causa del dolore del testicolo giusto negli uomini:

  • orchite e infiammazione;
  • epididimite - infiammazione delle appendici;
  • trauma ai testicoli;
  • torsione testicolare;
  • ernia;
  • gonfiore varicocele o venoso;
  • girdotsele: idropico;
  • spermatocele - cisti nell'area scrotale.

In questo caso, il dolore tirante nei testicoli negli uomini (a destra) può indicare un grave disturbo del corpo. In situazioni gravi, questo sintomo è accompagnato da febbre, esacerbazione del dolore e nausea. Inoltre, l'astinenza a lungo termine da atti sessuali può essere la causa del dolore.

È elementare! Per tornare e aumentare la potenza, è necessario ogni notte.

Dolore nel testicolo sinistro negli uomini - cause:

  • lividi e ferite;
  • infezioni urologiche e processi infiammatori;
  • biancheria intima attillata;
  • ipotermia o surriscaldamento;
  • prolungata astinenza dai rapporti sessuali;
  • torsione;
  • cisti;
  • vene varicose;
  • tumori nello scroto;
  • ernia;
  • idropisia;
  • cancro;
  • problemi con la conduzione nervosa dopo lesione lombare.

Ma secondo la pratica medica, il dolore acuto o fastidioso nel testicolo sinistro è una conseguenza dell'infiammazione dell'epididimo (epididimite), senza la quale la motilità degli spermatozoi è impossibile.

Diversa natura del dolore

Un sintomo apparentemente semplice, come il dolore, può avere un carattere completamente diverso, secondo il quale è possibile prevedere quasi esattamente il tipo di malattia che lo precede. Per quanto riguarda le manifestazioni dolorose nei testicoli, il dolore può essere fastidioso, persistente o intermittente, acuto o opaco. E possono peggiorare durante il movimento, i rapporti sessuali o il passatempo attivo.

Dolore angosciante

Molto probabilmente, il dolore intermittente o tensione persistente possono segnalare irritazione o schiacciamento delle terminazioni nervose. Pertanto, le cause di questo sintomo possono essere la spremitura dall'interno o dall'esterno, l'edema dei tessuti e problemi con la permeabilità nervosa. Quindi, possiamo parlare di:

  • processi infiammatori contro l'ipotermia;
  • patologie urogenitali;
  • malattie infettive che sono trasmesse sessualmente.

Quindi, con la manifestazione del dolore, c'è un motivo per visitare prima il venereologo, eccetto questo urologo. In rari casi, tali sentimenti possono derivare da patologia renale in presenza di infiammazione e infezione. I medici inoltre chiariscono sempre se ci sono state lesioni allo scroto, in quanto ciò può anche portare a frequenti dolori ai testicoli.

Dolore dolorante

Il dolore doloroso nei testicoli negli uomini può essere il risultato dell'impatto negativo di vari fattori. Ma il più delle volte, il medico suggerisce la presenza di una ferita meccanica o infiammazione. Anche i batteri patogeni, i gonococchi o la clamidia e l'infiammazione dell'uretra (dolore durante la minzione nei testicoli) possono portare a questo.

  • torsione;
  • ernia;
  • orchite;
  • epididimite;
  • ipotermia;
  • tumori benigni;
  • idrocele e varicocele;
  • prolungata astinenza dai rapporti sessuali;
  • afflusso di sangue insufficiente nello scroto e nei testicoli;
  • disturbi nel campo delle terminazioni nervose.

Se un tale sintomo è permanente, il più delle volte parliamo di malattie trasmesse tra partner sessuali durante il coito. La natura cronica del dolore può indicare un trauma allo scroto.

Dolore da astinenza

Non sempre il dolore nei testicoli è il risultato di malattie e patologie gravi, il più delle volte questo può verificarsi a causa dell'astinenza. A volte questa situazione può essere accompagnata da dolore nella zona dei reni, che indica anche una lunga assenza di sesso. Molto spesso, tali dolori non richiedono l'intervento di un medico, ma solo la vita sessuale attiva più rapida possibile.

Le conseguenze dell'astinenza e del dolore dopo l'eccitazione possono essere diverse: dall'onanismo all'inquinamento. Ma se tali casi sono isolati, non comporta alcun pericolo di dolore, tranne che per il disagio fisiologico e psicologico. Se l'astinenza è di lunga durata, può causare disfunzione erettile e persino impotenza.

Durante o dopo l'atto

Ci sono casi in cui il piacere e il dolore si avvicinano, per esempio, quando i testicoli di un uomo feriscono dopo il sesso o durante esso. Oltre al dolore, un uomo può sperimentare nausea, malessere e sudorazione eccessiva. Cause di dolore acuto o sordo durante il rapporto sessuale e il suo completamento possono essere le seguenti situazioni:

  • malattie infettive;
  • reazioni corporee ai farmaci;
  • trauma agli organi pelvici;
  • blocco dei vasi deferenti;
  • conseguenza delle operazioni;
  • pizzicare i nervi;
  • torsione;
  • spermatocele e varicocele;
  • profilo neurologico patologico;
  • tumori benigni.

Inoltre, il dolore dei testicoli dopo un atto può indicare la mancata ricezione del piacere e dell'orgasmo, cioè lo svuotamento e il dolore nei testicoli in futuro. Pertanto, gli esperti raccomandano vivamente di non arrendersi all'astinenza e alle conseguenze di ciò.

Cosa fare

Il trattamento incurante del dolore può portare a gravi violazioni e conseguenze. Dovresti visitare immediatamente un urologo, venereologo e andrologo per la consultazione e la successiva diagnosi.

  • presa della storia;
  • la palpazione;
  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • sperma;
  • ultrasuoni;
  • biopsia;
  • MR.

Il trattamento del problema dipende direttamente dai dati ottenuti. È impossibile dare un modo generale per eliminare il dolore allo scroto e ai testicoli, poiché malattie e disordini fisiologici completamente differenti possono precedere ciò. L'ultimo posto nella definizione di terapia non è preso dall'età del paziente, dal suo stato generale di salute, dalle caratteristiche individuali dell'organismo, dallo stile di vita e dal grado di manifestazione dei sintomi.

Quando il dolore ai testicoli non è pericoloso?

Oltre ai gravi motivi sopra esposti, che causano dolore acuto allo scroto e ai testicoli, un fattore può causare disagio e indolenzimento - sovra-stimolazione sessuale. Molto spesso, le uova feriscono gli uomini quando sono eccitate in giovane età alla pubertà, quando il corpo è pronto per il sesso, ma a causa di una serie di motivi che manca. L'assenza prolungata di eiaculazione è accompagnata da un dolore palpitante.

Durante l'eccitazione sessuale, una grande quantità di sangue si riversa sui genitali. Il pene aumenta notevolmente di dimensioni e i testicoli si gonfiano. Se non ci sono opportunità di eiaculare per molto tempo, tale astinenza può essere accompagnata da dolore. In questo caso non è necessario il trattamento, è necessario il contatto sessuale o la masturbazione. Vale la pena ricordare che un dolore acuto non è caratteristico della semplice astinenza.