Tipi di dispositivi intrauterini

Uretrite

La gravidanza e la nascita di un bambino sono un evento importante e significativo nella vita di ogni donna, ma devono essere pianificati e desiderati. Per quelle ragazze che non sono ancora pronte a diventare madri o che hanno già figli, l'uso di dispositivi intrauterini (IUD) è il migliore come contraccettivo. Se applicati correttamente, la loro efficienza raggiunge il 98 percento. Quali sono i tipi di IUD e come funzionano? Quanto costa questo strumento e qual è il prezzo della sua installazione? Queste domande sono poste da molte donne.

Qual è il dispositivo intrauterino e come funziona

Lo IUD è un dispositivo speciale per l'efficace prevenzione della gravidanza, che il ginecologo con l'aiuto di una guida entra nell'utero attraverso la vagina. Questo dispositivo è popolare nella medicina moderna a causa di una serie di vantaggi:

  • prezzo ragionevole;
  • dopo la rimozione del prodotto, la capacità di generare figli viene rapidamente ripristinata;
  • permesso di usare durante l'allattamento al seno;
  • alta efficacia (la gravidanza si verifica solo nel 2% dei casi);
  • l'equilibrio ormonale non è disturbato;
  • lungo (da 3 a 10 anni) di applicazione;
  • facile da installare e rimuovere;
  • non porta disagio e non si sente durante i rapporti sessuali;
  • Non è necessario assumere contraccettivi orali.

A seconda del tipo di dispositivo intrauterino, il suo principio di azione è il seguente:

  • Il rame e altri metalli nello IUD hanno un effetto dannoso sullo sperma.
  • Promuove il rilascio di muco viscoso, che impedisce il movimento di sperma e fecondazione dell'uovo.
  • Le bobine di ormone sopprimono l'ovulazione.
  • Se si è verificata la fecondazione dell'uovo, allora l'HMC migliora l'attività contrattile dell'utero, mentre muore la cellula uovo.

Classificazione della composizione

Non esiste un VSM universale adatto a tutte le ragazze. A seconda dello stato fisiologico del paziente, della struttura dell'utero, il ginecologo seleziona il tipo ottimale di dispositivi intrauterini. Ci sono più di 50 tipi di spirali contraccettive sul mercato moderno. La loro creazione e il loro miglioramento sono avvenuti a tappe, quindi tutti i tipi di IUD sono divisi in 4 generazioni: inerti, rame, argento e oro, contenenti ormoni. Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

inerte

La variante obsoleta dei dispositivi intrauterini (inventata circa un secolo fa) appartiene alla prima generazione. Gli IUD inerti sono caratterizzati da bassa efficienza, alto rischio di spostamento o perdita, pertanto l'uso è vietato in molti paesi. I rappresentanti di questo gruppo sono:

  • Labbra di plastica, fatte a forma di lettera S.
  • Anello in acciaio Mauha con due riccioli.
  • Saf-T-Coil doppia elica.
  • Scudo di Dalcon.

Contenuto di rame

Questa seconda generazione di spirali vaginali è un dispositivo a forma di T o semiovale di piccole dimensioni, il cui nucleo è intrecciato con fili di rame. Lo strumento è facile da installare e rimuovere. A causa della presenza di rame nell'utero, si crea un ambiente acido che rallenta significativamente l'attività degli spermatozoi. I contraccettivi intrauterini di rame sono installati per un periodo di 3-5 anni. I modelli più popolari sono:

Con l'argento

Ogni metallo ha la tendenza ad ossidarsi e ad abbattere, quindi, al fine di prolungare la vita di servizio di una flotta di rame, i produttori hanno iniziato a usare l'argento nel suo nucleo. Allo stesso tempo, l'effetto della spermatosfera è raddoppiato, e gli ioni d'argento, che hanno un'azione antibatterica e disinfettante, hanno un effetto benefico sul corpo della donna. I contraccettivi intrauterini contenenti argento in forma pura o con rame possono entrare nella cavità uterina per 5-7 anni.

Di oro

In alternativa ai prodotti in argento e in rame, è stata sviluppata una versione migliorata dell'oro. I principali vantaggi del Golden IUD sono l'assoluta biocompatibilità con il corpo femminile, l'assenza di reazioni allergiche, la resistenza dell'oro al danneggiamento per corrosione. I prodotti di questo tipo hanno proprietà antinfiammatorie e proteggono efficacemente dalle gravidanze indesiderate. Stabilisci le spirali d'oro per lungo tempo - da 5 a 10 anni. La capacità delle donne di avere figli, dopo la loro rimozione, rimane normale.

Gormonosoderzhaschie

La quarta generazione di dispositivi intrauterini comprende prodotti contenenti ormoni. Secondo i medici, questo è il miglior contraccettivo. Questa nuova generazione della Marina ha la forma della lettera T, nella cui gamba si trova un farmaco ormonale (levonogrestrel, progesterone), rilasciato uniformemente in piccole dosi nell'utero. Questa contraccezione non ha controindicazioni, poiché l'ormone non entra nel flusso sanguigno, ma ha solo un effetto locale: allevia l'infiammazione, rallenta l'ovulazione, previene la fecondazione dell'uovo. Indossare la Marina è consentito 5-7 anni.

Forme di spirali contraccettive

È impossibile dire quale marina sia migliore. A seconda delle caratteristiche anatomiche dell'utero e delle preferenze personali di ogni donna, la forma dell'articolo contraccettivo viene selezionata individualmente. Prima di scegliere il mezzo di contraccezione ideale e decidere il suo utilizzo, è necessario consultare il ginecologo. Considerare le principali forme di dispositivi intrauterini, come appaiono nella foto e le loro caratteristiche distintive.

Il tipo più popolare di dispositivi intrauterini tra le donne. Sono facili da usare, facili da installare e rimuovere. Lo IUD a forma di T ha la forma di un'asta da cui si estendono due ganci flessibili. Con l'aiuto di ganci è la fissazione del prodotto nell'utero. Alla fine della canna è attaccato un filo speciale che consente al medico, se necessario, di rimuovere facilmente la spirale dall'utero.

Il dispositivo anulare intrauterino è un metodo moderno di contraccezione, che è raccomandato per i pazienti che subiscono un aborto. Questo strumento è fatto di plastica e contiene oro, argento o rame. Il prodotto è fissato saldamente nell'utero e facilmente rimosso, quindi non è necessaria la presenza di corde speciali attaccate al prodotto contraccettivo.

  • Sotto forma di un cappio o un ombrello

I bordi esterni della spirale a forma di ombrello hanno sporgenze sotto forma di punte, a causa della quale si verifica una fissazione affidabile del prodotto all'interno, questo riduce il rischio della sua perdita spontanea. Il dispositivo contraccettivo sotto forma di un ombrello viene utilizzato da donne che hanno una struttura non standard dell'utero, a causa della quale non è possibile stabilire un dispositivo intrauterino a forma di T.

La marina più popolare per la contraccezione

Le farmacie offrono una vasta gamma di diversi mezzi di protezione. Le bobine contraccettive sono particolarmente richieste tra le donne di tutto il mondo. A seconda delle tue capacità finanziarie e caratteristiche del corpo, il tuo medico determinerà quale modello è il migliore da mettere. Considera i tipi più popolari di dispositivi intrauterini, le loro foto e descrizioni.

È considerato lo IUD ormone più efficace. Ha una forma a T, è costituito da una membrana verticale, all'interno della quale si trova un ormone e due ganci orizzontali (attaccati all'utero). Lo strumento fornisce un alto grado di protezione contro il concepimento indesiderato, inibisce il processo di ovulazione, riduce il rischio di gravidanza ectopica, allevia l'infiammazione dei genitali femminili, regola il ciclo mestruale. Il costo del prodotto varia da 7-10 mila rubli, il periodo di validità è 5-7 anni.

Questa elica ha la forma di un ombrello, sugli elementi laterali di cui sono presenti sporgenze simili a punte utilizzate per una fissazione affidabile sulle pareti dell'utero. La gamba dell'elica è avvolta in rame, che agisce da inibitore degli spermatozoi e sopprime la loro capacità di fertilizzare. Multiload è autorizzato ad installare le ragazze che non hanno dato alla luce. Il costo di una spirale di 3,5 migliaia di rubli.

Questo dispositivo intrauterino ha un aspetto a forma di T. Prodotti in plastica e rame, nelle versioni più costose possono aggiungere argento. Nova T influisce negativamente sullo sperma, rallenta i loro movimenti e riduce la capacità di fertilizzare un uovo. Il costo della spirale è da 2 mila rubli, la durata di conservazione è fino a 5 anni.

L'invenzione dei medici bielorussi. Le farmacie vendono molte varietà di spirali Juno. Ci sono opzioni per le donne con bambini e per coloro che non hanno partorito. Il costo del contraccettivo varia da 250 a 1000 p. Elenchiamo i tipi comuni di spirali contraccettive modello Juno:

  • Juno Bio-T è un'opzione economica. Spirale a forma di ancora, il cui nucleo è ricoperto da fili di rame.
  • Juno Bio-T Super. Identico al modello precedente, ma ha una composizione antimicrobica.
  • Juno Bio Multi Ag. Il prodotto è a forma di T, la cui gamba è avvolta con fili di rame e argento.
  • Juno Bio Multi. È a forma di F con bordi frastagliati. Adatto per le donne dopo il parto o le ragazze che hanno abortito.
  • Juno Bio-T Au. Cara spirale, che include l'oro. Progettato per pazienti allergici ai metalli.

Dove comprare e quanto costa mettere una spirale

Puoi acquistare un dispositivo intrauterino in qualsiasi farmacia della tua città o ordinarlo in cataloghi online specializzati. Il costo di un contraccettivo vaginale dipende da molti fattori: modello, materiale di fabbricazione, produttore, forma, presenza o assenza di effetti collaterali. La vendita di dispositivi intrauterini viene effettuata in tali negozi a Mosca:

  • "Lefarm". Customs Ave., d. 9, pag. 8. Prezzo 700-9000 p.
  • "Omega". Str. Skobelevskaya, d. 25. Costo - 169-10000 p.
  • "Farmacia sociale". Str. Dubninskaya, 44a. Prezzo 200 -5000 p.

Negozi online in cui è possibile ordinare una spirale:

  • vsepessarii.ru. Costo da 300 a 5500 r.
  • brief-med.ru. Prezzo 250-6000 p.

Per stabilire correttamente la spirale, è necessario contattare un ginecologo esperto. A Mosca ci sono molte sale ginecologiche dove ti verrà fornito questo servizio, ma fai attenzione a questi fattori:

  • Quanti anni la clinica opera.
  • Esperienza del ginecologo e quali revisioni di pazienti su di lui.
  • Costo del servizio.

Il prezzo per l'installazione del dispositivo intrauterino in alcune cliniche di Mosca è il seguente:

  • LLC Medical Clinic "NORMA", Nikitsky Boulevard 12, Edificio 3. Prezzo: 2000-3000 p.
  • Ginecologia Sikirina OI, Bolshoy Demidovsky Pereulok, 17/1. Costo del servizio - 1500 r.
  • MEDICAL CENTER, st. Koktebel, casa 2, Bldg. 1. Prezzo - 2500-3500 rubli.
  • Cliniche HE. Tsvetnoy Boulevard, edificio 30, edificio 2. Costo da 5.000 rubli.

Video: opinione dei medici sull'installazione del dispositivo intrauterino

IUD è un metodo affidabile che impedisce la gravidanza non pianificata. È possibile conoscere il principio di azione di questo dispositivo contraccettivo leggendo l'articolo con le istruzioni su Internet, visitando un consulto con un ginecologo o guardando il seguente video. Quanto è efficace l'uso di dispositivi intrauterini, quali sono le possibili conseguenze, quanto correttamente e quando si può scommettere, la presentatrice televisiva Elena Malysheva racconta.

Recensioni di questo metodo di contraccezione

Elena, 35 anni: si è imposta una spirale dopo un aborto. Indossato senza prendere più di 5 anni e non ci sono stati problemi: nessun dolore, nessun disturbo mensile. Dopo la scadenza, il ginecologo lo ha rimosso in un minuto. 4 mesi dopo la rimozione della Marina, rimasi incinta. Nato bambino assolutamente sano.

Valeria, 28 anni: ho usato per molto tempo pillole ormonali e ho notato che ho iniziato a guadagnare chili in più. Si rivolse a un ginecologo per aiuto, le consigliò di provare a stabilire una bobina che rilascia ormone direttamente nell'utero. Sono passati quasi due anni, sono contento. Pro: Non sento alcun disagio fisico, il peso si è stabilizzato. Meno - prezzo elevato.

Victoria, 30 anni: Dopo la nascita di una figlia, aveva molta paura di rimanere incinta di nuovo. Ho deciso di usare la contraccezione. All'inizio ho comprato pillole, ma hanno influenzato negativamente il mio stato di salute. Ho deciso di provare a installare il dispositivo intrauterino. Consultò un dottore e insieme raccolse la Marina con argento. La procedura di somministrazione è stata indolore, rapida e senza complicazioni. L'ho usato già da tre anni, non ci sono problemi.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Dispositivo intrauterino: prezzo, recensioni, foto

Il dispositivo intrauterino (IUD) è un piccolo dispositivo a forma di T realizzato in plastica flessibile contenente rame o ormoni.

La spirale vaginale inibisce la capacità dello sperma di muoversi e l'ovulazione potrebbe non verificarsi affatto.

Per questo motivo, la probabilità di insorgenza della fertilizzazione diminuisce. L'elica contenente ormoni comprime il muco cervicale, che impedisce all'uovo fecondato di penetrare nell'utero.

Tuttavia, nella maggior parte delle donne si consiglia di installare una spirale priva di ormoni.

La spirale vaginale è di gran lunga il miglior rimedio non ormonale contro le gravidanze indesiderate.

Dispositivo intrauterino è?

L'azione del dispositivo intrauterino ha due direzioni:

  • effetto meccanico sull'epitelio uterino, che si traduce in cambiamenti nella struttura dell'endometrio, e l'uovo fecondato non può attaccare
  • schiuma formata durante i processi infiammatori causati dall'azione della spirale sull'epitelio, riduce la mobilità e la vitalità degli spermatozoi

Inoltre, il rame aumenta l'effetto contraccettivo, provocando l'infiammazione asettica nell'utero.

In realtà, questo metodo di contraccezione è abortivo. Poiché la gravidanza in quanto tale può benissimo verificarsi e l'ovulo fecondato penetra nella cavità uterina, ma non ha la capacità di innestarsi in esso a causa di disturbi nello strato endometriale.

Il feto muore a 7-10 giorni dal concepimento. Ma nella maggior parte dei casi, l'uovo non ha nemmeno il tempo di maturare. Lo IUD espande le tube di Falloppio e si muove su di esse diverse volte più velocemente del solito. Di conseguenza, l'uovo rimane immaturo e incapace di concepire.

Come installare il dispositivo intrauterino?

Il dispositivo intrauterino viene installato da un ostetrico-ginecologo presso una struttura medica.

Pubblica il video come succede di solito.

Una donna deve prima essere esaminata e superare i seguenti test:

  • per le infezioni sessualmente trasmesse
  • HIV, epatite
  • spalmare sulla flora
  • raschiamento cervicale
  • Analisi delle urine
  • Ultrasuoni degli organi pelvici

Se non ci sono controindicazioni per l'installazione del dispositivo intrauterino e la donna non si aspetta un bambino, è registrata in un appuntamento con un ginecologo locale. Il medico imposta la spirale nella cavità uterina.

Va notato che la spirale è destinata principalmente alla nascita di donne di famiglia. Alle persone infermieristiche viene prescritta una spirale contenente ormoni per motivi medici.

Ad esempio, Mirena riduce la quantità di sanguinamento durante le mestruazioni, impedendo così la crescita di nodi fibromatosi sull'utero. Nelle donne che hanno partorito, la cavità dell'utero è più piccola di quella dell'utero, 2 volte, e il canale cervicale, al contrario, è più allungato. A questo proposito, è più comodo installare la spirale per le donne che sono già diventate madri.

L'introduzione della spirale viene eseguita a metà del ciclo. Durante questo periodo, l'attività antibatterica del muco cervicale è massima, il rischio di rigetto e altri problemi è ridotto.

La superficie della cervice viene trattata con gel anestetico. In casi estremamente rari, può essere somministrato un analgesico. Ma in generale, una donna sente solo un dolore lieve, paragonabile a quelli che si verificano all'inizio delle mestruazioni.

Quindi si consiglia di sdraiarsi. Certamente, in un policlinico è difficile da fare. È meglio prendersi una pausa il giorno dell'installazione della Marina o prendere una pausa dal lavoro.

Cerca di non fare il lavoro fisico. Nella prima settimana dopo l'installazione, rinunciare a sesso e sport. Durante questo periodo possono verificarsi sanguinamento e pesantezza nell'addome.

Questo non è terribile, ma se il dolore è forte e non cessa, allora è necessario consultare un medico per rimuovere la spirale.

Come rimuovere una spirale?

Il dispositivo intrauterino assomiglia alla lettera "T" con le antenne sottostanti.

Per loro, la spirale stessa sarà disegnata. Il processo di rimozione è nella maggior parte dei casi indolore, ma la donna spesso sperimenta il disagio.

Se non ci sono complicazioni come la perforazione dell'utero, la rimozione del dispositivo intrauterino viene effettuata in condizioni policliniche.

La donna giace sulla sedia ginecologica, il medico inserisce un dilatatore nella vagina per vedere la cervice. È trattato con antisettico. Quindi con l'aiuto di pinze e altri strumenti ausiliari, il ginecologo proverà a "afferrare" le antenne e tirare l'elica fuori dall'utero.

Se per qualche motivo questo non funziona, la rimozione sarà effettuata con l'aiuto di un isteroscopio.

Durante la rimozione, la donna sentirà crampi e dolore doloroso all'interno dell'addome, probabilmente sanguinante, ma tutto andrà abbastanza rapidamente.

Affidabilità come mezzo di contraccezione

Questo metodo di contraccezione è considerato il più affidabile di tutti disponibile e la sua efficacia è del 99,9%.

Delle 100 donne che hanno avuto una spirale durante l'anno, solo una è rimasta incinta.

Tuttavia, la donna semplicemente non si accorse che aveva fatto cadere la spirale. E cade fuori per coloro che hanno appena dato alla luce un bambino, e per il nascituro a causa del più ampio passaggio del canale cervicale.

Ma non dimenticare che il dispositivo intrauterino non protegge dalle infezioni trasmesse sessualmente, quindi non dovresti dimenticarti del preservativo in assenza di un partner sessuale permanente.

La combinazione di questi due metodi di protezione aumenta l'incapacità di concepire fino al 100%.

Se la spirale è impostata correttamente, dopo la sua rimozione una donna può rimanere incinta entro un anno. Inoltre, molte donne hanno notato un effetto psicologico positivo sull'uso del dispositivo intrauterino.

Senza paura di una gravidanza non pianificata, una donna diventa più sicura di sé, rilassata e temperamentale.

A differenza dei contraccettivi orali, la spirale non richiede restrizioni e monitoraggio giornaliero. Inoltre, non è sentito affatto da un uomo. Il dispositivo intrauterino + argento non solo protegge da gravidanze indesiderate, ma riduce anche il rischio di processi infiammatori nel bacino.

Effetti collaterali

Nonostante tutte le delizie del dispositivo intrauterino e la sua efficacia, non dimenticare che questo è, prima di tutto, un farmaco, e ha i suoi effetti collaterali. Tra loro ci sono:

  • aumenta il rischio di introdurre infezioni nella cavità uterina
  • la quantità di sanguinamento durante le mestruazioni aumenta significativamente
  • con l'installazione errata dell'utero, una donna può provare dolore al basso ventre
  • la bobina non ormonale non protegge dalla gravidanza ectopica
  • Dopo aver rimosso lo IUD, è necessario usare un preservativo per i primi 3-4 mesi, perché c'è il rischio di una gravidanza ectopica
  • la spirale non protegge dalle infezioni a trasmissione sessuale, quindi non è adatta alle donne che non hanno un partner regolare

Dispositivo intrauterino, recensioni

  • Alcune donne hanno paura che se si mette una bobina ormonale, si inizia a ingrassare, il tuo umore si deteriora e il tuo petto si farà male. In effetti, alcuni cambiamenti saranno osservati nei primi 1-1,5 mesi, fino all'utilizzo del corpo. Se continuano ulteriormente, l'elica deve essere rimossa.
  • dopo aver installato lo IUD, la perdita di sangue aumenta durante le mestruazioni. Questo deve essere tenuto a mente. Se una donna è già così abbondante, dovrebbe optare per l'IUD ormonale. Al contrario, riducono la circolazione sanguigna.
  • ci sono preoccupazioni che la marina possa cadere. Sì, questo succede, quindi è necessario un mese dopo l'installazione per venire dal ginecologo per una visita, e quindi essere osservati ogni sei mesi.
  • le donne hanno paura di stabilire una spirale dopo il parto. Cosa succede se in qualche modo influisce sull'allattamento al seno? Infatti, se lo IUD non è ormonale, allora l'elica rimane quasi l'unico modo possibile di protezione durante l'allattamento. È molto più pericoloso usare i contraccettivi orali.

Pro e contro dell'uso del dispositivo intrauterino

Gli extra

  • dispositivo intrauterino è il mezzo più efficace per prevenire la gravidanza
  • la spirale non interferisce con le pareti della vagina per assorbire gli ormoni e gli enzimi contenuti nello sperma maschile
  • non hai bisogno di prendere pillole ogni giorno alla stessa ora e preoccuparti se non le prendi in tempo
  • la spirale ha una lunga vita
  • se la spirale non è ormonale, non provoca cambiamenti fisiologici nel corpo della donna
  • un uomo non sente disagio durante il rapporto sessuale, a differenza del preservativo o dell'anello
  • l'installazione del dispositivo intrauterino non richiede grandi investimenti finanziari
  • quando l'elica viene rimossa, la donna può rimanere incinta abbastanza rapidamente

cons

  • per l'installazione della Marina ci sono controindicazioni
  • non adatto alle donne che partoriscono
  • non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili, quindi non è adatto alle donne non sposate e non ha un partner regolare
  • quando si indossa una spirale, può verificarsi una gravidanza extrauterina
  • il sanguinamento aumenta durante le mestruazioni
  • se installato in modo errato, l'elica può crescere nell'utero

Dispositivo intrauterino: scopri di più su questo tipo di contraccezione

La protezione contro le gravidanze indesiderate o la contraccezione aiuta una donna a preservare la sua salute:

  • riduce la frequenza degli aborti;
  • aiuta a pianificare una gravidanza e prepararsi per essa;
  • in molti casi ha un effetto terapeutico aggiuntivo.

Un tipo di contraccezione è intrauterino. È usato più spesso in Cina, nella Federazione Russa e in Scandinavia. Nel linguaggio di tutti i giorni, viene spesso usato il termine "dispositivo intrauterino".

Vantaggi della contraccezione intrauterina:

  • costo relativamente basso;
  • uso a lungo termine;
  • ripristino rapido della fertilità dopo la rimozione della spirale;
  • possibilità di utilizzo durante l'allattamento e con malattie concomitanti;
  • effetto terapeutico sull'endometrio (quando si utilizza il sistema ormonale intrauterino);
  • conservazione della fisiologia del rapporto sessuale, mancanza di preparazione, la pienezza delle sensazioni durante l'intimità.

Tipi di dispositivi intrauterini

I mezzi per la contraccezione intrauterina sono di due tipi:

I contraccettivi intrauterini inerti (IUD) sono prodotti di plastica di varie forme che vengono inseriti nella cavità uterina. Non è consigliabile utilizzarli dal 1989, quando l'Organizzazione Mondiale della Sanità dichiarò la loro inefficacia e il pericolo per la salute di una donna.

Attualmente vengono utilizzate solo spirali contenenti metalli (rame, argento) o ormoni. Hanno una base di plastica di forme diverse, vicino alla forma dello spazio interno dell'utero. L'aggiunta di metalli o ormoni può aumentare l'efficacia delle bobine e ridurre il numero di effetti collaterali.

In Russia, i seguenti VCC hanno guadagnato la maggior popolarità:

  • Multiload Cu 375 - ha la forma della lettera F, ricoperta da un avvolgimento in rame con un'area di 375 mm 2, progettata per 5 anni;
  • Nova-T - nella forma della lettera T, ha un avvolgimento in rame con un'area di 200 mm 2, progettato per 5 anni;
  • Cooper T 380 A - rame a forma di T, serve fino a 8 anni;
  • sistema intrauterino ormonale "Mirena" - contiene levonorgestrel, che viene gradualmente rilasciato nell'utero, fornendo un effetto terapeutico; progettato per 5 anni.

Meno comunemente usati sono IUD che producono medrossiprogesterone o noretisterone.

Quale dispositivo intrauterino è migliore?

Questa domanda può essere risolta solo dopo una consulenza individuale, tenendo conto dell'età della donna, del suo stato di salute, del fumo, della presenza di malattie ginecologiche, della pianificazione di future gravidanze e di altri fattori.

Meccanismo d'azione

Il principio di azione del dispositivo intrauterino è la distruzione degli spermatozoi e una violazione del processo di attaccamento dell'embrione nell'utero. Il rame, che fa parte di molti IUD, ha un effetto spermatotossico, cioè uccide gli spermatozoi che sono entrati nell'utero. Inoltre, migliora la cattura e l'elaborazione delle cellule dello sperma da parte di cellule speciali - i macrofagi.

Se si verifica la fecondazione, inizia l'effetto abortivo del contraccettivo, impedendo l'impianto di un ovulo fecondato:

  • le contrazioni della tuba di Falloppio aumentano e l'uovo fecondato entra troppo rapidamente nell'utero e muore;
  • la presenza di un corpo estraneo nell'utero porta ad un'infiammazione asettica (non infettiva) e a disordini metabolici;
  • come risultato della produzione di prostaglandine in risposta a un corpo estraneo, viene attivata la contrattilità delle pareti dell'utero;
  • quando si utilizza il sistema endometriale di atrofia dell'endometrio ormonale.

Il sistema intrauterino Mirena di un serbatoio speciale rilascia costantemente l'ormone levonorgestrel alla dose di 20 microgrammi al giorno. Questa sostanza ha un effetto gestagico, sopprime la proliferazione regolare delle cellule endometriali e causa la sua atrofia. Di conseguenza, le mestruazioni diventano scarse o scompaiono del tutto. L'ovulazione non è disturbata, gli ormoni non vengono modificati.

Posso rimanere incinta se vale il dispositivo intrauterino? L'efficacia della contraccezione intrauterina raggiunge il 98%. Quando si utilizzano prodotti contenenti rame, la gravidanza in un anno si verifica in 1-2 donne su cento. L'efficacia del sistema Mirena è molte volte più alta, solo 2-5 su mille donne rimangono incinta durante l'anno.

Come mettere il dispositivo intrauterino

Prima di entrare nello IUD, devi assicurarti che non ci sia una gravidanza. La procedura può essere eseguita indipendentemente dalla fase del ciclo mestruale, ma è preferibile per 4-8 giorni del ciclo (contando dal primo giorno delle mestruazioni). Assicurati di analizzare le macchie sulla microflora e il grado di purezza, nonché gli ultrasuoni per determinare la dimensione dell'utero.

La procedura si svolge su base ambulatoriale senza anestesia. Questa è praticamente una manipolazione indolore. Nei primi giorni dopo l'introduzione della spirale, il dolore lancinante nell'addome inferiore, causato dalle contrazioni dell'utero, può disturbare. Le prime e le 2-3 mestruazioni successive possono essere abbondanti. In questo momento, l'espulsione spontanea della spirale non è esclusa.

Dopo un aborto artificiale, l'elica viene di solito impostata immediatamente dopo la manipolazione, dopo la nascita - dopo 2-3 mesi.

L'introduzione dello IUD dopo il taglio cesareo viene effettuata sei mesi dopo per ridurre il rischio di complicanze infettive. Le spirali possono essere utilizzate durante l'allattamento, il che è un grande vantaggio.

Dopo l'introduzione dello IUD durante la settimana è vietata la donna:

  • esercizio intenso;
  • vasche idromassaggio;
  • prendendo lassativi;
  • vita sessuale.

Il prossimo esame è previsto per 7-10 giorni, quindi, in assenza di complicanze, dopo 3 mesi. Una donna dovrebbe, dopo ogni mestruazione, controllare in modo indipendente la presenza di fili dello IUD nella vagina. L'esame da parte di un ginecologo è sufficiente per svolgersi una volta ogni sei mesi, se non ci sono lamentele.

Rimozione del dispositivo intrauterino

La rimozione dello IUD viene effettuata a volontà, con lo sviluppo di alcune complicazioni o dopo la scadenza dell'uso. In quest'ultimo caso, è possibile inserire un nuovo contraccettivo subito dopo aver rimosso quello precedente. Per estrarre lo IUD, eseguire prima un'ecografia e chiarire la posizione della spirale. Quindi, sotto il controllo dell'isteroscopio, il canale cervicale viene dilatato e l'elica viene rimossa, sorseggiando le antenne. Se le "antenne" si rompono, la procedura viene ripetuta in ospedale. Se il dispositivo intrauterino entra nella parete dell'utero e non causa disturbi, non è consigliabile rimuoverlo inutilmente, poiché questo può portare a complicazioni.

Complicazioni della contraccezione intrauterina

Effetti collaterali del dispositivo intrauterino:

  • dolore addominale inferiore;
  • infezione genitale;
  • sanguinamento uterino.

Questi sintomi non si sviluppano in tutti i pazienti e sono correlati a complicanze.

Dolore addominale inferiore

Si verificano nel 5-9% dei pazienti. Il dolore angosciante, accompagnato da una scarica sanguinolenta, è un segno di espulsione spontanea della spirale dall'utero. Per prevenire questa complicazione nel periodo successivo alla somministrazione, vengono prescritti farmaci antiinfiammatori non steroidei.

Il dolore intenso persistente si verifica se il contraccettivo non si adatta alle dimensioni dell'utero. In questo caso, viene sostituito.

Dolori improvvisi e acuti possono essere un segno di perforazione uterina con la penetrazione di una parte dell'elica nella cavità addominale. La frequenza di questa complicanza è dello 0,5%. La perforazione incompleta spesso passa inosservata e viene diagnosticata dopo tentativi infruttuosi di rimuovere lo IUD. Alla perforazione completa viene eseguita una laparoscopia o laparotomia di emergenza.

Infezione genitale

La frequenza delle complicanze infettive e infiammatorie (endometrite e altre) varia dallo 0,5 al 4%. Sono difficili da trasportare, accompagnati da forti dolori all'addome inferiore, febbre, secrezione purulenta dal tratto genitale. Tali processi sono complicati dalla distruzione dei tessuti dell'utero e delle appendici. Per la loro prevenzione entro pochi giorni dopo la somministrazione dello IUD, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro.

Sanguinamento uterino

il sanguinamento uterino si sviluppa nel 24% dei casi. Il più delle volte si manifesta con abbondanti mestruazioni (menorragia), meno spesso - perdita di sangue intermestruale (metrorragia). Il sanguinamento porta allo sviluppo dell'anemia cronica da carenza di ferro, manifestata da pallore, debolezza, mancanza di respiro, capelli e unghie fragili, cambiamenti distrofici negli organi interni. Per la prevenzione di sanguinamento due mesi prima dell'installazione di una spirale e per 2 mesi dopo questo è consigliato prendere contraccettivi orali combinati. Se la menorragia provoca anemia, lo IUD viene rimosso.

Inizio della gravidanza

VMC riduce la probabilità di gravidanza. Tuttavia, se si verifica, il rischio di gravidanza ectopica è maggiore rispetto ad altre donne.

Se durante il periodo di utilizzo della spirale arriva la gravidanza, ci sono tre opzioni per lo sviluppo degli eventi:

  1. Interruzione artificiale, perché una tale gravidanza aumenta il rischio di infezione dell'embrione e in metà dei casi si conclude con un aborto spontaneo.
  2. Rimozione dello IUD, che può portare all'aborto spontaneo.
  3. La conservazione della gravidanza, mentre la spirale non danneggia il bambino e viene rilasciata insieme alle membrane fetali durante il parto. Ciò aumenta il rischio di complicanze della gravidanza.

La capacità di concepire e avere un figlio viene ripristinata immediatamente dopo la rimozione della contraccezione intrauterina, la gravidanza si verifica entro un anno nel 90% delle donne che non hanno utilizzato altri metodi contraccettivi.

Indicazioni per l'uso

Questo tipo di contraccezione nei bambini senza nascita può causare gravi complicazioni che impediscono future gravidanze. Il dispositivo intrauterino per donne non donatrici può essere usato solo se è impossibile o non si vuole usare altri metodi. Per tali pazienti, sono previsti mini-coil con un contenuto di rame, ad esempio Flower Cuproom.

Non ha senso stabilire un IUD per un breve periodo, quindi una donna non dovrebbe pianificare una gravidanza per il prossimo anno o per un periodo più lungo.

I VMC non proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili. Si ritiene che, al contrario, aumentino il rischio di sviluppare e peggiorare il decorso di tali malattie.

Molto spesso i VMC vengono utilizzati nelle seguenti situazioni:

  • aumento della fertilità, frequenti gravidanze sullo sfondo di una vita sessuale attiva;
  • riluttanza temporanea o permanente ad avere figli;
  • malattie extragenitali in cui la gravidanza è controindicata;
  • la presenza di gravi malattie genetiche in una donna o nel suo partner.

Controindicazioni al dispositivo intrauterino

  • la gravidanza;
  • endometrite, annessite, colpite e altre malattie infiammatorie degli organi pelvici, in particolare acuta o cronica con esacerbazioni costanti;
  • cancro cervicale o uterino;
  • precedente gravidanza ectopica.
  • sanguinamento uterino, comprese le mestruazioni pesanti;
  • iperplasia endometriale;
  • ciclo mestruale doloroso;
  • deformità uterina congenita o acquisita;
  • malattie del sangue;
  • sottomucoso mioma uterino;
  • gravi malattie infiammatorie degli organi interni;
  • esilio spontaneo in precedenza (espulsione) dello IUD;
  • intolleranza ai componenti dell'elica (rame, levonorgestrel);
  • mancanza di parto.

In queste situazioni, la nomina di un sistema ormonale endometriale è spesso giustificata. Il suo uso è indicato per mioma uterino, patologia dell'endometrio, sanguinamento intenso e mestruazioni dolorose. Pertanto, il ginecologo sarà in grado di scegliere il dispositivo intrauterino giusto dopo aver esaminato ed esaminato il paziente.

Bobina ginecologica

Ogni donna in determinati periodi della sua vita pensa a scegliere un metodo di contraccezione. L'uso di farmaci ormonali sotto forma di compresse per questo scopo non è sempre possibile e sicuro. La spirale ginecologica è un'ottima alternativa ai contraccettivi orali.

Come è noto, i dispositivi intrauterini possono essere di due tipi:

  • elica contenente rame (e talvolta argento per una maggiore durata);
  • spirali contenenti ormoni.

La scelta di un tipo specifico di spirale, non meno della sua introduzione, è fatta dal ginecologo.

Che aspetto ha un'elica ginecologica?

Il dispositivo intrauterino è un piccolo dispositivo di piegatura che viene inserito nella cavità uterina. Tipicamente, tali bobine hanno una forma simile alla lettera T. Una bobina contenente rame è costituita da un sottile filo di rame, mentre una bobina contenente ormoni comprende necessariamente un contenitore dal quale periodicamente viene rilasciata una certa quantità di progestinico - un ormone che impedisce l'ovulazione.

Come funziona il dispositivo intrauterino?

La bobina ginecologica funziona come segue:

  • non permette all'ovulo fecondato di impiantarsi nella parete uterina (tutti i tipi di spirali);
  • riduce la capacità degli spermatozoi di passare attraverso il canale cervicale (bobine contenenti ormoni);
  • previene l'insorgenza dell'ovulazione (spirali contenenti ormoni);
  • effetto nocivo su sperma e uovo (elica contenente rame).

Si ritiene che l'elica, essendo un corpo estraneo all'interno dell'utero, provoca l'infiammazione nel suo endometrio. I microrganismi non sono coinvolti in questa infiammazione, ed è minimo, ma questo è sufficiente per garantire che l'uovo fecondato non possa essere attaccato al muro. Inoltre, il tono dell'utero dovuto alla presenza di un'elica in esso è aumentato, il tessuto muscolare delle tube di Falloppio funziona più velocemente, il che rende l'uovo fecondato troppo presto nell'utero e rende impossibile l'impianto a causa della sua indisponibilità.

Bobine ginecologiche

Le spirali ginecologiche possono essere di marche diverse. Il più popolare è la spirale ginecologica Mirena. Questa è una bobina contenente ormoni, il cui meccanismo prevede il rilascio giornaliero di 20 μg di levonorgestrel. Questo è un dispositivo a forma di T, il cui principio attivo ha un effetto locale diretto sull'endometrio dell'utero. Altre marche famose sono Juno Biot, Multiload, Nova. Tutti si differenziano per dimensioni, forma e qualità del materiale.

I prezzi per i dispositivi intrauterini possono variare da 250 rubli a 15 mila rubli. Tuttavia, ogni tipo di spirale ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ad esempio, la spirale Juno Bio Bio della produzione russa ha un prezzo interessante, ma un livello insufficiente di efficienza. Mirena, a sua volta, non solo protegge contro l'incontro dello sperma e dell'uovo, ma impedisce anche l'attaccamento di un uovo fecondato, se l'incontro ha avuto luogo. Inoltre, Mirena svolge una funzione terapeutica, dal momento che gli ormoni che ne fanno parte, ti permettono di regolare il ciclo mestruale.

L'effetto della spirale sul corpo femminile

La presenza di una spirale all'interno dell'utero, ovviamente, non passa senza lasciare traccia per il corpo femminile. Il suo effetto positivo è quello di prevenire le gravidanze indesiderate, di regolare il ciclo mestruale (singole marche). L'impatto negativo dell'elica può manifestarsi nel rafforzare il precedente processo infiammatorio, esacerbazione dell'endometriosi. In alcuni casi, vi è una violazione del ciclo mestruale, iniziano a disturbare lo spotting di sangue tra i mesi. Alcune donne provano dolore di vari gradi di intensità durante i rapporti sessuali.

Come scegliere il dispositivo intrauterino

Il dispositivo intrauterino è un contraccettivo che viene inserito nella cavità uterina. Adatto solo per donne con un ciclo mestruale normale e nessun segno di disturbi ormonali. Per le ragazze senza nascita, questo metodo di contraccezione non si applica.

Dispositivo intrauterino - un metodo comprovato di contraccezione

Pro e contro della Marina

Se l'elica è installata secondo i requisiti dei protocolli medici, allora la donna non sente questo contraccettivo.

I vantaggi della Marina:

  • efficienza - dall'80 al 99%, a seconda del tipo di dispositivo;
  • effetto duraturo - la durata è da 3 a 5 anni;
  • reversibilità: dopo la rimozione, la fertilità viene ripristinata entro 1-2 cicli;
  • non sentito da una donna o un partner;
  • la presenza di SCM non è una controindicazione all'uso di altri farmaci, trattamenti chirurgici;
  • non è richiesta alcuna contraccezione aggiuntiva;
  • una varietà di modelli e prezzi - dal budget al costoso.

Nonostante l'elevato numero di vantaggi, questo metodo di protezione presenta diversi svantaggi.

Cons Navy:

  • il corpo dell'utero rimane socchiuso, contribuendo alla penetrazione della flora patogena;
  • dispositivo alieno nell'utero;
  • prolungamento delle mestruazioni, aumento del volume di sangue rilasciato;
  • il rischio di gravidanza ectopica aumenta di 4 volte;
  • espulsione - fallout indipendente del dispositivo;
  • probabilità di perforazione della parete uterina;
  • non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili;
  • La gravidanza che ha avuto luogo - la spirale interferisce con il normale sviluppo del bambino, aumenta il rischio di complicazioni durante il parto Spesso, tale gravidanza deve essere interrotta chirurgicamente.

Tipi di dispositivi intrauterini

In apparenza - nella foto - si tratta di un dispositivo di piccole dimensioni realizzato in plastica e metallo a forma di T o ad anello, così come nella forma di un cappio o ombrello. La classificazione dei concetti intrauterini dipende dal metallo da cui è costituito, dal contenuto delle droghe, dalla sua forma.

Elica di plastica intrauterina

Dispositivo intrauterino contenente metallo

Con il miglioramento della contraccezione, sono state identificate 3 generazioni della Marina:

  1. La plastica agiva sul principio di bloccare l'impianto dell'ovulo. L'efficienza è bassa, quindi è attualmente vietata l'uso.
  2. Dispositivi contenenti metalli. Assegnare dispositivi con filo di rame, con argento e oro. Questi ultimi sono più efficaci e la loro durata è fino a 10 anni.
  3. Dispositivi contenenti ormoni. L'efficienza è al 100%. Inoltre, hanno un effetto terapeutico e sono una forma di trattamento per l'endometriosi.

Come appare la Marina:

  1. Semi-ovale o a forma di ombrello - dotato di una costola o spillo, che consente alla spirale di essere trattenuta in modo sicuro nella cavità uterina. L'introduzione di questa forma è indolore, poiché è installata nello stato piegato e quindi si trova all'interno nella forma spiegata. Adatto a donne che partoriscono e pazienti dopo taglio cesareo.
  2. Rotondo o anello - quando si installa il dolore possibile. Non raccomandato per le donne dopo il parto cesareo, con 1 parto nella storia.
  3. Nella forma della lettera "T" - ha una base in oro, argento o rame e grucce in plastica. È comodo da installare, non causa disagio alla donna. Ma il rischio di perdita spontanea è superiore a quello di altre specie. È raccomandato per i pazienti dopo taglio cesareo o con 1 parto nella storia.
La scelta della forma, delle dimensioni e del tipo di dispositivo ginecologico è prerogativa del medico. Questo tiene conto dell'età, della storia e del fisico del paziente.

Il principio di funzionamento dei dispositivi intrauterini

Tutti i dispositivi vaginali hanno un complesso meccanismo d'azione. Questo ti permette di aumentare l'efficacia della Marina.

Il dispositivo blocca l'avanzamento dello sperma nell'utero, li danneggia, riduce la vita dell'uovo e impedisce all'uovo fecondato di attaccarsi alla parete dell'utero.

Il meccanismo d'azione della spirale sul corpo:

  1. Inibizione dei processi ovulatori. Sullo sfondo dell'uso del dispositivo, c'è un leggero aumento della produzione di LH. Ma la quantità di estrogeni e progesterone non cambia. Questo inibisce la produzione e la maturazione delle uova.
  2. Prevenzione dell'impianto. Quando si utilizza una spirale, la natura ciclica della formazione dell'endometrio viene disturbata. La prima fase del ciclo è allungata, quindi la membrana mucosa non è pronta per l'attacco dell'embrione.
  3. Ostruzione del movimento dello sperma. Dopo l'installazione dello IUD, si sviluppa un'infiammazione asettica. Il livello di leucociti aumenta la produzione di cellule fagiche. Stimolano attivamente gli spermatozoi intrappolati e isolano l'uovo.
  4. Cambiamenti nel movimento delle cellule germinali nelle tube di Falloppio. Disturbi ormonali minori, la presenza di un oggetto estraneo contribuisce a cambiamenti nella peristalsi delle tube di Falloppio. Di conseguenza, l'uovo nell'utero o non cade, o penetra nel periodo di endometrio immaturo.

Il principio di funzionamento del dispositivo intrauterino

Top Navy Review

È meglio mettere il dispositivo che il ginecologo ha rilevato sulla base della storia del paziente. Marchi popolari di dispositivi medici contraccettivi:

Nova T

Spirale non ormonale a forma di T. Materiale di produzione: rame e argento. L'uso di 2 tipi di filo consente di estendere la validità della Marina fino a 5 anni.

Nova T - spirale non ormonale

Progettato per le donne con 1-2 nascite nella storia, così come gli episodi di annessite e altre malattie infiammatorie degli organi riproduttivi. Il costo medio di 4 mila rubli.

Dzhaydes

Spirale con levonorgestrel e anello d'argento. Il produttore è interessato a Bayer. La validità del dispositivo è di 3 anni. Il meccanismo d'azione si basa sull'ispessimento del muco nel canale cervicale, sull'inibizione dell'attività dello sperma. Non applicabile alle donne che non hanno dato alla luce.

Confezioni di Navy Jades

La probabilità di non superare i 3 anni è dell'1%. L'effetto collaterale più significativo è la cessazione delle mestruazioni. Sul territorio della Federazione Russa, il dispositivo "Dzhaides" non è venduto Il prezzo in Ucraina è di 2000 grivna.

Multiload

Elica in rame non ormonale a forma di T. Consentito durante l'allattamento. Sul mercato farmaceutico sono presentati 2 tipi di dispositivi con diverse aree superficiali di filo di rame - 250 mm e 375 mm. La vita del primo tipo è di 5 anni, il secondo - fino a 8 anni. L'effetto collaterale principale è un aumento del flusso mestruale.

Multiload - Elica a T con rame

Dopo l'installazione dell'apparecchiatura, non è consigliabile utilizzare antibiotici della fila tetraciclina, farmaci del gruppo FANS. Questo riduce l'efficacia del contraccettivo. Il costo del dispositivo è 3800 rubli.

Juno

Questo marchio ha diverse varietà di contraccettivo. Vengono prodotti prodotti a ferro di cavallo ea forma di T con filo di rame, argento e oro contenente propoli come agente antinfiammatorio. Approvato per l'uso in pazienti con malattie croniche delle tube di Falloppio, endometrite.

Imballaggio Navy Juno

Mirena

Elica a forma di T ormonale con levonorgestrel. Il farmaco inibisce lo sviluppo dell'endometrio. Questo prodotto è posizionato come agente terapeutico per i disturbi del ciclo mestruale, l'endometriosi.

Spirale a forma di T ormonale

Assegna alle donne oltre 40 anni. Il fumo riduce l'efficacia del dispositivo. Spirale funziona 5 anni. Il costo del dispositivo è di 14 mila. rubli.

Come mettere una spirale?

L'installazione di un dispositivo ginecologico da gravidanza è effettuata solo in un istituto medico. La procedura non richiede il ricovero in ospedale.

formazione

Prima di installare la spirale dovrebbe essere sottoposto ad un esame completo da parte di un ginecologo. Questo eliminerà i processi infiammatori e le controindicazioni all'impianto del dispositivo.

La preparazione consiste nei seguenti passaggi:

  • esame da parte di un medico con una vagina staccabile per la ricerca;
  • L'analisi della PCR - per escludere le malattie sessualmente trasmissibili - viene eseguita solo se ci sono lamentele da parte del paziente;
  • esami del sangue e delle urine;
  • Ultrasuoni e colpicoscopia - per valutare lo stato del sistema riproduttivo, escludere la possibile gravidanza.

Prima di installare l'elica, viene eseguita la colpicoscopia.

installazione

L'introduzione del dispositivo contraccettivo intrauterino viene effettuata il 4-5 ° giorno del ciclo mestruale. Durante questo periodo, l'utero è socchiuso, il che facilita l'installazione del dispositivo. La durata della procedura è di 5 minuti.

Sequenza delle operazioni:

  1. Il paziente si trova sulla sedia panoramica.
  2. Gli specchi vengono inseriti nella vagina, la cervice viene trattata con una soluzione antisettica.
  3. Il medico usa una sonda per misurare la lunghezza dell'utero.
  4. È inserito un conduttore di plastica, incluso nel kit dello strumento. IUD con un pistone viene spinto nella cavità uterina.
  5. Il dispositivo è stato rimosso. La vagina mostra il filo. Sono potati alla lunghezza desiderata. Hanno bisogno del paziente per controllare la presenza di una spirale negli organi riproduttivi.

Nella scheda, il medico segnerà la data di installazione dell'apparecchiatura. Dopo 10 giorni, viene mostrato un esame di follow-up del paziente.

Raccomandazioni dopo l'introduzione della spirale

Dopo aver installato il contraccettivo, si consiglia al paziente di sedersi per mezz'ora. E 'vietato assumere lassativi, un bagno caldo ed eseguire exploit di lavoro per 2 settimane dopo la procedura.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali possono svilupparsi immediatamente dopo l'impianto del dispositivo, ma anche sullo sfondo di un uso prolungato dell'elica.

Possibili lamentele dopo l'introduzione dello IUD:

  • dolore durante le mestruazioni, durante i rapporti sessuali, al di fuori delle mestruazioni;
  • violazione del ciclo mestruale;
  • gravidanza uterina ed ectopica;
  • l'anemia;
  • reazioni individuali ai componenti ormonali del dispositivo;
  • reazioni allergiche ai componenti metallici dell'elica.
Se si verificano effetti collaterali durante l'utilizzo del dispositivo, è necessario rimuoverlo dall'utero.

Dopo aver installato lo IUD, il dolore può verificarsi durante le mestruazioni.

Controindicazioni all'installazione di contraccettivi

Controindicazioni all'uso di questo metodo di contraccezione sono divisi in assoluto e relativo.

È vietato installare spirali contro la gravidanza nei seguenti casi:

  • cancro degli organi riproduttivi;
  • la gravidanza;
  • sospetto di gravidanza;
  • processi infiammatori nella fase acuta;
  • sanguinamento uterino di origine sconosciuta;
  • la presenza di diversi partner, la promiscuità nei rapporti sessuali.

Non è possibile installare una spirale con infiammazione nell'utero

Controindicazioni relative all'allestimento della Marina:

  • processi infiammatori cronici del sistema riproduttivo nella storia;
  • la presenza di una gravidanza extrauterina nella storia;
  • violazione del ciclo mestruale, mestruazioni pesanti;
  • malformazioni uterine;
  • endometriosi;
  • processi infiammatori in altri organi;
  • perdita spontanea del contraccettivo nel passato;
  • restringimento del canale cervicale;
  • fibromi;
  • malattie del sistema cardiovascolare, sangue.

Possibili conseguenze

Possibili conseguenze e complicazioni dopo l'installazione di un contraccettivo femminile:

  • lesioni durante la procedura di installazione dell'apparecchiatura, sviluppo di sanguinamento;
  • ricaduta spirale;
  • violazione del ciclo mestruale;
  • la gravidanza, che termina, di regola, l'aborto chirurgico;
  • lo sviluppo di processi infiammatori cronici dopo la rimozione del contraccettivo e sullo sfondo dell'uso del dispositivo;
  • tentativi falliti di rimuovere il dispositivo, che termina con il curettage chirurgico dell'epitelio dell'utero;
  • infertilità.

Se l'elica viene rimossa in modo errato, potrebbe essere necessario rottamare l'utero.

Rimozione dell'elica

La rimozione dello IUD viene effettuata dopo la sua scadenza, con lo sviluppo di effetti collaterali, su richiesta della donna, durante la gravidanza, con lo sviluppo di processi infiammatori, la comparsa di tumori nel corpo dell'utero e in altre parti del sistema riproduttivo.

La rimozione della spirale viene effettuata solo in un'istituzione medica.

Possibili opzioni per rimuovere la spirale:

  • deambulazione - i fili di controllo vengono catturati dallo strumento e lo IUD viene rimosso dall'utero;
  • usando un isteroscopio sotto anestesia;
  • per via laparoscopica attraverso la cavità addominale - se è impossibile rimuovere le apparecchiature mediche attraverso il canale cervicale.

Non si deve rimuovere l'attrezzatura da soli, anche se si sentono chiaramente i fili del test - questo è pieno di lesioni all'epitelio e al corpo dell'utero, canale cervicale.

Recensioni

"Io stesso non ho installato tali dispositivi, ma regolarmente il mio collega. Ora ha Mirena a causa dell'endometriosi. Mensile andare in calo. Ma in generale, è contenta. "

"Ho un'esperienza negativa - gravidanza extrauterina. Ora vivo con una pipa. Era preformato sulla sua testa! "

"La spirale stessa si è levata in piedi e ha funzionato. Ma quando è arrivato il momento di rimuoverlo, ho dovuto fare la pulizia. Il medico non ha potuto fare nulla, sia con l'uncinetto o con altri strumenti. Non lo metterò di nuovo. "

Recensioni dei medici

Yakovlev A.E. ginecologo, cms

"Se lo confrontiamo con un aborto, allora la spirale è un eccellente mezzo di protezione. Ma io, come medico, non mi piace il modo in cui la IUD colpisce il sistema riproduttivo di una donna. Raccomando solo le mie variazioni ormonali ai miei pazienti se ci sono indicazioni ".

Per i residenti dello spazio post-sovietico, la Marina per molti anni era l'unica alternativa all'aborto. Attualmente, ci sono vari metodi meno traumatici di controllo delle nascite.

Vota questo articolo
(1 voto, media 5,00 su 5)