Cos'è la flora? Significato del termine

Cistite

La flora e la fauna sono le categorie scientifiche più importanti utilizzate attivamente in biologia e geografia. In questo articolo ci concentreremo sulla flora. Che cosa significa questo concetto e qual è l'origine di questo termine?

Cos'è la flora?

Questo termine è ampiamente usato in botanica (in floristica, più precisamente). Cos'è la flora?

La flora è spesso intesa come un aggregato stabile di piante (la loro specie) su un determinato pezzo di terra. Può trattarsi di un'area geografica chiaramente definita (ad esempio, la flora della Patagonia) o di un complotto sulla superficie terrestre con determinate condizioni naturali (ad esempio, la flora delle foreste di conifere).

Il termine è anche usato per descrivere la vegetazione di un'epoca storica (geocronologica) (per esempio, la flora mesozoica). È importante notare che questo concetto non copre quei complessi vegetali che sono stati coltivati ​​in luoghi con climi artificiali (stiamo parlando di piante da interno e serra).

Il fatto che una tale flora in termini di genesi di questo termine sarà discussa nella prossima sezione.

A proposito, nella disciplina scientifica biologica c'è una sezione separata che si occupa dello studio della flora. Si chiama floristica.

Significato della parola "flora"

Sinonimo di "flora" è la parola "vegetazione". Da dove viene questo termine?

La parola deriva dal nome della dea dei fiori e della primavera Flora dall'antico pantheon romano divino (in latino è scritto così: Flora). Nella scienza, per la prima volta il termine "flora" fu usato nel XVII secolo in Polonia. Questo nome può essere trovato nel lavoro del botanico polacco Mikhail Boim, che descrisse la vegetazione della Cina. Il libro fu pubblicato a Vienna nel 1656.

La seconda volta questa parola nel contesto scientifico è stata utilizzata 80 anni dopo nel lavoro del famoso botanico Carl Linnaeus. Il suo libro, pubblicato nel 1737, fu chiamato "Flora della Lapponia". Descrive in dettaglio oltre cinquecento diverse specie di piante, oltre a funghi. È dalla mano leggera del famoso naturalista svedese che il termine entra con sicurezza nella sfera della scienza.

L'uso del termine nella scienza

Oltre alla botanica, questo termine viene anche utilizzato attivamente in geografia (per analizzare e descrivere le comunità vegetali di territori specifici, paesi e continenti), in geologia storica (per caratterizzare la vegetazione delle epoche geologiche passate) ed ecologia.

Il termine è usato anche in medicina e zoologia. In questo contesto, significa una collezione di microrganismi che vivono in un particolare organo del corpo (ad esempio, la flora intestinale).

Tipi di flora

Flora è classificata secondo diversi criteri. In particolare, sulla base di gruppi specifici di organismi viventi, la flora viene rilasciata:

  • piante legnose;
  • muschi;
  • licheni;
  • funghi;
  • alghe e così via.

Geograficamente si distingue:

  • flora del globo;
  • continenti;
  • parti di continenti;
  • Uniti;
  • isole;
  • penisole;
  • paesi montuosi e così via.

Diversi tipi di flora si distinguono anche in base al criterio delle condizioni naturali del territorio. In questo caso, la flora si distingue:

  • fiumi, laghi, zone umide, serbatoi (e altri oggetti idrologici);
  • mari e oceani individuali;
  • foreste, steppe, foreste leggere, ecc.;
  • Chernozem, terra bruna e altre aree (a seconda del tipo di suolo).

Alcuni scienziati stanno anche attivamente lavorando alla suddivisione in zone del nostro pianeta in unità floristiche (sistemi) separati.

In conclusione.

Ora sai cos'è la flora e in quali aree di conoscenza viene usato questo termine. Sotto questo concetto si intende un sistema di piante selvatiche di un determinato territorio (o del pianeta nel suo complesso). Il termine è ampiamente usato in discipline scientifiche come la botanica (floristica), la geografia, l'ecologia e la medicina.

Flora a bastoncino in una macchia nelle donne - che cos'è e quali numeri sono riconosciuti come norma

La flora del gambo è un segno integrante della salute delle donne, per la misurazione delle quali le strisci vengono prelevate dalle mucose della vagina. Con l'aiuto delle analisi citologiche, diventa possibile identificare molti disturbi degli organi del sistema urogenitale.

La flora dell'asta in una macchia nelle donne - che cos'è, quali indicatori sono riconosciuti come norma e in quali casi (se ci sono un numero elevato di bastoncini nello striscio sulla flora o viceversa), può essere necessario un trattamento?

Scopri cosa significa la flora a forma di bastoncino in una macchia, qual è l'analisi per la flora a forma di bastoncello in ginecologia, quali tipi di bastoncini ci sono e quale è la decodifica dell'esame ginecologico.

Cosa sono tutti pericolosi?

Gli esami citologici dello striscio vaginale aiutano a stabilire la quantità di bastoncini patogeni e benefici presenti nelle secrezioni.

Si può parlare di deviazioni nello stato del sistema riproduttivo quando viene rilevata una flora di bastoncelli in uno striscio, indicando la presenza di batteri nocivi gram-negativi nella vagina, contribuendo a una significativa diminuzione dell'immunità.

Come risultato di tali cambiamenti, il sistema immunitario si indebolisce e la sua resistenza allo sviluppo di varie malattie diminuisce.

Una abbondante flora di bastoncelli in una macchia di una donna è un segnale di allarme che indica i processi infiammatori.

Un paziente in cui si trovano piccole aste in uno striscio sulla flora è raccomandato un trattamento complesso con l'uso di preparazioni speciali volte a ripristinare la normale microflora nella vagina.

La presenza di flora ploskoy piccola in uno striscio può anche indicare gardnerellosi e disbiosi, il cui trattamento è impossibile senza la nomina di un singolo schema rigoroso.

La categoria dei batteri benefici sono i bastoncini Gram-positivi di Dederlein, un certo numero dei quali deve essere presente nello striscio. Le funzioni principali di questi elementi sono finalizzate alla creazione di un ambiente acido nella mucosa vaginale, essenziale per una fertilizzazione senza problemi.

I bastoncini Gram-positivi sono anche responsabili di assicurare la pulizia del tratto genitale e la distruzione di agenti patogeni come la gonorrea e la tricomoniasi, isolando una specie di "antisettico".

Flora a bastoncelli polimorfici in strisci di citologia - cosa significa? Lo sviluppo attivo della flora a bastoncini polimorfici avviene sullo sfondo di una diminuzione del tasso richiesto di bastoncini di Dederleyn Gram-positivi nella vagina. I cambiamenti patologici sono accompagnati da un forte aumento del numero di leucociti.

Le cause più comuni di crescita della microflora patogena sono:

mughetto in via di sviluppo associato ad aggiustamento ormonale e ridotta immunità, che è caratteristica del corpo femminile durante il periodo di trasporto di un bambino;

dysbacteriosis vaginale, che si sviluppa più spesso sullo sfondo di disturbi nel funzionamento del tratto gastrointestinale e problemi nutrizionali.

La flora dell'asta in una macchia nelle donne - cosa significa?

Per evitare problemi con la salute delle donne, ogni donna dovrebbe passare una ricerca regolare e superare una serie di test obbligatori. Una di queste è l'analisi della microflora dell'utero e della vagina. Considerare cosa significa la flora della canna e come creare una recinzione per ottenere un'analisi accurata.

Cos'è una "flora di bastoncelli"?

L'analisi rivela molte malattie della sfera sessuale nelle donne.

La flora del gambo è uno degli indicatori più importanti della salute delle donne, che determina la qualità della microflora nella mucosa vaginale. Consiste di un gran numero di microrganismi, senza i quali non può esistere. Ma oltre ai batteri benefici, ci sono agenti patogeni che devono essere eliminati per evitare malattie infettive.

Per determinare la flora, prendere una sbavatura dalla vagina. Questa è una procedura assolutamente indolore e il suo ginecologo conduce durante ogni esame. Ogni donna ha bisogno di visitare un medico 2-4 volte l'anno e svolgere questa analisi.

Ciò consentirà il rilevamento tempestivo della presenza di batteri o funghi e fornirà un trattamento fino a quando la malattia non sarà peggiorata. Vale la pena ricordare che ogni persona è portatrice di un enorme numero di microrganismi diversi, quindi si raccomanda di astenersi da rapporti sessuali casuali e utilizzare metodi contraccettivi che riducono i rischi di infezione.

Quando viene prescritto questo test?

L'analisi della microflora viene effettuata come misura preventiva ogni 3-4 mesi o se sono presenti i seguenti sintomi:

  • dolore addominale inferiore
  • odore
  • scarico eccessivo
  • dolore durante i rapporti sessuali
  • prurito
  • bruciore e dolore durante la minzione

Ulteriori informazioni su quali strisci vengono prese dalle donne possono essere trovate nel video:

Tutti questi sintomi segnalano l'esistenza di un'infezione o un processo infiammatorio. Per prescrivere correttamente il trattamento, è necessario determinare il tipo di batteri. Per questo, viene presa una macchia per determinare la microflora.

Separatamente, vale la pena notare che questa analisi è necessariamente eseguita durante la gravidanza.

Il cambiamento nella microflora si verifica più spesso a causa di un salto ormonale, a seguito del quale il sistema immunitario si indebolisce. Quando si trasporta un bambino, è necessario monitorare rigorosamente le condizioni del proprio corpo in modo da non danneggiare il feto in via di sviluppo.

Il tordo si verifica più spesso durante la gravidanza. Può essere determinato dal numero di particelle polimorfiche. Questa malattia deve essere trattata, in quanto vi è il rischio di complicanze e ulteriore infezione del bambino. Durante il processo di nascita, se il bambino ingerisce i virus della candidosi, inizierà anche a sviluppare il mughetto. È impossibile curare te stesso, poiché non tutte le droghe sono adatte per le donne incinte. Il corso del trattamento è prescritto dal medico, controlla la dinamica dei cambiamenti e effettua un controllo dopo, per assicurarsi che sia efficace.

Come prepararsi per lo studio?

Durante il mese a prendere una macchia non può essere!

Affinché il tecnico di laboratorio determini accuratamente il numero di determinate bacchette, è necessario prepararsi adeguatamente alla visita dal medico:

  1. Non si dovrebbero usare supposte vaginali mediche per 5 giorni e usare tamponi basati su ricette popolari. In questo modo, è possibile interrompere la microflora e temporaneamente uccidere alcune verghe che non saranno visibili durante l'analisi, ma dopo un paio di giorni inizieranno a svilupparsi intensamente.
  2. Prima della procedura, non è possibile utilizzare prodotti per l'igiene chimica, come gel intimo o sapone. Il lavaggio è effettuato esclusivamente con acqua pulita.
  3. mentre si assumono antibiotici, la microflora di tutto il corpo cambia, quindi anche il risultato della striscio sarà distorto
  4. raccomandato alla vigilia dell'ispezione per abbandonare l'intima intimità

Osservando tutte queste regole è possibile ottenere i risultati più accurati, sulla base dei quali il medico determinerà la qualità della microflora e stabilirà la diagnosi se il paziente ha dei reclami.

Cosa può dire l'analisi?

I risultati delle macchie sono solitamente pronti in un paio di giorni. Sulla base della ricerca, è possibile determinare lo stato della salute delle donne e, di conseguenza, degli uomini. Se il piccolo-branco prevale sulla flora, questo indica lo sviluppo della vaginosi. Solo le donne sono malate, ma il partner è un corriere, quindi entrambi i partner devono essere trattati.

I batteri sono divisi in due tipi: gram-positivo e gram-negativo.

Entrambi questi tipi sono necessariamente presenti nella microflora, solo il positivo occupa circa il 90% e il negativo - il 10%. Se gli indicatori differiscono dalla norma, allora stiamo parlando dello sviluppo del processo patologico.

Se si sospetta una malattia, viene eseguito un ulteriore tipo di analisi per determinare il tipo di patologia. Se la ragione risiede nel processo infiammatorio, il livello dei leucociti nel sangue aumenta e il livello dei batteri gram-positivi nella microflora diminuisce.

Come trattare possibili malattie?

La terapia dipende dai risultati dell'analisi.

Il metodo di trattamento dipende dal tipo di malattia. Le patologie più comuni che possono essere determinate sulla base di un esame del sangue e uno striscio vaginale sono le seguenti:

  • mughetto (candidosi) è una patologia di natura fungina, l'agente eziologico di cui sono microrganismi Candida. Entrambi i partner possono ammalarsi, ma il più delle volte la manifestazione della malattia si verifica nelle donne sotto forma di prurito e forte scarica bianca. Il trattamento è fatto da preparazioni locali e generali di azione antifungosa, per esempio, Difluzol, supposte Livarol, Clotrimazole
  • la vaginosi batterica non porta infiammazione, ma si manifesta nello sviluppo di organismi infettivi. È sbagliato presumere che la malattia non sia pericolosa, poiché le complicanze della vaginosi possono essere aborti spontanei, infertilità, problemi durante la gravidanza.
  • colpitis (vaginite) - un processo infiammatorio causato da un numero di agenti patogeni - trichomonas, clamidia, streptococco, stafilococco, bacilli di hemophilus e altri. Il trattamento è effettuato dalla prescrizione di farmaci antibatterici.

Le malattie infettive non possono essere trattate da sole, poiché possono essere causate numerose complicanze. È imperativo condurre un'analisi della flora della verga e determinare il tipo di infezione. Il trattamento viene effettuato in un complesso, in quanto gli antibiotici possono uccidere e batteri "benefici", che sono necessari per lo stato completo della microflora del corpo femminile.

Di conseguenza, notiamo che molte malattie "femminili" possono portare un numero di problemi e complicazioni. Se si presentano i sintomi della malattia, contattare immediatamente un ginecologo e passare una macchia per la flora. Ed è anche importante avere dei controlli di tanto in tanto per mantenere una buona salute. Qualsiasi problema può essere completamente risolto nella fase iniziale, finché non si è evoluto e non interrompe i processi vitali intracellulari.

Cos'è questa canna da flora?

Non tutti sanno della flora delle canne. Ma la microflora nella macchia è un indicatore importante della salute delle donne. Per determinare la presenza di bastoncini in uno striscio, il materiale viene raccolto dalla mucosa vaginale. Le analisi citologiche sono obbligatorie per le ispezioni relative a compiti preventivi, aiutano a rilevare una serie di problemi relativi alla sfera sessuale, compresi quelli molto pericolosi.

Cos'è una macchia?

Flora striscio - è uno studio comune che aiuta a valutare il contenuto della mucosa vaginale. Un'analisi viene fatta ad ogni ispezione programmata di una donna, cioè almeno due volte l'anno. Idealmente, i medici insistono nel prenderlo quattro volte all'anno - ogni tre mesi. Se c'è un gran numero di reclami relativi alla sfera riproduttiva, questa analisi viene eseguita più spesso. Pianificare una gravidanza e il controllo della salute dopo un lungo periodo di assunzione di farmaci forti non può farne a meno.

L'analisi della decodifica aiuta a determinare le condizioni della microflora. Questo vale non solo per le donne, ma anche per gli uomini, anche per il loro striscio. Per la raccolta è stato utilizzato un set strumentale, che rimuove lo strato superiore di muco per la ricerca. Viene eseguita utilizzando un microscopio convenzionale.

Di solito, l'analisi viene eseguita molto rapidamente e il risultato può essere scoperto dopo un paio di giorni. Decifrare l'analisi consente di fare una diagnosi di una persona che ha una qualche forma di infezione, infiammazione o l'equilibrio sbagliato della microflora. Ci possono essere molte opzioni per cambiare la norma. Inoltre, una macchia può essere un controllo, per chiarire la diagnosi preliminare.

Tutti sanno che nel corpo, sia gli uomini che le donne sulle mucose vengono derubati della propria microflora, all'interno della quale vengono combinati vari microrganismi che i sistemi devono supportare per lavorare al livello appropriato.

Se parliamo della microflora di una donna, allora ci sono diversi tipi di bastoncini. È consuetudine suddividerli in tre opzioni:

Il primo gruppo di microflora è utile, che è richiesto dal corpo per il normale funzionamento. Il secondo gruppo dovrebbe essere presentato in piccole quantità. Se è moderato, allora l'indicatore è considerato normale, ma abbondante parla dell'inizio dei processi patologici. Microrganismi considerati patogeni, provocazione di varie patologie.

Bastoncini differenti

La flora del bastoncino nello striscio è presentata in due varianti. Questi sono bastoncini e bastoncini di dederlein. Qualsiasi asta della flora è importante per il sistema riproduttivo femminile, ha un'influenza su di essa, quindi è importante notare i cambiamenti nel tempo.

I bastoncini Dederleyn sono una parte utile della microflora. Li chiamarono con il nome di un ostetrico-ginecologo tedesco, che li scoprì. I bastoncini di Dederlein sono batteri di dimensioni relativamente grandi, ma si distinguono per la loro esistenza incontrollata. I bastoncini si possono chiamare batteri gram-positivi, acido lattico.

È la presenza dei bastoncini di Dederlein nella vagina di una donna che gli permette di avere un mezzo di pH acido. Questo è un tipo di filtro naturale quando è necessario selezionare lo sperma in base al livello di vitalità. Gli spermatozoi malati o deboli non possono sopravvivere in un ambiente acido, il che significa che non passeranno la selezione dell'ordine secondario e non saranno in grado di fertilizzare una cellula uovo.

Inoltre, i bastoncini di Dederlein sono importanti in termini di pulizia del tratto genitale. Stiamo parlando della formazione del perossido di idrogeno, che viene rilasciato nella cavità vaginale. Il controllo della purezza viene effettuato dal lisozima, che può essere considerato un antibiotico naturale. Inoltre, bastoncini gram-positivi consentono di attivare i macrofagi. È proprio a causa di questi componenti che il corpo è in grado di combattere tutti i tipi di microrganismi dell'ordine patogeno estraneo che entra nel corpo. I macrofagi per uso alimentare utilizzano batteri e protozoi alieni. Questi possono essere gli agenti causali della tricomoniasi e della gonorrea.

Durante lo studio dei bastoncini di Dederlein, si è scoperto che sono in grado di sintetizzare anticorpi specifici e BAS. Se la flora bacillare collabora con i leucociti, allora si tratta di lavorare per trasformare il corpo in un sistema immunitario più forte. Anche la presenza delle aste di Dederleyn in numeri significativi indica una normale esistenza vaginale, l'abbondanza non sarà un'indicazione di alcuna patologia. In questo caso, i leucociti possono essere rilevati anche in una singola manifestazione.

Molto spesso, i medici sono preoccupati per la mancanza di flora adeguata. La mancanza di bacilli gram-positivi suggerisce vaginosi batterica. Va notato che nelle donne sessualmente attive può esserci un tipo di flora mista. Questo è più spesso osservato nei primi e negli ultimi giorni ciclici, quando la produzione di estrogeni è ridotta. La flora ad ordine misto può anche indicare la presenza di una malattia o infezione nella parte ginecologica, che è stata ottenuta durante un rapporto non protetto. Inoltre, la presenza di flora mista è tipica per le ragazze che non hanno raggiunto la pubertà, per le donne nel periodo della menopausa o con patologia ovarica.

La flora di bastoncelli di cui sopra è considerata patogena per un normale striscio femminile. La sua presenza nei risultati del test deve essere avvertita, dal momento che piccole barre formano un aspetto sfavorevole dal punto di vista clinico, l'immagine nella vagina femminile. Se le analisi mostrano una notevole predominanza di piccole barre, allora ci possono essere diverse opzioni. Si tratta di dysbacteriosis vaginale o gardnerellosi.

La presenza di una flora a bastoncino in uno striscio in quantità copiosa, quando si tratta di una piccola variante di asta, indica un corpo indebolito. In questo stato, non è in grado di proteggere le donne da infezioni e patogeni dell'ordine che causa la malattia. Questo problema richiede un trattamento complesso e una terapia antimicrobica.

Preparazione e decodifica

È già stato detto sopra che i bastoncini di Dederlein o la flora polimorfica sono molto importanti per la formazione di uno sfondo protettivo naturale, sia da un diverso tipo di batteri e infezioni, sia da spermatozoi "difettosi". È attraverso tale microflora che si forma il perossido di idrogeno, che è richiesto per la purezza del tratto genitale.

Di solito, decifrare i dati ottenuti non è difficile né per il paziente, né tanto meno per un medico. Tuttavia, l'ottenimento di dati rilevanti dipende dal processo di preparazione dello striscio. Alcuni giorni prima della visita dal medico, le supposte vaginali sono necessariamente cancellate. È irragionevole passare l'analisi immediatamente dopo la terapia antibiotica, poiché tali agenti influenzano fortemente la composizione della microflora, è meglio aspettare diversi giorni. Il sesso dovrebbe essere escluso tre giorni prima del campione previsto.

Alla vigilia della procedura è importante non usare sapone o altri mezzi speciali per l'igiene intima per il lavaggio. Puoi usare solo acqua. Il giorno in cui è prevista la recinzione, rifiutare di urinare circa tre ore prima della raccolta. Questo è giustificato e può avere un impatto diretto sul risultato. La consegna di uno striscio durante le mestruazioni è priva di significato, poiché la microflora viene lavata via dalla superficie della vagina. L'analisi può essere eseguita solo pochi giorni dopo il completamento delle mestruazioni.

Un giorno prima della consegna, escludere qualsiasi nuoto. Fare un bagno, nuotare in una piscina o in un corpo naturale di acqua porterà a un lavaggio della microflora e si ottengono risultati non corretti del test.

Spesso è sufficiente vedere nei risultati delle analisi l'iscrizione sulla presenza della flora polimerica dell'asta, il che significa che non tutti lo sanno. I moderni laboratori per descrivere i risultati ottenuti usano una cosa come "grado di purezza". In totale, sono presentati nella quantità di quattro unità. La norma è solo il primo e il secondo grado. Il terzo e il quarto stanno già parlando della presenza di vari tipi di problemi con il tratto genitale.

Il primo grado può essere considerato un ideale. Tuttavia, i ginecologi non lavorano con lui così spesso. In questo tipo di striscio, i leucociti sono rappresentati in una quantità normale, la maggior parte della flora sono i bacilli di Dederlein, e muco e cellule epiteliali, che hanno esfoliato, sono rappresentati in una quantità minima.

Come opzione normale, che si verifica nella maggior parte dei pazienti, è il secondo grado di purezza. In questo caso, i leucociti di nuovo non superano i limiti della norma. Una quantità moderata è registrata per muco ed epitelio. Allo stesso tempo, cocchi e funghi Candida si trovano in una piccola quantità. I lattobatteri sono quindi in maggioranza comunque.

Sotto il terzo grado, in uno striscio, viene determinata la purezza della vagina, in cui vi sono grandi indicatori di muco e cellule epiteliali. I bastoncini di Dederleyn sono presentati in piccole quantità. Allo stesso tempo, i funghi e i microbi Candida che sono considerati patogeni occupano una parte moderata della microflora.

Il peggior risultato è il quarto grado di purezza. In questo caso, i leucociti sono presentati in quantità enormi, che si sovrappongono al medico di revisione. Si trova anche un gran numero di agenti patogeni. In questo caso, le aste di Dederlein sono completamente assenti e il muco e l'epitelio mostrano seri indicatori.

Si raccomanda un trattamento immediato per gli ultimi due gradi, poiché si tratta di un'infiammazione. Può essere provocato da vari agenti patogeni e la terapia è richiesta senza indugio.

Flora polimorficamente rod quello che significa

Bacchetta della flora - che cos'è?

Molte donne spesso soffrono di malattie infettive, ma questo non significa che siano negligenti nella loro salute. È possibile raccogliere l'infezione a piacere e chi si ammala di patologie batteriologiche spesso si interroga: la flora è flora, cos'è e se si intende un grave deterioramento. Nel complesso, è considerata un indicatore di prova dello stato di salute delle donne. Uno striscio prelevato dalla membrana mucosa degli organi riproduttivi aiuterà a identificare varie malattie del sistema riproduttivo, in particolare, verrà identificata la flora polimorfea a forma di bastoncello. Di norma, un medico invia una macchia e, in pochi giorni, avrà una trascrizione dei risultati della ricerca sulla sua scrivania.

Per quale scopo prendono una macchia

Sicuramente ogni donna a cui è stata assegnata una tale macchia, preoccupata per il loro stato di salute. In effetti, per la maggior parte del sesso debole non si sa cosa significhi, e quale sarà la diagnosi finale. Immediatamente ha senso notare # 8212; la flora a forma di bastoncello in uno striscio è normale o con deviazioni nella direzione della presenza di infezioni. Se la decodifica dei test ha dimostrato che i batteri estranei sono presenti nello striscio, ciò può significare lo sviluppo di malattie: ginecologiche o trasmesse esclusivamente attraverso il contatto sessuale. Lo studio della microflora sulle mucose degli organi genitali femminili permetterà di stabilire la causa di molteplici malattie. E tale studio viene spesso svolto, ad esempio, a fini profilattici, e il risultato sarà riferito a molti esperti.

  • La presenza di candidosi.
  • Ci sono piccoli bastoncini di gardnerella nello striscio?
  • Presenza di flora coccalica.
  • Agenti causali di vaginosi batterica.

Cioè, la microflora striscio è un tipo comune di esame della mucosa degli organi riproduttivi del paziente.

Se una donna ha alcuni problemi di salute (bruciore, prurito, odore sgradevole, dolore al basso ventre, fastidio nella zona genitale), deve consultare immediatamente un medico poiché è possibile la vaginosi batterica. Il ginecologo invierà il paziente a far passare uno striscio sulla microflora polimorfa a forma di bastoncello e in un paio di giorni avrà una trascrizione dell'analisi, la presenza o l'assenza di bacilli di agenti infettivi. Questa procedura è indolore ed è tollerata dalle donne, di regola, bene.

Per confermare o negare i sospetti del medico, un altro livello di batteri lattici anaerobici gram-positivi (lattobacilli (normale 95-98%)) è un'altra domanda. I lattobacilli sono considerati l'indicatore principale che la microflora polimorfica degli organi femminili riproduttivi rientra nel range normale. Tali organismi (bastoncini di Dederlein) formano un mezzo acido sufficiente per evitare lo sviluppo di infezioni. Riducendoli in grandi quantità in una macchia significa la presenza di vaginosi batterica.

Come prepararsi per striscio

Se i bastoncini di Dederleyn sono presenti in grandi quantità in una macchia, questo significa che la salute della donna e dei suoi genitali è normale, anche quando insieme a loro l'assistente di laboratorio registra la presenza di cellule bianche # 8212; 10 unità per cm2. I bastoncini di Dederleyn prendono il nome dall'ostetrico-ginecologo tedesco, che era A. Doderlein (1860-1941). Sono piuttosto grandi batteri sporigeni e immobili. Sulla mucosa degli organi riproduttivi forma il pH in grandi quantità. Questo ambiente acido svolge un ruolo enorme nella filtrazione degli spermatozoi vitali, quando le cellule germinali difettose non riescono a superare la barriera naturale.

La microflora polimorfa abbondante è coinvolta nella formazione del perossido di idrogeno, che influisce favorevolmente sulla pulizia del tratto genitale. Inoltre, avvia l'attività dei macrofagi per combattere i microrganismi alieni. Tutto ciò significa che i bastoncini di Dederlein sono considerati un eccellente indicatore dello stato di salute della vagina. È inoltre possibile aggiungere che sono coinvolti nella formazione di sostanze biologicamente attive e anticorpi specifici.

L'ispezione delle donne in un ufficio specializzato in realtà non fa a meno di una procedura obbligatoria - prendendo una macchia. Aiuterà a identificare piccoli bastoncini, soprattutto se sono presenti sulle mucose in grandi quantità e in sostanza è considerata l'analisi più semplice per la determinazione della flora patogena. La decrittografia dei dati di solito non richiede molto tempo. Per poter rilevare piccoli bastoncini, è necessario preparare la procedura.

  • Non utilizzare supposte vaginali per un paio di giorni fino a quando non si visita il medico.
  • Astenersi dall'assumere antibiotici.
  • Non fare sesso durante 2-3 giorni.
  • Alla vigilia della procedura, le manipolazioni igieniche dovrebbero essere effettuate senza sapone, solo con acqua.

Il giorno della visita al ginecologo, alcune ore prima di fare uno striscio, astenersi dall'urinare. Tale comportamento è giustificato e influenza direttamente il risultato. Non dovresti prendere una sbavatura durante le mestruazioni, poiché la conclusione finale sarà distorta. La procedura dovrebbe andare per un paio di giorni prima o dopo le giornate femminili.

Qual è la causa della vaginosi?

Se, come risultato della ricerca, si è scoperto che la flora a piccoli branchi prevale sui lattobacilli, questo significa che il processo patogeno si sta sviluppando - vaginosi batterica. Cioè, la concentrazione di microflora normale, il livello di pH è già violata. La decifrazione di uno striscio fornirà dati sulla presenza di un'infezione emofilica, cellule patogene, possibilmente in grandi quantità o piccoli bastoncini di Gardnerella. Possono essere moderati o elevati. Ciò significa che inibiscono i bacilli di Dederlein diffondendo batteri patogeni. L'aumento dei globuli bianchi indicherà anche il processo infiammatorio.

La norma dei leucociti dovrebbe essere di 10 unità mediante esame al microscopio. Nelle donne in gravidanza, la decodifica mostrerà il risultato di 20 unità. Anche in laboratorio, studiano la presenza di cellule ricoperte da forme strutturali più piccole - gardnerella. Se vengono trovati in grandi quantità, significa malattia gardnerella. Si sviluppa spesso in tandem con vaginismo.

Il processo infiammatorio, accompagnato dall'assenza di bastoncini di Dederlein e dalla presenza di grandi quantità di piccoli bastoncini batterici, ad esempio la vaginosi, è carico di serie complicanze. Cosa significa questo per una donna?

  1. Sfondo ormonale instabile (durante la gravidanza o durante la pubertà).
  2. Funzione del sistema immunitario compromessa.
  3. Trattamento antibiotico per un lungo periodo
  4. Uso frequente di elettrodi (ambiente di formazione per lo sviluppo di microbi).
  5. Scarsa igiene dei genitali.
  6. Sesso promiscuo
  7. Squilibrio microbico dell'intestino.

Un tale stato di salute non può essere adatto a una donna, quindi ha senso capire che tutto quanto sopra può influenzare lo sviluppo della gardnerella. È necessario trattare l'anomalia che si è verificata, se si è riusciti a diagnosticare la malattia. In una forma trascurata, l'infezione si svilupperà verso le tipiche malattie della vagina, gli organi della piccola pelvi, l'endometriosi.

Perché i rimedi casalinghi sono inutili

Va notato che piccoli bastoncini appaiono quando un ricco ambiente patogeno si sviluppa negli organi riproduttivi. Di conseguenza, il livello dei globuli bianchi nello striscio sarà compreso nell'intervallo normale, poiché non si osserverà alcuna traccia di infezione esterna. Da qui la conclusione che il vaginismo è una malattia non infettiva e non viene trasmessa attraverso il contatto sessuale.

La patologia del trattamento si basa sulla ricezione di farmaci antibatterici, aumentando il tempo per l'igiene personale, riducendo l'uso di pastiglie giornaliere, diete, che sono dominate dai prodotti lattiero-caseari.

La struttura del trattamento includerà anche: compresse, iniezioni con azione antimicrobica, antinfiammatoria, antibatterica. Prescritti e antibiotici. Gli effetti collaterali (prurito, bruciore) possono essere eliminati con l'aiuto di supposte vaginali, ma è inutile trattarli.

Per curare la vaginosi batterica con rimedi casalinghi è inutile. Lo stesso vale per i bastoncini trovati nella flora della mucosa degli organi riproduttivi. Un trattamento efficace è impossibile senza una corretta diagnosi e determinazione della natura della malattia. La medicina tradizionale fornisce assistenza in questa materia, ma solo a fini preventivi o ausiliari, poiché i batteri possono solo uccidere antibiotici e altri farmaci. L'autotrattamento può causare complicazioni ancora maggiori e la malattia si riverserà nella fase cronica, ad esempio l'infiammazione dell'utero e delle appendici.

Bacchetta polimorfa in una macchia: cos'è e quanto è pericoloso?

Una macchia presa da un ginecologo durante l'esame può aiutare non solo a identificare le anomalie esistenti nel sistema riproduttivo.

Tale esame può impedire lo sviluppo di infertilità e endometrite, ma solo se è in grado di rilevare rapidamente e con precisione le piccole barre patogene, comprese quelle polimorfiche.

Bacchetta polimorfa: che cos'è?

Questo bastone appartiene alla classe dei patogeni. È un piccolo organismo che causa gravi cambiamenti dolorosi nella microflora della vagina, del canale cervicale e della cervice.

In un corpo sano, ci deve essere un gran numero di bastoncini Derdelyn nella vagina. Creano un ambiente favorevole per la colonizzazione dei lattobacilli benefici che impediscono ai virus patogeni e dannosi di moltiplicarsi e impediscono alle mucose di seccarsi.

Non appena il numero di bastoncini di Derdelyn diminuisce, il numero di organismi polimorfici nello striscio inizia ad aumentare. Allo stesso tempo, c'è un brusco salto nel numero di leucociti. che indica anche l'inizio del processo patologico nel sistema riproduttivo femminile.

Microflora durante la gravidanza

In qualsiasi periodo di gravidanza una donna dovrebbe ascoltare il suo corpo e seguire la dimissione. Possono dire esattamente se hai problemi con la flora e se hai bisogno di ri-spalmare.

Molto spesso durante la gravidanza si trovano bastoncini polimorfici a causa dello sviluppo di mughetto sullo sfondo della ricostruzione ormonale e della ridotta immunità. Soprattutto accade spesso nel primo trimestre.

In secondo luogo, le malattie che provocano la crescita di bastoncini polimorfici sono le dysbacteriosis vaginali. Il suo sviluppo è associato ad altri problemi nel corpo, il più delle volte includono violazioni nel tratto gastrointestinale e problemi nutrizionali.

È molto importante iniziare il trattamento della disbatteriosi vaginale e del mughetto nel tempo, in quanto portano a gravi disturbi durante la gravidanza e influenzano negativamente l'organismo di formazione del feto.

Inoltre, il mughetto provoca forti lacrime durante il parto, poiché i tessuti sono molto impoveriti e perdono la loro elasticità.

Passare un bambino attraverso il canale del parto aumenta anche il rischio di contrarlo con bastoncelli polimorfici, che possono causare lo sviluppo di mughetto nella cavità orale, così come una serie di altre malattie infettive, tra cui le sinechie.

Sintomi di un gran numero di bastoncini polimorfici

Per confermare la flora batterica patogena in una donna è possibile solo con lo striscio e la semina batteriologica. Ma con un attento monitoraggio dello stato della loro salute, i pazienti possono notare in modo indipendente i cambiamenti nella microflora della vagina e della cervice:

  • una grande quantità di luce o scarico grigio;
  • lo scarico ha un odore acre, che si avvicina alla natura del pesce o del latte acido;
  • la presenza di prurito e fastidio persistenti nella zona perineale e all'interno dei genitali;
  • la presenza di dolore durante il rapporto sessuale;
  • dolore o fastidio durante la minzione;
  • scarico verde o purulento dalla vagina;
  • sensazione di dolore nel basso addome e nella zona del cavallo.

È importante capire che questi sintomi le donne spesso prendono per il mughetto e lo trattano da soli. Ma sotto questi sintomi può nascondere vaginosi, disbiosi, colpite. infezioni sessualmente trasmesse.

Si può notare il grande sviluppo di Gardnerell, chiamato anche bastoncini polimorfici patogeni, mediante ispezione visiva dei genitali. In questo caso, intorno alla vagina e su di esso c'è una fioritura bianca.

Che trattamento è richiesto?

Immediatamente dopo aver ricevuto i risultati dello striscio, che mostra chiaramente una grave diminuzione dei batteri dell'acido lattico e un numero maggiore di bastoncini polimorfici, una donna deve sottoporsi a una serie di esami. Gli viene assegnata una colposcopia che può escludere o confermare la colpite, la vaginosi e un certo numero di altre malattie infettive infiammatorie.

Inoltre, il materiale viene prelevato dal canale cervicale e dalla cervice per coltura batteriologica e per studi immunologici. In presenza di dolore e disagio, non sarà superfluo sottoporsi ad un esame ecografico, che può anche dare una risposta sulla presenza di displasia cervicale e sulla presenza di tumori cistici.

Dopo di ciò, viene prescritto un trattamento adeguato, che può inizialmente precludere l'uso di antibiotici. Abbastanza spesso, un ginecologo prescrive pazienti Pimofucin sotto forma di candele. Se necessario, questo partner può anche essere trattato con questo unguento. Le candele vengono usate per via vaginale una volta al giorno prima di coricarsi per 10-14 giorni. Se necessario, il corso della terapia può essere aumentato.

In caso di dysbacteriosis vaginale, si dovrebbe inoltre seguire una dieta con un alto contenuto di prodotti a base di latte fermentato e con un numero minimo di dolci e farina.

Assicurati di usare candele o compresse vaginali ad ampio spettro, Terzhinan adatto. Possono anche essere utilizzati nel trattamento del mughetto, poiché allevia rapidamente prurito e infiammazione.

Se durante il trattamento con i preparati di cui sopra non è stato possibile rimuovere l'infiammazione e restituire la flora normale alla vagina e alla cervice, è imperativo concordare l'uso di antibiotici. Ceftriaxone e Cefixin allevia rapidamente l'irritazione e sopprimono il metabolismo dei batteri patogeni. Inoltre, in presenza di infezioni fungine, vale la pena usare droghe per sopprimerle. In questo caso, il fluconazolo e la clindamicina si sono dimostrati eccellenti.

In ogni caso, cerca di non perdere le tecniche raccomandate dal ginecologo, poiché ciò ti permetterà di notare tempestivamente i cambiamenti iniziali nella flora vaginale, nel canale cervicale e nella cervice. La rapida risposta ai problemi incontrati è una garanzia di recupero rapido senza conseguenze ovvie e gravi.

Sarà interessante per te

  • Assunzione giornaliera di proteine, grassi e carboidrati: tabella di calcolo per donne, bambini, atleti
  • Gas nell'intestino: cause e trattamento dei metodi e degli assorbimenti popolari
  • Test per le infezioni nascoste nelle donne, una lista delle principali malattie
  • Che cosa fa un esame del sangue biochimico da una vena e come donarlo correttamente?
  • Quali sono i test per la rilevazione di parassiti negli adulti e nei bambini?
  • Emocromo completo: normale e interpretazione dei risultati, una tabella delle deviazioni degli indicatori
  • Quali test per gli ormoni femminili devono passare durante la menopausa: ricerca di base
  • I sintomi di carenza di magnesio nelle donne e come riempirlo

Discussione sul trattamento delle malattie. Descrizione dei sintomi.

Quando si utilizzano materiali dal sito, è richiesto un collegamento attivo alla fonte.

Nuova sezione

Spalmare sulla flora

Per decifrare la macchia sulla flora dovrebbe essere il medico curante, ma alcune informazioni possono essere ottenute in modo indipendente prima del ricovero.

Cosa può spalmare sulla flora?

Consideriamo più in dettaglio quali possono essere i risultati delle analisi e cosa significa.

Flora mista in una macchia

Si verifica in questi casi:

  • l'inizio o la fine del ciclo mestruale;
  • periodo climaterico;
  • la presenza di malattie a trasmissione sessuale;
  • iperfunzione ovarica;
  • l'inizio della pubertà nelle ragazze.

Per determinare la causa esatta della presenza di flora mista in uno striscio, è necessario stimare il numero di leucociti e condurre ulteriori studi.

Flora di asta in una macchia

I bastoncini sono di due tipi:

  1. Morfotipo del lattobacillo (bastoncini di Dederlein).
  2. Bastoncini

Un sacco di bastoncini del primo tipo nella flora è un normale indicatore di un corpo sano. Allo stesso tempo nel campo visivo ci sono singoli leucociti o il loro numero non supera i 10 pezzi per centimetro quadrato.

La presenza di piccoli bastoncelli parla di una malattia come la gardnerellosi o la disbatteriosi vaginale.

Flora Lactobacillus in una macchia

I lattobacilli sono una componente normale di una microflora sana. Quando si decifrano le analisi, è necessario prestare attenzione alla concentrazione di leucociti ed eritrociti, nonché al loro rapporto con il numero di lattobacilli.

Flora coccobacillare in una macchia

Questo risultato è solitamente combinato con un alto contenuto di leucociti e la quasi totale assenza di barre di Dederlein. Lo scarico vaginale ha una struttura mucosa spessa con un odore sgradevole. La flora di Kokkobatsillarya si presenta in 2 casi:

  1. Vaginosi batterica
  2. Malattie veneree

Spesso queste cause sono correlate e richiedono un trattamento speciale, a volte con l'uso di antibiotici.

Mancanza di flora nella macchia

Il risultato di questo tipo di ricerca è estremamente raro e può significare che prima di prendere uno striscio, il corpo è stato trattato a lungo con farmaci antibatterici in grandi dosi. Questo porta all'estinzione dei componenti normali della flora, in particolare dei lattobacilli, che dovranno essere ripristinati sotto la supervisione di un medico.

Spalmare sulla flora intestinale patogena

Questo tipo di analisi viene preso dalla vagina o dal retto. A causa della stretta interrelazione tra l'intestino e gli organi riproduttivi di una donna, così come la loro vicinanza, i patogeni possono diffondersi rapidamente dalla vagina alla parete intestinale e viceversa.

Regole per mettere una macchia sulla flora:

  1. Evitare i rapporti sessuali per due giorni prima di prendere una macchia.
  2. Non fare il bagno
  3. Non lavare.
  4. Non usare compresse vaginali, candele e tamponi.
  5. 3 ore prima di prendere una macchia, smettere di andare in bagno.
  6. È necessario lavare via prima di passare l'analisi con acqua estremamente calda, senza prodotti igienici.
  7. Non prendere uno striscio direttamente durante le mestruazioni, così come all'inizio e alla fine del ciclo mestruale.

Se un tampone viene prelevato dal rinofaringe, le regole sono le seguenti:

  • non mangiare o bere liquidi;
  • Non lavarsi i denti o sciacquarsi la bocca.

Flora e fauna - che cos'è?

Tutta la natura selvaggia della Terra può essere divisa in due metà, che interagiscono costantemente tra loro. Questo è il mondo delle piante e degli animali, che nel mondo scientifico sono chiamati flora e fauna.

flora

Flora: questi sono tutti i tipi di piante apparse su un determinato territorio nel corso dello sviluppo storico. È strettamente connesso con le condizioni naturali e il passato geologico di questo territorio.

Il termine flora implica tutte le piante di un determinato territorio, ma nelle attività pratiche combina solo piante simili a felci e semi. Altre piante sono generalmente chiamate, rispettivamente, il dipartimento: la flora dei briofiti - Brioflora, la flora delle alghe - Algoflora e altro ancora.

Il termine "Flora" nacque dal nome dell'antica dea romana Flora - la dea della fertilità, dei fiori, della gioventù e della fioritura primaverile. Fu usato per la prima volta nel 1656 dal botanico polacco Michal Peter Boim nel suo lavoro "Flora of China".

In botanica c'è una sezione sullo studio della flora e si chiama floristica.

L'inventario e il rapporto tra gruppi di piante in una determinata area viene preso come base di un sistema che divide la Terra in unità floristiche naturali:

  • regno,
  • Aree che
  • provincia
  • contea
  • aree floristiche
  • aree di specifiche flore.

fauna

Fauna - La comunità di tutte le specie animali in un determinato territorio, che si è sviluppata nel processo di sviluppo storico.

Il termine prende il nome in onore dell'antica dea romana Favnii - la dea della salute, della fertilità e della patrona delle donne.

L'intera fauna è divisa in base alla posizione geografica e alla sistematica. Per posizione geografica, è possibile determinare la fauna dell'Europa, la fauna dell'isola del Madagascar e così via. Secondo i gruppi sistematici, saranno la fauna dei mammiferi, la fauna degli anfibi e così via.

Studio di flora e fauna

Lo studio della flora e della fauna inizia con lo studio della loro specie e della composizione del genere. Il termine che caratterizza questa attività è chiamato inventario.

Inoltre, per quanto riguarda l'origine geografica, la flora e la fauna sono divise in specie aborigene e avventizie.

Le specie aborigene sono quelle specie che vivono da tempo in una determinata area. A loro volta, le specie avventizie uniscono quelle specie che sono state introdotte nel territorio di recente con l'aiuto degli umani o con le forze naturali.

Uno degli indicatori più importanti nello studio della flora e della fauna è la proporzione di endemici - animali o piante che vivono solo in una determinata area. Parla dell'età e del grado di isolamento di flora e fauna. L'Australia e il Sud America sono buoni esempi di faune endemiche.

Una caratteristica distintiva di qualsiasi flora e fauna è l'adattamento alla condizione naturale della loro specie. Ad esempio, tra la fauna, nelle zone di steppa prevalgono le specie scavatrici e in fuga, in letargo e nutrendosi di erba dura e cereali, che rappresentano principalmente la flora della steppa.

Flora e fauna sono un sistema inestricabilmente collegato. I cambiamenti nel loro sistema sono direttamente correlati alla situazione ecologica e alle condizioni naturali nel territorio che occupano.

Cosa significa flora

Flora, s, g Flora, la totalità di tutti i tipi di piante a terreno o periodo geologico. Flora artica Flora del deserto. □ L'argomento del lavoro della [spedizione] era di studiare la composizione delle specie della flora dei mari dell'Estremo Oriente. Pavlenko, nell'est.

[Con il nome della dea dei fiori e della primavera nell'antica mitologia romana]

Fonte (versione stampata): Dizionario della lingua russa: B 4 t / RAS, linguistico In-t. ricerca; Ed. A.P. Evgenieva. - 4a ed., Sr. - M.: Rus. Lang.; Poligrafi, 1999; (versione elettronica): Biblioteca elettronica fondamentale

Flora (in botanica, lat. Flora) è un insieme storicamente stabilito di specie vegetali prevalenti in un'area specifica ("flora della Russia") o in un territorio con determinate condizioni ("flora delle paludi") al presente o in ere geologiche passate. In pratica, l'espressione "Flora del territorio" è spesso intesa non da tutte le piante di un dato territorio, ma solo da piante vascolari (Tracheophyta) (cioè piante da seme e felci); le piante di altri gruppi, di regola, sono considerate separatamente a causa delle peculiarità del metodo di raccolta e determinazione. Piante domestiche, piante in serra e altre strutture con un clima artificiale non fanno parte della flora. La sezione botanica che studia la flora è chiamata floristica. Un elenco annotato di flora (una lista con brevi informazioni su ciascuna specie di piante conosciute dal territorio specificato) è chiamato un contorno di flora.

FLO'RA, s, mn. no, bene. [Latina. Flora - la dea dei fiori nell'antica mitologia romana] (libro). Flora, tutti i tipi di piante caratteristiche di una data area o epoca geologica. Tropicale f.

Fonte: "Dizionario esplicativo della lingua russa" a cura di D. N. Ushakov (1935-1940); (versione elettronica): Biblioteca elettronica fondamentale

Rendere migliore la mappa della parola

Saluti! Il mio nome è Lampobot, sono un programma per computer che aiuta a creare una mappa di parole. So come contare perfettamente, ma finora non capisco come funzioni il tuo mondo. Aiutami a capirlo!

Grazie! Sono diventato un po 'meglio a capire il mondo delle emozioni.

Domanda: essere accartocciato è qualcosa di positivo, negativo o neutro?

flora

Dizionario storico ed etimologico dei prestiti latini. Tameryan T.Yu.. 2015.

Guarda cos'è la flora in altri dizionari:

Flora - s, donna Prestiti: Derivati: Flork; Laura. Origine: (Nella mitologia antica: Flora è la dea dei fiori e della primavera.) Nameday: 24 nov. Dizionario dei nomi personali. Fiore FLORA. Flora. Nome femminile tataro, turco, musulmano... Dizionario di nomi personali

Flora - (Flora). Dea romana di fiori e primavera. (Fonte: "Breve dizionario di mitologia e antichità". M.Korsh, San Pietroburgo, edizione di A.S. Suvorin, 1894.) FLORA (Flora, da flos, "fiore"), nella mitologia romana, la dea della fioritura di spighe di grano, fiori, giardini...... Enciclopedia di mitologia

FLORA - (flora latina, dal fiore flos). 1) tra gli antichi romani: la dea è la patrona delle piante da fiore. 2) una collezione di piante di una località conosciuta, un paese, la stessa della fauna relativa al mondo animale. 3) un asteroide scoperto dall'Hind nel 1847. Dizionario...... Dizionario di parole straniere della lingua russa

flora - flora, vegetazione, colore, vegetazione Dizionario dei sinonimi russi. flora vedi: Vegetazione Dizionario dei sinonimi della lingua russa. Una guida pratica. M.: lingua russa. Z. E. Ale... Dizionario di sinonimi

flora - s, w. flore f. Determinante di riferimento delle piante. Mr. adjunct Krasheninnikov! Su richiesta, viene ordinata la composizione della flora di San Pietroburgo e la preparazione dell'erbario per la Camera del Kunst imperiale. 1749. Tale escursione flora <...... Il dizionario storico dei gallicismi in lingua russa

Flora - Flora. Pittura di Rembrandt. 1634. Eremo. Flora. Pittura di Rembrandt. 1634. Eremo. Flora nei miti degli antichi romani, la dea dei fiori, dei giardini e della fioritura primaverile... Dizionario enciclopedico "Storia del mondo"

FLORA - FLORA, flora, pl. no, femmina (lat: Flora è la dea dei fiori nell'antica mitologia romana) (libro). Flora, tutti i tipi di piante caratteristiche di una data area o epoca geologica. Flora tropicale Dizionario esplicativo Ushakov. DN Ushakov. 1935...... Dizionario esplicativo di Ushakov

FLORA - (Novolat, Flora, dal latino Flora, Flora, la dea dei fiori e la primavera nella mitologia romana, dal latino Flos, genere Case of floris flower), un insieme storicamente stabilito di taxa vegetali che crescono o crescono in passato geol. era su questo...... dizionario enciclopedico biologico

FLORA - e Pomona. Libro. Obsoleto. Fiori e frutti / em> L'antica Flora romana, la dea dei fiori, Pomona, la dea dei frutti. BMS 1998, 595. Consegnare / consegnare flora e fauna. Zhargy. dicono Scherzosa. Sulla consegna di esami medici. Maksimov, 380... Un grande dizionario di proverbi russi

Flora - FLORA, s, g. Infezione, infezione, germi, virus (spesso a causa di malattie trasmesse sessualmente). Ti bacio con lui, e lui ha tutta la flora internazionale in bocca (su uno straniero)... Dizionario di argo russo

Flora - (dal latino Flora, la dea dei fiori e la primavera nella mitologia romana), l'insieme storicamente stabilito di tutti i tipi di piante in una data area (area acquatica). Ci sono flora di singoli continenti, mari, oceani, laghi, fiumi, paesi, regioni, ecc... Su... Dizionario ecologico