Qual è il priapismo negli uomini: foto, cause, metodi di trattamento

Uretrite

Il priapismo è una patologia rara, che di solito si manifesta negli uomini in età riproduttiva. È caratterizzato da una potenza incessante per diverse ore o giorni, portando forte disagio e dolore. Quando si verifica, è necessario contattare immediatamente gli specialisti per assistere.

Le cause della patologia

Il priapismo nella directory ICD 10 ha il numero di codice 48.3. Si riferisce alla sottosezione di malattie del sistema genito-urinario, vale a dire, le malattie degli organi genitali maschili.

Le cause esatte del priapismo negli uomini non sono completamente comprese, ci sono solo fattori che contribuiscono al suo verificarsi. Spesso la malattia si verifica a causa di una terapia prolungata o incontrollata:

  • anticoagulanti - significa che riducono la funzione di coagulazione del sangue;
  • farmaci che aumentano la potenza;
  • iniezioni nella zona genitale esterna;
  • psicotropi e sedativi.

Gli altri fattori predisponenti comprendono varie malattie e altre condizioni del corpo:

  • lesioni spinali con conseguente aumento della pressione sul midollo spinale;
  • diabete mellito;
  • trauma cranico;
  • l'anemia;
  • fallimento del sistema urinario o riproduttivo;
  • il melanoma;
  • la leucemia;
  • sclerosi multipla;
  • infiammazione dei genitali;
  • malattie del cervello;
  • avvelenamento da sostanze tossiche, alcol, droghe e altri veleni;
  • stati nevrotici;
  • malattie dei vasi sanguigni e dei vasi sanguigni;
  • processi oncologici;
  • il verificarsi di neoplasie nel cervello o negli organi del sistema urogenitale.

Molto spesso, il priapismo si verifica dopo l'assunzione di farmaci per la potenza. Questo accade quando prendi una dose eccessiva di medicinali o quando li assumi per un lungo periodo di tempo.

Tipi di malattia

A seconda del motivo per l'aspetto di questo tipo di potenza, ci sono diversi tipi di priapismo. Differiscono nel loro grado di manifestazione, nei sintomi associati e nei metodi di trattamento.

I principali tipi di priapismo maschile:

  1. Ischemico (venoso). Si verifica a causa di alterata circolazione del sangue locale, deterioramento del deflusso di sangue dai corpi cavernosi - le unità strutturali del pene coinvolte nel processo di erezione. Il priapismo ischemico è considerato il tipo più comune e pericoloso di patologia, caratterizzata dal dolore. Se non trattato, il rifornimento di sangue all'organo interessato è completamente interrotto.
  2. Non ischemico (arterioso). Si verifica in assenza di disturbi venosi sullo sfondo di un aumento del flusso sanguigno. Raramente accompagnato dal dolore. Un buon trattamento, in grado di passare per conto proprio.
  3. Vero. Manifestato di notte e non scompare dopo il risveglio. Durante il suo corso, i pazienti lamentano dolore che si irradia al perineo e gonfiore del pene.
  4. Priapismo notturno intermittente. Tensione dolorosa periodica del pene durante il sonno. Fa svegliare un uomo, la durata dell'erezione è soggetta ad aumentare. Passa dopo le visite al bagno, a camminare attivamente o applicare un impacco freddo.
  5. Falso priapismo. Si verifica a causa di disturbi mentali, depressione. I sintomi si manifestano durante la notte per un breve periodo. Dolore mentre è assente.

Fatto: l'erezione involontaria di notte e di mattina è considerata la norma per tutti gli uomini sani. Il priapismo notturno viene diagnosticato con la sua frequente e prolungata insorgenza e dolorosa condizione del pene o della sua radice.

Priapismo nei bambini

Le erezioni a breve termine fino a due volte al giorno non sono anormali in tenera età. La loro presenza più frequente e l'assenza di ragioni per il loro aspetto indicano un possibile decorso del priapismo nei bambini. Il suo verificarsi si verifica per le stesse ragioni degli uomini adulti, ad eccezione dell'assunzione di determinati farmaci.

Altre cause di erezione nei bambini di 3-5 anni:

  • la necessità di svuotare la vescica - ritardare la necessità di urinare provoca un'eccessiva tensione del pene;
  • freddo - sotto l'influenza di erezione dell'aria fredda si verifica quando viene attivata la circolazione del sangue, cioè con un naturale aumento della produzione di calore da parte dell'organismo;
  • balneazione: la tensione del pene è dovuta a cambiamenti di temperatura;
  • inosservanza dell'igiene del bambino - con l'accumulo di inquinamento, c'è una riproduzione attiva della microflora patogena, che causa prurito e erezione.

In assenza dell'impatto di questi fattori sullo sfondo dello stress del pene in un bambino, è necessario consultare un medico per eliminare possibili patologie.

sintomi

Il priapismo non passa inosservato e di solito è accompagnato da disagio, il cui grado di manifestazione è determinato dalla durata dell'erezione e dalla causa della sua insorgenza.

I sintomi del priapismo negli uomini:

  • mancanza di eccitazione sessuale;
  • dolore nel pene, nel retto e nel perineo;
  • tracimazione di sangue del tessuto cavernoso del corpo cavernoso;
  • la durezza del membro della canna e la morbidezza della sua testa;
  • nessuna difficoltà a urinare;
  • il corpo eregirovaniya non dipende da fattori esterni;
  • curva del pene, la sua testa è diretta verso l'addome;
  • tensione indisturbata dopo il rapporto sessuale, accompagnata da un maggiore disagio;
  • intorpidimento del corpo, simile a perdita di arti;
  • arrossamento della pelle dei genitali, con l'ulteriore corso del priapismo - la comparsa di cianosi.

Consiglio: più a lungo è presente la potenza, più pronunciato è il disagio che provoca. Stress eccessivamente prolungato comporta conseguenze gravi, quindi è necessario consultare un medico nelle prime ore di erezione incessante.

Diagnosi della malattia

Il priapismo è facilmente determinato da una visita medica esterna, sulla base delle lamentele del paziente. I test diagnostici sono necessari per determinare la causa della patologia e il modo per eliminarlo:

  • cavernosografia - esame a raggi X dei corpi cavernosi con l'introduzione di un mezzo di contrasto;
  • Ultrasuoni dei genitali e vasi vicini;
  • dopplerografia vascolare - valutazione dell'afflusso di sangue locale;
  • emogasometria dei corpi cavernosi - determinazione del grado di saturazione dei gas ematici;
  • biopsia del pene - viene eseguita con disinformatività di precedenti tipi di studi.

Tutti gli esami vengono eseguiti il ​​prima possibile: ciò consente di ottenere rapidamente i risultati dei test sulla base del trattamento prescritto.

Pronto soccorso a casa

Per tentare l'auto-trattamento del priapismo a casa nelle prime ore del suo verificarsi si consiglia di utilizzare impacchi freddi. Il ghiaccio è più adatto per questo scopo. I bagni freddi sono consentiti - questo è anche in grado di ridurre il flusso di sangue e alleviare le condizioni generali.

Camminata attiva e esercizi fisici leggeri contribuiscono al sollievo dei sintomi del priapismo. Questo aiuta a ridurre la pressione nella zona inguinale. Se questi metodi di riduzione dello stress non funzionano, allora devi andare all'ospedale.

Trattamento di patologia

I più comunemente usati sono metodi conservativi di trattamento del priapismo, che consistono nel seguire alcune raccomandazioni del medico, partecipare alle procedure fisiche e assumere medicinali.

Farmaci usati per trattare il priapismo negli uomini:

  • migliora le proprietà meccaniche del sangue e la sua viscosità;
  • normalizzare la circolazione sanguigna locale;
  • ridurre gonfiore e pressione nei vasi sanguigni.

Per migliorare l'efficacia di questi farmaci, è possibile somministrarli direttamente nell'area del pene.

I tipi di manipolazioni effettuate per eliminare il priapismo:

  • anestesia epidurale - l'introduzione di antidolorifici nello spazio epidurale;
  • irudoterapia - l'uso di sanguisughe nella zona inguinale;
  • puntura dei corpi cavernosi e loro lavaggio con soluzioni speciali - eliminazione dell'eccesso di sangue;
  • ipotermia locale - diminuzione artificiale della temperatura corporea.

Importante: dopo la puntura in caso di priapismo e lavaggio dei corpi cavernosi, è necessario un ciclo di antibiotici, antidolorifici e antinfiammatori, il cui complesso previene il verificarsi di infezioni e altre complicanze.

In caso di applicazione inefficace dei metodi di cui sopra o ad alto rischio di effetti negativi da priapismo, viene applicata un'operazione. Consiste nella rimozione dei corpi cavernosi e nella formazione di nuovi percorsi per il flusso sanguigno. Con un intervento efficace e tempestivo, la probabilità di preservare la funzione erettile di un uomo è alta.

Metodi popolari

Le ricette della medicina tradizionale sono inefficaci con un lungo o cronico corso di priapismo. Questi metodi sono efficaci solo ai primi segni della malattia. Dopo la nomina della terapia farmacologica, vengono utilizzati come metodo di trattamento ausiliario.

Le ricette più efficaci del priapismo:

  • impacchi caldi di erbe umide dall'infusione di coni di luppolo;
  • decotti di origano, camomilla, valeriana, melissa, lavanda e altre erbe calmanti sono accettati come tè ordinario;
  • tintura spiritica della radice belladonna.

Questi agenti sono efficaci nel trattamento del priapismo notturno ricorrente. Prima di terapia con qualsiasi mezzo è necessario consultare un dottore e tenere conto di possibili controindicazioni al loro uso.

Possibili complicazioni in assenza di intervento medico

Le conseguenze negative per l'organo genitale si verificano quando lo stato patologico dura più di 8 ore. Questo può portare alle seguenti malattie e sintomi:

  • violazione della potenza;
  • cancrena del pene;
  • processi necrotici nell'organo;
  • infiammazione infettiva del pene;
  • coaguli di sangue nelle vene;
  • La fibrosi cavernosa è una violazione della potenza, un cambiamento di spessore e l'aspetto di una curva nel pene.

Con la rapida eliminazione delle complicanze del priapismo sono assenti. Allo stesso tempo, la funzione erettile non è compromessa.

Misure preventive

Per prevenire lo sviluppo del priapismo in alcuni casi è impossibile. Il rischio della sua insorgenza diminuisce con l'osservanza di alcune raccomandazioni:

  • prevenzione di lesioni ai genitali, perineo, testa;
  • passaggio tempestivo di esami medici e trattamento delle malattie identificate;
  • rifiuto di cattive abitudini: alcol, fumo, droghe;
  • controllo attento dei farmaci per aumentare la potenza.

conclusione

Il priapismo maschile è una malattia che, con un tempestivo intervento medico, è ben curabile. Con la giusta scelta di terapia, la probabilità di complicanze è ridotta.

L'erezione dopo un priapismo guarito viene spesso ripristinata completamente. Per prevenire lo sviluppo della patologia, è necessario monitorare attentamente la propria salute ed evitare l'uso prolungato di qualsiasi farmaco, in particolare - che influisce sulla potenza.

Priapismo: cos'è e come trattare un uomo?

La malattia associata all'erezione dolorosa e duratura, fu descritta per la prima volta all'inizio del XVII secolo. Gli fu dato il nome di "priapismo" in onore del dio della fertilità Priapo. Una caratteristica caratteristica è un fallo fuori dal caso. La condizione si riferisce a malattie che richiedono cure mediche precoci.

Cos'è il priapismo?

La caratteristica principale che caratterizza il priapismo negli uomini è un'erezione costante, non associata all'eccitazione sessuale. Con l'aiuto di rapporti sessuali o la masturbazione per affrontarlo è impossibile. Questa condizione è abbastanza rara - in meno dell'1% tra i pazienti urologici.

La malattia è classificata in base al meccanismo di sviluppo:

  • Non ischemico, anche chiamato venoso. Si verifica a causa di una violazione del meccanismo di afflusso e deflusso di sangue. Un eccessivo flusso di sangue porta all'accumulo di liquidi nei corpi cavernosi del pene. Il più delle volte si sviluppa sullo sfondo di danni al pene o al perineo;
  • Ischemico o venoocclusivo. Associata a escrezione di sangue venoso difettoso a causa dell'alta viscosità della composizione, del ristagno o della presenza di coaguli di sangue. Provoca danni ai tessuti, chiamata ischemia. È caratterizzato da dolore alto.

Ci può essere un decorso acuto e cronico della malattia. Inoltre, i medici identificano una condizione chiamata priapismo notturno o pseudo-priapismo. Le principali caratteristiche diagnostiche sono il verificarsi di un'erezione più volte durante la notte. A volte si manifesta durante il giorno, se l'uomo ha l'abitudine di dormire durante questo periodo. Accompagnato da una sensazione di pesantezza e dolore severo che non permette di addormentarsi.

motivi

I prerequisiti che causano uno stato di erezione dolorosa e incessante non sono ancora stati completamente studiati. Tuttavia, alcune delle cause del priapismo sono identificate in modo univoco e associate alla terapia farmacologica.

In particolare, un attacco può scatenare:

  • Trattamento della disfunzione sessuale con l'aiuto di Viagra e analoghi;
  • Iniezione di soluzioni mediche nell'area del pene;
  • Prendendo farmaci psicotropi e sedativi;
  • L'uso di farmaci che riducono la coagulazione del sangue.

Inoltre, una lista piuttosto ampia di disturbi e patologie viene considerata tra i fattori che portano al priapismo:

  • Anemia e leucemia;
  • Fratture vertebrali che comprimono il midollo spinale;
  • Lesione cerebrale traumatica;
  • Malattie del cervello;
  • Diabete mellito;
  • Violazioni del sistema genito-urinario;
  • Processi infiammatori o tumori genitali;
  • il melanoma;
  • gotta;
  • Sclerosi multipla;
  • Neoplasie nel cervello, prostata, rene, vescica;
  • Intossicazione da monossido di carbonio o sostanze tossiche;
  • Aumento della viscosità del sangue;
  • Neurosi, disturbi neuropsichiatrici, malattie mentali.

Inoltre, è stato dimostrato che un'eccessiva dipendenza da alcol o droghe può anche provocare un'erezione prolungata.

Sintomi e diagnosi

La potenza estenuante, accompagnata da una forma ischemica di dolore lancinante nella regione del pene, dell'intestino e del perineo, è un segno inequivocabile che il paziente ha il priapismo. I sintomi che indicano anche la malattia e lo distinguono dalla solita erezione, sono espressi nel seguito...

  • I corpi cavernosi sono pieni di sangue, mentre la testa rimane morbida, la prostata è anche spenta dal processo;
  • Sorge spontaneamente e non dipende da fattori stimolanti;
  • L'attacco non influisce sul processo di separazione delle urine, ma il getto è diretto verso l'alto o lateralmente;
  • Il pene si piega verso la stampa a causa della forte pressione del sangue;
  • Dopo un atto sessuale, l'erezione non va via, ma aumenta solo, anche le sensazioni dolorose aumentano.

È importante ricordare che se non si adottano misure di emergenza e si attende nella speranza che l'attacco si risolva da solo, si può sviluppare un grave processo infiammatorio che porta alla cancrena dei tessuti. È necessario chiedere aiuto tra 8 ore, dopo questo periodo i processi patologici irreversibili succedono.

Si raccomanda di contattare immediatamente un chirurgo, un andrologo o un urologo, se c'è un'erezione che causa disagio per più di 4 ore. Un'eccezione è l'assunzione di inibitori selettivi, Viagra e analoghi, che sono accompagnati da uno stato eretto di 3-4 ore. Tuttavia, a differenza del priapismo, i rapporti sessuali dopo aver consumato le pillole si concludono con un orgasmo.

La diagnosi include l'ispezione visiva e ulteriori ricerche:

  • Lo studio della composizione del sangue ottenuto dai corpi cavernosi;
  • Biopsia del tessuto penile;
  • Doppler vena e arterie;
  • Radiografia con un agente di contrasto;
  • Consultazione con un proctologo, un ematologo e un neurologo.

Come trattare il priapismo negli uomini?

Rivolgendosi al medico nelle prime ore dello sviluppo della malattia, è possibile diagnosticare rapidamente il priapismo. Il trattamento in questo caso è prescritto come un conservatore, senza l'uso di un intervento chirurgico. La forma non ischemica viene trattata al meglio con la puntura in anestesia locale:

  • I corpi cavernosi sono perforati;
  • Il sangue extra viene rimosso;
  • Il lavaggio viene effettuato fino a quando l'acqua diventa rossa.

Un attacco di priapismo ischemico subito dopo l'esordio è talvolta alleviato da bagni sedentari o impacchi freddi. Forse l'uso di hirudotherapy (trattamento con sanguisughe).

Il trattamento farmacologico include la somministrazione endovenosa e intramuscolare di Relanium o farmaci progettati per migliorare il conteggio ematico. In alcuni casi, ricorrono al blocco con la novocaina. Se dopo il verificarsi di un'erezione sono trascorse più di 6 ore, sono necessarie iniezioni di Mezaton o di Fenilefrina, riducendo il gonfiore e riducendo la pressione nei vasi. I rimedi funzioneranno se viene somministrata un'iniezione nelle prime 24 ore dopo l'inizio dell'attacco.

Se l'erezione incessante è il risultato di una malattia somatica, inizia la terapia della malattia di base. In caso di trattamento tardivo, i metodi conservativi sono inefficaci. In questo caso, è necessaria un'operazione, che viene anche assegnata se il disturbo si manifesta di nuovo. Per eliminare la condizione patologica, una delle tecniche chirurgiche è ricorsa a:

  • Installazione di uno shunt nella regione dei corpi cavernosi e della testa dell'organo riproduttivo;
  • Lo smistamento tra corpi spugnosi e cavernosi è unilaterale e bilaterale;
  • La scoperta di un ulteriore flusso di sangue tra la vena e il corpo cavernoso, a una tecnica simile ricorsa in casi eccezionali.

La riabilitazione è un punto importante nel trattamento della malattia, specialmente per gli adolescenti che hanno subito un attacco. Forse lo sviluppo di una serie sostenibile di paure e reazioni ansiose associate al lato più intimo della vita. È importante non appena possibile fornire al giovane il supporto e i consigli di uno psicologo esperto specializzato in psicotrauma sessuale.

Una delle spiacevoli conseguenze della chirurgia è l'impotenza transitoria, che dura fino a diversi mesi. In alcuni casi, il priapismo può causare una disfunzione erettile prolungata di origine sia biologica che psicologica.

Priapismo notturno

La terapia della forma della malattia, che nelle cliniche è priapismo intermittente, che è anche notturna, differisce principalmente dal regime di trattamento di altri tipi di disturbi. Il primo passo è quello di coprire l'organo genitale con i riscaldatori a freddo, ma questo approccio aiuta solo a rimuovere l'attacco momentaneo, senza influenzare la causa alla radice.

Secondo gli studi, il priapismo notturno è una conseguenza della depressione sviluppata e, di conseguenza, le cause si trovano esclusivamente nel campo della psicologia e della neurologia. Quindi, l'impatto sulle cause della malattia usando:

  • Neurolettici e antidepressivi;
  • Frequenza alle sedute psicoterapeutiche;
  • Esecuzione dell'autotraining.

In alcuni casi, l'ipnosi è indicata per eliminare i disturbi nevrotici.

Prevenzione delle malattie

Effettuare una prevenzione completa della malattia è difficile, perché i prerequisiti per lo sviluppo di un attacco non sono completamente compresi. Tuttavia, esiste un piccolo elenco di raccomandazioni per aiutare a ridurre il rischio di malattia:

  • Evitare lesioni agli organi genitali, colonna vertebrale, perineo;
  • Corso tempestivo di trattamento delle malattie infiammatorie del sistema genito-urinario;
  • Visita regolarmente l'urologo per la diagnosi precoce dei tumori e il successivo trattamento;
  • Trattare i disturbi neurologici ed ematologici;
  • Smettere di bere alcolici e droghe;
  • Assumere farmaci rigorosamente per scopi medici e segnalare immediatamente eventuali modifiche negative al proprio medico.

Priapismo negli uomini: tipi di patologia, trattamento

Non tutti gli uomini oggi soffrono a causa della potenza indebolita o assente, alcuni rappresentanti della forte metà dell'umanità, al contrario, vogliono liberarsene. Questo accade a causa della presenza di una certa patologia - il priapismo, poiché questa violazione è caratterizzata da uno stato di costante erezione dolorosa del pene, come nella foto.

Qual è il priapismo negli uomini? Il priapismo è una malattia piuttosto rara osservata nei maschi (0,2%), questa patologia trova la sua espressione in erezione persistente, si verifica indipendentemente dal desiderio sessuale, questa condizione non scompare anche dopo il contatto sessuale. Il nome della malattia deriva dal nome del voluttuoso dio Priapo, una caratteristica della quale era la presenza di un enorme fallo eretto. Questa violazione in urologia è considerata una condizione urgente, richiede l'uso di misure mediche immediate per curare.

Varietà di patologia

Gli esperti identificano le seguenti forme di questa violazione:

  • Arterioso (non ischemico) - lo sviluppo della malattia si verifica a causa dell'aumento del flusso sanguigno attraverso le arterie del pene, mentre le vene non hanno il tempo di rimuovere il sangue dalla regione dei corpi cavernosi. Questo tipo di violazione è osservato relativamente raramente - dopo l'infortunio, il metodo operativo eseguito nella zona perineale;
  • Venoso (ischemico) - caratterizzato da deflusso venoso difettoso dal pene, innescato da una maggiore viscosità del sangue, momenti di stagnazione, formazione di piccoli coaguli di sangue, intasamento dei canali dei corpi cavernosi;
  • Vero - di solito inizia durante il sonno, non influisce sul processo di minzione, il corpo cavernoso del pene è pieno di sangue, ma l'uretra, la testa, la prostata durante l'erezione sono a riposo, ci sono dolori che non sono in grado di eliminare i rapporti sessuali;
  • Il priapismo notturno intermittente - uno stato doloroso a breve termine del processo di erezione del pene, si verifica durante la notte quando un uomo dorme. Sintomi di disturbo - frequenti risvegli durante il sonno a causa di un'erezione che si manifesta, si riduce solo dopo lo svuotamento della vescica, eventuali movimenti attivi. Il priapismo notturno intermittente è riconosciuto come una patologia piuttosto rara, in grado di manifestarsi a qualsiasi età in un rappresentante maschile. Come misure terapeutiche, è indicata una terapia prolungata con antidepressivi, tranquillanti, sonniferi. Inoltre, gli esperti raccomandano l'uso della psicoterapia in questa situazione, finalizzata alla normalizzazione del sonno. L'ipnosi, l'agopuntura può essere applicata.

Cause di violazione

Fattori che influenzano lo sviluppo del priapismo:

  • Sclerosi multipla;
  • Membro lesioni, cervello / midollo spinale;
  • Anemia falciforme;
  • La presenza di tumori nella zona del cervello;
  • Patologie neurologiche causate da lesioni alla testa;
  • Leucemia, varie malattie del sangue;
  • Malattie che si sviluppano nella regione della struttura genitale, accompagnate da processi infiammatori, tumori maligni.

Inoltre, le cause di questa patologia sono varie intossicazioni - a causa di insufficienza renale cronica, sovradosaggio di bevande alcoliche, sostanze stupefacenti.

Contribuire alla comparsa di traumi priapisti ai genitali, avvelenamento da veleni, disordini metabolici. Spesso la malattia si sviluppa a causa dell'uso di alcuni farmaci:

  • Antidepressivi - wellbutrin, prozac;
  • Farmaci anti-ansia - Valium;
  • Sostanze psicotropiche - olanzapina, risperidone;
  • I mezzi usati per eliminare i disturbi erettili - Viagra, Levitra;
  • Le medicine usate dai medici per curare l'impotenza vengono iniettate nei tessuti del pene;
  • Anticoagulanti indiretti - eparina, warfarin.

A volte il priapismo differisce dal carattere idiopatico, manifestato in maschi sani senza sintomi, precursori. Ma di solito questa patologia è preceduta da uno stato di squilibrio della circolazione sanguigna nella regione dei corpi cavernosi - flusso sanguigno arterioso nello stadio di attività è combinato con il suo deflusso passivo, c'è uno sviluppo di ristagno, alterato scambio gassoso, edema di tessuto cavernoso sottoposto ad ischemia, trombosi, che porta ulteriormente alla perdita del suo tessuto cavernoso erezione funzionale.

Sintomi di patologia

Il priapismo è espresso da un'erezione prolungata (da 3 ore a 1 settimana), durante questo periodo di tempo compaiono alcuni segni della malattia:

  • Il tronco del pene è in uno stato di tensione, non c'è il riempimento del sangue della testa, è possibile che il membro sia piegato verso l'area addominale
  • Gradualmente manifestare dolore;
  • Intenso, incessante stato di disagio;
  • Ci sono attacchi dolorosi nell'area della radice del pene, che vengono poi proiettati nell'inguine, nel retto;
  • L'attuazione del rapporto sessuale non elimina il dolore, non conduce all'eiaculazione;
  • Quando urina la direzione del getto sale;
  • Il rossore dei tessuti cutanei del pene si verifica, più tardi si trasforma in una tinta blu.

Una erezione dolorosa può durare fino a diversi giorni, a seguito della quale l'ischemia dei tessuti del pene, il loro danno irreversibile, il fenomeno della fibrosi cavernosa, l'impotenza, la cavernite purulenta, la cancrena dell'organo maschile si sviluppa.

Misure diagnostiche

L'osservazione di un'erezione prolungata è la ragione principale per il trattamento immediato di un uomo a un medico specialista. Nel processo di stabilire l'uso della patologia:

Ma per determinare la forma della patologia, sono anche necessarie le sue cause:

  • Doppler delle navi del pene;
  • cavernosografia;
  • Lo studio della struttura del gas ematico.

Il priapismo ischemico dalla forma arteriosa della patologia ci permette di distinguere la presenza / assenza di dolore nel pene durante il processo di erezione.

Spesso, i medici per determinare il normale funzionamento del tessuto cavernoso fanno una biopsia del pene. Il paziente può essere consultato da un proctologo, un ematologo, un neurologo.

Trattamento della malattia

Il priapismo richiede la fornitura di interventi medici rapidi. L'uso di opzioni mediche conservative dà buoni risultati di solito nei primi giorni dopo la manifestazione di erezione patologica. Il paziente è puntura dei corpi cavernosi del pene in anestesia locale, e in futuro lo specialista esegue l'aspirazione di sangue in eccesso.

In parallelo, il medico prescrive l'uso di farmaci che abbassano la pressione sanguigna. Dovresti essere consapevole del fatto che il loro uso è controindicato per i maschi con ipotensione.

I seguenti farmaci possono essere utilizzati durante il trattamento medico della malattia:

  • Mezaton, fenilefrina - hanno una proprietà di arresto, vengono introdotti nell'area del pene;
  • Dextran: usato per migliorare le proprietà reologiche della circolazione sanguigna;
  • Pentossifillina: contribuisce alla normalizzazione della microcircolazione del sangue.

Se le misure di cui sopra non sono in grado di normalizzare le condizioni del paziente, gli esperti ricorrono al metodo operativo: si crea una anastomosi tra la struttura venosa del pene e il resto delle vene, ad esempio la zona femorale. In questo caso, si verifica temporanea impotenza, per 2-3 mesi, dopo di che la condizione dell'uomo ritorna alla normalità.

Priapismo maschile: sintomi e trattamento

Molti uomini cercano un'erezione forte e lunga, ma non tutti sanno che esiste una tale malattia ed è piuttosto spiacevole. Il priapismo è una malattia che causa una lunga e dolorosa erezione del pene, anche quando un uomo non è sessualmente eccitato. Tali sintomi possono influire notevolmente sull'adattamento sociale di una persona, rendendo impossibile attuare molte cose ordinarie.

Non dovresti essere felice se l'erezione dura per diverse ore di fila, forse questi sono i primi sintomi di una grave malattia.

Il priapismo negli uomini si manifesta non solo nella forma di un pene erogeno, ma anche in un dolore estremamente spiacevole, in alcuni casi persino nella morte dei tessuti. Raccomandiamo vivamente di consultare un medico se trovate questi sintomi!

In questo articolo descriveremo quali tipi di priapismo sono, cosa può causare la malattia, quali metodi di diagnosi e trattamento sono usati e cosa deve essere fatto prima.

Varietà di patologia

Gli esperti identificano le seguenti forme di questa violazione:

  • Arterioso (non ischemico) - lo sviluppo della malattia si verifica a causa dell'aumento del flusso sanguigno attraverso le arterie del pene, mentre le vene non hanno il tempo di rimuovere il sangue dalla regione dei corpi cavernosi. Questo tipo di violazione è osservato relativamente raramente - dopo l'infortunio, il metodo operativo eseguito nella zona perineale;
  • Venoso (ischemico) - caratterizzato da deflusso venoso difettoso dal pene, innescato da una maggiore viscosità del sangue, momenti di stagnazione, formazione di piccoli coaguli di sangue, intasamento dei canali dei corpi cavernosi;
  • Vero - di solito inizia durante il sonno, non influisce sul processo di minzione, il corpo cavernoso del pene è pieno di sangue, ma l'uretra, la testa, la prostata durante l'erezione sono a riposo, ci sono dolori che non sono in grado di eliminare i rapporti sessuali;
  • Il priapismo notturno intermittente - uno stato doloroso a breve termine del processo di erezione del pene, si verifica durante la notte quando un uomo dorme. Sintomi di disturbo - frequenti risvegli durante il sonno a causa di un'erezione che si manifesta, si riduce solo dopo lo svuotamento della vescica, eventuali movimenti attivi. Il priapismo notturno intermittente è riconosciuto come una patologia piuttosto rara, in grado di manifestarsi a qualsiasi età in un rappresentante maschile. Come misure terapeutiche, è indicata una terapia prolungata con antidepressivi, tranquillanti, sonniferi. Inoltre, gli esperti raccomandano l'uso della psicoterapia in questa situazione, finalizzata alla normalizzazione del sonno. L'ipnosi, l'agopuntura può essere applicata.

Cause di violazione

Fattori che influenzano lo sviluppo del priapismo:

  • Sclerosi multipla;
  • Membro lesioni, cervello / midollo spinale;
  • Anemia falciforme;
  • La presenza di tumori nella zona del cervello;
  • Patologie neurologiche causate da lesioni alla testa;
  • Leucemia, varie malattie del sangue;
  • Malattie che si sviluppano nella regione della struttura genitale, accompagnate da processi infiammatori, tumori maligni.

Inoltre, le cause di questa patologia sono varie intossicazioni - a causa di insufficienza renale cronica, sovradosaggio di bevande alcoliche, sostanze stupefacenti.

Contribuire alla comparsa di traumi priapisti ai genitali, avvelenamento da veleni, disordini metabolici. Spesso la malattia si sviluppa a causa dell'uso di alcuni farmaci:

  • Antidepressivi - wellbutrin, prozac;
  • Farmaci anti-ansia - Valium;
  • Sostanze psicotropiche - olanzapina, risperidone;
  • I mezzi usati per eliminare i disturbi erettili - Viagra, Levitra;
  • Le medicine usate dai medici per curare l'impotenza vengono iniettate nei tessuti del pene;
  • Anticoagulanti indiretti - eparina, warfarin.

A volte il priapismo differisce dal carattere idiopatico, manifestato in maschi sani senza sintomi, precursori. Ma di solito questa patologia è preceduta da uno stato di squilibrio della circolazione sanguigna nella regione dei corpi cavernosi - flusso sanguigno arterioso nello stadio di attività è combinato con il suo deflusso passivo, c'è uno sviluppo di ristagno, alterato scambio gassoso, edema di tessuto cavernoso sottoposto ad ischemia, trombosi, che porta ulteriormente alla perdita del suo tessuto cavernoso erezione funzionale.

Sintomi di patologia

Il priapismo è espresso da un'erezione prolungata (da 3 ore a 1 settimana), durante questo periodo di tempo compaiono alcuni segni della malattia:

  • Il tronco del pene è in uno stato di tensione, non c'è il riempimento del sangue della testa, è possibile che il membro sia piegato verso l'area addominale
  • Gradualmente manifestare dolore;
  • Intenso, incessante stato di disagio;
  • Ci sono attacchi dolorosi nell'area della radice del pene, che vengono poi proiettati nell'inguine, nel retto;
  • L'attuazione del rapporto sessuale non elimina il dolore, non conduce all'eiaculazione;
  • Quando urina la direzione del getto sale;
  • Il rossore dei tessuti cutanei del pene si verifica, più tardi si trasforma in una tinta blu.

Una erezione dolorosa può durare fino a diversi giorni, a seguito della quale l'ischemia dei tessuti del pene, il loro danno irreversibile, il fenomeno della fibrosi cavernosa, l'impotenza, la cavernite purulenta, la cancrena dell'organo maschile si sviluppa.

Misure diagnostiche

L'osservazione di un'erezione prolungata è la ragione principale per il trattamento immediato di un uomo a un medico specialista. Nel processo di stabilire l'uso della patologia:

Ma per determinare la forma della patologia, sono anche necessarie le sue cause:

  • Doppler delle navi del pene;
  • cavernosografia;
  • Lo studio della struttura del gas ematico.

Il priapismo ischemico dalla forma arteriosa della patologia ci permette di distinguere la presenza / assenza di dolore nel pene durante il processo di erezione.

Spesso, i medici per determinare il normale funzionamento del tessuto cavernoso fanno una biopsia del pene. Il paziente può essere consultato da un proctologo, un ematologo, un neurologo.

Trattamento del priapismo

Il priapismo richiede la fornitura di interventi medici rapidi. L'uso di opzioni mediche conservative dà buoni risultati di solito nei primi giorni dopo la manifestazione di erezione patologica. Il paziente è puntura dei corpi cavernosi del pene in anestesia locale, e in futuro lo specialista esegue l'aspirazione di sangue in eccesso.

In parallelo, il medico prescrive l'uso di farmaci che abbassano la pressione sanguigna. Dovresti essere consapevole del fatto che il loro uso è controindicato per i maschi con ipotensione.

I seguenti farmaci possono essere utilizzati durante il trattamento medico della malattia:

  • Mezaton, fenilefrina - hanno una proprietà di arresto, vengono introdotti nell'area del pene;
  • Dextran: usato per migliorare le proprietà reologiche della circolazione sanguigna;
  • Pentossifillina: contribuisce alla normalizzazione della microcircolazione del sangue.

Se le misure di cui sopra non sono in grado di normalizzare le condizioni del paziente, gli esperti ricorrono al metodo operativo: si crea una anastomosi tra la struttura venosa del pene e il resto delle vene, ad esempio la zona femorale. In questo caso, si verifica temporanea impotenza, per 2-3 mesi, dopo di che la condizione dell'uomo ritorna alla normalità.

RACCOMANDAZIONI DELL'ASSOCIAZIONE EUROPEA DELL'UROLOGIA

L'Associazione europea di urologia ha pubblicato raccomandazioni sulla diagnosi e il trattamento del priapismo.

Le raccomandazioni terapeutiche includono i seguenti punti:

  • L'intervento nel priapismo ischemico, che è una condizione critica, dovrebbe verificarsi entro 4-6 ore e comprende lo scarico del corpo cavernoso mediante il metodo di aspirazione e iniezione intracavernosa di farmaci simpaticomimetici (agonisti / antagonisti).
  • Se il trattamento conservativo del priapismo ischemico non dà un effetto positivo, si raccomanda l'intervento chirurgico.
  • Ai pazienti con un'erezione dolorosa prolungata viene offerto l'impianto immediato della protesi.
  • Con il priapismo arterioso, che non è critico, l'embolizzazione selettiva ha un'alta efficienza.
  • L'obiettivo terapeutico principale del priapismo episodico è la prevenzione delle ricadute future, che viene conseguita farmacologicamente (sebbene le informazioni sull'efficacia di tale trattamento siano molto limitate).

PRIMO AIUTO MEDICO

Qualsiasi paziente con un'erezione che dura più di 4 ore, soprattutto se ha condizioni predisponenti (ad esempio, anemia falciforme), molto probabilmente dovrebbe ricevere una terapia per il priapismo.

Nella maggior parte dei casi, la diagnosi precoce e l'accesso a un medico sono prescritti metodi di trattamento conservativo.

Le misure di emergenza prima dell'arrivo in ospedale consistono nell'applicare impacchi di ghiaccio sul perineo e nel pene o nell'esercitare esercizi come step aerobics, come salire le scale.

L'ultima opzione di aiuto prevede la riduzione della pressione sanguigna nella zona inguinale. La compressione esterna del perineo può essere utilizzata come misura di attesa nella fase di primo soccorso.

Se tutte queste misure non hanno dato un effetto positivo, qualsiasi ritardo nel ricovero è inaccettabile.

Priapismo ischemico

Il trattamento dovrebbe progredire spasmodicamente, accompagnato da terapia di mantenimento, identificando e trattando le cause reversibili.

La fenilefrina intracavernale (neosinefrina) è il farmaco più adatto nel primo stadio del trattamento del priapismo ischemico, poiché il farmaco è quasi alfa-agonista assoluto e ha un'attività beta minima.

Con un priapismo a breve termine (meno di 6 ore), specialmente se avete bisogno di cure mediche, il trattamento con iniezione endovenosa di fenilefrina può già portare a un calo dell'erezione.

Alcuni studi mostrano che la somministrazione orale di terbutalina 5-10 mg e la somministrazione ripetuta di 5-10 mg dopo 15 minuti, se necessario, è una soluzione in un terzo dei pazienti.

ASPIRAZIONE / INIEZIONE CAVERNOUS

Per prima cosa è necessario eseguire un'anestesia conduttiva al pene. A tale scopo, la lidocaina 1% senza epinifrina (adrenalina) o bupivacaina senza epinifrina viene somministrata per l'intera lunghezza del pene.

Fornire un'anestesia creerà condizioni più confortevoli per il paziente e istituirà una procedura di aspirazione dolorosa.

Dopo che l'anestesia inizia ad agire, viene presa una grossa siringa con un ago da 19 gauge per perforare i corpi cavernosi. L'ago viene inserito attraverso il corpo del pene dal lato per bypassare il corpo spugnoso e l'uretra all'interno e il fascio neurovascolare sul lato posteriore.

Se durante l'aspirazione primaria dei corpi cavernosi, il sangue è scarlatto brillante, e non venoso scuro, ciò significa che la causa della malattia è arteriosa, e un ulteriore trattamento è definito come per il priapismo non ischemico.

  • L'applicazione di aspirazione ha il 30% dei risultati positivi.
  • Il risciacquo con soluzione salina e ri-aspirazione può migliorare la dinamica del flusso.
  • Se questa procedura non ha portato il risultato desiderato, la fenilefrina, l'epinefrina o il metilene blu possono essere gocciolati direttamente nel corpo cavernoso.
  • Se l'aspirazione o l'iniezione portano il successo desiderato sotto forma di riduzione del gonfiore, viene applicata una fascia elastica sul corpo del pene per garantire un'ulteriore rimozione del fluido dal corpo cavernoso e spremere il sito della puntura.

Priapismo non ischemico

  • Con il priapismo non ischemico, il monitoraggio costante è sufficiente, dal momento che molti casi sono risolti senza intervento esterno, e anche con erezioni prolungate, i pazienti non ricevono danni patologici significativi o compromissione della funzione erettile..
  • L'embolizzazione arteriosa selettiva viene eseguita utilizzando un trombo autologo, una spugna di gelatina, una micro-bobina o sostanze chimiche.
  • I pazienti per i quali misure più conservative non hanno avuto un effetto positivo possono beneficiare di questo metodo.
  • Potrebbe essere necessario legare chirurgicamente la fistola. Tuttavia, le probabili complicanze di questa procedura includono l'impotenza a lungo termine.

TRATTAMENTO CHIRURGICO

L'approccio più ragionevole al trattamento in casi particolarmente difficili di priapismo sarà l'uso del T-shunting (Ebbenkhoi o tecniche invernali). Scorrimento unilaterale piuttosto efficace.

Lo smistamento bilaterale viene utilizzato solo quando necessario (in genere il bisogno sarà evidente dopo 10 minuti).

Derivazione greyhack - bypass della vena sottocutanea-cavernosa

L'introduzione immediata del pene protesico a un paziente con priapismo ischemico prolungato mantiene la lunghezza del pene. Questo può essere offerto al paziente durante la prima presentazione, poiché la frequenza delle complicanze durante la protesi è bassa, il risultato successivo è eccellente.

ANEMIA CELLULA SERPOVIDA

I trattamenti chiave per il priapismo nell'anemia falciforme comprendono:

  • saturazione di ossigeno,
  • sollievo dal dolore
  • idratazione
  • alkalization
  • scambiare trasfusioni di sangue.

Sebbene in letteratura sia fortemente raccomandato un trattamento conservativo, molti studi ne mettono in dubbio l'efficacia, e la maggior parte degli esperti sostiene un intervento chirurgico immediato se il trattamento conservativo non produce risultati.

CASI PERSONALIZZATI

  • Il priapismo nelle donne è estremamente raro, ma è anche descritto in letteratura. Nessun metodo terapeutico ha mostrato efficacia. Terbutalina è raccomandata nella prima fase e monitorata da un urologo.
  • Il priapismo neonatale può essere il risultato di un trauma alla nascita o di altre condizioni durante il travaglio.
  • Priapismo episodico o ricorrente può verificarsi in pazienti con anemia falciforme o con sintomi di tale malattia.
  • Di solito tali effetti a breve termine che compaiono per un lungo periodo di tempo possono portare a disfunzione erettile.

CONSULTAZIONI

Si consiglia una consultazione tempestiva con un urologo, soprattutto se i metodi invasivi hanno fallito o se si sospetta un priapismo non ischemico.

Se non ci sono urologi nella struttura medica più vicina, il paziente deve essere portato all'ospedale regionale. Particolarmente complessi casi di priapismo possono richiedere un trattamento chirurgico.

Potrebbe essere necessario consultare un cardiologo in pazienti con malattie cardiache o ipertensione. Viene prescritto un consulto con un ematologo se il priapismo è una complicanza dell'anemia falciforme.

OSSERVAZIONE POST-MEDIANTE AL DOTTORE

L'urologo dovrebbe fornire cure appropriate se il trattamento ha esito positivo. I pazienti con altri disturbi identificati nel corso del trattamento devono seguire le istruzioni dei rispettivi specialisti.

In alcuni pazienti può verificarsi una recidiva di priapismo. Questi pazienti sono prescritti a casa terbutalina.

I pazienti con anemia falciforme possono anche essere sottoposti a iniezione intramuscolare di leuprolide.

Peggiore delle ipotesi

Il priapismo è un caso che non dovrebbe mai essere lasciato così com'è. In caso di rilevamento della malattia o almeno dei suoi primi segni, è necessario contattare immediatamente il proprio urologo. Le complicazioni possono essere molto spiacevoli, così come le loro conseguenze.

Cosa fare per evitare l'emergere del priapismo?

Non ci sono condizioni generali per la prevenzione del priapismo, ma è possibile notare i suggerimenti più basilari che si consiglia di seguire per ridurre il rischio di malattia:

  • Il trauma perineale è l'evento più frequente del priapismo. Cerca di evitare qualsiasi danno nella zona inguinale, anche se sembra che il danno non sia stato così significativo e non dovresti preoccuparti di questo. In alcune persone, questa potrebbe essere la causa principale del priapismo.
  • Fare una visita medica il più spesso possibile. I test generali possono prontamente avvisare del rischio di malattia.
  • L'uso di sostanze stupefacenti è severamente proibito. Le droghe hanno un effetto diretto sul sistema nervoso e sessuale umano, questa è una delle principali cause del priapismo.
  • Limitare anche l'uso di alcol in grandi quantità, ed è meglio non usarlo affatto.
  • I problemi con la vita sessuale hanno un gran numero di uomini in tutto il mondo, e alcuni rivolgono la loro attenzione a quantità diverse di farmaci che aumentano la potenza, migliorano il flusso di sangue all'organo sessuale e portano molte proprietà "magiche" alla vita sessuale. I problemi che possono portare tali farmaci possono essere molto diversi, tra cui l'emergere del priapismo. Questo perché il corpo di ogni persona reagisce in modo diverso a ogni farmaco, e in particolare ai farmaci che migliorano la potenza.
  • In ogni caso, si raccomanda di non assumere alcun tipo di droga correlata all'attività sessuale, senza il consiglio di un medico. Per risolvere un problema così delicato, è necessario contattare uno specialista.

Le persone che si vergognano dei problemi associati ai genitali possono essere capiti, perché questo è un argomento molto delicato. In molti casi, gli uomini non vanno sempre dal medico e lasciano tutto così com'è, sperando che passi da solo.

Che cos'è e come si presenta

Il priapismo negli uomini è una patologia in cui un uomo senza desiderio sessuale sviluppa una dolorosa erezione e non passa molto tempo (un paio d'ore o anche diversi giorni).

  • Un'erezione è accompagnata da un forte disagio e dolore.
  • Non c'è predisposizione all'età al priapismo - ci sono stati casi tra i ragazzi nel periodo pre-puberale e tra i maschi adulti con una vita sessuale attiva.
  • L'erezione dolorosa involontaria senza desiderio sessuale sorge a causa di disturbi circolatori nei corpi cavernosi del pene.
  • Assegni il tipo arterioso e venoso.
  • Nel primo caso, c'è una sovrabbondanza di sangue arterioso che penetra nel pene, ma il flusso di sangue venoso rimane normale, questo tipo di violazione è anche chiamato priapismo non ischemico.

Nel secondo caso, vi è una violazione del deflusso venoso dal pene, una stasi di sangue. Un altro nome per questo fenomeno è il priapismo ischemico. È considerato più sfavorevole, poiché è accompagnato da un forte dolore e, di regola, non passa da solo - è necessaria un'assistenza medica urgente.

CLASSIFICAZIONE DELLA MALATTIA

Ad oggi, un sacco di cause di violazione del flusso di sangue dal pene. È sulle cause della malattia basate sulla classificazione del priapismo. Il più comune è il seguente:

priapismo primario (idiopatico). Questa patologia si verifica più spesso di altre, mentre le sue cause esatte sono sconosciute.
priapismo secondario (non idiopatico) che sorge sullo sfondo di eventuali patologie. È diviso in:

  1. priapismo ischemico (arterioso) - causato da un maggiore afflusso di sangue arterioso nel pene;
  2. priapismo non-ischemico (venoso) - a causa di alterato deflusso di sangue venoso dai corpi cavernosi;
  3. il priapismo notturno intermittente, o pseudopapismo, è caratterizzato da una dolorosa erezione durante il sonno, che gradualmente scompare dopo il risveglio, con movimenti attivi o prendendo ipnotici.
  4. Per un corretto trattamento, è necessario comprendere chiaramente quale tipo di priapismo il paziente soffre e quindi prestare particolare attenzione alla determinazione delle cause alla radice della malattia.

Quando lesioni personali

Come notato sopra, il verificarsi del priapismo non ischemico più spesso contribuisce a lesioni contusioni e penetranti del perineo (le cosiddette lesioni del cavaliere) e del pene stesso.

In questo caso possono verificarsi emorragie dalle arterie ai corpi cavernosi e un significativo accumulo di sangue. Se il colpo è noioso, c'è il rischio di pizzicare il nervo femorale-sessuale, che porta al dolore.

FORMA ORMONALE

Le cause del priapismo ischemico sono molto più numerose. I principali sono:

    • malattie del sangue (coagulabilità bruscamente aumentata, leucemia, anemia falciforme, talassemia, vasculite, tromboflebite della vena del pene);
    • disturbi del sistema nervoso (neuropatia autonomica, sindrome dell'equiseto, compressione del midollo spinale a causa di traumi, sclerosi multipla);
    • processi tumorali (carcinoma della prostata, dei reni e della vescica, tumori cerebrali, melanoma);

avvelenamento (soprattutto monossido di carbonio e veleno della vedova nera);
la tossicodipendenza;

  • uso a lungo termine di farmaci che hanno un effetto psicotropico, minore coagulazione del sangue e pressione sanguigna, farmaci ormonali;
  • introduzione al pene di farmaci per l'impotenza e altri farmaci (prostaglandina E1, papaverina, fentolamina);
  • infiammazione del pene e della prostata;
  • alcune infezioni (malaria, tularemia, tifo, nausea delle Montagne Rocciose);
  • malattie sistemiche (amiloidosi, malattia di Fabry);
  • disordini metabolici (diabete);
  • interruzione improvvisa di rapporti sessuali o pizzicando un pene nella vagina di una donna.

PREGIO DI NOTTE

Per quanto riguarda le cause del priapismo notturno, sono spesso associate a determinati problemi psicologici, anche se questa domanda rimane aperta.

Perché appare

Ci sono più di 50 fattori che provocano l'emergere del priapismo. Tutti i motivi possono essere combinati in diversi gruppi:

  • le cause neurogeniche sono associate a un funzionamento alterato del sistema nervoso maschile. Può trattarsi di sclerosi multipla, cancro del cervello o del midollo spinale, complicanze di encefalite e meningite, trauma cranico;
  • le cause psicogene sono associate a disturbi mentali (schizofrenia, epilessia) o a stress psicologico sperimentato - ad esempio, un forte spavento causato durante il rapporto sessuale. A causa dello spavento, si verifica uno spasmo acuto dei vasi del pene eretto e l'erezione non scompare;
  • gruppo traumatico - la causa del priapismo in un uomo può essere un trauma all'organo genitale, a causa del quale si è verificato un danno vascolare;
  • gruppo metastatico - nella pratica clinica ci sono casi di priapismo, causati da malattie della prostata, della vescica, dei reni, dell'intestino;
  • Il gruppo ematologico combina le cause del priapismo negli uomini a causa di varie malattie del sangue - anemia falciforme, leucemia, vasculite.
  • Cause di intossicazione associate a avvelenamento tossico, droghe, alcol, veleno animale o vegetale. Può manifestarsi come reazione all'assunzione di un potente farmaco (di norma, farmaci psicotropi) e una reazione collaterale all'assunzione di farmaci che stimolano l'erezione;
  • quando le cause rimangono non identificate, i dottori chiamano questa malattia idiopatica. Il 60% di tutti i casi registrati appartiene a questo gruppo.

Quanto manifesto

Le cause della malattia possono essere sia traumatiche che patologiche.

La manifestazione principale del priapismo è l'erezione irragionevole, incessante dopo l'eiaculazione. Dura da 2-3 ore a diversi giorni. I sintomi saranno i seguenti:

  • la testa del pene non è piena di sangue, si sente morbida al tatto;
  • si ha intorpidimento (secondo le sensazioni è simile a ciò che una persona sperimenta quando le sue gambe "perdono" per essere in una posizione per lungo tempo);
  • iniziare a tagliare, a fare male lo stress. Il dolore aumenta gradualmente, dà nello stomaco;
  • i rapporti sessuali si concludono con l'eiaculazione, ma l'uomo soffre;
  • la minzione non è disturbata;
  • la pelle del pene si arrossa, se l'erezione è troppo lunga, può comparire cianosi.

Pseudopapismo notturno intermittente isolato separatamente (è anche chiamato assonnato). Si verifica solo durante il sonno. A causa delle sensazioni dolorose, un uomo si sveglia. L'erezione dura fino a diverse ore. Lo pseudopapismo notturno intermittente si verifica per la prima volta 2-3 volte al mese; se non inizi la terapia per il priapismo, la condizione peggiorerà, l'erezione dolorosa si verificherà più volte durante la notte. Di norma, lo pseudopapismo notturno intermittente provoca concussione, contusioni o fattori psico-traumatici.

Quando compaiono i sintomi, contatta urgentemente il tuo urologo, andrologo o chirurgo e inizia il trattamento del priapismo. Sfortunatamente, molti uomini si vergognano di questo delicato problema e aspettano che un'erezione lunga e dolorosa passi da sola. Questo è pericoloso L'ischemia dell'organo genitale può portare a effetti irreversibili - fibrosi cavernosa, impotenza, cavernite e persino cancrena del pene.

Come sbarazzarsi del problema

I sintomi manifestati di priapism sono trattati, di regola, da metodi conservatori. Ti permettono di rimuovere immediatamente il ristagno di sangue venoso o arterioso nei genitali ed eliminare le erezioni dolorose.

  • Per fare questo, un medico ha prescritto il blocco perenne o presocratico di novocaina.
  • Se questo trattamento non aiuta e i sintomi persistono, viene eseguita una puntura con aspirazione di sangue e irrigazione dei corpi cavernosi con anticoagulanti e soluzioni adrenergiche.
  • Se il paziente ha chiesto aiuto troppo tardi (con un'erezione che dura più di un giorno), è necessario un trattamento chirurgico per alleviare i sintomi.
  • L'operazione sarà la seguente: il chirurgo praticherà un'incisione e creerà un deflusso artificiale di sangue stagnante attraverso il sistema venoso del corpo spugnoso o la grande vena safena della coscia.
  • Se un attacco di priapismo in un uomo dura per più di due giorni, allora, molto probabilmente, sarà necessaria un'operazione di smistamento o endofalloprotesi, poiché per un periodo così lungo c'è una violazione della funzionalità della muscolatura liscia.

In caso di trattamento ritardato al medico, sarà richiesto un intervento chirurgico.

Tutte le procedure descritte alleviano un attacco di priapismo, ma non garantiscono che il disturbo non si ripresenti. Per evitare la ripetizione, è necessario scoprire i fattori che hanno provocato un'erezione involontaria. Ad esempio, se stiamo parlando di priapismo causato da cause ematologiche, allora le soluzioni alcaline vengono iniettate per via endovenosa nel paziente, viene effettuata una riduzione del contenuto ematico di emoglobina S patologica, reidratazione, scambio plasmatico e altre procedure necessarie. Quando le cause psicogeniche prescrivono il trattamento da uno psichiatra.

  • La cosa più importante - in caso di comparsa dei sintomi, non aspettare che l'erezione passi da sola, ma cercare aiuto da un medico e iniziare il trattamento per il priapismo.
  • Più la stagnazione del sangue continua, più le conseguenze più deplorevoli attendono un uomo (fibrosi, necrosi, cancrena, in cui l'organo interessato deve essere rimosso).
  • Quando chiedi aiuto nelle prime ore dopo l'inizio della patologia, la rimozione dei sintomi del priapismo sarà rapida senza la necessità di un intervento chirurgico.

Trattamento conservativo

Il trattamento conservativo del priapismo svolge solo una funzione ausiliaria.

La terapia è ridotta alla somministrazione parenterale di antidolorifici, così come alla disintossicazione, se l'attacco è causato da avvelenamento del corpo con alcune sostanze tossiche.

Manipolazioni di emergenza

Se l'attacco dura meno di 48 ore, è consigliabile perforare uno dei corpi cavernosi con un ago medicale (n. 19).

  • Viene fatto un apporto di 10 ml, dopo di che viene iniettato un volume simile di soluzione salina.
  • È necessario eseguire diverse manipolazioni simili a brevi intervalli.
  • Quindi, 3-5 ml di soluzione allo 0,01% di mezaton devono essere introdotti nei corpi cavernosi.
  • L'introduzione viene eseguita ogni 10 minuti fino a quando la tensione patologica scompare.
  • Per prevenire la trombosi e il tromboembolismo nel corpo cavernoso, si raccomanda inoltre di somministrare anticoagulanti - eparina, fibrinolizina o terrilitina.

Durante le manipolazioni è necessario monitorare la pressione sanguigna e il polso del paziente. Le droghe vascolari possono causare perdita di conoscenza.

Intervento chirurgico

In caso di trattamento tardivo, è indicato un trattamento chirurgico immediato del priapismo. Durante l'intervento chirurgico, uno shunt (anastomosi) viene applicato tra i corpi cavernosi pieni di sangue e il corpo spugnoso o la testa del pene. Questa operazione è chiamata "manovra spongiosaurosa con il metodo di Al-Chorab". L'anastomosi safeno-cavernosa può anche essere sovrapposta usando la tecnica di Grayhack, che collega i corpi cavernosi con il sistema venoso dell'arto inferiore.

Dopo l'intervento chirurgico, lo sviluppo di impotenza temporanea non è escluso.

In questo caso, non c'è motivo di preoccuparsi; dopo un po 'di tempo, la funzione sessuale sarà ripristinata per intero.

In caso di erezione patologica, è categoricamente inaccettabile posticipare una visita dal medico e intraprendere un trattamento con "metodi popolari", poiché in questo modo si perderà tempo prezioso e si svilupperanno gravi complicazioni.

  • In alcuni casi, il priapismo non ischemico spesso scompare da solo senza trattamento.
  • Poiché non vi è alcun rischio di danni ai tessuti per questo tipo di disfunzione, una "tattica di attesa" è accettabile.
  • Spesso, un'erezione può essere rimossa applicando freddo al cavallo o alla radice del pene.
  • Se i metodi chirurgici elencati non portassero il risultato atteso, allora potrebbe essere sollevata la questione di impianto del pene protesico.

Cosa puoi fare

Il priapismo è una patologia grave che può portare a cambiamenti funzionali. Questa malattia non può essere curata con mezzi improvvisati o medicina tradizionale. Richiede una corretta diagnosi e un piano di trattamento. Pertanto, quando i primi segni di priapismo appaiono in un bambino, è necessario cercare urgentemente un aiuto medico.

Cosa fa il dottore

La terapia per il priapismo pediatrico combina i metodi di trattamento chirurgico e conservativo. E prima viene avviato il trattamento, maggiore è la probabilità del suo successo.

Il trattamento più efficace per il priapismo è la puntura del corpo cavernoso. Viene eseguita utilizzando un ago lungo e sottile, che viene inserito nel pene in anestesia locale, dopodiché viene aspirato un eccesso di sangue.

Oltre alla puntura, nel trattamento del priapismo nei bambini, vengono eseguite le seguenti procedure:

  • l'introduzione di farmaci vascolari, che viene effettuata solo con una pressione sanguigna stabile;
  • assunzione di farmaci analgesici;
  • l'introduzione di soluzioni alcaline;
  • embolizzazione a raggi x degli impacchi freddi.

Anche dopo il trattamento con successo del priapismo, l'impotenza può essere osservata in un adolescente. Ma dopo un po ', tutte le funzioni sono ripristinate.

Se a un bambino viene diagnosticata una forma non-ischemica di priapismo, il medico ha il diritto di utilizzare le tattiche di attesa. In alcuni casi, la malattia passa da sola.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di questa forma di disfunzione erettile, è necessario prontamente trattare le malattie primarie e prendere precauzioni quando si utilizzano un certo numero di farmaci farmacologici.

La prevenzione specifica del priapismo non esiste. Ma per ridurre il rischio di priapismo, devono essere seguite le seguenti regole:

  • cercare di evitare lesioni al perineo e al bacino;
  • subire tempestivamente una visita medica e curare le malattie infiammatorie del pene;
  • non usare droghe e limitare l'assunzione di alcol;
  • Non assumere farmaci che aumentano l'erezione senza la raccomandazione di un medico.

In ogni caso, se insorge un sospetto di priapismo, è necessario consultare urgentemente un medico, poiché l'inizio precoce della terapia è la chiave per un trattamento efficace.

Trattamento di rimedi popolari

Il rimedio popolare per il priapismo è il luppolo.

Nella medicina popolare, come primo soccorso si raccomandano impacchi caldi e secchi o umidi di erbe.

  • Ad esempio, raccomandano il luppolo, che ha un effetto benefico sul sistema nervoso e migliora anche il funzionamento del fegato, dei reni e dello stomaco. Il luppolo deve preparare una tazza di acqua bollente per 4 coni. L'infusione dovrebbe essere consumata durante il giorno.
  • Origano secco e fresco aiuta: può essere preparato e bevuto al posto del tè in quantità illimitate.
  • Mescolare i cestini di camomilla (70 gr.), I coni di luppolo (50 gr.), 30 gr. radice di valeriana, foglie di melissa, legno profumato, erbe, 40 g cad. fiori di lavanda, fiori di sambuco neri. 1 cucchiaio. l. raccolta pronta versare una tazza di acqua bollente, lasciarla per 15 minuti, quindi filtrare. Infuso da bere 3 volte al giorno in un bicchiere tra i pasti. Ogni volta che la porzione dovrebbe essere fresca.
  • Mescolare 5 gr. tinture di radice di valeriana, tintura di corteccia di chinna, succo di erba di erba di San Giovanni. Mescolare tutto, consumare 10 minuti prima dei pasti, 20 gocce per 1 cucchiaio. l. acqua bollita tre volte al giorno.

Dieta, nutrizione

La nutrizione razionale con restrizione del consumo di grassi animali (refrattari) e di proteine ​​animali aiuta a prevenire lo sviluppo di una serie di problemi che in alcuni casi portano allo sviluppo di disfunzioni erettili.

COMPLICAZIONI DELLA MALATTIA

Nelle fasi successive della malattia porta a una serie di complicazioni, tra cui:

  • trombosi delle vene cavernose e vene profonde del bacino con il rischio di separazione del coagulo di sangue e embolia polmonare;
  • perdita della funzione erettile;
  • cancrena con conseguente necrosi e rigetto dei tessuti del pene, nonché il rischio di infezione del sangue.

Funzionalità nei bambini

La causa più comune di priapismo nei bambini è una malattia ereditaria del sangue come l'anemia falciforme.

Il priapismo infantile può verificarsi se il bambino ha una patologia come il disturbo falciforme. Rappresenta un gruppo di patologie associate alla proteina dell'emoglobina, che è contenuta nei globuli rossi ed è associata alla funzione di trasferimento dell'ossigeno in tutte le cellule del corpo.

Il disturbo falciforme può essere causato da mutazioni nei geni di un bambino. Questo accade perché i genitori del bambino hanno due geni identici che causano questa patologia.

  • La leucemia di sangue può anche essere causale.
  • Succede perché i leucociti si uniscono tra di loro e questo provoca il ristagno del sangue, accompagnato da un dolore spiacevole.
  • Nel nostro caso, il dolore si verifica a causa di un'erezione naturale in un bambino. Una grande quantità di sangue entra nel pene, si verifica ristagno e blocco dei leucociti.