Ritenzione urinaria

Nelle donne

Lascia un commento 17,495

La cessazione incontrollabile della minzione è un problema importante. La ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini (ischemuria) è una condizione patologica causata da varie cause e con varie manifestazioni. Non farlo senza un adeguato trattamento è irto di complicazioni e il passaggio da acuto a cronico. Perché nasce un flusso urinario difficile, come diagnosticare e curare la patologia?

Informazioni generali

L'isuria è uno stato di ritenzione di urina durante il quale non è possibile svuotare la vescica, nonostante il fatto che sia piena. Un tale stato, a causa del quale l'urina non si muove bene, si verifica non solo negli adulti, ma anche nei bambini. Esistono diversi tipi di ischuria, ognuno dei quali ha i suoi sintomi caratteristici. Inoltre, negli uomini e nelle donne, le cause e i sintomi della patologia sono differenti, rispettivamente, e il trattamento di questa condizione sarà diverso.

Tipi e forme di ritenzione urinaria

A seconda dei sintomi della malattia, esiste una classificazione dei tipi e delle forme di separazione delle urine ostruita. Quindi, i tipi di ritenzione urinaria:

  1. La completa ritenzione del deflusso delle urine è una condizione in cui l'urina non si scarica nemmeno quando c'è un ovvio bisogno di urinare. Con questo tipo di indisposizione, si deve usare un tubo per rimuovere l'urina dalla vescica.
  2. Separazione urinaria incompleta. Può accompagnare il paziente per un lungo periodo, ma l'attenzione non le viene data. In caso di svuotamento incompleto, l'urina non scorre bene. Si distingue in un piccolo volume o getti intermittenti - durante il processo devi sforzare i muscoli del corpo.
  3. Ritardo paradossale. Con questo tipo di malattia, la vescica è troppo piena, ma non può essere svuotata. L'urina involontariamente esce dall'uretra.
  1. Ritenzione urinaria acuta. Ha un inizio burrascoso: la parte inferiore dello stomaco fa male e appaiono molteplici desideri di urinare. Una rapida partenza lascia il posto allo stesso finale veloce. Gli uomini soffrono di una forma acuta della malattia molto più difficile delle donne.
  2. Ritenzione urinaria cronica Il processo in remissione procede principalmente in silenzio, senza la comparsa di sintomi specifici. Una persona spesso non sa nemmeno dell'esistenza della malattia, e solo con l'esacerbazione di una malattia causata da determinati fattori, può essere rivelata una diagnosi cronica diagnosticata.
Torna al sommario

Cause di ritenzione urinaria

Cause comuni

  1. C'è un'ostruzione che interferisce con la normale separazione dell'urina dalla vescica. Un ostacolo può essere varie malattie del sistema urogenitale (prostata infiammata, urolitiasi, tumori maligni nel retto, provocazione di ostruzione).
  2. Valvole uretrali posteriori: le pieghe della mucosa uretrale possono ritardare il flusso delle urine.
  3. Malattie nervose: ictus, epilessia, commozione cerebrale, morbo di Parkinson, ecc.
  4. Il ritardo cosciente si verifica con un forte esaurimento nervoso, in uno stato di paura e nel periodo postoperatorio.
  5. Cause di ritenzione urinaria acuta - effetti collaterali dell'uso incontrollato di alcuni farmaci.
Torna al sommario

Cause di flusso di urina ostruito negli uomini

  1. Adenoma prostatico.
  2. Separazione alterata dell'urina (ritardo o completa assenza di minzione) con prostatite nella fase acuta. I sintomi di esacerbazione della prostata sono inoltre accompagnati da un forte dolore ai reni e nell'uretra, febbre e segni di intossicazione.
Torna al sommario

Cause della condizione nelle donne

La ritenzione urinaria acuta nella metà femminile della popolazione è innescata da tali fattori:

  1. L'omissione degli organi genitali interni (utero, vagina).
  2. Parto difficile e, di conseguenza, l'urina non scorre bene.
  3. L'età cambia Spesso c'è un ritardo acuto nella minzione nelle donne in età avanzata. Questo viola la pervietà dell'uretra.
  4. Fermare la minzione dopo l'intervento chirurgico sugli organi urinari.
  5. Disturbi mentali e malattie nervose.
  6. La causa della ritenzione urinaria è un tumore maligno di uno degli organi genitali interni.
  7. Ritenzione di urina durante la gravidanza (nella maggior parte dei casi, ectopica) e dopo il parto.
Torna al sommario

Isuria nei bambini

Tale ritenzione urinaria, come l'ischuria, si verifica durante l'infanzia. Quindi, le cause della patologia nei bambini:

  1. Nei ragazzi, il malessere associato alla contrazione e alla riduzione della parte esterna degli organi genitali (fimosi) può essere la causa della patologia. Con questa malattia, il lume per la separazione delle urine è molto piccolo o completamente chiuso. L'incapacità di urinare è una condizione che richiede un intervento chirurgico urgente.
  2. Le ragazze sono molto sensibili al verificarsi di disturbi associati al flusso di urina. La causa dei disordini sono le lesioni del perineo e la patologia delle caratteristiche strutturali dell'uretere.
Torna al sommario

Sintomi di malessere

Il sintomo principale della malattia - l'incapacità di svuotare completamente la vescica. La forma cronica è asintomatica. I segni correlati di ritenzione di urina sono i seguenti:

  • dolore addominale (principalmente con stitichezza);
  • distensione addominale, che è accompagnata da una maggiore formazione di gas nell'intestino;
  • frequenza di sollecitazione e dolore durante la minzione;
  • prova disagio all'inizio della minzione e, di conseguenza, dolore addominale inferiore;
  • perdita o, al contrario, la completa assenza di urina nella vescica (una condizione chiamata anuria).
Torna al sommario

diagnostica

Gli studi diagnostici possono identificare la malattia nelle fasi iniziali e selezionare il corso appropriato di trattamento. Una forma acuta della malattia può essere diagnosticata nei seguenti modi:

  1. All'esame medico del paziente (percussione e palpazione dell'area sovrapubica).
  2. Diagnosi differenziale del dolore nella ritenzione urinaria acuta.
  3. Esame ecografico degli organi pelvici.
  4. Miktsionny tsistouretrografiya - esame radiopaco della vescica e dell'uretra.
  5. La pielografia endovenosa è uno studio che consente di vedere i reni, la vescica e altri organi delle vie urinarie. Utilizzato per diagnosticare le pietre nella vescica e nei reni, i tumori maligni e il blocco delle vie urinarie.
  6. Tomografia computerizzata Metodo diagnostico molto efficace e costoso, in sostituzione di ultrasuoni e raggi x.
Torna al sommario

Trattamento di patologia

La ritenzione di urina negli uomini e nelle donne viene trattata con vari metodi conservativi: con l'aiuto di medicine e rimedi popolari a casa. Nelle condizioni di inefficacia dei metodi di trattamento conservativo, viene proposta la chirurgia - la chirurgia sugli organi urogenitali.

farmaci

L'algoritmo di assistenza di emergenza per le donne viene compilato dopo aver determinato la causa esatta che ha provocato tale condizione. All'inizio della terapia di ritenzione urinaria avviene una cateterizzazione della vescica (l'uscita delle urine viene eseguita utilizzando un tubo speciale - un catetere). Nella urolitiasi vengono prescritti farmaci che, una volta assunti, si verificano la dissoluzione e la rimozione di calcoli dal corpo. Nel periodo post-partum, il trattamento farmacologico prevede l'assunzione di antidepressivi, antispastici, farmaci diuretici. Nell'omissione degli organi genitali interni, è indicata solo una procedura chirurgica, chiamata colpopexy.

Un uomo avrà bisogno di cure di emergenza per la ritenzione urinaria acuta. Nella condizione in cui l'urina non fluisce affatto, un tubo speciale viene inserito nell'uretra, a causa della quale ha luogo la sua separazione graduale. Solo dopo lo svuotamento della vescica e la diagnosi, il medico approva la diagnosi e prescrive un trattamento specifico. I bloccanti alfa-adrenergici (artezina, doxazosina, micotosina) sono usati come principali farmaci per la correzione dell'urodinamica. In assenza di un risultato positivo nel trattamento, viene eseguita un'operazione chirurgica finalizzata all'eliminazione della malattia e alla normalizzazione di tutte le funzioni del tratto urinario.

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento sono usati insieme alla terapia principale. Ecco le ricette più comuni utilizzate per correggere la minzione e alleviarne i sintomi dolorosi:

  1. Prendi 1 cucchiaio. l. semi di germogli di aneto e betulla. Mescolare entrambi i componenti e versare 1 litro di acqua bollente. Infondere per 1 ora, quindi filtrare il liquido risultante. Fai un decotto 4 volte al giorno. Bere un bicchiere pieno prima o dopo i pasti. Questo strumento è un pronto soccorso pre-medico utilizzato per la ritenzione urinaria. È utile per alleviare l'infiammazione della vescica del paziente e alleviare il dolore.
  2. Un rimedio eccellente è un infuso fatto con bacche di sorbo. Prendi 2 cucchiai. l. bacche, versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere 2 ore e prendere 2 cucchiai. l. tre volte al giorno prima dei pasti.
  3. L'erba di strisciante affronta bene i segni della minzione difficile, non sviluppa dolore e rilassa gli organi delle vie urinarie. Per fare decotto di bearberry è abbastanza semplice: prendere 1 cucchiaio. l. erbe, versare un bicchiere di acqua bollente e prendere 2 cucchiai. l. 3 volte al giorno prima dei pasti. Coloro che hanno curato gli organi urinari dell'uveberry, hanno da tempo dimenticato l'esistenza dell'infiammazione e, in particolare, delle malattie urologiche.
Torna al sommario

complicazioni

La separazione completa o incompleta dell'urina senza una corretta selezione del trattamento provoca problemi ancora maggiori con la minzione. Complicazioni di ritenzione urinaria acuta:

  1. La comparsa di coaguli di sangue nelle urine.
  2. Aggravamento di infiammazione della vescica.
  3. Processo infiammatorio del rene destro o sinistro.
  4. Insufficienza renale improvvisa - insufficienza renale acuta (ARF). Può in un breve periodo di tempo rendere una persona sana da una persona sana.
Torna al sommario

Cosa fare sulla prevenzione?

Le misure preventive mirano a prevenire la malattia dell'urchuria e includono l'attuazione di tali regole:

  1. Limitare l'uso di alcol.
  2. Evitare l'ipotermia.
  3. Gli uomini sopra i 40 anni dovrebbero visitare un urologo, che cura le malattie urologiche, almeno una volta all'anno. Le donne hanno bisogno di visitare un ginecologo più spesso - 2 volte l'anno.
  4. Trattare prontamente i processi infiammatori nel corpo e le malattie degli organi genitourinari (per prevenire lo sviluppo di malattie croniche).
  5. Evitare lesioni agli organi urogenitali.
  6. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, si dovrebbe prima consultare il proprio medico, in modo da non provocare un effetto collaterale tale come la ritenzione urinaria.

La prevenzione deve essere eseguita da ogni persona, non importante, è sano o malato. Qualsiasi patologia del processo di minzione, riguardante uomini, donne o bambini, richiede un trattamento immediato in un istituto medico. La diagnosi tempestiva e la nomina di un particolare ciclo di trattamento prevengono effetti negativi sulla salute.

Ritenzione urinaria acuta

La ritenzione urinaria acuta e la mancanza di minzione sono uno stato del corpo in cui la persona non urina in modo indipendente, ma la vescica è piena. Con questo fenomeno, i reni funzionano e formano l'urina, ma non esce dalla vescica a causa di un'ostruzione che esiste a livello dell'uretra o dello sfintere.

Qual è la ritenzione urinaria acuta?

Quasi sempre, i sintomi di ritenzione urinaria acuta sono associati alla presenza di un forte bisogno di urinare. Allo stesso tempo, l'urina non viene espulsa o viene espulsa solo una piccola quantità. La ritenzione urinaria acuta è molto spesso accompagnata da dolore doloroso all'addome inferiore. Il dolore diventa più forte quando la persona si muove, cerca di fare alcuni sforzi fisici, fa tentativi di urinare.

La ritenzione urinaria acuta negli uomini e nelle donne è spesso accompagnata da sintomi aspecifici, la cui manifestazione dipende dalle ragioni dello sviluppo di tale condizione. La ritenzione urinaria acuta nelle donne è una condizione in cui possono verificarsi perdite vaginali; negli uomini, dall'uretra. Inoltre, nausea e vomito, mal di testa, un forte aumento della pressione. Il paziente può avere la febbre, a volte c'è la sensazione di spingere a sgabello.

Visivamente, una protuberanza nella parte inferiore della parete addominale anteriore può essere evidente, o un medico, assistendo con ritenzione urinaria acuta, osserva il sovraffollamento della vescica. Durante la palpazione, viene determinata una formazione sferica nell'addome inferiore che è dolorosa durante la pressione.

Molto spesso, i pazienti che soffrono di ritenzione urinaria acuta, notano che prima di tale fenomeno la minzione è dolorosa, il getto è molto pigro, con una piccola quantità di liquido.

Il ritardo completo e incompleto è determinato. Un'assoluta assenza di urina è caratteristica di uno stato di ritardo completo, nonostante la tensione e l'impulso pronunciato di urinare. In alcune malattie, la ritenzione urinaria cronica in uomini e donne porta al fatto che l'urina viene rilasciata al paziente solo con un catetere per molti anni. È importante distinguere l'intero grado di ritenzione dallo stato di anuria, in cui si interrompe la formazione di urina nel corpo.

Il ritardo incompleto è una condizione in cui il fluido dalla vescica esce parzialmente. In questo caso, dopo ogni atto di minzione, una certa quantità di liquido rimane nella vescica. A volte può essere una quantità significativa - fino a 1 l. Questa condizione diventa spesso cronica e per lungo tempo rimane invisibile al paziente. Di conseguenza, possono svilupparsi ristagno di urina nelle vie urinarie e interruzione del normale funzionamento dei reni. Se una tale condizione dura per un tempo molto lungo, in seguito il paziente sviluppa uno stiramento pronunciato della parete muscolare della vescica, atonia e stiramento degli sfinteri. Con tali disturbi, l'urina viene rilasciata involontariamente, uscendo in gocce. Questa condizione in medicina è chiamata isuria grave.

Perché la ritenzione urinaria acuta?

Le cause della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini possono essere associate a vari fattori che influenzano la funzione del sistema urinario. In particolare, possono esserci cause meccaniche di ritenzione urinaria acuta associate alla comparsa di calcoli nella vescica o nell'uretra, lesioni all'uretra, sviluppo di tumori, ecc. Le cause della ritenzione urinaria negli uomini sono talvolta spiegate dallo sviluppo di adenoma o cancro alla prostata, prostatite acuta e fimosi.

Questo sintomo è caratteristico di alcune malattie del sistema nervoso centrale. I sintomi di ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini si manifestano in lesioni e tumori del cervello, del midollo spinale e nella mielite, midollo spinale. In questo caso, vi è un disturbo nella regolazione del detrusore, così come lo sfintere della vescica da parte del sistema nervoso. Problemi con la minzione possono anche essere una conseguenza di una lesione spinale precedentemente ricevuta.

Sono inoltre determinate le ragioni funzionali riflesse per la ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini. Stiamo parlando dello stato dopo l'intervento sugli organi genitali umani, il retto. La ritenzione urinaria riflessa si verifica durante la prima volta dopo le procedure chirurgiche sugli organi addominali. Un tale sintomo a volte appare dopo il parto, in uno stato di stress, isteria, in uno stato di grave intossicazione. La ritenzione urinaria acuta in alcuni casi si osserva anche nelle persone che rimangono a lungo in posizione sdraiata a causa di determinate patologie e patologie nel corpo.

Problemi con lo scarico di urina possono verificarsi sullo sfondo di intossicazione da farmaci del corpo, derivanti dall'uso di grandi dosi di sonniferi o analgesici narcotici.

Gli esperti notano che il più delle volte le cause della ritenzione urinaria negli uomini anziani sono associate allo sviluppo dell'adenoma prostatico. Negli uomini con adenoma, la ritenzione urinaria acuta si sviluppa a causa di una prolungata sedentesi, costipazione, sovraraffreddamento del corpo e consumo di alcol.

In caso di traumi dell'uretra, le difficoltà con la minzione si osservano principalmente negli uomini, poiché, a differenza dell'uretra femminile, il maschio è più lungo.

Se il ritardo si manifesta con un'improvvisa interruzione della minzione, ciò potrebbe essere dovuto alla comparsa di calcoli nella vescica. Quando inizia il processo di scarico delle urine, la pietra mobile chiude l'apertura all'interno dell'uretra, che porta all'interruzione del processo. Per riprendere la minzione, una persona è costretta a cambiare la sua posizione. Spesso, le persone che formano le pietre nella vescica sono in grado di urinare solo prendendo una certa posizione del corpo.

Nelle donne, in rari casi, la ritenzione di urina si verifica durante la gravidanza. Ciò si verifica negli ultimi mesi di gestazione, poiché l'utero aumenta in modo significativo, provocando un'ulteriore spremitura della vescica.

Come sbarazzarsi della ritenzione urinaria acuta?

Se una persona ha un tale sintomo, deve assolutamente fornire assistenza medica specializzata, inoltre, è impossibile rinviare un ricorso a un medico con tali reclami. L'autotrattamento della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini porta spesso a conseguenze spiacevoli. In particolare, possono verificarsi la rottura della vescica, l'infezione che porta allo sviluppo di malattie croniche e lesioni uretrali che si verificano quando si tenta di installare un catetere da soli. La ritenzione urinaria cronica porta a insufficienza renale cronica. Pertanto, in nessun caso non dovrebbe agire in modo indipendente, praticando il trattamento dei rimedi popolari. Le cure d'emergenza per la ritenzione urinaria acuta devono essere eseguite solo da specialisti qualificati. Il paziente deve immediatamente contattare un urologo o chiamare un'ambulanza.

Prima che il medico inizi il trattamento della ritenzione urinaria acuta in uomini e donne, è temporaneamente possibile alleviare un po 'le condizioni di una persona se mettiamo il calore sull'addome inferiore o sul perineo. Prima dell'arrivo del medico, puoi fare un bagno caldo, usare farmaci antispastici.

Il medico deve diagnosticare, determinare le cause e il trattamento. Per stabilire la diagnosi corretta, vengono necessariamente effettuati esami di laboratorio di urina, sangue, esame ecografico dei reni, della vescica e degli organi pelvici. Prima del trattamento della ritenzione urinaria negli uomini, viene esaminata anche la prostata. Secondo la testimonianza possono essere nominati altri studi (uretrografia, cistografia, urografia, ecc.).

Il trattamento di emergenza della ritenzione urinaria nelle donne e negli uomini comporta l'uso di un catetere, che viene inserito nell'uretra e consente di svuotare la vescica. Il catetere deve essere somministrato solo da uno specialista, poiché con una somministrazione impropria si rischia di danneggiare l'uretra. Se c'è un bisogno, il catetere nella vescica rimane per diversi giorni. In questo caso, è importante prendere tutte le misure per evitare l'infezione. A tal fine, al paziente viene prescritto un ciclo di antibiotici, gli antisettici sono utilizzati per il lavaggio. Se è impossibile introdurre un catetere in gomma per il paziente, è necessario contattare urgentemente l'urologo. Nei casi in cui il cateterismo della vescica non può essere eseguito per determinate ragioni, viene praticata la puntura della vescica o un intervento chirurgico. A volte viene eseguita una epistostomia: si tratta di un catetere che viene portato fuori attraverso la parete addominale anteriore e attraverso cui passa l'urina.

Se una persona soffre di ritenzione urinaria riflessa, alcuni metodi vengono utilizzati per ripristinare la minzione normale. Ad esempio, i genitali esterni possono essere irrigati con acqua calda. Una persona può provare ad ascoltare il suono dell'acqua balbettante, la cui percezione contribuisce riflessivamente alla minzione.

Durante il trattamento, il medico può prescrivere la somministrazione di una soluzione all'1-2% di novocaina nell'uretra. A volte è consigliabile effettuare l'introduzione di prozerina per via sottocutanea, il medico determina il dosaggio individualmente.

In caso di un ritardo acuto dopo che l'assistenza è stata prestata, il medico conduce uno studio e prende una decisione sulla necessità di un trattamento o di un intervento chirurgico al fine di eliminare gli ostacoli meccanici al normale svuotamento.

L'intero ulteriore sistema di trattamento dipende direttamente dalla malattia che ha provocato la manifestazione di questo sintomo. Dovrebbe essere chiaramente compreso che dopo l'installazione del catetere, il sintomo può successivamente ricomparire. Per prevenire gravi complicazioni, è necessario adottare le misure necessarie per il trattamento.

Qual è la pericolosa ritenzione patologica dell'urina nelle donne?

La ritenzione di urina (isuria) può essere espressa sia in completa assenza di minzione che nelle difficoltà della sua attuazione. L'improvviso inizio di un tale fenomeno parla dello sviluppo acuto della patologia e dell'aspetto graduale di uno cronico. Per le donne, questo sintomo non è caratteristico, ma ci sono un certo numero di condizioni patologiche in cui le donne possono avere ritenzione di urina.
L'isuria nelle donne è una minzione intermittente o l'incapacità di liberare completamente la vescica. In caso di comparsa di tali sintomi, dovresti immediatamente andare dal medico per identificare le cause che hanno contribuito al loro aspetto.

Cause del problema

Le ragioni per la comparsa di un tale stato sono molte. La maggior parte di essi sono tipici sia per le donne che per gli uomini, ma alcuni sono ancora tipici delle donne (ad esempio, il periodo in cui è nato un bambino).
Le seguenti circostanze possono contribuire alla ritenzione di urina:

  1. Urolitiasi. Questa è generalmente una causa abbastanza comune di minzione intermittente: mentre nella cavità della vescica, il calcolo si muove irregolarmente all'interno, a volte essendo trasportato dall'urina nell'uretra. Di conseguenza, il dotto canalare urinario si sovrappone temporaneamente e, dopo aver superato la pietra, il flusso di urina viene ripristinato di nuovo. A causa delle pietre, la sua infiammazione spesso si sviluppa - cistite, che causa una violazione della minzione.
  2. La deformazione dell'uretra e delle pareti della vescica sotto forma di protrusioni (ernie). Questa condizione è chiamata cisto-e uretrocele. Si sviluppa a causa dell'indebolimento delle fibre muscolari nel muro tra la vescica e la vagina. A causa del fatto che i muscoli non conservano più il loro contenuto, un frammento dell'uretra o dei rigonfiamenti della vescica nella cavità della vagina, che causa l'incontinenza o la ritenzione urinaria.
  3. Cicatrici uretrali. Ciò si verifica a seguito di una lesione all'uretra, per questo motivo l'urina viene espulsa molto lentamente, dal momento che le cicatrici restringono il passaggio.
  4. Lesione degli organi pelvici. A causa di varie lesioni, la minzione è anche difficile a causa di dolore o altre cause.
  5. Gravidanza. La difficoltà di svuotamento si verifica nel terzo trimestre, più vicino al parto. Ciò è dovuto alla pressione dell'utero allargato sull'organo del sistema genito-urinario.
  6. Infezione del tratto urinario. L'infezione causa un processo infiammatorio che causa dolore e gonfiore e questi sintomi interferiscono con il normale svuotamento della vescica.
  7. Problemi di innervazione Possono verificarsi a seguito di traumi, infiammazioni, infezioni del midollo spinale e del cervello, nonché ictus, sclerosi multipla, diabete, parto naturale e altre cause.
  8. Assunzione di farmaci con effetti anticolinergici: alcuni ipnotici, analgesici narcotici, antiallergici, antispasmodici, antidepressivi e antiaritmici.
  9. Intossicazione da alcol a lungo termine
  10. Neoplasie nell'organo del sistema escretore. I tumori possono occludere il passaggio nell'uretra e quindi impedire la separazione dell'urina.

Nei bambini si verifica anche la ritenzione urinaria, come negli adulti. In un bambino, la ritenzione urinaria, oltre a infiammazione, tumori e lesioni, può anche essere causata da cause riflesse (ad esempio, in caso di appendicite acuta o infezioni da elminti).

Nella vecchiaia, si verifica spesso ischuria cronica. In un paziente anziano, sia i disordini neurologici che l'indebolimento dei muscoli sono circostanze provocatorie frequenti. Inoltre, le neoplasie appaiono frequentemente come cause di ischuria nella vecchiaia.

Sintomi di ischuria

L'isuria è acuta e cronica. A seconda del grado di difficoltà nel rimuovere il fluido dal corpo, i tipi di ritenzione urinaria differiscono:

  • pieno - nessuna minzione;
  • incompleta - la minzione non è completa.

Entrambe le varietà sono pericolose per la pressione eccessiva della vescica. Questa condizione dovrebbe essere distinta dall'anuria. Anuria è l'assenza di minzione dovuta a insufficienza renale, quando l'urina non viene prodotta affatto. Anuria differisce dalla ritenzione urinaria per mancanza di urgenza.

Oltre a questi tipi, si nota anche un ritardo paradossale: questa è l'impossibilità di svuotare arbitrariamente la vescica quando è piena. In questo caso, l'urina scorre involontariamente sotto forma di gocce.

Oltre all'assenza o difficoltà di minzione, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • nausea;
  • vomito;
  • stitichezza;
  • la debolezza;
  • la conservazione degli stimoli, ed è possibile rafforzarli di notte;
  • perdita di appetito fino all'anoressia;
  • subfebbrile e febbrile;
  • insonnia.

Esami richiesti

Quando si verifica l'ischuria, è necessario determinare al più presto perché è originato e procedere direttamente al trattamento, perché tale condizione è molto dannosa per il sistema urinario e per l'organismo nel suo insieme.

Identificare cosa ha causato la malattia, aiuterà i seguenti metodi diagnostici:

  1. Ispezione, accompagnata da palpazione e percussione dei limiti (principalmente, superiore) dell'organo del sistema genito-urinario. Con l'ischeuria, viene determinato il tracollo percutaneo, che si esprime nell'espansione dei confini della vescica, e la palpazione durante il trabocco causa dolore marcato.
  2. Misurazione del volume di urina nella vescica del paziente. Poiché la minzione è impossibile o difficile, un catetere viene inserito nell'uretra e l'urina viene drenata, quindi viene misurato il suo volume. Quantità eccessive indicano il sovraffollamento.
  3. Diagnosi ecografica del volume della vescica. Questa procedura viene eseguita dopo che il corpo è stato rilasciato dal suo contenuto attraverso il cateterismo.
  4. Cistoscopia. Questo è un metodo endoscopico per esaminare la vescica. È in grado di rivelare il sovradimensionamento delle pareti in presenza di sovraffollamento e di visualizzare gli ostacoli al deflusso.
  5. Analisi del sangue generali e biochimiche per identificare il processo infiammatorio.
  6. Analisi generale delle urine per identificare il processo infiammatorio e analisi della batteriologia per identificare l'agente eziologico della malattia.
  7. Esame a raggi X del sistema urinario.

Principi di trattamento

Dopo aver determinato le cause di ischuria, è necessario iniziare il trattamento. Oltre alla diagnostica, il trattamento viene gestito anche da uno specialista qualificato. Con la ricerca e il trattamento è impossibile in qualsiasi circostanza - i patogeni possono moltiplicarsi nell'urina stagnante, e quindi può iniziare la sepsi.

Nei casi più gravi è necessaria la cateterizzazione di emergenza. L'urina viene rimossa da un catetere e quindi viene utilizzata per lavare la cavità libera con soluzioni antibiotiche per evitare l'infezione.

Il trattamento per una serie di ragioni è chirurgico, come nel caso, ad esempio, nel caso del prolasso della vescica (colpopexy è usato) o nel caso di cistolithiasis (rimozione chirurgica di pietre).

In alcuni casi, il trattamento prevede l'assunzione di farmaci, - per l'infiammazione (terapia antibiotica), spasmo (anticolinergici). Inoltre, i diuretici sono prescritti in quasi tutti i casi.

conclusione

Quando le donne sperimentano un sintomo di ritenzione urinaria, dovrebbero andare da uno specialista il più presto possibile. Aiuto in questi casi può essere un terapeuta o un urologo. Tali condizioni sono trattate, più spesso, in ospedale. Inoltre, la forma acuta di ischuria richiede cateterizzazione e terapia farmacologica cronica. Non è necessario rinviare l'esame e il trattamento, in questi casi il rischio di infezione e lo sviluppo di varie complicanze (nella forma, per esempio, della sepsi) è piuttosto alto. Le complicanze più pericolose sono per i pazienti di bambini e anziani. Inoltre, le malattie infiammatorie del sistema urinario (cistite, pielonefrite), le deformità degli organi urinari e l'insufficienza renale cronica possono essere complicanze di ischeuria.

Trattamento domiciliare

collezionista di ricette popolari Zakhar Olegovich Zhuravlev

L'urina non va - Cosa fare

Ciao cari abbonati! Continuo a rispondere alle domande in forma estesa. Un'altra domanda è stata posta nella corrispondenza personale, sto rispondendo alla risposta sulla mailing list, poiché questo problema non è ancora stato preso in considerazione, il che significa che la risposta sarà probabilmente utile a qualcun altro in futuro. La domanda era: cosa fare se non c'è urina.

Dati di riferimento: è necessario identificare immediatamente i dati di origine della persona che ha avuto tale problema. Questa è una donna anziana, con appetito ridotto, poco liquido che consuma in tutte le forme, anche con zuppe e cereali al vapore.

In tali casi, se una persona beve poca acqua, sullo sfondo di un aumento della temperatura dell'aria circostante, una camminata più rara è possibile in un modo piccolo. È importante scoprire se il disagio causa una minore quantità di liquido da consumare.

Se c'è un aumento della temperatura corporea - e questo è uno dei sintomi della disidratazione. Quanto è densa l'urina - se è buio, allora il fluido non è davvero sufficiente. A volte succede alle persone anziane a causa del basso metabolismo e possono scrivere meno spesso, senza conseguenze. Questi momenti devono essere scoperti.

Metabolismo del sale dell'acqua: se una persona beve come al solito, ma l'urina non scorre, allora questo problema è probabilmente causato da una violazione del metabolismo del sale marino. In questo caso, ci sarà un rigonfiamento visibile dei tessuti, dove va il liquido in eccesso. Inoltre, non dimenticare che la pelle evapora anche l'acqua, inoltre i polmoni sono coinvolti in questo processo.

Nel caldo, anche le persone sane non possono praticamente camminare un po 'mentre bevono come al solito. In questo modo fornisco tali impostazioni in modo tale da non iniziare il panico! Spesso è il cambiamento dello sfondo della temperatura che può cambiare l'equilibrio dei liquidi nel corpo.

Nel frattempo, le persone sono conosciute significa che innescano la minzione. Ma ancora una volta presta attenzione che se non c'è edema, nessun disagio nella vescica e nei reni, allora non dovresti preoccuparti.

Come determinare la mancanza di liquido

Viso e gambe parleranno sempre della mancanza o dell'eccesso di liquidi nel corpo. Se il viso è gonfio, ci sono gonfiore sotto gli occhi, ci sono gonfiore chiaramente visibili sulle gambe, quindi il liquido va al tessuto, il che significa che puoi guidarlo diuretico. Se non c'è edema, gli occhi sono infossati, la pelle si adatta saldamente ai piedi, significa che la disidratazione avviene, ed è necessario, al contrario, tenere il liquido e aumentare l'assunzione di acqua.

Miglioriamo la minzione

Ricette diuretiche a base di erbe morbide sono mostrate a tutti. In linea di principio, anche un cocomero in una stagione può essere una buona terapia. Dei mezzi per tutto l'anno, il miglio è considerato il migliore.

Brodo di miglio: far bollire 100 grammi di miglio in un litro d'acqua, quindi filtrare il miglio e innaffiare questo brodo su un cucchiaio ogni 10 minuti. È necessario eseguire questa procedura solo il primo giorno.

Successivamente, fai bollire ogni giorno quel brodo, filtra e annaffia la persona secondo necessità. A proposito, il porridge può anche essere mangiato. Cuocere anche le zuppe con l'aggiunta di grano, in ogni piatto è possibile aggiungere il brodo di miglio come brodo. Millet - normalizza perfettamente la minzione.

Fin dall'antichità, i brodi di miglio sono stati usati dagli abitanti della Cina, dall'Asia Centrale, e quindi il miglio è arrivato alla nostra cultura. Gli abitanti della regione del Volga bevevano attivamente il brodo: nella pratica medica il miglio veniva usato proprio come un lieve coleretico e diuretico.

Questo è ciò che Avicenna scrive di miglio (miglio):

"Millet lavora a maglia e si asciuga un po '. Il miglio è un buon impiastro per il dolore lenitivo. Il valore nutrizionale del miglio è piccolo: è viscoso e in qualche misura rarefatto, come dicono alcuni medici, ma se lo fai bollire nel latte o in acqua con la crusca di grano, il suo valore nutritivo è eccellente, specialmente se è con burro fuso. Il miglio viene digerito lentamente nello stomaco. Da esso fa impiastri a rezi in budella. Guida l'urina. "

Miglio dalla cistite

In conclusione, voglio condividere una prescrizione per il trattamento della cistite, usando il miglio. Prendi mezzo bicchiere di grano, sciacqualo nell'acqua, non con attenzione, ma solo per eliminare polvere e rifiuti.

Quindi versare il miglio lavato con un bicchiere di acqua potabile e mescolarlo attivamente con la mano, premendo e ruotando la massa. Dopo un po 'di tempo, l'acqua diventerà lattiginosa - questa è farina di miglio che va in acqua. Questo liquido deve essere bevuto subito in un unico passaggio.

Durante il giorno, è necessario bere acqua di miglio, come si verifica la sete. Si noti che il dolore si interrompe dopo la prima escursione in un modo piccolo, anche la frequente voglia di urinare si riduce.

Il corso di trattamento della cistite dura due settimane, poi una settimana e, se necessario, si ripete il corso di due settimane. Di norma, la maggior parte dei miglioramenti si nota già dopo il primo corso di acqua da bere.

Su questo oggi, completo la mia pubblicazione, vi auguro ogni bene! Condividi le informazioni con i tuoi amici sui social network, iscriviti alla mia newsletter, se sei interessato al tema del recupero.

Registra la navigazione

Scrivi la tua opinione Annulla risposta

Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Chiedo un consiglio! Non c'è urina in una donna dopo il salato, cosa dovremmo fare?

Il sale favorisce la ritenzione di liquidi nei tessuti corporei. In futuro, aggiusta la quantità di sale nella dieta e ora ti consiglio di bere acqua dolce e pulita senza minerali - porterà gli strati con te.

Perché le donne hanno la ritenzione di urina

La ritenzione di urina nelle donne è caratterizzata da una minzione irregolare o dall'incapacità di svuotare completamente la vescica.

È acuto e cronico. Se la malattia inizia improvvisamente, allora è una forma acuta. Quando la ritenzione urinaria si sviluppa in fasi, questo indica un decorso cronico della malattia.

motivi

Tra i fattori provocanti sono i seguenti:

  1. Violazioni dell'innervazione della vescica. Questi includono malattie come la mielite, le lesioni e l'infezione del midollo spinale e del cervello, ictus, sclerosi multipla, disfunzione neurogenica dell'apparato detrusore-sfintere della vescica (trovato durante l'infanzia, ha un carattere congenito), diabete, avvelenamento da metalli pesanti, parto naturale, lesioni pelviche.
  2. Infezione del tratto urinario. Provoca gonfiore, irritazione dei tessuti o porta allo sviluppo del processo infiammatorio. Minzione ritardata si verifica a causa di infiammazione dell'uretra o gonfiore dello sfintere della vescica.
  3. Farmaci. Un certo numero di prodotti porta alla ritenzione urinaria, specialmente con un uso frequente e prolungato. Tali farmaci comprendono: ipnotici e tutti i farmaci contenenti droghe; farmaci antiallergici: fexofenadina, cetirizina, clorofenamina, difenidramina; antispastici: Hyoscyamine, Oxybutynin, Tolterodin, Propantelin; antidepressivi: Imipramina, Amitriptilina, Nortriptyline, Doxepin; farmaci per combattere l'aritmia: Novocinamide, Disopiramide, ecc.
  4. Pietre nella vescica In molte situazioni, causano ritenzione di urina nelle donne. Se la pietra si muove liberamente all'interno della vescica, il flusso di urina può essere improvvisamente interrotto nel momento in cui blocca l'apertura interna dell'uretra. Quando il calcolo è spostato, l'urina si libera di nuovo liberamente. Le pietre provocano lo sviluppo di cistite ricorrente, che complica anche il flusso naturale delle urine.
  5. Cistocele e uretrocele. La malattia nelle donne si sviluppa se la parete muscolare tra la vagina e la vescica si indebolisce. Per questo motivo, la vescica o l'uretra si gonfia nella cavità vaginale e può persino cadere attraverso il suo ingresso. C'è una ritenzione di stress di urina o la sua incontinenza.
  6. Deformità dell'uretra. Dopo un trauma, un intervento chirurgico o un'infezione, il suo lume potrebbe restringersi a causa di un processo di cicatrizzazione; di conseguenza, l'urina esce male, lentamente.
  7. Gravidanza. A volte durante questo periodo il deflusso delle urine è disturbato nelle donne. Questo accade negli ultimi mesi di gravidanza, perché l'utero si allarga e stringe la vescica.
  8. Lesioni degli organi pelvici.

sintomi

Il deflusso ostruito di urina può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • vomito e nausea;
  • costipazione;
  • debolezza generale nel corpo;
  • frequente voglia di urinare, soprattutto di notte;
  • perdita di appetito o mancanza di esso;
  • febbre;
  • disturbo del sonno.

diagnostica

Quando diagnostichi la minzione ritardata, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  1. Visita medica con percussione (toccando) il limite superiore della vescica. Questo metodo consente di determinare con precisione la quantità di urina contenuta nel corpo. Se la vescica è piena, la palpazione è dolorosa per la donna e il paziente non tollera questa procedura.
  2. Cateterizzazione e misurazione del volume di urina rilasciata attraverso il catetere (un tubo sottile inserito nella vescica).
  3. Ultrasuoni della vescica. La macchina ad ultrasuoni ha un programma specifico che determina il volume della vescica in base ai parametri indicati. Questa procedura viene eseguita dopo la minzione.
  4. Cistoscopia.
  5. Esami del sangue, generali e biochimici.
  6. Analisi generali e batteriologiche delle urine.
  7. Radiografia del tratto urinario.

trattamento

Ai primi segni di ritenzione urinaria, un bisogno urgente di consultare un urologo o terapeuta. Le conseguenze del ritardo nel trattamento della malattia possono essere la diffusione dell'infezione nel corpo e lo sviluppo della sepsi.

L'assistenza di emergenza è quella di rimuovere l'urina usando un catetere. Dopo aver svuotato la vescica, lo strumento viene rimosso e in alcuni casi lasciato per diversi giorni con un lavaggio regolare con soluzioni antisettiche.

Avendo stabilito la causa del ritardo dell'urina, il medico prescrive un trattamento specifico finalizzato alla sua eliminazione.

Ad esempio, se la vescica viene abbassata, l'operazione viene eseguita cucendo e fissando la vagina, che viene chiamata colpopexy.

Se il motivo del ritardo è una pietra nella vescica, anche il trattamento è operativo.

Quando viene rilevato un processo infiammatorio, vengono utilizzati antibiotici del gruppo urologico.

Per alleviare lo spasmo delle vie urinarie prescrivere farmaci anticolinergici.

Quasi tutti i regimi di trattamento prevedono l'uso di farmaci diuretici.

Ritenzione urinaria - è pericoloso?

Le persone che si trovano di fronte al problema dell'isuria, sanno quanto sia serio. Un organismo che non rilascia urina completamente o parzialmente, segnala la presenza di patologia. L'urina, essendo un prodotto dell'attività vitale del corpo umano, dovrebbe partire diverse volte al giorno. Una persona in buona salute urina da 4 a 7 volte al giorno e una volta a notte.

Gli esperti dividono l'isuria in tre tipi

La violazione di funzione urinaria può essere come una malattia cronica, quando un uomo o una donna non attribuiscono particolare importanza ai cambiamenti, e tagliente - in cui v'è forte dolore e frequente stimolo.

Questo disturbo si verifica sia negli uomini che nelle donne e anche nei bambini.

Una causa comune di ritenzione urinaria è un'ostruzione che si verifica all'uscita della vescica - nell'uretra o nello sfintere. Tali ostacoli appaiono come conseguenza di malattie del sistema genito-urinario; a causa di malattie nervose; come risultato di una forte paura; nel periodo postoperatorio; come reazione all'uso improprio di droghe.

Quali massaggiatori della prostata sono raccomandati dai medici.

Rudnev VM, urologo, dottore della più alta categoria:

"Prostata help MP-1 massaggiatore prostatico è una soluzione eccellente per coloro che per qualche motivo non sono pronti ad andare in clinica per un massaggio.Se si fa un massaggio secondo le istruzioni allegate al dispositivo, sarà efficace quanto un massaggio esperto urologo In generale, il massaggiatore ha un effetto positivo sul sistema urogenitale, promuove la rimozione dei calcoli dalla vescica, gradualmente passa un dolore debilitante nell'addome inferiore, migliorando la circolazione del sangue aumenta l'immunità locale. "

Cause di ischuria negli uomini

Tutti gli uomini conoscono in prima persona le difficoltà di urinare, di fronte alla prostatite e alla formazione di adenoma prostatico. Alcuni si trovano ad affrontare questo in una giovane e mezza età. In età avanzata, la prostatite e l'adenoma prostatico sono diventati quasi la norma. Tuttavia, non solo la prostatite può interferire con la minzione. Non si possono escludere malattie infiammatorie dei reni e della urolitiasi.

Ishuria nelle donne

Le donne hanno difficoltà a svuotare la vescica in diversi stati:

Non c'è la possibilità di andare in bagno.

  • Con l'omissione dell'utero e della vagina.
  • Durante la gravidanza
  • Dopo il parto difficile.
  • Dopo l'intervento chirurgico sugli organi pelvici.
  • In presenza di tumori negli organi pelvici.
  • Con disturbi mentali
  • Con l'inizio della vecchiaia.

Isuria nei bambini

I ragazzi con fimosi (patologia della parte esterna dell'organo genitale) hanno serie difficoltà fino all'incapacità di urinare. Questo difetto richiede un'operazione urgente.

Anche le ragazze con patologie dell'uretere o come risultato della lesione al perineo hanno difficoltà con la minzione.

Sintomi di ischuria

È impossibile svuotare completamente la vescica; distensione addominale, spesso - dolorosa, flatulenza; impulso frequente, un leggero deflusso di urina, accompagnato da dolore; perdita involontaria; completa assenza di urina nella vescica (anuria), dovuta al fatto che l'urina non viene prodotta nel corpo; nausea o vomito; aumento della pressione sanguigna; mal di testa; aumento della temperatura corporea.

diagnostica

Come con qualsiasi altra malattia, il tempo diventa l'assistente principale per identificare la malattia. Quanto prima viene stabilita la diagnosi e prescritto il trattamento, tanto più veloce sarà il recupero.

L'urologo conduce l'esame manuale del paziente, premendo sulla parte pubica. Dopo di ciò, prescrive l'ecografia della vescica e degli altri organi vicino ad essa, e le radiografie con un mezzo di contrasto - cistoscopia e uretroscopia. Se necessario, viene assegnata la pielografia - uno studio complesso che ci consente di considerare non solo il tratto urinario, ma anche i reni. Questo studio fornisce una risposta a molte domande: sulla presenza di tumori, calcoli o sul possibile blocco delle vie urinarie. La fase successiva dello studio può essere la tomografia computerizzata, il metodo diagnostico più accurato.

trattamento

Solo un urologo può determinare quale metodo deve essere usato per trattare un paziente - con un farmaco o con un intervento chirurgico. Tutto dipende dalla causa della patologia e dallo stadio della malattia a cui la persona ha chiesto aiuto. Nei casi più semplici, quando i cambiamenti sono piccoli, aiuta il trattamento domiciliare con l'aiuto delle ricette popolari.

La prostatite minaccia l'impotenza! La prostata sarà come nuova se.

Pronto soccorso per le donne

Quando la minzione è in ritardo, a una donna in ospedale viene somministrato il cateterismo. Un tubo speciale viene inserito nell'uretere attraverso il quale scorre l'urina. Nel caso della diagnosi di calcoli renali - vengono prescritti farmaci, la loro dissoluzione. Le pietre nel percorso dell'urina liberano lo spazio per il deflusso di urina. Ma le pietre per le pietre sono diverse. Se è impossibile dissolverli o per grandi dimensioni, vengono rimossi con altri metodi. Lo stesso vale per gli uomini.

Le violazioni della minzione associate al travaglio, eliminano in modo diverso: nel decorso sono farmaci antispastici, diuretici e sedativi.

L'omissione degli organi viene corretta chirurgicamente (colpopatia).

Pronto soccorso per gli uomini

Ritenzione urinaria acuta negli uomini è inserito nel tubo uretra (catetere) attraverso cui foglie urina, se necessario, possono essere lasciati per un lungo tempo. Dopo che la diagnosi, e quindi il trattamento è prescritto. Di solito ricorrere a alfa-bloccanti, ma nel caso della inutilità di tale trattamento essere considerato per la chirurgia.

Metodi popolari

Il trattamento domiciliare dà sempre un risultato positivo se integra la terapia farmacologica.

Diverse ricette testate nel tempo:

Terapia popolare

  1. Una miscela di germogli di betulla e semi di aneto viene versata con acqua bollente e infusa naturalmente per un'ora. Il brodo risultante viene bevuto tutto il giorno in piccole porzioni. Questa combinazione aiuta ad alleviare l'infiammazione della vescica e ridurre il dolore.
  2. Le bacche di sorbo, riempite con acqua bollente, aiutano anche ad alleviare l'infiammazione e alleviare la condizione. Fai un decotto di diversi cucchiai grandi prima dei pasti.
  3. Il decotto di mirtillo è considerato un rimedio efficace per la ritenzione urinaria. È preso prima dei pasti per alcuni cucchiai grandi.
  4. È possibile fare un buon diuretico dal miglio: mezza tazza di cereali viene versata con un litro d'acqua e fatta bollire fino a quando non è pronta. Il brodo risultante viene preso ogni 10 minuti in un cucchiaio grande tutto il giorno. Questo metodo aiuta a rimuovere il fluido in eccesso dal corpo.
  5. Una ricetta che aiuterà con la cistite non è meno che i farmaci: versare acqua sul miglio e mescolare bene fino a quando appare una sospensione biancastra. Prosciuga rapidamente l'acqua del miglio e bevi in ​​un sol boccone. Il risultato non tarda ad arrivare! Tra due settimane la malattia si ritirerà, e nessuno si lamenterà che l'urina non è buona.

Complicazioni causate dalla ritenzione urinaria

L'urina esce con coaguli di sangue. ritenzione urinaria può contribuire alla formazione di coaguli di sangue nelle urine, e le persone più a lungo non prestare attenzione ad esso, tanto più difficile sarà proseguire il suo trattamento. In questo contesto, v'è la cistite, in aggiunta, l'infiammazione colpisce i reni, che a sua volta può portare a insufficienza renale acuta - un pericolo mortale per il paziente.

Cosa fare per prevenire problemi di minzione

Prima sulle restrizioni gastronomiche. Il cibo non dovrebbe essere troppo salato e piccante. Il consumo di alcol dovrebbe essere ridotto.

Nella stagione fredda, l'abbigliamento dovrebbe essere comodo e corrispondere alla temperatura dell'aria. In altre parole - l'ipotermia è il nemico!

Le donne sono invitate a visitare il ginecologo due volte all'anno. Uomini - urologo, sarebbe buono con la stessa frequenza.

Qualsiasi infiammazione nel corpo può essere trattata tempestivamente, anche se si tratta di una malattia rinofaringea fredda, per non parlare di una virale. Qualsiasi infezione virale influenza negativamente il sistema urogenitale.

Con attenzione ai loro luoghi intimi per evitare lesioni.
Leggi le istruzioni sull'uso di alcuni farmaci per il loro impatto sullo scarico delle urine.

Non farti prendere dal panico se non c'è urina. In primo luogo, dobbiamo analizzare con calma il motivo per cui questo potrebbe accadere, a causa di ciò che non si discosta di urina normalmente. Si dà il caso che il giorno si consuma molto poco liquido, e, a volte - che si mangia troppo sale. Probabilmente, tutti prestato attenzione che in una giornata calda è molto rari viaggi alla toilette "in un po '" - va bene, nonostante il fatto che nel calore delle acque una persona beve molto, ma molto e suda! Organismo si dà indizi: nessun gonfiore sul viso e le gambe - significa che la causa non è nella patologia.

Chi ha detto che curare la prostatite è difficile?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro la prostatite non è ancora dalla tua parte. E questi sintomi ti sono familiari in prima persona:

  • Dolore nell'addome inferiore, scroto, perineo;
  • Disturbo urinario;
  • Disfunzione sessuale;

Hai già pensato alla chirurgia? È comprensibile, perché la prostatite può portare a gravi conseguenze (sterilità, cancro, impotenza). Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Leggi di più >>

Perché l'urina è cattiva e cosa farne

Se l'urina non se ne va, significa che una malattia si sviluppa nel corpo. Quando il fluido si accumula nella vescica e viene scarsamente espulso, dà al paziente disagio, disagio, a volte questa condizione è accompagnata da dolore. In questo caso, solo un trattamento di emergenza dal medico della clinica può essere d'aiuto. Diagnosticherà e prescriverà un trattamento speciale.

Cause di patologia

I cattivi rifiuti delle urine possono essere dovuti allo sviluppo di alcune malattie nel corpo. Questi includono:

  • fibromi uterini;
  • adenoma prostatico;
  • malattia renale;
  • malattie infettive;
  • calcoli alla vescica;
  • lesioni vertebrali;
  • irritazione;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • fallimenti nella circolazione cerebrale;
  • patologie autoimmuni;
  • disfunzione sessuale.

Un uomo può sperimentare una malattia come l'adenoma della prostata. Allo stesso tempo, il fluido lascia il corpo in piccole porzioni. In questo caso, i medici prescrivono diverse pillole che possono influenzare positivamente il corpo, migliorare le condizioni del paziente.

Farmaci come Tamsulosin, Revocaine, Alfinale, Finast e altri migliorano significativamente la salute, influenzano fondamentalmente il problema e allevia il dolore. Prostamol è una medicina a base di erbe. Prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico sulle controindicazioni all'assunzione di determinati gruppi di farmaci.

Patologie renali come la nefrite, la pielonefrite o la presenza di calcoli renali possono causare difficoltà nel flusso urinario. Le malattie infettive possono causare processi infiammatori che influenzano negativamente questo problema. Se il corpo è sottoraffreddato, è anche irto di infiammazione. In questo caso, l'urina viene escreta in piccole porzioni e l'intero processo è accompagnato da dolore.

Le pietre nella vescica causano disagio quando una persona si muove. Ma influenzano anche l'intensità dell'escrezione di liquidi dal corpo.

Quando i pazienti usano mezzi di scarsa qualità per l'igiene intima, è irto di irritazioni. L'urina in questo caso viene anche espulsa con sensazioni dolorose e scomode.

Danni al sistema nervoso possono portare al fatto che l'urina non si allontana. Inoltre, in questo caso, può essere assegnato in modo incontrollabile. La forma grave può trasformarsi in sclerosi multipla, quindi i pazienti dovrebbero prima consultare il medico per i primi problemi con il rilascio di urina e consultare la presenza della malattia.

Tutte le patologie del cervello sono spesso associate alla minzione. Reni feriti e vescica sono le cause di questi problemi. Altre cause includono il diabete e altre malattie del sistema endocrino, il deterioramento della qualità della vita sessuale e l'astinenza prolungata.

Se gli organi adiacenti all'uretra sono colpiti, quindi le ferite, i processi infiammatori possono influire negativamente sulla minzione.

Come affrontare il problema?

La ritenzione di urina non è sempre sicura per la salute. Questo non porta alla morte, se non si avvia il processo di trattamento o non lo si abbandona affatto. Tuttavia, il problema deve essere sradicato. Il paziente deve contattare un tecnico qualificato. È necessario discutere con il medico l'opportunità dell'uso della terapia adiuvante. Ti dirà cosa fare per migliorare il processo di minzione.

Le persone con una mancanza di malattie pronunciate e progressive sono raccomandate a mangiare tali alimenti che hanno la capacità di migliorare la produzione di urina. Questi includono latte, caffè e quasi tutti i prodotti che contengono molto potassio. Il magnesio influisce sul corretto assorbimento di potassio e sodio nel corpo umano, quindi deve essere presente nella dieta umana in quantità sufficiente.

I medici possono raccomandare l'assunzione di vitamina B6 (piridossina), che è un potente diuretico. È prescritto in pillole e sotto forma di iniezioni.

Questo è un metodo di terapia adiuvante che contribuirà a rendere il processo di minzione meno a disagio. Inoltre, ci sono altri motivi per cui vale la pena prenderlo. La vitamina B6 rafforza il sistema immunitario e migliora i processi di minzione, è in grado di ringiovanire le cellule, combattere le lesioni negli organi.

La minzione difficile non è un motivo per arrendersi. Le persone che soffrono di questa malattia possono continuare a vivere una vita normale, andare al lavoro e comunicare con gli amici. Tuttavia, se il tempo non presta attenzione a questo processo pernicioso, la malattia può portare a conseguenze fatali. Il trattamento precoce eliminerà tutti i sintomi.