Quali sono le funzioni dei testicoli negli uomini?

Cistite

L'implementazione della funzione di riproduzione è il principale motore della vita per tutte le creature biologiche. Nell'uomo, il sistema riproduttivo è responsabile di questa funzione. Negli uomini, le ghiandole sessuali sono i testicoli, che svolgono due funzioni principali:

Lo sviluppo dei testicoli nel periodo embrionale

Il testicolo sinistro può essere posizionato sotto il destro - questo è normale.

Durante l'embriogenesi, i testicoli sono posti nella quinta settimana da un'eminenza genitale allungata, nella regione del corpo del lupo. Nel mezzo di 3 mesi di sviluppo embrionale, il tessuto connettivo inizia a crescere nei testicoli, che dà loro una forma arrotondata e forma il suo mesentere. All'inizio del 7 ° mese, i testicoli scendono nella regione dell'apertura interna del canale inguinale nella cavità addominale e all'8 ° mese cadono direttamente nel canale inguinale. Per nascita, i testicoli scendono attraverso il canale inguinale ed entrano nella cavità dello scroto.

La struttura dei testicoli

Posizione. Entrambi i testicoli si trovano nella cavità dello scroto, mentre, nella maggior parte dei casi, la gonade sul lato sinistro si trova leggermente più in basso rispetto a destra. Questo è uno stato fisiologico ed è associato alle peculiarità del funzionamento del sistema venoso.

Dimensioni. Prima della pubertà nei maschi, i testicoli non superano le dimensioni di 2,5x1,5 cm e il peso è di circa 7-8 grammi. Quando il ragazzo raggiunge l'età di 12-14 anni, c'è una crescita attiva dei testicoli, e le loro dimensioni aumentano a 4,5x3,5 cm, il peso è 25-30 g.

Struttura. I testicoli sono ricoperti da una fitta membrana albuminosa, da cui partono le membrane o le partizioni del tessuto connettivo. Dividono il tessuto ghiandolare del testicolo nel sistema lobulare. In ogni testicolo, è possibile distinguere tra 100 e 200 lobuli, formati da tessuti parenchimali e stromali. Ogni lobulo ha fino a tre tubuli seminiferi, la cui lunghezza varia da 65 a 80 cm. La lunghezza totale di tutti i tubuli può raggiungere più di 500 metri.

Fig. 1 - La struttura del testicolo.

Il tessuto ghiandolare del testicolo stesso è costituito da cellule di Sertolli, cellule ghiandolari che sono coinvolte nella spermatogenesi e nella formazione dei tubuli seminiferi. Altre cellule si trovano tra le cellule di Sertolli - spermatogonia, che sono cellule germinali primarie e sono spermatozoi in vari stadi di maturazione istologica. Le cellule interstiziali di Leydig si trovano tra i tubuli in cui si verifica la maturazione degli spermatozoi. Queste cellule sono coinvolte nello sviluppo di ormoni sessuali steroidei - testosterone.

L'epididimo è la formazione anatomica, che è la parte iniziale del dotto deferente. L'appendice consiste nella testa, nel corpo e nella coda, che sono strettamente attaccati al margine inferiore posteriore del testicolo. La coda dell'appendice passa dolcemente nel cordone spermatico. Il dotto deferente nella sua parte prossimale si espande leggermente e passa nella parte eiaculatoria. I condotti seminiferi di entrambi i testicoli si avvicinano e sono 2 canali con una lunghezza totale di 2 cm. La parte ejaculatory passa attraverso il tessuto della ghiandola prostatica e termina con una stretta apertura a fessura nella collinetta del canale uretrale prostatico.

Il testicolo e la sua appendice sono ricoperti da una speciale membrana chiamata membrana vaginale del testicolo e formata dal peritoneo parietale. Gli organi genitali maschili sono localizzati per via intraperitoneale - questo significa che sono coperti da peritoneo su tutti i lati e il peritoneo forma una sorta di cavità sierosa attorno al testicolo. Nell'area del testicolo, il peritoneo passa dal parietale al viscerale, che è strettamente attaccato alle sue pareti.

Fisiologia e funzione dei testicoli maschili

Fisiologia. I testicoli maschili raggiungono la loro maturità all'età di 15-18 anni, che dipende in gran parte dallo sfondo ormonale nell'adolescente, così come da altri fattori quali:

  • condizioni sociali;
  • alimentazione;
  • la presenza di malattie croniche;
  • ereditarietà;
  • e altri

Per l'implementazione della spermatogenesi a pieno titolo per le ghiandole genitali maschili, è necessario osservare determinate condizioni di temperatura (vedi "Che cosa può causare il surriscaldamento dei testicoli"). Pertanto, il processo più attivo di formazione e maturazione degli spermatozoi avviene a una temperatura di 32 ° C; A questo scopo, i testicoli maschili si trovano all'esterno della cavità addominale e lo scroto è una specie di termostato. La funzione di termoregolazione viene effettuata grazie a diversi meccanismi:

  1. La struttura specifica dello scroto, che è una borsa muscolo-dermica. Quando la temperatura ambientale è bassa, i contratti dello scroto e la temperatura al suo interno aumentano. Viceversa, quando la temperatura ambientale è elevata, la componente muscolare dello scroto si rilassa, il che riduce la temperatura all'interno della sua cavità.
  2. La caratteristica strutturale della rete vascolare, mentre il plesso venoso del testicolo letteralmente impiglia i suoi tessuti, che contribuisce a una termoregolazione efficace.

Funzione. Le ghiandole sessuali maschili svolgono due funzioni principali: secrezione esterna ed interna. La spermatogenesi e la formazione di spermatozoi appartengono alla funzione escretoria e la produzione di testosterone è riferita alla funzione intrasecretoria. La funzione intrasecretoria dei testicoli è controllata dal sistema neuroumorale nella ghiandola pituitaria. L'ormone gonadotropico del sistema ipotalamo-ipofisario chiamato ormone luteinizzante (LH) ha l'influenza più attiva sulla sintesi degli ormoni steroidei nelle gonadi maschili. È formato e secreto nel lobo anteriore della ghiandola pituitaria.

Le cellule di Leydig producono diversi ormoni androgeni, il principale dei quali è un 17-chetosteroide. Ci sono due frazioni di questo ormone: alfa e beta. La frazione alfa è prodotta nei testicoli e la frazione beta dalla corteccia surrenale. A condizione che l'organismo mantenga l'equilibrio ormonale, entrambe le frazioni vengono prodotte in un rapporto di 10: 1. Un aumento della frazione beta può indicare un processo oncologico nelle ghiandole surrenali.

La struttura del testicolo negli uomini

La struttura dei testicoli

Testicoli (testicoli, testicoli) - ghiandole sessuali negli uomini. I testicoli si trovano nella parte inferiore dello scroto.

Il testicolo ha una forma leggermente ellissoidale che si appiattisce lateralmente. La lunghezza del testicolo è di circa 4,5 cm, larghezza - circa 3 cm, spessore - circa 2 cm I testicoli sono sospesi nel cavo spermatico e quello sinistro è leggermente più basso di quello destro. Al margine posteriore di ogni testicolo è un epididimo, epididimo.

Negli uomini, i testicoli consistono in un parenchima, racchiuso in una densa membrana albuminosa formata da tessuto connettivo. Dal albugine nel parenchima della ghiandola sono il setto, dividendo l'uovo a fette. Le partizioni sono posizionate radialmente, dal bordo anteriore e le superfici laterali sono dirette verso il bordo posteriore. In ogni ghiandola ci sono 100-250 tali lobuli. Ogni lobulo contiene tubuli seminiferi contorti. I tubuli sono rivestiti con epitelio spermatogenico costituito da cellule di Sertoli, su cui si sviluppano gli spermatozoi - le cellule germinali nei maschi.

L'uovo con l'appendice è coperto da una membrana vaginale, formando una cavità sierosa chiusa. I testicoli sono organi intraperitoneali (localizzati per via intraperitoneale) e sono coperti da una placca viscerale, che sul bordo posteriore del corpo diventa parietale. La placca viscerale con la membrana albugineale è giuntata abbastanza saldamente, solo sul margine posteriore, passando all'appendice, la conchiglia lascia un'area scoperta. In questo posto i vasi e i nervi entrano nella ghiandola.

Nel parenchima testicolare tra i tubuli si trovano le cellule di Leydig, che producono testosterone.

L'epididimo è una massa stretta e lunga che si trova lungo il bordo posteriore della ghiandola. L'appendice forma la massa principale del dotto deferente. L'appendice ha la parte superiore (la testa appendice), la parte centrale (il corpo appendice), la parte inferiore (la coda appendice), che continua nel dotto dell'epididimo. Il condotto dell'appendice passa direttamente nel dotto deferente.

I testicoli negli uomini si sviluppano inizialmente nella cavità addominale, nel periodo prenatale si spostano gradualmente verso il basso, al momento della nascita, depositandosi nella cavità dello scroto. Questo movimento è associato alle caratteristiche della spermatogenesi: il processo di produzione dello sperma viene condotto ad una temperatura di 3-4 ° C inferiore alla temperatura corporea.

Lo spostamento nel periodo prenatale del testicolo nello scroto porta ad alcune caratteristiche anatomiche. Passando attraverso il canale inguinale, il testicolo trascina il peritoneo e i muscoli della parete addominale, formando così le membrane muscolari e vaginali. La presenza dello strato muscolare offre la possibilità di tirare il testicolo al canale inguinale.

Quando il testicolo è affascinato dal movimento del peritoneo parietale, si forma il processo vaginale del peritoneo. Nel sito lungo il cordone spermatico al momento della nascita, il processo vaginale del peritoneo è ricoperto da vegetazione, con la formazione di una cavità chiusa. Quando non è chiuso, si forma un'ernia inguinale congenita o un idrocele associato del testicolo. Quando il liquido si accumula all'interno della cavità chiusa delle membrane vaginali del testicolo, si forma un vero idrocele: l'idrocele.

Funzioni dei testicoli e appendici

Le principali funzioni dei testicoli sono la produzione di testosterone e la formazione di spermatozoi. La funzione dell'epididimo consiste nel trasportare gli spermatozoi nel dotto deferente e nel portare avanti il ​​processo di maturazione degli spermatozoi.

Dolore nei testicoli

Uno dei sintomi comuni di varie malattie negli uomini è il dolore nei testicoli. Le seguenti malattie possono essere la causa di un tale sintomo:

  • la torsione testicolare è una patologia in cui il testicolo ruota intorno al suo asse nello scroto. Di conseguenza, l'afflusso di sangue al cordone spermatico si arresta. La particolarità della sindrome del dolore in questa patologia è la sua alta intensità, l'aspetto del dolore su un lato è anche caratteristico;
  • torsione del guadagno di peso testicolare - una torsione di residuo rudimentale situata nella regione del polo superiore del testicolo. Questo è caratterizzato da dolore nella parte superiore del corpo;
  • trauma - il dolore post-traumatico nel testicolo può essere un sintomo di rottura testicolare, ematocele (accumulo di sangue all'interno dello scroto), ematomi;
  • La ferita dell'ernia inguinale - si verifica sullo sfondo di un'ernia esistente da tempo; il dolore si sviluppa improvvisamente, caratterizzato da un'alta intensità;
  • l'orchite è un'infiammazione del testicolo, di solito di natura virale. Caratterizzato da arrossamento scrotale, dolore unilaterale o bilaterale nel testicolo, aumento della temperatura corporea;
  • epididimite - infiammazione dell'epididimo.

Il dolore nei testicoli può essere un sintomo di altre malattie di natura somatica generale, ma in ogni caso l'aspetto di un tale sintomo dovrebbe essere un'occasione per cercare immediatamente un aiuto qualificato, poiché per alcune malattie la prognosi dipende direttamente dal trattamento tempestivo.

Cisti testicolare

Abbastanza patologia comune è cisti testicolare. In circa il 30% dei pazienti, per vari motivi, sottoposti a scroto ecografico, vengono rilevate cisti testicolari. Questa patologia è una formazione vuota benigna, localizzata principalmente vicino all'epididimo del testicolo, in cui si accumula la componente liquida. La maggior parte delle cisti si trova nella testa dell'epididimo, ma può essere localizzata lungo il dotto deferente. Le cisti sono generalmente ben rilevate dall'esame fisico. Con dimensioni significative della cisti, l'insorgenza di disagio, lo stiramento dello scroto richiede un intervento chirurgico.

Le cause delle cisti testicolari sono ancora sconosciute. Ci sono suggerimenti che le cisti sorgono dal dotto deferente o sono un'espansione aneurismatica dell'appendice.

Le cisti di piccole dimensioni sono asintomatiche, di solito si trovano durante gli esami di routine o l'autoesame.

Il trattamento principale per le cisti testicolari è il trattamento chirurgico. Tuttavia, con le cisti asintomatiche, non è necessario. Sono stati condotti anche studi sull'uso di farmaci sclerosanti, ma non ci sono dati affidabili che confermino l'efficacia di un particolare farmaco. La rimozione della cisti è un'operazione semplice, di solito eseguita su base ambulatoriale, in anestesia locale o generale.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Lo sai che:

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa i malati.

La malattia più rara è la malattia di Kourou. Solo i rappresentanti della tribù della pelliccia in Nuova Guinea sono malati. Il paziente muore dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia sia il consumo del cervello umano.

La maggior parte delle donne può ottenere più piacere dal contemplare il loro bellissimo corpo nello specchio che dal sesso. Quindi, donne, cercate l'armonia.

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per gli esseri umani.

Il farmaco per la tosse "Terpinkod" è uno dei leader delle vendite, non per le sue proprietà medicinali.

Cadendo da un asino, hai più probabilità di romperti il ​​collo che cadere da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione.

Secondo uno studio dell'OMS, una conversazione giornaliera di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Lo stomaco di una persona si comporta bene con oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può persino sciogliere le monete.

Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

Il sangue umano "scorre" attraverso le navi sotto un'enorme pressione e, in violazione della loro integrità, è in grado di sparare a una distanza massima di 10 metri.

Nel Regno Unito esiste una legge secondo cui un chirurgo può rifiutarsi di eseguire un'operazione su un paziente se fuma o è sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Scienziati americani hanno condotto esperimenti su topi e hanno concluso che il succo di anguria impedisce lo sviluppo di aterosclerosi. Un gruppo di topi beveva acqua semplice e il secondo - succo di anguria. Di conseguenza, le navi del secondo gruppo erano prive di placche di colesterolo.

Con visite regolari al lettino abbronzante, la possibilità di ottenere il cancro della pelle aumenta del 60%.

Quando gli innamorati si baciano, ognuno di loro perde 6.4 calorie al minuto, ma allo stesso tempo scambiano quasi 300 tipi di batteri diversi.

Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà ancora di depressione. Se una persona ha affrontato la depressione con le proprie forze, ha tutte le possibilità di dimenticare per sempre questo stato.

Passaparola vs Internet: scegli il modo più veloce e conveniente per scrivere al medico

Il ritmo di una grande metropoli, il lavoro fino a tarda notte e una cronica mancanza di tempo - tutto questo segna la nostra salute. A volte, anche nekog.

Testicoli maschili: struttura e possibili anomalie

I testicoli sono separati da un setto e sono sospesi sulle corde spermatiche. L'estremità superiore del testicolo si inclina leggermente in avanti e la superficie laterale leggermente indietro. Il tasso di posizionamento è asimmetrico (cioè, uno è leggermente inferiore all'altro). Inoltre, si trova sotto il testicolo sinistro. Non c'è una spiegazione scientifica per questa particolare posizione. È possibile che questo li protegga dalle lesioni durante la deambulazione.

Dimensioni del testicolo: da 4 a 6 cm di lunghezza e 25-35 mm di larghezza. Il peso dei testicoli va dai 15 ai 30 grammi. Esiste una tomaia, cioè esterna, all'estremità del testicolo e inferiore (situata all'interno), inoltre, le superfici esterna ed interna, i suoi bordi - anteriore e posteriore.

La parte predominante della superficie della ghiandola riproduttiva è ricoperta da peritoneo. Sotto di esso ci sono due gusci - proteine ​​e vaginali. Membrana proteica dietro le forme di mediastino. Si estende nel corpo sotto forma di una struttura spugnosa. Da questo mediastino partono le partizioni composte da tessuto connettivo. Queste partizioni formano lobuli. La disposizione di tali partizioni è radiale. I lobi hanno una forma conica, e in ognuno di essi ci sono i tubuli, cioè i tubuli seminiferi. Un fatto interessante: la lunghezza di ogni tubulo può raggiungere 1 m, e il diametro - fino a 0,25 mm. In loro, la formazione e la maturazione dello sperma.

Tutti questi tubuli formano una rete densamente ramificata. Da esso al mediastino che trabocca tubuli che entrano nell'epididimo. Ha un condotto deferente che si collega al condotto delle vescicole seminali. Tutto ciò forma un'apertura del dotto di sperma nell'uretra.

Testicoli maschili: struttura e possibili anomalie

Il testicolo è nella membrana vaginale. E infine, il suo tessuto è completamente ricoperto da una membrana viscerale.

Cosa sono i testicoli ambulanti?

In molti uomini e ragazzi, quando la temperatura sale, il testicolo cade, e sotto l'influenza del freddo, al contrario, sale nel canale inguinale. A volte a una temperatura sufficientemente bassa, i testicoli si alzano così in alto da nascondersi nel canale inguinale. Non appena la temperatura dello scroto o dell'ambiente si alza, riprenderanno il loro solito posto.

Come sbarazzarsi della prostatite senza l'aiuto dei medici, a casa?

  • normalizza la minzione
  • i dolori si sono fermati
  • avere desiderio sessuale e la capacità di avere rapporti sessuali

L'urologo capo ci parlerà di questo. La salute degli uomini in frantumi può e deve essere ripristinata! utilizzando un corso tempestivo di trattamento.

Questo fenomeno è abbastanza caratterizzato come normale. Non distrugge in alcun modo l'organo e non viola la normale spermatogenesi. Non c'è bisogno di cercare di forzare le ghiandole alla loro posizione normale.

Lo sviluppo di testicoli nei ragazzi

Ai ragazzi, le gonadi accoppiate dovrebbero discendere alla nascita. Se ciò non accade, si sviluppa il criptorchidismo. È unilaterale e bilaterale. Il medico consiglia ai genitori di aspettare fino a 9 mesi, e se l'omissione dei testicoli in un ragazzo non è avvenuta prima di questo momento, di sottoporsi a un'operazione chirurgica. Il momento più adatto per un'operazione del genere è fino a 1,5 anni.

I genitori dovrebbero essere consapevoli che il fallimento dei testicoli nei ragazzi ha un effetto negativo sulla condizione delle loro membrane. A sua volta, questo porta alla sterilità. Il padre deve insegnare a suo figlio a ispezionare i tessuti da solo.

Lo sviluppo delle gonadi dei ragazzi può essere suddiviso in diverse fasi:

  1. 1. Prima dell'inizio della pubertà, il volume delle gonadi, di norma, non supera 3 cm ³. Questi piccoli testicoli hanno solitamente 10 anni, dopodiché riprendono la loro crescita.
  2. 2. Fino a 12 anni, lo scroto cresce leggermente di dimensioni, in esso il tessuto adiposo scompare. Allo stesso tempo, le ghiandole sessuali aumentano leggermente di dimensioni.
  3. 3. Nella fase di attivazione delle ghiandole sessuali, vi è un forte aumento delle dimensioni.
  4. 4. All'età di 14-15 anni, i tessuti stanno iniziando a produrre sperma a tutti gli effetti. Inoltre, il processo di maturazione degli spermatozoi avviene continuamente. Il fatto che ciò avvenga è evidenziato dalla comparsa di inquinamenti: scarica involontaria di seme, di norma, di notte.
  5. 5. Fino all'età di 17-18 anni, le dimensioni delle gonadi raggiungono i livelli degli adulti. E se ciò non accadesse, non c'è ancora ragione di credere che lo sviluppo sessuale rallenti. In alcuni uomini, lo sviluppo delle ghiandole genitali termina solo all'età di 20 anni, e anche un po 'più tardi.

A volte capita che approssimativamente fino a 15 anni, i testicoli non aumentino, non ci siano segni sessuali secondari. Poi c'è un brusco salto e, a tempo debito, gli organi maschili raggiungono ancora dimensioni normali.

I segni di difficoltà e patologia nello sviluppo, la struttura dei testicoli nei giovani uomini sono indicati dai seguenti segni:

  • mancanza di scroto cascante;
  • diminuzione della dimensione dei testicoli;
  • senza peli pubici;
  • pene di taglia molto piccola (come un bambino);
  • deposizione di grasso in vita, un aumento delle dimensioni delle ghiandole mammarie.

Tutto ciò indica un ritardo nello sviluppo sessuale, uno squilibrio ormonale. La diagnosi finale può essere fatta solo da un medico, così come prescrivere un trattamento. Ricorda che un aumento troppo precoce delle dimensioni delle gonadi indica anche cattiva salute nel corpo e, soprattutto, malattie del cervello del sistema nervoso.

Dove si formano le cellule spermatiche?

La formazione di cellule germinali maschili - lo sperma - un processo continuo. Si verifica nei tubuli seminiferi. Una cellula epiteliale di tali tubuli può produrre fino a 8 cellule germinali. In un minuto, nei tubuli vengono prodotte circa 50 mila cellule germinali.

Nell'epididimo, le cellule spermatiche maturano e possono galleggiare nel fluido. Se la loro mobilità è insufficiente, ciò può indicare infertilità.

È interessante notare che, per il normale funzionamento di queste ghiandole genitali maschili, è necessaria una temperatura di circa 32 ° C. Se questo indicatore è più alto o più basso, allora l'intensità della spermatogenesi, cioè la formazione di spermatozoi, è molto più bassa. Pertanto, non dovrebbero surriscaldarsi, altrimenti danneggerebbe la fertilità.

Motivi per il ridimensionamento

La piccola dimensione dei tessuti è un segnale che i cambiamenti patologici si verificano nel corpo degli uomini. La dimensione normale è di 4-6 cm di lunghezza e 2,5-3,5 cm di larghezza. Ridurre la dimensione degli uomini si verifica per tali motivi:

  • l'influenza di fattori dannosi nel periodo di sviluppo prenatale;
  • patologia della gravidanza, in particolare dal fatto che una donna usa diverse medicine;
  • patologie infettive o processi autoimmuni hanno un effetto negativo sul tessuto (a volte il sistema immunitario umano è in grado di "mangiare" i tessuti del proprio organismo, inclusi i testicoli);
  • traumi;
  • gli effetti nocivi delle radiazioni ionizzanti;
  • processi di cancro;
  • Sindrome di Kleinfelter o Shereshevsky-Turner (e altre malattie ereditarie);
  • hypotrophy o atrofia dei testicoli sullo sfondo di criptorchidismo (da questo genitali spesso piccoli);
  • infiammazione dei testicoli, varicocele e altre malattie dei genitali maschili;
  • Atleti di ricezione incontrollati anabolizzanti.

Una vera riduzione dimensionale indica che i tessuti gradualmente si atrofizzano. Di conseguenza, riducono la produzione di sperma e testosterone. Questi processi influenzano negativamente la fertilità e l'equilibrio ormonale maschile. La malattia viene diagnosticata con la palpazione (palpazione). Il medico formula conclusioni sulla malattia testicolare solo nel caso di un esame completo.

Il pericolo di grave atrofia è che cessa di produrre una quantità sufficiente di ormoni, che influisce negativamente sulla salute. In alcuni casi, questo è un prerequisito per il cancro.

Che cosa significa l'allargamento del testicolo?

Grandi testicoli negli uomini non sono un segno di salute, ma piuttosto una malattia andrologica. Normale è l'asimmetria dei testicoli, cioè se sono irregolarmente o di dimensioni diverse. Un aumento delle gonadi accoppiate può verificarsi per i seguenti motivi:

  1. 1. Ematoma, danno alla superficie dell'organo. Sono accompagnati da un forte dolore, che è spiegato dalla presenza di un gran numero di terminazioni nervose nelle membrane dei testicoli. Un forte dolore prolungato può portare a uno shock doloroso.
  2. 2. Ascesso tekstikul.
  3. 3. La sconfitta del corpo dalla sifilide.
  4. 4. Processo di tubercolosi.
  5. 5. Infiammazione dell'epididimo.
  6. 6. La formazione di tumori.
  7. 7. Vene varicose del cordone spermatico.
  8. 8. Abbondanza di gonadi accoppiati.
  9. 9. Ernia (inguinale e scrotale).

Testicoli maschili: struttura e possibili anomalie

Un aumento dei testicoli influisce negativamente sul funzionamento dei suoi tessuti. A causa dell'aumento delle dimensioni di questi organi, la spermatogenesi soffre e l'equilibrio ormonale è disturbato. È necessario cominciare a trattare tali malattie il più presto possibile. A volte il testicolo interessato sembra molto grande. In ogni caso, l'aumento patologico di un tale organo dovrebbe visitare urgentemente un chirurgo o un andrologo. A volte, se vai presto da un medico, il trattamento porterà risultati molto più evidenti rispetto a quando la malattia viene trascurata.

I testicoli hanno una struttura molto complessa. Questo è dovuto alle loro funzioni. perché il processo di maturazione degli spermatozoi avviene all'interno dei tubuli. I loro tessuti delicati sono molto vulnerabili alle lesioni, l'ingestione di sostanze tossiche e l'esposizione all'alcool, i sali di metalli pesanti, i radionuclidi. Pertanto, ogni uomo dovrebbe prendersi cura delle ghiandole sessuali, ai primi segni della malattia, non esitando, consultare un medico il più presto possibile e iniziare il trattamento.

E un po 'sui segreti.

Hai mai sofferto di problemi dovuti a PROSTATITE? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente sai di prima mano di cosa si tratta:

  • Irritabilità aumentata
  • Minzione disturbata
  • Problemi di erezione

E ora rispondi alla domanda: ti va bene? È possibile sopportare problemi? E quanti soldi hai già "fatto trapelare" per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di smettere! Sei d'accordo? Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di pubblicare un link al parere dell'urologo capo. "Come sbarazzarsi della prostatite senza l'aiuto dei medici, a casa?" Leggi l'articolo...

Home> Urologia> Quali sono le funzioni dei testicoli negli uomini?

Quali sono le funzioni dei testicoli negli uomini?

L'implementazione della funzione di riproduzione è il principale motore della vita per tutte le creature biologiche. Nell'uomo, il sistema riproduttivo è responsabile di questa funzione. Negli uomini, le ghiandole sessuali sono i testicoli, che svolgono due funzioni principali:

Lo sviluppo dei testicoli nel periodo embrionale

Il testicolo sinistro può essere posizionato sotto il destro - questo è normale.

Durante l'embriogenesi, i testicoli sono posti nella quinta settimana da un'eminenza genitale allungata, nella regione del corpo del lupo. Nel mezzo di 3 mesi di sviluppo embrionale, il tessuto connettivo inizia a crescere nei testicoli, che dà loro una forma arrotondata e forma il suo mesentere. All'inizio del 7 ° mese, i testicoli scendono nella regione dell'apertura interna del canale inguinale nella cavità addominale e all'8 ° mese cadono direttamente nel canale inguinale. Per nascita, i testicoli scendono attraverso il canale inguinale ed entrano nella cavità dello scroto.

La struttura dei testicoli

Posizione. Entrambi i testicoli si trovano nella cavità dello scroto, mentre, nella maggior parte dei casi, la gonade sul lato sinistro si trova leggermente più in basso rispetto a destra. Questo è uno stato fisiologico ed è associato alle peculiarità del funzionamento del sistema venoso.

Dimensioni. Prima della pubertà nei maschi, i testicoli non superano le dimensioni di 2,5x1,5 cm e il peso è di circa 7-8 grammi. Quando il ragazzo raggiunge l'età di 12-14 anni, c'è una crescita attiva dei testicoli, e le loro dimensioni aumentano a 4,5x3,5 cm, il peso è 25-30 g.

Durante tutta la vita, dalla pubertà fino all'età avanzata, le dimensioni e la massa delle ghiandole genitali maschili rimangono quasi invariate (vedi "La dimensione dei testicoli maschili è importante?"). Questi indicatori possono cambiare solo sotto l'influenza di eventuali fattori patologici.

Struttura. I testicoli sono ricoperti da una fitta membrana albuminosa, da cui partono le membrane o le partizioni del tessuto connettivo. Dividono il tessuto ghiandolare del testicolo nel sistema lobulare. In ogni testicolo, è possibile distinguere tra 100 e 200 lobuli, formati da tessuti parenchimali e stromali. Ogni lobulo ha fino a tre tubuli seminiferi, la cui lunghezza varia da 65 a 80 cm. La lunghezza totale di tutti i tubuli può raggiungere più di 500 metri.

Fig. 1 - La struttura del testicolo.

Il tessuto ghiandolare del testicolo stesso è costituito da cellule di Sertolli, cellule ghiandolari che sono coinvolte nella spermatogenesi e nella formazione dei tubuli seminiferi. Altre cellule si trovano tra le cellule di Sertolli - spermatogonia, che sono cellule germinali primarie e sono spermatozoi in vari stadi di maturazione istologica. Le cellule interstiziali di Leydig si trovano tra i tubuli in cui si verifica la maturazione degli spermatozoi. Queste cellule sono coinvolte nello sviluppo di ormoni sessuali steroidei - testosterone.

L'epididimo è la formazione anatomica, che è la parte iniziale del dotto deferente. L'appendice consiste nella testa, nel corpo e nella coda, che sono strettamente attaccati al margine inferiore posteriore del testicolo. La coda dell'appendice passa dolcemente nel cordone spermatico. Il dotto deferente nella sua parte prossimale si espande leggermente e passa nella parte eiaculatoria. I condotti seminiferi di entrambi i testicoli si avvicinano e sono 2 canali con una lunghezza totale di 2 cm. La parte ejaculatory passa attraverso il tessuto della ghiandola prostatica e termina con una stretta apertura a fessura nella collinetta del canale uretrale prostatico.

Il testicolo e la sua appendice sono ricoperti da una speciale membrana chiamata membrana vaginale del testicolo e formata dal peritoneo parietale. Gli organi genitali maschili sono localizzati per via intraperitoneale - questo significa che sono coperti da peritoneo su tutti i lati e il peritoneo forma una sorta di cavità sierosa attorno al testicolo. Nell'area del testicolo, il peritoneo passa dal parietale al viscerale, che è strettamente attaccato alle sue pareti.

Fisiologia e funzione dei testicoli maschili

Fisiologia. I testicoli maschili raggiungono la loro maturità all'età di 15-18 anni, che dipende in gran parte dallo sfondo ormonale nell'adolescente, così come da altri fattori quali:

  • condizioni sociali;
  • alimentazione;
  • la presenza di malattie croniche;
  • ereditarietà;
  • e altri

Dal momento della pubertà ad un'età molto avanzata, l'uomo mantiene la funzione spermatogenica dei testicoli.

Per l'implementazione della spermatogenesi a pieno titolo per le ghiandole genitali maschili, è necessario osservare determinate condizioni di temperatura (vedi "Che cosa può causare il surriscaldamento dei testicoli"). Pertanto, il processo più attivo di formazione e maturazione degli spermatozoi avviene a una temperatura di 32 ° C; A questo scopo, i testicoli maschili si trovano all'esterno della cavità addominale e lo scroto è una specie di termostato. La funzione di termoregolazione viene effettuata grazie a diversi meccanismi:

  1. La struttura specifica dello scroto, che è una borsa muscolo-dermica. Quando la temperatura ambientale è bassa, i contratti dello scroto e la temperatura al suo interno aumentano. Viceversa, quando la temperatura ambientale è elevata, la componente muscolare dello scroto si rilassa, il che riduce la temperatura all'interno della sua cavità.
  2. La caratteristica strutturale della rete vascolare, mentre il plesso venoso del testicolo letteralmente impiglia i suoi tessuti, che contribuisce a una termoregolazione efficace.

Funzione. Le ghiandole sessuali maschili svolgono due funzioni principali: secrezione esterna ed interna. La spermatogenesi e la formazione di spermatozoi appartengono alla funzione escretoria e la produzione di testosterone è riferita alla funzione intrasecretoria. La funzione intrasecretoria dei testicoli è controllata dal sistema neuroumorale nella ghiandola pituitaria. L'ormone gonadotropico del sistema ipotalamo-ipofisario chiamato ormone luteinizzante (LH) ha l'influenza più attiva sulla sintesi degli ormoni steroidei nelle gonadi maschili. È formato e secreto nel lobo anteriore della ghiandola pituitaria.

Le cellule di Leydig producono diversi ormoni androgeni, il principale dei quali è un 17-chetosteroide. Ci sono due frazioni di questo ormone: alfa e beta. La frazione alfa è prodotta nei testicoli e la frazione beta dalla corteccia surrenale. A condizione che l'organismo mantenga l'equilibrio ormonale, entrambe le frazioni vengono prodotte in un rapporto di 10: 1. Un aumento della frazione beta può indicare un processo oncologico nelle ghiandole surrenali.

Cosa sono i testicoli e a cosa servono?

Testicoli. sono i testicoli, che sono la parte principale del sistema riproduttivo maschile. La presenza di due testicoli è una vera virilità. I testicoli si trovano nello scroto e sono separati da un setto. Dall'alto sono coperti da una conchiglia.

Nei testicoli, il processo di formazione dello sperma. Quando sono maturi, si trasformano in appendici ed eiaculati vengono buttati fuori. I testicoli sono asimmetrici l'uno con l'altro. Il testicolo giusto è leggermente più alto di quello sinistro. Molti scienziati sono giunti alla conclusione che una tale struttura riduce il rischio di lesioni a entrambi i testicoli allo stesso tempo. Il peso del testicolo può variare da 20 a 50 grammi.

Cos'è un testicolo?

Il testicolo è una gonade che produce sperma e produce testosterone.

A causa della posizione dei testicoli nello scroto, fornisce una certa temperatura per la maturazione degli spermatozoi. La ragione per lo sviluppo della sterilità può essere la biancheria sintetica e troppo stretta e le frequenti visite al bagno e alla sauna.

Lo studio può fornire dati importanti che aiuteranno nel trattamento di molte forme di infertilità. Dopo la diagnosi dello sperma, è possibile scoprire la causa dell'infertilità e assegnare il trattamento appropriato nel processo.

La struttura del testicolo: anatomia e dimensione

I testicoli nel maschio hanno un grande valore e hanno una struttura piuttosto complessa. Prima che inizi la pubertà, appendici e testicoli cambiano il loro handicap al rallentatore. Nel processo di maturazione, la crescita dei genitali è accelerata. Questi setti dividono il testicolo in 260 lobuli.

  • Ogni lobulo contiene fino a 3 canali di seme contorti, lunghi circa 70 cm, e gli spermatozoi si formano in questi canali. In generale, la lunghezza dei tubuli può essere di circa 500 metri. Vicino al mediastino, i canali sono allineati e si spostano sulla rete testicolare, che si trova nel plesso testicolare;
  • Quindi la testa si forma quando il plesso entra nelle appendici. Solo dopo che gli spermatozoi sono stati spostati nell'appendice, hanno la capacità di fertilizzare una cellula uovo;
  • Il dotto di sperma si allarga verso la fine e forma uno scarico di sperma. La sua lunghezza è di 2 cm. Il flusso passa attraverso la ghiandola prostatica e un piccolo foro esce sull'elevazione dell'uretra.
  • I testicoli hanno un apporto di sangue molto buono;
  • C'è uno scambio sufficiente di metaboliti e ormoni maschili;
  • Una certa temperatura corporea è regolata;
  • La temperatura al centro dello scroto è di due gradi inferiore rispetto all'esterno. Questa temperatura è necessaria per lo sviluppo di spermatozoi pieni.

Canali di semi

I canali del seme occupano quasi il 75% dell'intero testicolo. Tre specie hanno cellule somatiche.

Dimensione del testicolo

I seguenti fattori influenzano la dimensione in modo irreversibile:

  • Steroidi con frammenti di testosterone. L'atrofia testicolare può verificarsi se si utilizza il testosterone sintetico e il proprio testamento non viene più prodotto;
  • Uso di droghe, in particolare marijuana;
  • In presenza di varicocele, l'apporto di sangue si riduce e l'afflusso di sangue è disturbato. Di conseguenza, i testicoli sono di dimensioni ridotte.

La dimensione dei testicoli influisce sui seguenti indicatori:

  • Influisce sulle prestazioni degli uomini;
  • I negri hanno dimensioni testicolari due volte più grandi dei maschi di altre nazionalità;
  • La dimensione dei testicoli non influisce sulla capacità di concimare e concepire un feto.

Caratteristica funzionale dei testicoli

Funzioni importanti dei testicoli:

  • Testosterone, il principale ormone maschile;
  • Produzione di altri principi attivi;
  • Il testosterone entra nel sangue dai testicoli;
  • Genera e tollera le cellule sessuali.

Domande popolari

Spesso gli uomini hanno queste domande:

  1. Cosa dipende dal testosterone e dal suo contenuto nel sangue? Quanto segue dipende dal testosterone:
    • Se c'è abbastanza testosterone nel corpo dell'uomo, allora si sta sviluppando secondo il tipo maschile;
    • Crescita e normale funzionamento della prostata, vescicole seminali, appendici;
    • Sviluppo del muscolo;
    • Guida sessuale sana;
    • Gli organi sessuali crescono e si sviluppano bene.
  2. Qual è la dimensione normale dei testicoli? Nel maschio, i testicoli sono elastici e morbidi quando vengono toccati. La loro dimensione non è meno prugna. La dimensione dei testicoli è determinata da uno specialista che utilizza l'orchidea Prader. Grazie a questo, è possibile determinare visivamente la dimensione dei testicoli. Il volume non deve essere inferiore a 15 cm cubici. Dimensione testicolare normale:
    • Lunghezza 4 cm;
    • Larghezza 3 cm;
    • Volume testicolare da 165 a 30 cm cubico.
  3. Non c'è patologia che i testicoli abbiano una dimensione diversa? Alcuni uomini sono preoccupati che la dimensione dei testicoli non sia la stessa. Questa è considerata la norma anatomica quando la differenza non supera i 7 mm e non c'è dolore. Per altre situazioni è meglio consultare un urologo o un andrologo. È anche una condizione normale quando un testicolo si trova sopra l'altro.
  4. Quando un testicolo è più grande dell'altro? Potrebbe essere in questi casi:
    • Con il varicocele, la nutrizione nel testicolo è compromessa e, di conseguenza, il testicolo sinistro diventa più piccolo di quello giusto. Se il tempo non inizia il trattamento, l'infertilità può svilupparsi;
    • Se il testicolo non è abbassato alla nascita e viene trattenuto nella cavità addominale;
    • La torsione del testicolo si è verificata alla nascita o nell'utero;
    • Conseguenze della parotite posticipata.
  5. In quali casi il testicolo può essere più grande? Prima dell'inizio della pubertà, la dimensione dei testicoli può differire, ma con l'inizio del periodo di sviluppo diventano uguali.Inoltre, la dimensione può differire per i seguenti motivi:
    • Tumore testicolare maligno
    • Educazione benigna;
    • Cisti.
  6. Cosa succederà se entri in Novocain nel testicolo? Per migliorare la circolazione del sangue nel cavo spermatico durante la detenzione, Novocain viene somministrato insieme a papaverina ed eparina. Se il testicolo è necrosed, diventerà nero. Con una migliore circolazione del sangue durante l'iniezione, i testicoli diventeranno di colore normale. Quando non ci sono effetti dopo 20 minuti, il testicolo è morto e deve essere rimosso.

I testicoli sono gli organi principali per il corpo maschile. Qui maturano gli spermatozoi, che sono necessari per la fecondazione dell'uovo. Questo, che è separato da una partizione. La temperatura al centro dello scroto è di due gradi inferiore rispetto a quella esterna. Tali condizioni sono create appositamente per garantire una produzione di sperma sufficiente.

È necessario ispezionare periodicamente i loro genitali, specialmente i testicoli. All'esame, varie patologie possono essere identificate in una fase precoce. Non c'è motivo di preoccuparsi se un testicolo è leggermente più grande dell'altro. Questa è una caratteristica della struttura anatomica. Inoltre, il testicolo sinistro si trova sotto la destra e questa è una struttura normale. È meglio ispezionare i testicoli in uno stato rilassato.

  • Prendi lo scroto in mano e sentilo sul peso. Entrambi i testicoli avranno lo stesso peso, ma dimensioni diverse e questo è normale;
  • Tocca con cautela il testicolo tra le dita per sentire e identificare i cambiamenti. Normali testicoli ovali, consistenza elastica, liscia e priva di formazioni solide;
  • Tutti gli urti e l'educazione trovati, è necessario mostrare immediatamente l'urologo per identificare tempestivamente la patologia e iniziare il trattamento.

Quando si effettua una diagnosi, al paziente viene prescritto di sottoporsi a un'ecografia degli organi pelvici e di identificare la causa della malattia. Anche nei testicoli è stato prodotto un ormone maschile molto importante, il testosterone. Entra nel flusso sanguigno e partecipa a tutti i processi importanti nel corpo. Con abbastanza di esso nel corpo, l'uomo è sano.

Il testosterone è coinvolto nella crescita della massa muscolare, il corpo si sviluppa in base al tipo maschile, c'è sempre il desiderio sessuale. L'articolo ha le domande più frequenti poste da molti uomini. Anche alle domande puoi trovare la risposta.

Dopo aver studiato la struttura anatomica dei testicoli e le regole dell'ispezione, puoi salvare la salute degli uomini per molti anni. E per avere una vita sessuale di alta qualità e piena. La dimensione dei testicoli influisce su alcuni fattori, ma non ha importanza con il grado di fertilizzazione.

Quando la torsione del testicolo nel cavo spermatico viene introdotta novocaina con papaverina ed eparina. Questa composizione aiuterà a determinare se la necrosi si è verificata nei tessuti. Se dopo 20 minuti il ​​testicolo diventa di colore normale, l'uovo non è morto. In caso contrario, è necessario procedere immediatamente alla sua rimozione. Con un testicolo, un uomo può fertilizzare completamente un uovo.

(Ancora nessun voto)

La struttura dei testicoli e le loro funzioni principali

Postato da jenniffer il gio, il 18/06/2015 alle 09:25

I testicoli sono la ghiandola del sistema endocrino umano, che simultaneamente produce sia gli ormoni maschili che le cellule germinali. I semi sono contemporaneamente responsabili dello sviluppo dell'organismo secondo il tipo maschile e per la produzione di spermatozoi per la riproduzione della prole.

La struttura dei testicoli

Durante la vita di una persona, la struttura dei testicoli rimane invariata, cambiano solo la sua posizione e le dimensioni. Durante il periodo prenatale, i testicoli si trovano nello spazio addominale, a livello delle vertebre lombari superiori.

Durante la gravidanza, vi è un movimento graduale dei testicoli. Passando attraverso il canale inguinale, si verifica la formazione delle membrane muscolari e vagali dei testicoli. La completa discesa dei testicoli nello scroto avviene al momento della nascita del bambino.

La rimozione di questa ghiandola al di fuori dell'area pelvica è causata dalla necessità di mantenere la temperatura dei testicoli di 3-4 gradi al di sotto della temperatura corporea normale. Un tale regime termico è ottimale per la formazione di spermatozoi.

Il peso del testicolo in un neonato non supera 0,2 g: un aumento di organo avviene gradualmente, inizialmente lentamente, raggiungendo il periodo di sviluppo sessuale, all'età di 14 anni, un peso di 2 g, quindi improvvisamente - raggiungendo un peso di 8 g negli adolescenti di 15-16 anni. Il peso del testicolo di un maschio adulto è normalmente da 15 a 25 grammi.

I testicoli hanno una forma ovale leggermente appiattita e si trovano nella parte inferiore dello scroto. Le loro dimensioni non superano 4,5x3 cm, attaccate ai testicoli dietro le appendici. Ogni testicolo è sospeso sul cordone spermatico nel proprio setto scrotale, circondato da una fitta albuginea, con quello destro situato leggermente più in alto rispetto a quello sinistro.

Il cavo spermatico è un sistema di diversi componenti:

  • Il condotto deferente
  • muscoli
  • nervi
  • fascia
  • Vasi linfatici
  • Vasi sanguigni

I testicoli consistono in un tessuto molle, il parenchima, che è diviso da un tessuto sottile di collegamento in lobuli piramidali, il cui spessore è costituito da tubuli seminiferi convoluti. È qui che si formano le cellule dello sperma, le cellule maschili. Tra i tubuli è la produzione di ormoni maschili testosterone.

L'epididimo e il testicolo sono ricoperti da cellule vaginali che formano una cavità chiusa. La parte principale dei percorsi seminali è un'appendice.

La complessa struttura dei testicoli è dovuta all'importanza di questa ghiandola nel corpo umano e contribuisce al suo lavoro ininterrotto.

Funzione testicolare

I testicoli svolgono la funzione della produzione di ormoni maschili e di altre sostanze biologicamente attive - endocrine e la funzione della produzione di cellule maschili - il generativo.

La funzione endocrina dei testicoli è intra-secretoria, consiste nella formazione dell'ormone maschile testosterone, che entra direttamente nel sangue.

Il testosterone aiuta:

  • Lo sviluppo dell'organismo secondo il tipo maschile (struttura speciale della laringe, ispessimento delle corde vocali, peli del tipo maschile)
  • Crescita e sviluppo della prostata, dell'epididimo e delle vescicole seminali
  • Muscoli e crescita del corpo
  • Formazione del desiderio sessuale
  • Sviluppo e crescita degli organi genitali esterni

La funzione endocrina dei testicoli precede la funzione generativa, perché sotto l'influenza del testosterone avviene la formazione del lavoro degli organi genitali.

La funzione generativa dei testicoli è esocrina e consiste nella formazione di cellule germinali maschili.

La spermatogenesi avviene in fasi:

  • La riproduzione - inizia nel periodo prenatale, è una divisione cellulare continua, che continua dopo la nascita e prima della pubertà. Al momento della pubertà, parte delle cellule continua a formare nuove cellule dividendo, e la seconda parte si avvicina al centro del tubulo.
  • Crescita: le cellule iniziano a crescere rapidamente sotto l'influenza del citoplasma.
  • La maturazione è un processo biochimico che prepara le cellule a formare una cellula spermatica.
  • Formazione: gli enzimi speciali si formano nello spermatozoo, sotto la cui influenza il guscio dell'uovo si dissolve, permettendo allo sperma di penetrare all'interno e concimarlo.

La durata della spermatogenesi è di circa 75 giorni, è un processo biochimico molto delicato ed è estremamente sensibile ai fattori avversi:

  • Aumento della temperatura
  • Assunzione di sostanze chimiche e farmaci
  • Condizioni psicologiche avverse

I testicoli svolgono contemporaneamente la funzione degli organi di secrezione interna - formano ormoni che sono secreti nel sangue, e le secrezioni interne formano e svolgono le cellule sessuali.

Scopri le funzioni dell'organo maschile maschile dal programma video proposto, Live Great.

Cause del dolore testicolare

Caratteristiche della struttura e posizione degli organi genitali maschili, la loro importanza vitale per il funzionamento di tutto il corpo contribuisce a una maggiore attenzione alla manifestazione di qualsiasi dolore nei testicoli.

Sintomi del dolore e segni esterni di accompagnamento:

  • Dalla natura delle manifestazioni del dolore è acuta, noiosa, dolorante.
  • L'intensità delle sensazioni di dolore si manifesta come acuta, crescente, tirante. Le sensazioni possono aumentare con il movimento o la palpazione.
  • Ci può essere febbre nel testicolo, che è accompagnato da un aumento effettivo della temperatura in questo organo.
  • Aumento e gonfiore delle vene dello scroto.
  • Il deterioramento generale della condizione del corpo è la nausea. vomito, vertigini, febbre.
  • Aumento e indurimento dello scroto.

Il dolore ai testicoli può verificarsi a qualsiasi età. Parte del dolore può essere spiegato dallo stato di disagio, quando si verifica un'astinenza sessuale prolungata, quando l'eccitazione sessuale risultante non termina con l'eiaculazione, o lo scroto viene schiacciato con indumenti angusti e scomodi. Tale dolore non è pericoloso e se ne va dopo poche ore.

Dolore o condizioni che richiedono cure mediche:

  • Trauma - un dolore acuto a seguito di danno aperto o chiuso allo scroto, può causare shock doloroso, emorragia o persino danni agli organi interni.
  • Lesioni alla colonna vertebrale inferiore: il dolore può diffondersi ai testicoli.
  • La torsione è un dolore forte e acuto che accompagna il movimento del testicolo rispetto al cordone, che può causarne il pizzicamento. Un dolore lancinante improvviso, spesso accompagnato da vomito, è un segnale per un trattamento urgente da parte del medico - un afflusso di sangue debole in alcune ore può portare alla perdita della funzione riproduttiva.
  • L'ipotermia si fa sentire spiacevole, suscitando sensazioni. In caso di violazione della temperatura a breve termine, può passare senza conseguenze particolari.
  • Un'ernia inguinale è un dolore di natura costante, che è aggravata dall'attività fisica e può essere causata da un'ernia inguinale, che schiaccia i genitali.
  • Prostatite: uno dei sintomi della sua manifestazione è il dolore nei testicoli.
  • Il varicocele - l'espansione delle vene del plesso uviforme si fa sentire dal dolore nel testicolo sinistro, è anche accompagnato dal suo aumento.
  • Orchite - infiammazione nei testicoli, che è accompagnata da dolore, aumento del dolore, può essere una conseguenza delle malattie virali.
  • Infiammazione dell'epididimo - aumentando gradualmente il fastidioso dolore del testicolo destro o sinistro, aumentandone le dimensioni, accompagnato da un aumento della temperatura corporea.

Sintomi dolorosi nei testicoli non sono la norma, per una diagnosi accurata e un trattamento di qualità, è necessario consultare un medico in modo tempestivo.

Sintomi di infiammazione testicolare

L'infiammazione del testicolo, come altre malattie di questo organo, fa sentire i seguenti sintomi:

  • Dolori acuti e intollerabili.
  • Il dolore aumenta quando ci si muove e si dà all'inguine, alla colonna vertebrale, al perineo.
  • C'è un aumento, gonfiore dello scroto, la pelle è tesa e diventa liscia, dopo pochi giorni c'è arrossamento.
  • Alla palpazione si nota l'allargamento del testicolo.
  • Compromissione del benessere - nausea, vertigini. mal di testa, vomito, febbre.

Le forme della malattia variano a seconda del tasso della malattia:

  • L'orchite acuta è una manifestazione improvvisa di tutti i sintomi (dolore, nausea, vomito, mal di testa, febbre alta).
  • Orchite cronica - le conseguenze del trattamento improprio o incompleto di orchite, quando i sintomi principali compaiono in una forma sfocata, indebolita, o si verificano dopo determinate condizioni (rapporti sessuali, attività fisica).

Nel luogo di sviluppo della malattia emettono:

  • Orchite monolaterale - destra o sinistra
  • a doppio senso

Cause di orchite:

  • La conseguenza delle complicazioni delle malattie infettive - influenza, ARVI, polmonite, parotite, tifo
  • Lo sviluppo della malattia con problemi del sistema genito-urinario - uretrite, prostatite, malattie sessualmente trasmissibili
  • Tracce traumatiche della zona dello scroto e dell'inguine
  • Immunità ridotta
  • tubercolosi

Senza chiedere aiuto medico, la malattia può andare a 2-4 settimane dopo i primi sintomi. In caso di complicanze, possono verificarsi suppurazione testicolare o atrofia testicolare, che portano alla sterilità maschile. La disfunzione erettile causa complicanze dopo parotite, trasferite nell'infanzia e nell'adolescenza.

L'infiammazione del testicolo provoca non solo dolori e cambiamenti sgradevoli nell'organo, ma anche un trattamento sbagliato può causare infertilità.

diagnostica

La diagnosi delle malattie nei testicoli viene effettuata da un andrologo e da un urologo sulla base di analisi, esame e uso di attrezzature speciali:

  • Emocromo completo: un aumento del numero di leucociti e del tasso di sedimentazione degli eritrociti indicano la presenza di un processo infiammatorio
  • Interrogare il paziente ed esaminare la storia della malattia - il dolore nei testicoli può essere causato dalla manifestazione di altre condizioni e malattie del corpo
  • Analisi delle urine, analisi dello sperma per l'infezione - la presenza di microrganismi indica la natura della malattia
  • Esame scroto ad ultrasuoni - determina la presenza di escrescenze tumorali o eccesso di liquido nello scroto
  • Spermogramma: consente di identificare e diagnosticare con precisione le malattie dei testicoli
  • Esame rettale digitale - diagnosi di prostatite, i cui sintomi sono dolore nei testicoli
  • Palpazione: consente di determinare l'aumento dei testicoli o la presenza di cisti
  • Biopsia di puntura - diagnosi di malattie del testicolo, sua appendice, vescicole seminali
  • Esame ecografico della cavità addominale - identifica un'ernia o una torsione testicolare
  • Tomografia computerizzata e risonanza magnetica - consente di visualizzare la patologia e ridurre la possibilità di una diagnosi errata

Appello tempestivo a uno specialista e una descrizione accurata del problema contribuiscono a una diagnosi accurata e alla nomina di un trattamento efficace.

Prima di andare dal medico, è necessario astenersi dall'assumere antidolorifici, pomate, procedure di raffreddamento o di riscaldamento, poiché ciò non solo può offuscare l'immagine della malattia, ma anche causare ulteriori danni alla salute.

Trattamento del dolore nei testicoli

Per il trattamento del dolore nei testicoli utilizzati trattamento farmacologico, chirurgia e metodi procedurali.

Il trattamento farmacologico è mirato all'anestesia, allevia gli spasmi e allevia le condizioni generali del paziente. Con l'aiuto di droghe e droghe trattano il dolore associato a malattie della sfera genitourinaria, che influenzano la condizione dei testicoli.

La chirurgia viene eseguita con varicocele, torsione, cisti testicolare, ascesso o atrofia testicolare. A volte il ribaltamento viene eseguito senza intervento chirurgico, questa decisione viene presa dal medico, in base alle condizioni generali del paziente e al tempo trascorso dall'inizio di questa complicanza.

La puntura del testicolo consente di ridurre temporaneamente la quantità in eccesso di liquido nell'idropisia del testicolo, che consentirà l'operazione pianificata in pazienti con sistema immunitario indebolito o altre malattie.

I metodi procedurali possono ridurre o eliminare i sintomi dolorosi. Il medico prescrive compresse rinfrescanti o riscaldanti. vasca da bagno. Per lo stesso scopo, utilizzare l'unguento con l'effetto dell'anestesia locale.

Il dolore nei testicoli causato dall'astinenza sessuale o l'uso di indumenti traumatici può essere alleviato dallo sforzo fisico, da una doccia fredda, da impacchi rinfrescanti o dalla rimozione delle tensioni sessuali.

Qualsiasi dolore nei testicoli è un segnale per una visita urgente dal medico. Uno specialista competente farà una diagnosi accurata e fornirà raccomandazioni per trattare la malattia e alleviare i sintomi.

prevenzione

Per prevenire l'insorgenza di dolore nei testicoli, vengono assegnati agenti profilattici di natura generale e speciale.

La prevenzione di natura generale è finalizzata al mantenimento e al funzionamento di alta qualità del corpo maschile:

  • Esame regolare da parte di uno specialista
  • Esercizio fisico giornaliero fattibile
  • Sport attivi
  • Aderire alla corretta alimentazione
  • Perdere peso
  • Smettere di fumare e bere alcolici
  • Avere una vita sessuale regolare
  • Elimina il rischio di malattie a trasmissione sessuale
  • Evitare di indossare indumenti intimi o traumatici o indumenti scomodi.

La prevenzione di una natura speciale è volta a ridurre il rischio di alcune malattie. Per ridurre gli effetti negativi delle malattie virali infettive che causano l'infiammazione - per trattare tali malattie come l'influenza e ARVI in modo tempestivo e completo. parotite, evitando le loro complicazioni.

Evitare le malattie testicolari causate da deformità o altre patologie aiuterà a indossare una banda sportiva quando si praticano sport estremi o di contatto e si sottopongono a controlli medici regolari da uno specialista.

Il funzionamento di alta qualità dei testicoli determina in gran parte lo stato di benessere fisico e psicologico di un uomo. Comprendere le caratteristiche della struttura e del lavoro di questo organismo aiuterà a prevenire il verificarsi di malattie e ad estendere la salute degli uomini.