Colore delle urine per malattie renali

Nelle donne

Lascia un commento 17.076

Segni esterni: un segnale che dà al corpo. Il colore dell'urina, che si forma filtrando il sangue, è un segno delle condizioni di una persona. L'urina per determinare la malattia è facile, avendo conoscenze di base. In una persona sana, l'urina è gialla trasparente, a volte ricca di giallo. Gli indicatori dipendono dalla concentrazione di urina. Se è giallo trasparente, significa che viene bevuto molto liquido. Se è giallo saturo, significa che non c'è troppa acqua nel corpo. Come determinare la malattia mediante l'indicazione visiva?

Cause patologiche del colore delle urine nella malattia renale

Ogni giorno alla normalità, una persona dovrebbe espellere quando urina da 800 ml a 1,5 litri. Le ragioni per il colore anormale del fluido naturale sono quei componenti che non dovrebbero essere nelle urine (eritrociti, proteine, leucociti, ecc.). Con la presenza di tali componenti, può essere rivelato che i processi patologici si verificano nel corpo, a cui è importante prestare molta attenzione. Il colore delle urine è un importante punto di riferimento per la diagnosi di una malattia. L'incidenza varia spesso con la malattia renale.

Ma non solo gravi violazioni nel corpo - le ragioni del colore:

  • Alcune vitamine, dopo di che l'urina e diventa verde.
  • Le carote sono sempre dipinte in arancione brillante.
  • I farmaci contengono coloranti che influenzano il colore dell'urina.
  • Anche l'età è considerata un fattore nel cambiamento delle caratteristiche del colore.
  • Quando lo stress fisico negli adulti dopo i 50 anni di età, particelle di sangue possono entrare nelle urine, macchiando le urine in rosso.
Torna al sommario

Urina leggera

Si ritiene che l'urina leggera significhi che il corpo sia sano. Ma l'urina troppo leggera si trova anche nelle malattie del diabete, della cirrosi epatica e dell'epatite. Durante la gravidanza, l'urina acquisisce un colore chiaro trasparente. Un diverso tipo di vitamina porta al fatto che il corpo non può digerire gli elementi benefici. Di conseguenza, tali elementi nelle urine cambiano colore alla sabbia. Giallo con bi-liquido color sabbia - una conseguenza della malattia, si verifica durante la formazione di pietre e sabbia.

Che colore brillante dice: giallo neon, giallo

La colorazione al neon dice sull'assunzione di vitamine per migliorare la salute o sull'assunzione di droghe. Il pericolo è che un'eccedenza di sostanze vitaminiche porti a una malattia chiamata ipervitaminosi. Tali farmaci come i nitrofurani (usati nei processi infiammatori del corpo umano) sono in grado di rendere l'urina giallo brillante. L'uso quotidiano di diversi prodotti di intaglio (succo di carota, asparagi) aumenta la quantità di pigmento giallo brillante.

La colorazione è scura: dorata o giallo scuro

L'urina scura indica rischi per la salute. Ma non aver fretta di preoccuparti. I tipi di colori scuri vanno dal marrone scuro al marrone dorato. Per cominciare, determina quale urina hai a colori. Per questo, assicurarsi che l'illuminazione sia sufficiente per una corretta uscita. È importante controllare eventuali residui di colorante sul water. La gamma di motivi per lo scolorimento è ampia - da innocua a pericolosa per la vita.

Se il colore scuro dell'urina è apparso di recente, ricorda quale cibo è stato consumato di recente. More, prodotti tinti, rabarbaro, caramelle alla liquirizia possono causare un colore temporaneo di urina. Se si assumono farmaci (sonniferi, lassativi, tinture mediche per la diagnosi), si manifesta l'effetto di modificare il tono del biofluido. La colorazione molto scura è possibile con la malattia renale (epatite, cirrosi, sanguinamento). Si consiglia di andare immediatamente dall'urologo per determinare la definizione della vera causa. Per questo farai un esame delle urine.

Colore giallo scuro o scuro delle urine

Parlando di malattie renali e di questi tipi di problemi:

  • La disidratazione. Con vomito frequente o diarrea, consumo di acqua basso, il biofluido è concentrato con scorie di azoto, che dà un colore giallo scuro.
  • Eccessivo consumo di cibo o additivi medicinali.
  • I primi sintomi della malattia e disturbo. Infezioni epatiche, anemia, ittero, epatite cambiano la scomposizione dei globuli rossi, che colora le urine di un colore insolito.
Torna al sommario

Urina bruno-rossastro

Questo colore dice che particelle di sangue entrano nei bioliquidi. I medici osservano l'urina rossastra se il paziente è malato di melanoma o epatite. I casi con tale colore e in caso di avvelenamento da rame sono frequenti. Inoltre, la malattia della porfiria influenza lo stato delle urine e dà un colore viola. La malattia è accompagnata da dolore addominale, sensibilità ai raggi solari, convulsioni.

Altri colori di urina

I colori argentei o fumé, marrone chiaro del fluido urinario indicano le tinture naturali del cibo mangiato (barbabietole, fagioli, more). Colore blu-verde - un segno di ittero, farmaci o infezioni batteriche del sistema urinario. L'urina rosa o rosso-rosa è il primo sintomo di calcoli e sabbia nei reni, infarto renale, colica renale e nefrite acuta. Torbida con un odore sgradevole di urina, - un segnale di infezioni del tratto urinario.

diagnostica

Quando il colore nelle urine è cambiato, ma allo stesso tempo lo stato di salute è buono e non infastidisce nulla, ti consigliamo di attendere un giorno. Può darsi che un po 'di liquido sia bevuto o che ci sia del cibo con un colore naturale nella dieta. È importante prestare attenzione all'odore del liquido, che è anche un indicatore. Cambio di colore e odore sgradevole - una ragione per andare immediatamente dal medico. Se dopo 24 ore non si sono verificate modifiche, si consiglia di sbrigarsi ad uno specialista.

L'urologo prima esaminerà, quindi raccoglierà un'anamnesi e lo invierà a fare dei test, che mostreranno ciò che effettivamente causa il cambiamento di colore. I test mostreranno quale malattia ha provocato tale condizione e verrà assegnato un regime di trattamento. E se l'eccitazione fosse invano, si raccomanda, al fine di evitare tali situazioni in futuro, di correggere la modalità di assunzione di acqua. Ricorda che la disidratazione è inaccettabile. Acqua - rimuove dal corpo attraverso le scorie di urina, le impurità e l'abbandono dell'uso del fluido è irto per la salute generale.

7 colori delle urine che parlano della tua salute

Puoi imparare molto su cosa sta accadendo all'interno studiando le caratteristiche dell'urina.

Se gli occhi sono uno specchio dell'anima, allora il bagno è uno specchio del corpo. È necessario monitorare il colore dell'urina e cercare una leggera limonata, che significherà l'equilibrio ottimale dell'acqua nel corpo.

Determinazione per colore delle urine può essere determinata, ma un esame del sangue sarà più efficace. Uno studio statunitense esamina i test di idratazione negli anziani e si è riscontrato che l'urina, in particolare, il colore può essere modificato da troppe cose per prevedere con precisione lo squilibrio idrico.

Il colore giallastro dell'urina deriva da un sottoprodotto chimico, che si ottiene quando i reni fanno il loro lavoro di riciclaggio dei rifiuti. Più il corpo è disidratato, più l'urina è concentrata e più scuro è il colore. Il colore giallo pallido riflette un buon equilibrio tra il contenuto eccessivo di acqua nel corpo e la sua carenza.

Che ci crediate o no, l'urina può essere in tutti i colori dell'arcobaleno. Heather West, che lavora nel laboratorio dell'ospedale, ha catturato una vasta gamma di colori durante il suo lavoro e ha persino realizzato una serie di fotografie che dimostrano la varietà di sfumature dei fluidi corporei a seconda di vari fattori.

Urina di colore rosso

Probabilmente hai mangiato barbabietole, more o rabarbaro. Succo gastrico rossastro e rosa dopo aver mangiato barbabietole, un fenomeno abbastanza comune che ha persino preso il nome: bituria. Alcuni dei composti responsabili del colore dei prodotti rossi sono escreti nelle urine dopo trattamento renale.

Una tinta rosata dovrebbe apparire nelle prossime 24 ore dopo aver mangiato, ad esempio, le barbabietole bollite, ma se la colorazione è lenta, questo può essere un segno di un tumore della vescica o del rene.

Se non hai mangiato barbabietole, rabarbaro e more di recente, se noti qualche coagulo di sangue o altri tessuti nelle tue urine, consulta il medico. Entrambi i casi sono rari negli uomini, diagnosticati nelle donne, in quanto la loro fisiologia è diversa.

Colore arancione delle urine - cause e segni di malattia

Proprio come la tua pelle può diventare arancione se mangi troppe carote, così può farlo la tua urina. Ciò significa che hai superato la dose di beta-carotene, che viene poi escreto nelle urine.

Il trattamento delle UTI (infezioni del tratto urinario) con Uropirin (Pyridium) e warfarin, fluidificanti del sangue può anche portare all'urina arancione. Se sta assumendo questi medicinali, il medico ti avviserà dei cambiamenti nel colore delle urine, quindi non c'è motivo di preoccuparsi.

Se vedi più neon o arancione luminescente nelle urine, allora hai problemi al fegato, soprattutto se noti una sfumatura giallastra negli occhi.

Perché l'urina ha un colore giallo neon

Luminoso, giallo fluorescente nella toilette, probabilmente associato all'assunzione di vitamine. Le vitamine del gruppo B, in particolare la B12, sono i responsabili di un drammatico cambiamento di colore. Questo non è motivo di preoccupazione - tranne per il fatto che probabilmente hai pagato dei bei soldi per queste vitamine che hanno appena urinato!

Urina verde

Nonostante il malinteso comune, mangiare asparagi o broccoli in piatti vegetariani non è in grado di dipingere la tua urina in una tonalità verdastra.

In alcuni casi, il succo gastrico verdastro può essere un segno di una forma specifica di infezione del tratto urinario causata da anti-microorganismi.

Il colore verde dell'urina può anche causare calcoli renali, quindi è necessario consultare un medico e superare i test necessari.

C'è l'urina blu?

Una rara condizione genetica chiamata ipercalcemia (sindrome da pannolino blu), che include la presenza di troppo calcio nelle ossa, può portare alla comparsa dell'urina blu.

Molto probabilmente, non vedrai mai l'urina blu nella toilette, ma raramente si incontrano questi casi, quindi dovresti essere vigile.

L'urina marrone è un sintomo di una malattia genetica?

La porfiria è una rara classe di disturbi che di solito sono associati alla sensibilità alla luce e che a volte portano all'urina brunastra dovuta al fatto che i globuli rossi vengono distrutti nel corpo di persone affette da questa malattia.

Con alta probabilità si può sostenere che se il colore marrone delle urine è accompagnato da dolore addominale, eruzioni cutanee o convulsioni, si può avere una malattia genetica.

Poiché le particelle del sangue diventano inutilizzabili, l'urina può diventare più marrone, quindi l'urina marrone può anche essere un segno di qualcosa di più grave, come un tumore.

Tuttavia, non dimenticare che la cola di urina può verificarsi dopo aver mangiato rabarbaro, fagioli rossi o barbabietole.

Cosa significa urina bianca?

L'urina non deve essere verde, nel caso di un'infezione batterica o di altra natura. A volte l'urina può essere semplicemente più concentrata o più scura con un'infezione del tratto urinario.

Questo è il motivo per cui ci viene spesso detto di bere molti liquidi. Ma l'acqua da sola non ti può guarire, soprattutto se l'urina è bianca opaca. Questo colore può essere causato da calcoli renali o da un'infezione molto grave.

Il colore bianco dell'urina significa che urina con pus. Si prega di consultare immediatamente un medico!

Il colore dell'urina sana può variare da trasparente a giallo scuro, ma se lo è, qualsiasi altro colore dell'arcobaleno e la vostra dieta o l'equilibrio idrico nel vostro corpo sono irrilevanti, è meglio essere sicuri e fare i test necessari per assicurarsi che non vi siano gravi motivi di panico.

Di che colore dovrebbe essere normalmente l'urina?

L'urina (urina) è un fluido biologico che è il risultato finale dei reni che lavorano per pulire il sangue. Contiene molti componenti diversi, inclusi prodotti del metabolismo delle proteine, droghe, tossine, acqua in eccesso e altri composti non necessari per il corpo. L'analisi delle urine è ampiamente utilizzata per diagnosticare varie patologie di reni, fegato, metabolismo e altre malattie.

Informazioni importanti sulla salute possono essere ottenute da una misura come il colore di un dato fluido biologico. Di che colore dovrebbe essere l'urina in caso di normale? Una persona sana dovrebbe avere un colore giallo paglierino. La saturazione o l'intensità del colore può essere diversa durante il giorno, a seconda del volume del liquido consumato, poiché questo cambia la concentrazione dei pigmenti.

Determinazione del colore delle urine

Il colore dell'urina, così come le sue proprietà fisiche come l'odore, il peso specifico, la chiarezza e il pH, devono essere determinati in laboratorio quando viene prescritto un test urinario generale. Per ottenere risultati affidabili che riflettano realmente i processi che si verificano nel corpo, è necessario soddisfare determinati requisiti:

  • escludere il giorno prima la raccolta di analisi del ricevimento di prodotti o farmaci che possono modificare il colore dell'urina;
  • osservare il solito regime di bere;
  • preparare un barattolo pulito e asciutto o un contenitore speciale;
  • Immediatamente prima di raccogliere il test, pulire accuratamente la toilette dell'area del cavallo;
  • dopo aver raccolto l'analisi, deve essere rapidamente consegnato al laboratorio, è consentito conservare l'urina raccolta in un luogo fresco per non più di 2 ore.

In condizioni di laboratorio, il colore dell'urina viene determinato mediante una semplice ispezione visiva. Per fare ciò, il campione viene pre-depositato in un recipiente trasparente e quindi analizzato su uno sfondo bianco alla luce trasmessa. Il colore dell'urina in condizioni normali può variare dal giallo chiaro all'ambra. Questo colore è associato alla presenza in esso di vari derivati ​​di pigmenti biliari, principalmente urocromi. Inoltre, l'urina di una persona sana dovrebbe essere trasparente al 100%, senza torbidità e sedimenti.

Importante: se, nel rispetto di tutte le regole per la raccolta dell'analisi, c'era una discrepanza nella norma cromatica e nel grado di trasparenza delle urine, allora questo è considerato un segno di qualche patologia nell'organismo e richiede una consulenza esperta.

Fattori che influenzano la decolorazione delle urine

Da cosa dipende il colore delle urine? Molti fattori possono influenzare questo indicatore. I principali includono:

  • processi patologici nel corpo;
  • prendere farmaci;
  • uso di determinati prodotti;
  • età della persona;
  • regime di bere;
  • caratteristiche metaboliche.

Cause fisiologiche di decolorazione delle urine

Uno dei motivi della deviazione del colore delle urine dalla norma è l'età. Prima di tutto si tratta di bambini fino a un anno. La loro intensità del colore delle urine è significativamente inferiore a quella degli adulti. Nei neonati, l'urina è molto debolmente colorata e quasi incolore, mentre il bambino cresce, diventa giallo chiaro. Tuttavia, ci sono casi in cui, durante i primi giorni di vita, l'urina nei bambini ha una tonalità rosso mattone, che è associata ad un alto contenuto di sali di acido urico in esso. Di norma, dopo una settimana il colore dell'urina del bambino ritorna normale a causa della scomparsa spontanea di questi sali.

La funzione dei reni, compreso il processo di minzione, è regolata da percorsi neuroumorali. Il colore dell'urina varia con l'ora del giorno. L'urina più intensamente colorata si osserva al mattino. Ciò è dovuto al fatto che di notte nel corpo aumenta la produzione di vasopressina - un ormone che porta ad una diminuzione della diuresi e della concentrazione di urina. Con troppo eccesso di questo ormone, può verificarsi anche la completa formazione di urina nei reni.

Il colore dell'urina è anche influenzato dall'uso di determinati alimenti, bevande e preparati medici. Questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione per le persone che stanno per fare un esame delle urine.

Lo scolorimento delle urine, causato dalla sua concentrazione dovuta ad un aumento della sudorazione o ad un'insufficiente assunzione di liquidi, non si applica alle condizioni patologiche. Quando si ripristina il bilancio idrico, questo indicatore tornerà alla normalità. Più fluido entra nel corpo, meno concentrato e, di conseguenza, più luminoso sarà l'urina escreta.

Importante: le cause fisiologiche portano a un cambiamento temporaneo del colore dell'urina, mentre nella patologia vi è una deviazione costante di questo indicatore dalla norma.

Cambiamenti nel colore delle urine a causa di patologie

Il colore delle urine, così come la trasparenza, la presenza di sedimenti o di odori sono criteri diagnostici importanti per molte malattie. Quando si reca dal medico per la prima volta con qualche sintomo, molto spesso vengono prescritte analisi generali di urina e sangue. Questi sono metodi diagnostici di laboratorio abbastanza semplici, ma abbastanza istruttivi che consentono di effettuare una diagnosi preliminare e assegnare esami specifici aggiuntivi.

Di che colore dovrebbe essere l'urina per certe malattie? I processi patologici nel corpo possono causare i seguenti cambiamenti nel colore dell'urina:

  • Colore giallo paglierino È una conseguenza della poliuria. Questa condizione può essere osservata nel diabete mellito e nel diabete mellito e nelle fasi iniziali della malattia renale cronica.
  • Colore giallo scuro Si nota durante la disidratazione del corpo (a causa di vomito o diarrea costante), con congestione del rene, ustioni o febbri.
  • Colore marrone scuro Indica un'alta concentrazione nell'urina dell'urobilinogeno, tipica dell'anemia emolitica di varie eziologie, malaria, emofilia, ecc.
  • Colore nero A causa dell'elevata concentrazione di sostanze tossiche. Osservato con alkaptonurii, melanosarcoma, rene emolitico acuto.
  • Colore rosso o rosa Indica la presenza di sangue (globuli rossi) nelle urine. Questo sintomo è osservato nella glomerulonefrite, nella presenza di tumori negli organi del sistema urinario, nell'infarto renale, nella urolitiasi.
  • Colore marrone A causa dell'alto contenuto di pigmenti biliari - bilirubina e urobilina. La ragione di questo sono alcune malattie del fegato: epatite, ittero ostruttivo, cirrosi.
  • Colore bianco o lattiginoso. Può indicare la presenza nelle urine di pus, sali, leucociti, batteri, muco o grasso in grandi quantità. Spesso osservato in pielonefrite, cistite, nefrosi, degenerazione grassa dei reni.

Importante: il colore normale delle urine non garantisce l'assenza di alcuna patologia renale. In alcuni casi, la malattia renale, specialmente nelle fasi iniziali, potrebbe non essere accompagnata da una deviazione dalla norma di questo indicatore.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>

Normale colore delle urine

Lo studio delle urine include indicatori quantitativi e qualitativi. Il colore dell'urina è determinato dal confronto con la scala standard, è necessariamente inserito nella conclusione dell'analisi.

I moderni metodi di diagnosi non sono paragonabili alle condizioni di lavoro dei medici di Zemstvo del XIX secolo, quando il colore dell'urina veniva giudicato sulla salute umana, sapevano in quali casi si conservava il colore della schiuma o del sedimento urinario. Le persone possono notare un cambiamento nel colore dell'urina. Questa importante caratteristica causa diffidenza, dubbi, la necessità di consultare un medico.

Cosa determina il colore dell'urina?

Lo studio della composizione biochimica che ha influenzato il colore dell'urina in condizioni normali ha dimostrato che sono importanti:

Per caratterizzare che colore dovrebbe essere l'urina in una persona particolare, è necessario tener conto delle peculiarità della sua dieta, i farmaci. La saturazione del colore varia in base alla quantità totale di urina escreta, al suo peso specifico (concentrazione di sostanze disciolte).

La composizione chimica dell'urina è un liquido multicomponente. Più di 150 sostanze sono sciolte in esso. Nell'urina fresca di un adulto sano, i pigmenti formano il colore:

Tutti contribuiscono alla colorazione delle urine in diverse tonalità di giallo, da leggero a ricco e luminoso. L'intensità aumenta con l'oliguria, l'aumento della proporzione di soluti (sali, urea e acido urico, mucopolisaccaridi).

La presenza di grandi quantità di muco e sali riduce la trasparenza, il colore appare opaco. Il normale colore delle urine è in genere determinato dalla porzione mattutina. Pertanto, uno dei requisiti per la raccolta dell'analisi è consegnare il contenitore al laboratorio entro e non oltre due ore. Se la banca delle urine viene immagazzinata più a lungo, iniziano i processi di fermentazione e decomposizione. Ciò porta a un cambiamento nel colore e nella trasparenza.

Quali fattori determinano il colore dell'urina?

Le cause della decolorazione delle urine sono associate a:

  • il livello del metabolismo nel corpo - aumento dell'attività con thyrotoxicosis;
  • il volume di urina rilasciato - maggiore è la diuresi, più chiaro è il colore, mentre cresce la diluizione delle sostanze pigmentanti;
  • l'età di una persona - nei bambini, l'urina è di colore giallo chiaro, nel periodo dell'infanzia è quasi incolore, una debole colorazione rossastra è associata ad un aumento del livello di acido urico;
  • l'uso di prodotti, conservanti contenenti colori vegetali e artificiali (carote, barbabietole, eosina, blu di metilene);
  • febbre nelle malattie infettive;
  • assumere droghe;
  • lesioni del tratto urinario;
  • infiammazione nell'area urogenitale;
  • malattie del fegato, della cistifellea e del dotto;
  • malattie del sangue;
  • anomalia metabolica ereditaria.

Considereremo cosa determina il colore delle urine e come cambia nelle tonalità.

Cosa pensare se l'urina in un adulto è incolore?

Urina in caso di hiluria, la linfa ingerita ha un caratteristico colore bianco latte. Questa patologia si forma a causa della connessione (passaggio fistoloso) tra il condotto linfatico e la pelvi renale o vescica.

Le ragioni possono essere:

  • ostruzione dei vasi linfatici da parte dei parassiti (filariasi) in una malattia infettiva trasmessa dalle zanzare;
  • lesione traumatica;
  • il risultato della germinazione e del decadimento del tumore;
  • processo tubercolare nei linfonodi;
  • compressione del dotto allargato significativamente utero durante la gravidanza nelle donne.

La formazione di tre strati immiscibili è tipica:

  • sopra un grumo bianco;
  • nel mezzo - un liquido lattiginoso;
  • sotto - le celle epiteliali, i sali, le inclusioni grasse sono situate.

Una condizione simile è possibile con la pyonephrosis (un ascesso del rene).

La differenza è l'assenza di massicce leucocitie e batteriuria, sintomi di un processo distruttivo acuto nei reni. L'autoterminazione si verifica quando il paziente si trova in posizione orizzontale, quando si solleva: la linfa riempie istantaneamente il sistema urinario e il colore dell'urina diventa biancastro.

Lo scarico prolungato di un'urina pallida, quasi incolore, è caratteristico di non zucchero e diabete mellito, insufficienza renale cronica.

Cosa indica l'urina arancione?

L'urina arancione o rossa significa:

  • isolamento di quantità significative di pigmenti urocrogenici e urobilinogeni dal sangue;
  • l'assunzione di conservanti contenenti coloranti, succo di carota e piatti di carote, arance;
  • disidratazione del corpo, bassa assunzione di liquidi, eccessiva sudorazione non compensata nel calore, nella sauna, durante il lavoro fisico;
  • trattamento con clorochina, riboflavina, furagina, furadonina, rifampicina cambia il colore dell'urina da una tonalità giallo brillante ad un arancio intenso.

Quando l'urina ha una tonalità rosa?

La tonalità rosa dell'urina giallo chiaro appare quando viene usata nei prodotti alimentari:

  • piatti di barbabietole e un gran numero di carote;
  • colorante alimentare rosso contenuto in carne in scatola, limonata, caramelle;
  • more e ciliegie;
  • ribes nero con reazione acida di urina;
  • rabarbaro durante la minzione;

Il colore rosa è possibile con i farmaci:

  • contenente acido acetilsalicilico (Aspirina, molte pillole per il mal di testa);
  • ibuprofene;
  • Gruppo fenolftaleina;
  • aminofenazone;
  • fenilinom;
  • Rifampicina.

L'urina di un colore rosa-rosso indica la presenza di:

  • globuli rossi;
  • prodotti di degradazione dell'emoglobina;
  • bilirubina e suoi derivati.

Ematuria (miscela di sangue fresco e emoglobina libera) è possibile in condizioni patologiche:

  • cistite;
  • glomerulonefrite;
  • pielonefrite;
  • urolitiasi;
  • tumori degli organi urinari;
  • vasculite sistemica con coinvolgimento dell'apparato glomerulare dei reni.

In questi casi, oltre al colore modificato dell'urina, i pazienti presentano altri sintomi:

  • dolore nella regione lombare, sopra il pube, nell'inguine, per gli uomini con colica renale, l'irradiazione al pene e lo scroto è caratteristica;
  • aumento della temperatura;
  • disordini disurici (minzione frequente, crampi);
  • gonfiore sul viso al mattino, la sera sulle gambe e sui piedi;
  • ipertensione;
  • odore sgradevole di urina.

Nell'analisi delle urine sono:

  • globuli rossi (freschi o lisciviati);
  • leucociti;
  • batteri;
  • muco;
  • sale;
  • proteine;
  • cilindri;
  • cellule epiteliali.

Senza un microscopio, sono visibili grumi di muco, pus e fibrina.

Quando l'urina diventa rossa?

Un tale sintomo come il colore rosso intenso (bordeaux) delle urine indica un sanguinamento massivo nel tratto urinario. Questo potrebbe essere causato da:

  • lesione della mucosa da una pietra durante il suo movimento;
  • l'effetto distruttivo del tumore;
  • traumi ai reni, basso tratto urinario, organi genitali;
  • malattie con ridotti tassi di coagulazione del sangue (emofilia);
  • emoglobinuria.

Nella urolitiasi, i calcoli di ossalato più spesso sanguinano. Sono caratterizzati da spigoli vivi, una superficie di ferimento significativa. Caratterizzato da arrossamento urinario dopo un attacco di colica renale.

Con la rottura del tessuto muscolare durante gravi lesioni, compressione prolungata nel sangue e nelle urine, appare la mioglobina. La sua presenza dà alle urine un colore rosso-marrone.

Se l'urina è di tonalità marrone scuro, cosa può significare?

Molto spesso, il colore scuro dell'urina in un bambino è causato da una mancanza di liquidi nel regime di bere. I bambini sono molto più sensibili degli adulti che soffrono di disidratazione. Pertanto, ai pediatri viene sempre ricordata la necessità di fornire ulteriore acqua tra le poppate e non di risparmiare sui pannolini.

Negli adulti, ad eccezione della disidratazione, l'urina si scurisce da:

  • uso frequente di tè lassativi contenenti corteccia di olivello e cassia;
  • terapia con metronidazolo, rifampicina, preparazioni nitrofuran, chinino, imipenem;
  • utilizzare nel trattamento delle vitamine del gruppo B, grandi dosi di C, farmaci contenenti zolfo, antibiotici;
  • disordini metabolici della bilirubina in epatite, calcoli biliari, fegato e pancreas (allo stesso tempo le feci diventano leggere);
  • cirrosi alcolica del fegato;
  • epatite virale;
  • effetti tossici sul fegato nell'avvelenamento da mercurio;
  • aumento della ripartizione dei globuli rossi nelle malattie del sangue;
  • emocromatosi e ferro in eccesso;
  • tirosinemia ereditaria - una malattia grave associata ad una carenza di enzimi coinvolti nella scissione della proteina tirosina, mentre le cellule dei reni e del fegato sono distrutte;
  • infiammazione infettiva degli organi urinari;
  • lesioni maligne dei reni, vescica, policistica;
  • effetti del danno renale nella vasculite sistemica.

L'ematuria, causata dall'entrata dell'emoglobina dagli eritrociti nelle urine, sotto l'influenza dell'acidità, è accompagnata dalla trasformazione in ematina o metemoglobina. Pertanto, il colore del rosa viene convertito in marrone.

Lesioni al tessuto epatico possono essere accompagnate da annerimento delle urine. L'urina nera è anche inclusa nei sintomi di malattie gravi come:

  • La malattia di Markiafav-Mikeli (una forma rara di anemia emolitica);
  • alcaptonuria - patologia cromosomica ereditaria, più frequentemente rilevata negli uomini;
  • il melanoma è un tumore maligno.

In donne incinte, di regola, al mattino l'urina è piuttosto scura, e durante il giorno diventa giallo paglierino. Cambiamenti associati all'equilibrio ormonale giornaliero.

Quando ci sono sfumature blu-verdi di urina?

Urina blu o, più precisamente, una tinta blu si trova in rari casi. I farmaci hanno la capacità di:

  • Phenacetin - dipinga l'urina in un colore marrone-verde (il tè) o scuro;
  • Amitriptilina e blu metile - in verde o blu-verde;
  • gli antibiotici tetracicline hanno un effetto simile sui pazienti diabetici;
  • possibile risposta individuale all'assunzione di determinate vitamine.

Una disfunzione congenita del metabolismo proteico è associata all'accumulo di proteine ​​del triptofano. Si trova in pesce, frutti di mare, carne di pollo, tacchino. Nei pazienti con compromissione del processo di assimilazione, l'urina acquisisce una tinta blu.

Quando, oltre alle urine, si macchia il sedimento?

Di solito, il sedimento urinario ha un colore fulvo, ma vari motivi lo dipingono:

  • se una grande quantità di acido urico cade, il sedimento è simile alla sabbia gialla;
  • con un gran numero di urat diventa rosso mattone;
  • la presenza di sali di triplo fosfato e di fosfati amorfi rende il precipitato denso e bianco;
  • miscela di pus - dà una tinta verde;
  • inclusione di globuli rossi - rosso.

Cosa fare quando si rileva un colore insolito di urina?

Se si identificano cambiamenti sullo sfondo di buona salute, si dovrebbe pensare alla quantità di fluido che si beve, agli hobby alimentari. Guarda l'urina per 1-2 giorni. Lo scolorimento permanente può segnalare l'insorgenza di una malattia cronica. Va ricordato che molte malattie hanno un periodo nascosto del corso.

Il cambiamento nel colore delle urine è difficile da valutare in modo indipendente. È meglio passare l'analisi. I metodi di laboratorio ci permettono di scoprire quali sostanze influenzano il colore in ogni singolo caso. Il medico prima cerca di stabilire una connessione con cause fisiologiche per scoprire di cosa parla il colore delle urine. Solo quando viene rilevata una patologia, viene prescritto un trattamento.

La conclusione sulla salute umana sulla base di un colore di urina non può essere fatta. Per una diagnosi accurata saranno necessari ulteriori metodi di esame.

Colore delle urine

L'urina viene diagnosticata sulle indicazioni qualitative e quantitative delle sostanze in essa contenute, il colore viene confrontato con la scala di riferimento.

Il colore è indicato per iscritto nella diagnosi.

In contrasto con il 19 ° secolo, gli attuali metodi diagnostici sono ampiamente avanzati, non giudicano il livello di salute del paziente dal colore della sua urina, la persona stessa è in grado di determinare la variazione nell'ombra della sua urina. Lo scolorimento delle urine dovrebbe allertare il paziente e incoraggiarlo a consultare un medico per un consiglio.

Qual è il normale colore delle urine

Il colore normale delle urine è determinato dallo stato di trasparenza, colore e saturazione. Per determinare quale urina di colore dovrebbe essere in una persona sana, è necessario prendere in considerazione la sua dieta, quali farmaci prende e in che quantità. L'intensità del colore dell'urina è determinata dalla concentrazione di sostanze disciolte in esso sul volume totale dell'urina.

Il colore sarà meno intenso se una persona consuma fluido in assenza di patologie renali o altre gravi malattie che interrompono i processi metabolici nel corpo.

La composizione standard di urina comprende circa 150 componenti. Che cosa significa il colore delle urine di una persona sana? - sulla presenza di pigmenti: presenza di urocromo, uroeritrina, uroseina, stercobilina. Questi pigmenti colorano l'urina in diverse tonalità di giallo. La saturazione del colore è migliorata dai componenti: mucopolisaccaridi. Se il contenuto di urina di muco e sale è alto, la trasparenza diminuisce, il colore è più debole.

Di solito il colore dell'urina si conclude sul campione prelevato al mattino a stomaco vuoto. È necessario passare un'analisi entro due ore dopo la minzione, come ultima possibilità, entro e non oltre quattro ore. Dopo due ore nelle urine, inizia la fermentazione dei componenti, per cui cambia il colore e il grado di trasparenza.

Motivi per cambiare il colore dell'urina

Le ragioni del cambiamento nel colore delle urine sono in alcuni processi del corpo:

  • un aumento dell'intensità della tireotossicosi (aumento cronico degli ormoni tiroidei nel corpo umano);
  • la quantità di urina escreta e la frequenza della minzione;
  • età - il colore di urina in bambini è quasi trasparente, in bambini - un'ombra leggera;
  • conservanti e coloranti contenuti nei prodotti alimentari, compresa l'origine vegetale;
  • ricezione di farmaci;
  • trauma urinario;
  • patologia epatica, disfunzione della cistifellea o del dotto biliare;
  • disturbi del sangue;
  • disordini metabolici ereditari del corpo.

Se il colore dell'urina è cambiato nella direzione di un'ombra di colore bianco latte, allora questo è un segno della malattia di Chyluria. Il motivo della connessione errata tra il condotto linfatico e la vescica può essere:

  • filariosi - blocco dei vasi linfatici da parte dei parassiti - le zanzare di solito diffondono l'infezione;
  • traumi;
  • movimenti del tumore;
  • tubercolosi nei linfonodi;
  • bloccaggio dei dotti urinari con dimensioni dell'utero in rapido aumento durante il trasporto di un bambino.

Quando la pyonephrosis (la presenza di un ascesso nel rene) c'è un cambiamento in ombra verso il tre-strato: sostanza bianca e densa - nella cima, bianco latteo - nel mezzo, nella parte inferiore - sale, grasso di sedimento.

Se l'urina mantiene una tonalità bianca per lungo tempo, allora è un segno di diabete, sia zucchero e non-zucchero, sia insufficienza renale cronica.

Urina rosa e rossa, il che significa

L'urina rossa è un indicatore di diversi fatti:

  • pigmento in eccesso, come urocrinogeno o urobilinogeno,
  • consumo di conservanti, coloranti, ad esempio, prodotti da carote fresche o arance,
  • mancanza di liquidi nel corpo, specialmente quando si fa sudare eccessivamente, ad esempio, al momento del lavoro fisico, nel bagno o nel caldo,
  • farmaco: clorochina, riboflavina, furagshina.

Urina rosa e rossa

Il colore rosa dell'urina è dato dal consumo di barbabietole, o da troppe carote, così come coloranti rossi, conservanti di carne, limonata, dolci, da verdure: more e ciliegie, ribes nero, rabarbaro. Con l'influenza della droga, la tinta rosa dell'urina è causata dall'assunzione di aspirina, ibuprofene e antidolorifici.

La colorazione rosa-rossastra indica un eccesso di urina dei globuli rossi, il decadimento dell'emoglobina, un componente della bilirubina, vale a dire circa l'inizio dello sviluppo di ematuria. Ematuria si sviluppa con cistite, presenza di calcoli nei reni, tumori uretrali, pielonefrite, vasculite sistemica. Con un'ombra di urina così pericolosa, si verificano di solito sintomi associati:

  • dolore nella regione lombare,
  • alta temperatura
  • minzione e minzione frequente,
  • edema,
  • ipertensione
  • odore insolito di urina.

Nei rappresentanti del sesso più forte, oltre i sessanta, la causa principale dell'ematuria è solitamente l'adenoma prostatico, la formazione del tumore nella vescica. Quando si analizza l'urina, vengono rilevate le seguenti sostanze: globuli rossi, muco, batteri, proteine, epitelio, leucociti, sale. Allo stesso tempo, il muco o il pus è visibile senza un microscopio: possono anche essere presenti filamenti di fibrina, anche mediante ispezione visiva.

Il colore rosso dell'urina color borgogna è un segno di forti emorragie nel tratto urinario. Questo può essere una conseguenza del danno alla mucosa durante il movimento del calcolo, il movimento del tumore, la lesione ai reni o agli organi genitali, l'emofilia. In presenza di pietre nei reni, le pietre di ossalato spesso causano sanguinamento, dal momento che di solito hanno bordi affilati. Inoltre, l'urina si arrossa quando viene esposta alla colica renale. Il sangue nelle urine è un segno pericoloso, perché il sangue ostruisce l'uretere e può causare un forte ritardo, che è dannoso.

Le sfumature di marrone delle urine spesso dicono che il corpo spesso non ha abbastanza liquido, una persona ha solo bisogno di usare più liquidi al giorno. La disidratazione è molto più pericolosa per i bambini. Negli adulti, l'urina può scurirsi a causa dell'assunzione di lassativi, nitrofurani, eccesso di vitamine B e C e antibiotici. La tinta marrone delle urine appare anche nella cirrosi alcolica del fegato, nell'epatite virale, nei tumori del fegato, del pancreas, nell'emocromatosi, in presenza di infezioni del sistema urinario e nella patologia renale.

Quando si manifesta ematuria a causa della presenza di globuli rossi nelle urine, assume una colorazione bruna a causa della conversione dei globuli rossi in ematina dall'azione dell'acido urico.

L'urina nera indica una violazione del fegato, o meglio dei suoi tessuti. Il tessuto epatico di solito soffre di:

  • tipi di anemia di natura emolitica,
  • patologia cromosomica, che è più comune nei maschi,
  • tumori maligni.

Quando la patologia cromosomica delle urine si annerisce quando interagisce con l'aria.

Nel processo di trasporto di un feto, l'urina si scurisce al mattino e durante il giorno ha una calma tonalità gialla. Le fluttuazioni del colore dell'urina durante la gestazione del feto sono associate a salti negli ormoni.

Le sfumature verdastre delle urine appaiono meno spesso di altre, manifestate a causa del consumo di fenacetina, che colora l'urina in una tonalità di tè, l'Amitriptilina, che la tinge in blu-verde. O una reazione individuale del corpo ad alcune vitamine di origine artificiale. Nelle persone con disfunzione metabolica congenita, l'urina è solitamente di colore bluastro.

Oltre al componente liquido delle urine, il sedimento urinario può anche essere colorato.

Il precipitato di Fawn dice di:

  • un eccesso di acido urico, il precipitato allo stesso tempo dà una sfumatura giallastra,
  • sovrabbondanza di urat, ombra di mattone sedimentario
  • impurità purulente, in cui il sedimento di un'ombra verde,
  • eritrociti che colorano il sedimento in rosso.

Tintina urinaria atipica

Se si rileva una tinta atipica di urina durante uno stato visivamente sano del corpo, si dovrebbe prestare attenzione all'assunzione giornaliera della quantità di fluido e della dieta.

In questo caso, è necessario osservare un cambiamento nel colore dell'urina per un paio di giorni. Cambiamenti periodici all'ombra delle urine possono indicare la presenza di una malattia cronica, decorso latente.

Un cambiamento nel colore delle urine è difficile da notare visivamente, se solo l'ombra diventa completamente atipica, quindi è meglio passare l'urina per analisi di laboratorio.

Gli studi al microscopio possono determinare la causa della colorazione delle urine e prescrivere il trattamento corretto.

La diagnosi finale della salute umana basata esclusivamente sui risultati dei test delle urine non viene effettuata, sono necessari ulteriori strumenti diagnostici.

50 sfumature di giallo: di che colore dovrebbe essere la tua urina?

Il colore della tua urina può dire molto sulla tua salute. Scopri che urina può essere considerata normale, così come quanta acqua hai davvero bisogno di bere!

Articolo di Kelly Davis

DATI PERSONALI
Nome: Kelly Davis
Altezza: 1,71 m
Peso: 60 kg
Professione: personal trainer e autore di articoli sul fitness
Sito Web: www.motherfitness.com

C'è una battuta così vecchia: non compriamo la birra, la affittiamo, ma in realtà il liquido giallastro che vediamo nella toilette non è uno scherzo. L'urina può dire in modo eloquente cosa sta accadendo all'interno del corpo, che lascia. Con la sua colorazione, l'urina può segnalare qualsiasi cosa, dalla disidratazione alle infezioni, persino ad alcuni tipi di cancro. Quindi, prima di lavarti, conduci una rapida analisi a casa. Abbiamo preparato per te le risposte su ciò che nasconde il colore del prodotto della tua attività vitale.

Scopri cosa è considerata la norma, cosa temere e come la quantità di acqua che bevi influisce sulla tua salute.

Sto uscendo

Prima di iniziare a parlare del perché il colore della tua urina è importante, e cosa puoi fare al riguardo, è importante imparare un po 'di più sul processo urinario e sugli organi che sono coinvolti in esso. I reni filtrano il sangue, eliminando rifiuti, minerali, zuccheri e altri prodotti finali del metabolismo. Alcuni zuccheri vengono assorbiti nel sangue che rimane nei reni. Tutto il resto lascia il corpo sotto forma di urina, che viene espulsa attraverso il tratto urinario e quindi attraverso un canale chiamato uretra.

Il tuo sistema idraulico personale, noto come sistema urinario, è composto da 4 parti: i reni, gli ureteri, la vescica e l'uretra. L'urina dai reni penetra attraverso le tube muscolari - gli ureteri - nella vescica. Potete immaginare la vescica come un serbatoio in cui l'urina attende la sua uscita attraverso l'uretra.

Di che colore è il tuo arcobaleno urinova?


La tua urina può raccontare una storia intera sulla tua salute e il bilancio idrico nel corpo. È importante notare che l'urina può cambiare temporaneamente colore a seconda di ciò che si mangia, quanto si beve acqua e quali medicine si assumono. E anche se questo accade abbastanza raramente, alcuni cibi e medicine possono colorarlo verde o addirittura blu!
Ecco cosa può dirti la tua urina:

  • Dal colore della paglia matura al giallo trasparente: il colore normale dell'urina sana, che consuma una quantità sufficiente di acqua umana. Ecco come dovrebbe apparire.
  • Da trasparente a completamente incolore: dovresti sempre consumare abbastanza liquidi, ma se bevi troppa acqua, può rendere la tua urina quasi incolore. L'eccessiva idratazione può portare a gravi complicanze. Ma torneremo su questo più tardi.
  • Giallo scuro: ancora entro i limiti normali, ma sull'orlo della disidratazione. Devi bere acqua più regolarmente.
  • Colori del miele: non lo faranno - tempo di fare rifornimento con l'acqua!
  • Marrone scuro: Oh-oh! Questo colore indica un'assoluta mancanza di acqua nel corpo o problemi al fegato.
  • Rosa o rossiccio: se hai mangiato alcuni cibi che contengono pigmenti rossi, come barbabietole, rabarbaro o mirtilli, allora molto probabilmente stai bene.

Chiara urina è il momento di dire addio!

Probabilmente pensi che l'acqua abbia un ruolo chiave qui, e tu, naturalmente, hai ragione. H2O supporta il tuo corpo in uno stato ben lubrificato. E il tratto urinario è più interessato a questo. Inoltre, un'adeguata assunzione di acqua aiuta anche il corpo a regolare la temperatura, pulisce il tratto digestivo, elimina gli sprechi e mantiene la pelle giovane. E questo non è l'intero vantaggio! Ma mentre la disidratazione è molto più causa di eccitazione che l'iperidratazione, alcune persone in realtà bevono molta più acqua del necessario. L'urina normale di una persona sana dovrebbe avere un colore giallo, dovuto al pigmento chiamato urocromo. È vero che più scuro è questo colore giallo, più disidrata il corpo. Tuttavia, consumare così tanta acqua per rendere limpida l'urina può portare a uno squilibrio nei livelli di elettroliti.

Ma mentre la disidratazione è molto più causa di eccitazione che l'iperidratazione, alcune persone in realtà bevono molta più acqua del necessario.

Interruzione del naturale equilibrio di acqua e sodio nel sangue può portare a intossicazione, chiamata iponatriemia. L'iponatremia è spesso associata a discipline sportive associate a uno sforzo fisico prolungato (più di 3 ore). Questi atleti sono a rischio perché consumano un'enorme quantità d'acqua e allo stesso tempo perdono molto sodio attraverso il sudore. Un tale surplus di liquido senza compensazione del sodio può portare a una diminuzione della concentrazione di sodio nel sangue al di sotto del livello normale.
I sintomi più comuni di iponatremia includono:

  • nausea e vomito
  • mal di testa e disorientamento
  • lavorare troppo
  • debolezza muscolare, crampi o crampi
  • convulsioni o convulsioni
  • a chi

Anche se non pratichi sport che richiedono uno sforzo fisico prolungato, esiste anche il rischio di un eccessivo contenuto d'acqua nel corpo. Gli scienziati hanno notato che l'iponatremia è uno dei tipi più comuni di squilibrio elettrolitico. Un buon modo per prevenire l'iperidratazione è bere piccoli drink durante il giorno e consumarlo nella giusta quantità, che può essere calcolato come segue: il tuo peso (in sterline) x 0,5 = la quantità di once d'acqua che dovresti bere al giorno. Ad esempio, una donna che pesa 140 sterline dovrebbe consumare circa 70 once di acqua al giorno. (Nota: 1 libbra = 0,45 kg, 1 oz = 28,35 g.)

Brown non è per la sua faccia

Se si perde più fluido di quanto si consuma, si verifica la disidratazione nel corpo. Se la tua urina sembra un po 'più scura, bevi più acqua. Il modo più semplice per assicurarti di bere quanta più acqua di cui hai bisogno è misurare la quantità d'acqua di cui hai bisogno al mattino e tenere il bicchiere a portata di mano per tutto il giorno. Bere acqua a piccoli sorsi: al lavoro, in attesa del segnale verde del semaforo, durante l'esercizio. Una volta che il bicchiere (la bottiglia) è vuoto, riempilo di nuovo.

L'ipernatriemia è una forma acuta di disidratazione causata da un eccesso di sodio nel corpo. Nasce non a causa dell'elevato apporto di sodio (a meno che non si bevano enormi quantità di acqua di mare o salsa di soia), ma a causa di un deficit idrico.

Altri segni di disidratazione, oltre all'oscuramento delle urine, includono:

  • stanchezza, sbadigli eccessivi
  • sbalzi d'umore
  • problemi di concentrazione
  • bocca secca
  • pelle secca
  • mal di testa
  • costipazione

L'ipernatriemia è una forma acuta di disidratazione causata da un eccesso di sodio nel corpo. Nasce non a causa dell'elevato apporto di sodio (a meno che non si bevano enormi quantità di acqua di mare o salsa di soia), ma a causa di un deficit idrico. Potresti perdere molti liquidi durante gli allenamenti intensi, a causa di malattia o di alcuni farmaci.
Per far fronte a una moderata disidratazione, bere bevande sportive, questo porterà l'equilibrio degli elettroliti alla normalità e restituirà il sodio perso al sistema. Prendi ulteriori precauzioni se vuoi andare al lavoro o allenarti all'aperto quando fa caldo o allenarti in palestra senza aria condizionata.

Normale colore delle urine

L'urina è un fluido fisiologico, quando si analizzano la composizione e il colore di cui si possono trarre conclusioni sullo sviluppo di varie malattie.

Durante lo studio delle urine, viene prestata molta attenzione all'analisi visiva: il colore delle urine di una persona sana è generalmente giallastro o completamente incolore, e le variazioni di tonalità in un intervallo limitato non sono motivo di preoccupazione.

Che colore dovrebbe urinare in una persona sana?

Negli adulti

Se una persona non ha alcuna malattia degli organi interni - l'urina dovrebbe avere il colore della paglia e non avere odori, impurità e foschia specifici. In alcuni casi, l'urina può diventare arancione o giallo acre, ma nella maggior parte dei casi ciò non è dovuto a patologie, ma a causa delle peculiarità dei processi metabolici.

Perché l'urina puzza di ammoniaca, leggi il nostro articolo.

Dopo aver mangiato del cibo (in particolare, gli agrumi), l'urina diventa arancione, ma solo prima della seconda minzione e se nella dieta ci sono piatti che contengono barbabietole, l'urina può diventare rossastra, che a volte spaventa le persone e le rende frettolose conclusioni sulla presenza di malattie.

Fondamentalmente, in un adulto sano, l'urina avrà un colore giallo paglierino, ma non un colore saturo brillante.

Nei bambini

Nei neonati, il colore delle urine cambia più spesso rispetto agli adulti, ma questo non indica alcuna violazione. Alla nascita, il bambino ha un'urina chiara e incolore, che con l'età acquisirà un colore giallastro.

Se l'esame non ha rivelato alcuna anomalia nello sviluppo e presenza di malattie, ma il colore dell'urina è in costante cambiamento - queste sono solo le conseguenze dell'uso di droghe e l'alimentazione con il latte materno.

L'urina del bambino può cambiare colore se la madre mangia cibo che contribuisce a cambiare il colore dell'urina prima dell'allattamento.

Nelle donne in gravidanza

Durante la gravidanza, soprattutto nelle prime fasi, il colore dell'urina può cambiare ogni giorno e assumere tonalità dal normale giallastro al marrone scuro, ma questo può essere considerato normale, poiché nella maggior parte dei casi questi cambiamenti sono associati a un riarrangiamento dei livelli ormonali.

Nella maggior parte dei casi, il colore dell'urina nelle donne in gravidanza è uguale a quello delle altre persone, ma le osservazioni degli specialisti e delle stesse mamme in attesa mostrano che l'urina sarà più scura se la donna è incinta di un bambino.

Perché il colore cambia?

La decolorazione delle urine può essere associata sia a processi patologici, sia a seguito dei seguenti motivi che non sono associati a un disturbo della salute:

  • Con il consumo regolare di rabarbaro, mora, carota, così come durante il trattamento antibiotico, l'urina può diventare arancione.

Un tale cambiamento di colore è un effetto collaterale del trattamento con alcuni farmaci, ma non dovresti preoccuparti, poiché la questione non va al di là del cambiamento cromatico a breve termine.

  • In estate, il colore dell'urina in molte persone diventa più scuro a causa della disidratazione o come conseguenza dell'aumentata attività delle ghiandole sudoripare quando il corpo passa molta umidità. È sufficiente stabilizzare il regime di bere - e nei prossimi due giorni il colore dell'urina diventerà normale.
  • Se una persona mangia spesso pasti che includono legumi, il colore delle urine può diventare più scuro a causa della presenza di una grande quantità di proteine ​​in tali prodotti di urina.
  • Molto raramente, l'urina è blu e ciò è dovuto all'assunzione di complessi multivitaminici e di un certo numero di farmaci. Dopo aver mangiato una grande quantità di asparagi, si può anche osservare l'urina blu.

    A volte questa è la prova di una rara malattia genetica dell'ipercalcemia.

  • Ma ci sono ragioni più serie per cambiare il colore dell'urina. Ad esempio, nei diabetici, l'urina avrà un aspetto giallo pallido a causa della mancanza di una quantità sufficiente di pigmenti.

    La tossicosi e la disidratazione (vedi sotto nella foto) sono caratterizzate dall'oscuramento delle urine. Con l'anemia e problemi di coagulazione del sangue, il liquido urinario diventa marrone.

    Se l'urina non è chiara, ma ha un colore bianco distinto, questo è un segno di urolitiasi, pielonefrite e il risultato di fosfato, lipidi e secrezioni purulente nelle urine.

    Il sanguinamento interno cambia il colore dell'urina in rosso e con il melanosarcoma l'urina può essere nera.

    È possibile determinare la presenza di malattie non solo dal colore, ma anche dalla trasparenza dell'urina: nelle donne diventa torbida con un ristagno di drenaggio linfatico e immediatamente dopo il rapporto.

    Urina torbida negli uomini - un motivo per controllare la prostatite infettiva e venere.

    Nei bambini, la torbidità è principalmente dovuta a una violazione del regime di bere.

    Durante la gravidanza, l'urina diventa torbida quando entrano in esso il calcio, il fosfato, l'urato, l'ossalato, il leucocita, il sale e altri elementi, in quantità maggiori prodotte dal corpo durante la ristrutturazione ormonale, e poiché i reni non possono scomporre tutte queste sostanze, rimangono invariati con l'urina.

    Molto peggio se nelle urine ad occhio nudo si vedono i fiocchi. Molto probabilmente, si tratta di accumuli di leucociti e proteine ​​che entrano nell'urina durante la diffusione dell'infiammazione del sistema urogenitale. Questo è principalmente urolitiasi, pielonefrite e cistite.

    Un'altra possibile ragione per la comparsa di flocculi è l'ingestione di perdite vaginali nelle urine, che a sua volta ha una composizione anormale a causa del disturbo della microflora.

    Se le scaglie di dimensioni microscopiche e in piccole quantità si trovano nelle urine durante lo studio del materiale per l'analisi, potrebbero essere cellule epiteliali nel liquido, ma questo non è un segno di malattia, ma una conseguenza della non conformità con le misure igieniche prima di raccogliere l'urina.

    Ma non è possibile escludere la possibilità che queste siano cellule epiteliali dei tessuti degli ureteri o dei reni, e in tali casi è necessario sottoporsi a ulteriori esami con gli specialisti appropriati.

    Nelle donne, la presenza di flocculi nelle urine può essere dovuta ad alcuni motivi aggiuntivi dovuti a caratteristiche fisiologiche. Uno di questi è uno squilibrio della microflora vaginale con il passaggio alla candidosi.

    Inoltre, i fiocchi possono produrre perdite vaginali, poiché questo organo si trova molto vicino all'uretra e questo scarico può essere miscelato con l'urina.

    I fiocchi nelle urine degli uomini sono solitamente osservati con l'uretrite, il cui sviluppo è inoltre accompagnato da dolore e sensazione di bruciore durante la minzione. Tali cambiamenti nelle urine sono anche caratteristici della prostatite.

    I cereali nelle urine di un bambino nei primi giorni dopo la sua nascita possono essere considerati la norma: sono solo le proteine ​​in eccesso che entrano nel corpo di un neonato con il latte materno.

    Il colore dell'urina è uno dei principali segni di deviazioni nel lavoro dei reni, afferma Elena Malysheva nel video: