Moderna e ad azione rapida: il farmaco Amoxiclav e le sottigliezze del suo uso nella cistite

Potenza

La cistite colpisce la vescica, peggiorando i processi di minzione e creando sensazioni dolorose che rendono difficile vivere pienamente.

Con forte dolore, febbre e debolezza generale, vengono spesso prescritti farmaci che non solo curano l'infiammazione delle pareti della vescica, ma aiutano anche a sbarazzarsi di tutti i sintomi in modo accelerato.

Nuovo farmaco Amoxiclav con cistite e altre malattie degli organi urinari in un periodo abbastanza breve è stato in grado di dimostrare il suo effetto eccellente e guadagnare lode da molti clienti recuperati.

È un antibiotico che previene le ricadute e impedisce alla malattia di svilupparsi ulteriormente, prevenendo ogni sorta di complicazioni.

Il farmaco Amoxiclav è nominato nei seguenti casi:

  • cistite acuta negli uomini;
  • la presenza del diabete nei processi infiammatori della vescica;
  • la comparsa di cistite negli anziani da 60 anni;
  • con disturbi metabolici;
  • se l'infiammazione non è stata curata sotto l'influenza di una terapia più fedele per una settimana già.

Metodo di applicazione

La terapia mirata a sbarazzarsi di microbi pericolosi che causano processi infiammatori è importante se l'organo soffre degli effetti di tali batteri.

Se un paziente rifiuta di prendere un antibiotico, usa una dose inadeguata o assume i farmaci in modo irregolare, l'infiammazione può inghiottire i tessuti profondi della vescica o diffondersi agli organi adiacenti. C'è una minaccia di complicanze della cistite e la transizione della malattia alla forma cronica, che sarà piuttosto difficile da curare.

L'amoxiclav produce un effetto abbastanza rapidamente. Già per 2-3 giorni di trattamento, è evidente un miglioramento dello stato corporeo.

Se l'infiammazione non fosse grave, sarebbero sufficienti 5 giorni per eliminare completamente la malattia, questo è indicato dall'uso pratico. C'è una lista di effetti collaterali, che sono molti, vale la pena considerare.

Ma il farmaco può essere bevuto insieme ad altri farmaci di azione simile per migliorare il trattamento e accelerare il recupero. Solo un medico può determinare e decidere quale dose, quale paziente prendere, per cui questa domanda non dovrebbe essere lasciata scorrere. Durante l'assunzione del farmaco non è vietato guidare una macchina.

Amoxiclav tratta molti processi infiammatori. Oltre alla cistite, questo farmaco può essere curato:

  • infezioni degli organi urogenitali, malattie ginecologiche;
  • Malattie otorinolaringoiatriche di diversi tipi, virali;
  • malattie delle vie biliari causate da batteri;
  • infiammazione della pelle dopo morsi di animali, ferite infette.

dosaggio

Parlando dell'uso di un farmaco come l'Amoxiclav, nella cistite, il dosaggio è determinato solo da un medico. La dose di ricezione selezionata in modo errato non solo non guarirà, ma potrebbe anche avere un effetto negativo su tutto il corpo.

Molto dipende da quanto bene una persona tollera le sostanze contenute in questa preparazione.

Il dosaggio standard è di 625 mg al giorno due volte.

Questo è se il corso del trattamento avverrà a un ritmo accelerato e non supererà i tre giorni. Il trattamento a lungo termine riduce il dosaggio di una singola dose a 375 mg una volta al giorno.

Per quanto riguarda i bambini, il medicinale viene preso in sospensione. Qui, i dosaggi vengono anche calcolati per un periodo specifico di trattamento. Per quanto riguarda i bambini che hanno più di 12 anni, così come gli adulti, il dosaggio varia a seconda della gravità dell'infiammazione, della durata della malattia e delle complicanze. Assicurati di fare pause tra i ricevimenti a 8 o 12 ore.

Il trattamento accelerato è destinato a forme particolarmente gravi per il rapido "spegnimento" della fonte di infezione. Per le infiammazioni lievi, il corso del trattamento è più lungo e non così intenso.

Controindicazioni

Il farmaco ha controindicazioni che è necessario conoscere per non usarlo, se ci sono alcuni indicatori nel corpo. Questo è:

  1. gravi problemi al fegato, interruzione del lavoro, che è sorto a causa dell'uso di Amoxicillina. Questo vale anche per l'ittero, che è apparso sullo sfondo della colestasi;
  2. leucemia linfatica. Con questa malattia, non si dovrebbe assumere il farmaco, in quanto può causare eruzioni cutanee e altri effetti negativi;
  3. Non usare questo trattamento per i bambini che pesano meno di 40 kg, così come per quelli che non hanno ancora raggiunto l'età di 12 anni;
  4. se c'è sensibilità a qualsiasi sostanza di questo farmaco
Alle donne incinte è vietato l'uso del farmaco. Ma se la malattia può diventare pericolosa, influenzando la vita e la salute del feto, allora tutti i rischi e gli aspetti positivi vengono presi in considerazione prima di prescrivere il medicinale alla futura madre. Durante l'allattamento al seno, il medico valuterà anche i pro ei contro prima di prescrivere questo antibiotico. Di solito si suggerisce di interrompere l'alimentazione per la durata del trattamento in modo che l'antibiotico non comprometta il sistema immunitario del bambino.

Recensioni

Un trattamento di alta qualità con il dosaggio corretto produce l'effetto ideale: la cistite non si ripresenta, le recidive non possono avere paura.

E varie complicazioni bypassano il lato paziente, il che significa completa guarigione senza possibilità di ripetizione.

Per quanto riguarda le donne in gravidanza che hanno assunto il farmaco a piccole dosi e con grande precauzione, una grande percentuale di recensioni positive suggerisce che il farmaco allevia il dolore alla vescica, rimuove i sintomi negativi e abbassa la temperatura.

La riduzione dei processi infiammatori fino alla completa scomparsa dell'infezione consente di dimenticare la pericolosa malattia. Le madri che allattano al seno spesso si fermano, in modo che le sostanze chimiche non entrino nel corpo del bambino.

Dalle recensioni, è possibile apprendere che oltre ad Amoksiklava è stato utilizzato un trattamento collaterale, tenendo conto del costante regime di riposo e di permanenza a casa o al ricovero in ospedale.

Assicurati di utilizzare una dieta che non sovraccarichi i reni, il fegato e la vescica, così come i diuretici, che mirano alla rapida eliminazione delle tossine, batteri che provocano lo sviluppo di infiammazione.

Restrizioni temporanee nel cibo hanno permesso di scaricare il corpo e permettere al farmaco di essere assorbito meglio nel sangue, per agire in modo più efficiente.

Urolesan per la cistite si è affermata come uno strumento in grado di eliminare efficacemente il problema, influenzando delicatamente il corpo. Allevia i sintomi dolorosi e ha un effetto benefico sugli organi vicini.

La principale differenza del farmaco Furasemide è un'eccellente capacità di rimuovere il fluido accumulato dal sistema urinario. Maggiori informazioni sul farmaco e sul suo uso nella cistite possono essere trovate qui.

Video correlati

Consigli e trucchi per l'assunzione di Amoxiclav con cistite:

Come e in quale dosaggio deve essere assunto Amoxiclav nel trattamento della cistite?

Con l'infiammazione della vescica le sue funzioni sono disturbate, il paziente soffre di dolore e minzione frequente.

Molti pazienti sono interessati a prendere Amoxiclav con cistite, il suo dosaggio e le revisioni di altri pazienti.

Cosa devi sapere sulla cistite?

A causa della natura del sistema urogenitale, la cistite si verifica più spesso nelle donne. Attraverso una breve uretra, l'infezione raggiunge rapidamente la vescica. E senza trattamento, si diffonde ad altri organi.

La patologia è accompagnata da dolore durante la miccia, dolori lancinanti nell'addome inferiore, nausea. I pazienti possono avere la febbre. Nella maggior parte dei casi, c'è una piccola quantità di sangue nelle urine.

Negli uomini, la cistite si sviluppa molto raramente e non appare mai come una patologia indipendente. Cause di infiammazione della mucosa della vescica sono diabete, prostatite, uretrite.

Gli agenti causali della patologia sono stafilococchi, streptococchi, candida, E. coli. In condizioni normali, sono costantemente sulla membrana mucosa dell'organo. Ma con il super raffreddamento e come risultato di una diminuzione della difesa immunitaria, questi microbi si moltiplicano attivamente, causando sintomi dolorosi caratteristici.

Caratteristiche del trattamento della patologia

Il trattamento dell'infiammazione della vescica in ogni caso dovrebbe essere un complesso. Per ottenere un effetto terapeutico, vengono utilizzati farmaci antibatterici. Uno dei farmaci più efficaci è Amoxiclav. La composizione di questo farmaco è amoxicillina e acido clavulanico.

Non ho mai prestato attenzione alla mia salute. Ho trattato tutti i tipi di freddo e alte temperature mediante riscaldamento, risciacquo, ecc. Ora capisco che l'automedicazione non porterà mai a nulla di buono. Come è successo a me, ma mi ha aiutato. Leggi di più »

L'amoxicillina neutralizza i patogeni della patologia e l'acido clavulanico impedisce un'ulteriore riproduzione di microrganismi. Questa azione complessa dà ad Amoxiclav una serie di vantaggi, il principale dei quali è la rapida detossificazione dei microbi e il miglioramento delle condizioni del paziente.

L'uso di antibiotici è una delle migliori opzioni per il trattamento dell'infiammazione della vescica. L'amoxicillina è un altro dei farmaci più sicuri. Il fatto è che in certi casi può essere prescritto per le donne incinte, e infatti, durante il periodo di trasporto di un bambino, la maggior parte degli antibiotici è controindicata. L'uso corretto di farmaci antibatterici non dà effetti collaterali, che rapidamente aiuta a far fronte all'infezione.

Amoxiclav - uno dei migliori farmaci contro la cistite.

L'amoxiclav 875 + 125 contiene 875 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico. Ogni compressa del farmaco 500 + 125 contiene 0,5 g di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico.

Azione farmacologica

Si riferisce a prodotti di combinazione antibatterici. Mostra l'efficienza in relazione a:

  1. Streptococchi.
  2. Lister.
  3. Stafilococchi.
  4. Enterococchi.
  5. Klebsiella.
  6. Moraxella.
  7. Proteyyam.
  8. Pasteurellam.
  9. Peptokokki.
  10. Attinomiceti.
  11. Peptostreptokokki.

Dopo somministrazione orale, entrambi i componenti del farmaco - amoxillina e acido clavualico sono ben assorbiti. Il contenuto massimo nel plasma sanguigno di ciascuna sostanza è determinato in circa un'ora. Inoltre, il farmaco può essere eseguito senza dipendere dal cibo.

4 anni fa, ho cominciato a preoccuparmi dei problemi con il sistema genito-urinario. Dolore e difficoltà a urinare.

L'emivita di amoxicillina è di 78 minuti, l'acido clavulanico è di 70 minuti. Le sostanze si accumulano in:

  • secrezioni dei seni nasali mascellari;
  • polmoni;
  • orecchio medio;
  • fluido peritoneale;
  • fluido polmonare;
  • le ovaie;
  • utero;
  • latte materno (motivo per cui l'allattamento al seno non è consentito).

L'acido clavulanico è metabolizzato nel tessuto epatico. L'amoxicillina viene escreta immodificata attraverso i reni e le feci.

Indicazioni per l'uso

Amoxiclav è prescritto per tali malattie:

  1. Infezione del tratto urinario.
  2. Contro la cistite.
  3. Gonorrea, anche innescata da gonococchi che producono beta-lattasi.
  4. Infezioni miste causate da diversi tipi di microrganismi.
  5. Infezioni genitali femminili
  6. Pielonefrite.
  7. Parodontite e altre infezioni dentali.
  8. Infiammazione dei polmoni
  9. Sinusite.
  10. Ascessi addominali.
  11. Infiammazione dell'orecchio medio
  12. Ferita per pelle e tessuti molli

Amoxiclav può essere usato per la prevenzione delle complicanze purulente e settiche dopo interventi chirurgici sulla vescica e su altri organi della piccola pelvi, infezioni addominali postoperatorie.

Come applicare Amoxiclav con cistite?

Ogni paziente viene prescritto questo farmaco in un dosaggio rigoroso, che non può né essere ridotto né aumentato. Se si usa costantemente il medicinale a dosi elevate, si può provocare un avvelenamento acuto. Il sovradosaggio deve essere trattato solo in ospedale.

Il regime è preparato tenendo conto dello stato di salute umana, l'eventuale presenza di una reazione allergica a questo o quel farmaco. Assicurati di prendere in considerazione la forma della malattia - acuta o cronica.

Adulti e bambini di peso superiore a 40 kg vengono prescritti 2-3 compresse al giorno. È necessario osservare pause uguali nell'assunzione della pillola. Nelle forme gravi, 1 g di Amoxicillina viene prescritto + 0,125 g di acido clavulanico 2 volte al giorno. Il metodo di applicazione è normale: il tablet viene lavato con acqua pura.

In caso di infiammazione della vescica in un bambino di età inferiore a 12 anni, Amoxiclav è prescritto sotto forma di sospensione a una dose scelta individualmente.

È vietato equiparare 1 compressa con 625 mg di amoxicillina per 2 compresse da 375 mg di questa sostanza antibatterica. Sebbene il contenuto di amoxicillina sia diverso, ma il contenuto di un altro componente - l'acido clavulanico è lo stesso.

I pazienti sono interessati a quanti giorni bevo questo medicinale. Amoxiclav con cistite deve essere bevuto per 5 giorni. In caso di grave patologia, specialmente quando il paziente ha un forte aumento della temperatura, si dovrebbe resistere almeno una settimana, e ancora meglio, un periodo di trattamento di 10 giorni. Senza una prescrizione, non è possibile assumere tali compresse per più di 2 settimane.

Molto raramente il terapeuta prolunga il trattamento fino a un mese. Ciò avviene se il paziente ha una cistite particolarmente resistente alla terapia antibiotica.

La quantità massima di amoxicillina al giorno per un adulto non deve superare 6 g, e l'acido clavulanico - 600 mg. Con la cistite nei bambini, la dose giornaliera più alta viene calcolata sulla base di un rapporto di 45 mg per 1 kg di peso.

Overdose di droga

In caso di sovradosaggio, possono comparire i seguenti sintomi:

  • vertigini;
  • irritabilità ed euforia;
  • insonnia e sonnolenza diurna;
  • disturbi digestivi sotto forma di diarrea, stitichezza e indigestione;
  • violazione dell'assorbimento intestinale;
  • squilibrio della microflora intestinale;
  • allergie.

Questi sintomi sono eliminati con carbone attivo. È prescritto un trattamento sintomatico appropriato.

Effetti collaterali

Di solito il farmaco è ben tollerato. I pazienti non lamentano praticamente l'uso di Amoxiclav. Gli effetti collaterali sono lievi e scompaiono completamente quando il farmaco viene sospeso.

In rari casi nei pazienti:

  1. Peggioramento dell'appetito
  2. Processi digestivi perturbati
  3. L'ittero si verifica a causa del ristagno della bile.
  4. Si sviluppa la gastrite pseudomembranosa.
  5. Gastrite esacerbata.
  6. L'epatite si sviluppa

Forse lo sviluppo di una riduzione reversibile del numero di piastrine e leucociti nel sangue. Con l'aumento della distruzione dei globuli rossi in un paziente si verifica anemia emolitica. Raramente compare eosinofilia, cioè un numero maggiore di eosine nel sangue.

Le reazioni allergiche al farmaco sono rare e associate alla comparsa di prurito, eruzioni cutanee e orticaria. In casi eccezionali, possono verificarsi shock anafilattico e gonfiore. C'è il rischio di convulsioni.

Controindicazioni

Le controindicazioni cliniche all'uso di farmaci contenenti amoxicillina sono:

  • Ittero colestatico, che si verifica sullo sfondo di una violazione del fegato.
  • Mononucleosi e leucemia linfocitica (questi pazienti possono sviluppare un'eruzione eritematosa sul corpo).
  • Età da bambini fino a 12 anni.
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco, così come altri farmaci della serie cefalosporina e penicillina.

In gravidanza, i farmaci sono prescritti solo su prescrizione e dopo un attento bilancio di benefici e possibili effetti negativi sul feto. Quando GW e prendere Amoksiklava è meglio fermarsi. Per le madri che allattano si consiglia di usare farmaci a base di estratti di erbe.

Altre droghe

Alcuni pazienti sono interessati a ciò che è meglio - Monural o Amoxiclav. Monural è un moderno antibiotico per il trattamento della cistite e di altre patologie dell'apparato urinario. La sua caratteristica distintiva è che viene preso una volta.

Monural è usato nella cistite acuta all'inizio della malattia. Inoltre, amoxicillina può essere utilizzata nel modo usuale.

Nolitsin o Amoxiclav sono anche usati in combinazione per eliminare i sintomi della cistite il più presto possibile. Una corretta somministrazione di questi antibiotici allevia rapidamente i pazienti dai sintomi dell'infiammazione del tratto urinario.

Alcuni pazienti sono interessati a ciò che è meglio prendere - Amoxiclav o Tsiprolet, Amoxiclav o Zinnat. Tutti questi farmaci sono stati usati con successo per trattare patologie del tratto urinario e della vescica. Ma è severamente vietato combinare insieme senza una prescrizione medica. La violazione di questa regola è pericolosa.

Se il farmaco non aiuta, è urgente consultare un medico per correggere il regime di trattamento.

Recensioni

Irina, 23 anni, Krasnodar:
"Dopo aver fatto il bagno in acqua fredda, ho cominciato a farmi male male nell'addome inferiore, un dolore insopportabile è apparso durante la minzione. La cosa peggiore è che è stata ripetuta ogni mezz'ora. Il dottore ha scritto Amoxiclav 875 mg 3 volte al giorno. Nelle istruzioni per l'uso ho letto che non dà molti effetti collaterali e che dovrebbe essere completamente lavato. I sintomi della cistite in me hanno cominciato a scomparire il terzo giorno. Il quinto giorno di trattamento, non ero più infastidito dal dolore. Ma ho bevuto l'intero corso del trattamento per prevenire la possibilità che la malattia ricompaia ".

Alina, 28, Mosca:
"Nella stagione fredda, ho avuto spesso cistite. A volte, mi sembrava, senza una ragione apparente. Il dottore mi ha prescritto l'Amoxiclav 1000. All'inizio, ero allarmato da un dosaggio così grande, ma, come risultò, le fu prescritto per prevenire lo sviluppo di ricadute e neutralizzare tutti i batteri. Dopo un corso settimanale di trattamento, non ho avuto alcun segno di danno alla vescica. "

Olga, 40 anni, Yaroslavl:
"Dopo una cistite incompletamente curata, ho sviluppato un'infiammazione cronica della vescica. Mi ha infastidito quasi tutto l'autunno e l'inverno. L'urologo ha detto che la malattia può essere curata, ma per questo è necessario assumere Amoxiclav per 2 settimane. Ho accettato, perché in effetti non avevo altra scelta. Dopo la prima settimana ho sentito un significativo miglioramento del benessere. Dopo aver bevuto l'intero corso, ho fatto un'ecografia, che ha dimostrato che la mia vescica era completamente sana ".

L'amoxiclav è una cura efficace e relativamente sicura per la cistite in quasi tutte le categorie di pazienti. Il suo scopo corretto garantisce la quasi completa assenza di effetti collaterali. L'autotrattamento è fortemente sconsigliato: al primo segno di problemi, è meglio consultare un medico.

antibiotici per cistite

Disse che se bevi amoxiclav, sono su gv

e so fin dall'infanzia che amoxicillina è la stessa amoxicillina solo dopo il giorno senza acido clavuanico, ma costa 2 volte meno. Il dosaggio di 500 mg è uno e lo stesso

e là e là nelle istruzioni gv- con attenzione

Ha senso pagare di più ??

solo senza soldi e non vogliono pagare per le importazioni


Ho trattato cistite con amoxiclav anche prima di b

Nessun antibiotico può essere bevuto con HB. Mi è stato anche detto che amoxiclav può essere... Ho tagliato per 2 giorni (ho avuto pyelonephritis acuto)... E mia figlia di 2 mesi mi ha appena coperto di corteccia dalla testa ai piedi, poi ho lottato con le sue allergie per un mese... E ora Il mio bambino è allergico ad alcuni prodotti, la reazione va, HW per una settimana poi ha dovuto avvolgere, ho passato tutta la settimana a decantare e versare il latte intensivamente, poi ho riparato l'HW e mi ha dato da mangiare fino a 4 mesi, poi siamo passati a St.

cosa sei così categorico? C'è sempre il rischio di allergie. Che ora privare un figlio di latte? Puoi anche dire che i bambini non possono usare antibiotici.

Antibiotico Lek Amoxiclav - recensione

Cistite. Anche in questo caso. Cosa fare Il mio corso di trattamento.


Ciao a tutti Mi piacerebbe condividere una storia di trattamento della cistite. Chi ha affrontato - capirà. Ci sono quelli che hanno cistite ricorrente (cronica), quando 5-7 volte all'anno ti imbatti in questo flagello e desideri semplicemente curare questo disturbo alla fine e non ricordarlo mai. So.

Questa volta sono andato completamente al trattamento. All'inizio ho passato molti test: per le malattie sessualmente trasmissibili, per ureaplasmi, micoplasmi, clamidia, mucchi di urina, sangue. E tu sai che nulla è stato trovato!) Gli urologi scrollarono le spalle.

Poi sono andato dal ginecologo. Il dottore ha detto che solo perché la cistite non si verifica, c'è sicuramente un batterio nel corpo che lo provoca! E lei ha detto di prendere il serbatoio seminando con la definizione di sensibilità agli antibiotici! E con mia sorpresa, è stato trovato. E. coli è stato trovato - un titolo da 10 a 5! Vale la pena trattare se ci sono delle conseguenze. E ho questa conseguenza della cistite. Ma la mente non si adattava nelle urine potrebbe essere E. coli. È un bene che il ginecologo ha poi spiegato.

Il mio trattamento includeva i seguenti farmaci:

Amoxiclav me e mio marito in 1 scheda. al giorno - 7 giorni

Ciprofloxacina per me e mio marito sul tavolo. al giorno - 5 giorni

Biforme per confezione.

Galavit è un modulatore immunitario. C'è un intero corso per 2 mesi.

Furadonin vs Furagin 1 compressa dopo il rapporto sessuale

Anche Ginezol 7 per il trattamento del mughetto, che potrebbe derivare da antibiotici così forti.

Prezzo circa 250r.

Non sono un medico, ma consiglio se vuoi curare le infezioni urologiche.

Pro e contro del farmaco "Amoxiclav" nel trattamento della cistite

Il processo infiammatorio della vescica (cistite) è una malattia grave e complessa. Il forte deterioramento della condizione generale, i sintomi dolorosi e dolorosi richiedono un intervento rapido, un trattamento completo. Abbiamo bisogno di strumenti efficaci e facili da usare. Il compito del medico curante di nominare una terapia efficace, in breve tempo per ottenere una tendenza positiva. I farmaci di prima linea sono antibiotici: molti specialisti esperti raccomandano l'assunzione di Amoxiclav per la cistite.

Importanza del trattamento antibiotico per la cistite

Usano anche agenti che alleviano lo spasmo di muscoli lisci, antidolorifici, diuretici e migliorano la risposta immunitaria. La terapia può includere altri farmaci, inclusi i preparati a base di erbe. Il medico decide sulla rimozione dei sintomi acuti e cerca di impedire che il processo patologico diventi cronico.
La causa principale del processo infiammatorio nel sistema urinario, sono i microrganismi. La cistite non fa eccezione. Di conseguenza, la principale forza d'impatto sui patogeni è rappresentata dagli agenti antimicrobici. La velocità e l'efficacia della terapia dipendono dalla scelta corretta del farmaco. Per fare questo dovrebbe solo il medico curante.

Gli antibiotici agiscono direttamente sulla causa della malattia. Fermano la crescita, la riproduzione e l'interazione dei microbi con i tessuti degli organi. La riduzione dei fattori infiammatori nel focus contribuisce a ridurre il gonfiore, l'irritazione locale e la sindrome del dolore.

Così è il processo di ripristinare la vita normale. Gli organi del tessuto iniziano a funzionare pienamente e adempiere alle loro funzioni.

Il dottore sceglie un farmaco antibatterico. Prende in considerazione le peculiarità del decorso della malattia, i fattori concomitanti, i vantaggi dello strumento in ciascun caso. La scelta dell'antibiotico dipende da quali agenti patogeni agisce, da quale trofismo si manifesta al sistema urinario. Importa quanto tempo si accumula nel focolare e viene trattenuto lì, sia che sia escreto nelle urine.

Per la selezione del miglior farmaco si ottiene la coltura batterica delle urine, seguita dalla determinazione della sensibilità all'antibiotico.

Un farmaco adeguatamente selezionato allevia i sintomi entro poche ore dall'ingestione. Non consente alla malattia di entrare nella categoria delle patologie croniche con esacerbazioni ricorrenti.

Gli urologi spesso prescrivono "amoxiclav" per la cistite e, secondo il parere dei pazienti, l'effetto arriva rapidamente. Il farmaco ha tutte le qualità di cui sopra. La cosa principale è che il regime, la dose, la durata della terapia dovrebbero essere determinati dal medico curante.

Brevi caratteristiche del farmaco "Amoxiclav"

Sostanza medicinale ottenuta mediante produzione ad alta tecnologia. Tratta un gruppo di agenti antibatterici di una vasta gamma. Questo è un antibiotico semisintetico.

Il nome stesso della medicina parla della sua duplice composizione:

  • "Amoxy" - parte del nome di amoxicillina;
  • "Clav" - dall'acido clavulanico.

Il primo elemento appartiene alla categoria degli antibiotici semi-sintetici. L'acido si riferisce agli inibitori della beta-lattamasi. Un altro farmaco contiene eccipienti.

Gli elementi si completano attivamente a vicenda. L'acido clavulanico forma composti stabili con enzimi che sintetizzano i batteri e previene quindi la scissione di amoxicillina. La composizione ha un effetto battericida, cioè non solo ferma la crescita e la riproduzione dei microbi, ma li distrugge.

Il farmaco "Amoksiklav" è disponibile sotto forma di compresse, polvere per la preparazione di sospensioni orali e infusioni per somministrazione endovenosa. Il dosaggio del farmaco è diviso per la quantità di amoxiclav / clavulanato:

  • Compresse da 375 mg (250 125); 625 mg (500 125); 1000 mg (875 125);
  • polvere per sospensione 156,25 mg (125 31,25); 312,5 (250 62,5); 457 mg (400 57);
  • polvere per la preparazione di infusioni 600 mg (500 100); 1200 mg (1000 200).

Le compresse sono di due tipi: nel guscio, solubili nell'intestino e disperdibili. Questi ultimi sono chiamati "Quiktab". Si sciolgono in una piccola quantità di liquido o si sciolgono in bocca. Le sospensioni sono destinate ai bambini fino a 12 anni. Gli adulti possono anche prenderli. Le infusioni vengono utilizzate per iniettare l'agente direttamente nel sangue.

Le farmacie rilasciano farmaci da prescrizione. Il costo dipende dal paese di origine. Anche la forma di emissione, la catena di farmacie e la regione di vendita sono importanti. L'influenza principale sul prezzo è il dosaggio della sostanza: più è grande, più è costoso il prodotto. Ad esempio, una polvere per una sospensione di 156,25 mg-125 rubli, compresse in un guscio di 375 mg-215 rubli, una miscela per infusione di 1200 mg-765 rubli.

Trattamento di cistite dai mezzi descritti

L'uso frequente e non sempre adeguato di antibiotici per la cistite provoca la risposta di agenti patogeni. I microbi, come tutte le creature viventi, sviluppano le loro tattiche di protezione. Si chiama resistenza o insensibilità ai farmaci. L'autotrattamento contribuisce a questo quando il paziente utilizza i mezzi su consiglio degli amici o non mantiene il dosaggio prescritto, la durata della terapia.

Effetti del farmaco sulla vescica infiammata

I microbi non hanno una pronunciata resistenza a "Amoxiclav", a causa della comunità attiva di antibiotico e clavulanato semisintetici. Gli effetti battericidi e statici del farmaco contribuiscono alla distruzione della flora aliena senza ulteriore riproduzione. Si accumula rapidamente al centro dell'infiammazione, non permettendo al processo di svilupparsi. Il risultato dell'azione del farmaco è la riduzione di gonfiore, irritazione, mentre il dolore e il disagio vengono eliminati.

L'antibiotico influenza efficacemente vari rappresentanti della flora nociva che causa l'infiammazione della vescica. Si dissolve facilmente, rispettivamente, penetra in vari ambienti. Viene rimosso lentamente, principalmente con l'urina. Questo gli permette di agire su agenti patogeni per la cistite per molto tempo.

Istruzioni per l'uso di antibiotici

Quando si prescrive una dose del farmaco, vengono prese in considerazione le condizioni del paziente, la durata della comparsa dei sintomi, la presenza di complicazioni. Un fattore importante è il lavoro dei reni. Dipende dall'accumulo e dalla rimozione dei farmaci. Gli adulti raccomandano di assumere 625 mg di "Amoksiklava" due volte al giorno per la cistite non complicata. Se la malattia è grave, il medico può aumentare la dose a tre dosi di 625 mg. La durata dell'uso sarà da 3 a 5 giorni.

Le compresse nel guscio durante il normale funzionamento dei reni e del tratto gastrointestinale vengono bevute prima di mangiare. Vengono inghiottiti interi senza masticare. "Quiktab" si scioglie in una piccola quantità di liquido o si dissolve. Si consiglia di assumere un antibiotico a intervalli regolari.

Con il regime di trattamento due volte al giorno, è preso in 12 ore. Di conseguenza, con una dose tripla, bevi una pillola ogni 8 ore.

Se è necessario ridurre il dosaggio secondo le indicazioni, si raccomandano 375 mg del farmaco con un aumento della durata della somministrazione a 7-10 giorni.

Per modificare il dosaggio e il regime di dosaggio deve essere il medico. Non è consigliabile farlo da soli, poiché una riduzione della dose può causare la formazione di resistenza microbica. Di conseguenza, un aumento irrazionale porterà ad effetti collaterali.

Nei casi più gravi, prescritto farmaco per infusione. I pazienti adulti usano 1,2 g del farmaco dopo 8-12 ore. Quindi vai al modulo tablet. Il corso massimo di trattamento è di 14 giorni, è monitorato dal medico generico essente presente.

Note importanti

"Amoxiclav" è ben tollerato e raramente causa reazioni negative. Come ogni farmaco antimicrobico, colpisce non solo la flora negativa, ma sopprime anche la sua. Di conseguenza, sono possibili cambiamenti nei movimenti intestinali, nausea e altre manifestazioni Per evitare questo, sono prescritti i probiotici.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione del farmaco può avere reazioni negative dal tratto gastrointestinale, il sistema ematopoietico, nervoso. Ci possono anche essere allergie, infezioni fungine di alcuni organi. Le manifestazioni pronunciate di questi effetti sono estremamente rare. Di solito, quando si cancella un farmaco, passano rapidamente.

Controindicazioni

Ricevimento "Amoksiklava" non mostrato nei seguenti casi:

  • se i pazienti hanno problemi al fegato;
  • con sensibilità ai componenti del farmaco;
  • se hai una storia di allergie alla penicillina.

Ai pazienti con insufficienza renale vengono prescritti dosaggi ridotti dell'agente. Il trattamento viene effettuato sotto controllo medico. Se compaiono sintomi indesiderati, il farmaco viene annullato, vengono prese le misure terapeutiche necessarie e viene deciso il problema della sostituzione.

overdose

La quantità massima di amoxicillina per gli adulti non deve superare i 6 g al giorno, nei bambini questo indicatore non supererà 0,045 g per chilogrammo di peso corporeo. Il superamento della dose raccomandata del farmaco è estremamente raro, vengono descritti casi isolati, poiché il farmaco viene espulso rapidamente dal corpo.

Se ciò accade, il paziente può avere un disturbo del sonno, irritabilità, vertigini, tremore muscolare o sindrome convulsiva.

Effettui immediatamente le misure terapeutiche - l'abolizione della medicina, il lavaggio da uno stomaco, la terapia sintomatica. In casi estremi, è indicato l'emodialisi.

Ulteriori raccomandazioni

L'uso di bevande alcoliche, anche a basso tenore alcolico, è vietato allo stesso tempo di un antibiotico, poiché aumenta l'effetto negativo sul fegato e indebolisce l'effetto terapeutico del farmaco.

Si raccomanda di bere più liquidi. Quindi dai microrganismi della vescica verranno rimossi più velocemente.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Il trattamento durante la gestazione e l'allattamento al seno è un compito cruciale. I medici prescrivono "Amoxiclav" per la cistite in questi casi, selezionando il dosaggio minimo ma efficace dell'antibiotico.

Va tenuto presente che il farmaco si scioglie bene nei liquidi, raggiunge rapidamente la sua massima concentrazione nel sangue e si diffonde in tutto il corpo. Ciò significa che passa facilmente la barriera placentare e penetra nel latte materno. Non ci sono dati sul suo effetto teratogeno sul feto. Tuttavia, durante la gravidanza e l'allattamento al seno, è prescritto con attenzione.

Uso pediatrico

I bambini sono consigliati solo dal medico. È possibile applicare dai primi mesi di vita. Solitamente, le sospensioni sono usate per via orale, quando si verificano complicanze o cistite grave sullo sfondo della patologia concomitante, vengono prescritte le infusioni. Preparare la miscela secondo le istruzioni. La dose non deve superare i 40 mg per chilogrammo di peso. Dividere il volume in due o tre dosi ogni 8-12 ore.

Ricezione congiunta con altre medicine

Non è raccomandato prendere "Amoxiclav" e "Probenecid" allo stesso tempo, poiché ciò potrebbe provocare un aumento della quantità di antibiotico nel sangue e un ritardo nella sua eliminazione.

La probabilità di manifestazione di reazioni allergiche con uso parallelo con "Allopurinolo" è alta.

C'è un cambiamento nella coagulazione del sangue quando si assumono amoxicillina e warfarin o acenocumarolo. Se non puoi evitarlo, controlla regolarmente il livello di protrombina.

Il farmaco non è raccomandato per l'uso con altri agenti antimicrobici - l'effetto opposto è possibile.

La tossicità del metotrexato aumenta se assunta insieme ad Amoxiclav.

Inoltre, non è consigliabile utilizzare un antibiotico con contraccettivi ormonali, si nota un indebolimento della loro azione.

Altre malattie genitourinarie trattate da "Amoxiclav"

Il farmaco si è dimostrato efficace nel trattamento di molte malattie. Viene spesso utilizzato da urologi, ginecologi, nefrologi. Sono trattati con infezioni batteriche non solo per la cistite, ma anche per prostatite, uretrite, pielonefrite, adnexite e alcuni altri problemi del tratto genitourinario.

Qui il vantaggio del farmaco è la sua capacità di accumularsi rapidamente al centro dell'infiammazione e lasciare con l'urina.

analoghi

La piena conformità con "Amoxiclav" può avere i mezzi, che includono amoxicillina e acido clavulanico. Questi includono "Flemoklav Solyutab", "Augmentin". I farmaci che hanno solo amoxicillina, non possono agire come analoghi. L'elenco dei patogeni sensibili a loro è molto più piccolo. Ciò significa che anche le indicazioni per l'uso sono diverse.

La decisione di sostituire il farmaco deve essere presa dal medico curante, poiché molti fattori devono essere presi in considerazione.

Recensioni

Medici e pazienti affermano che il farmaco sta diventando sempre più rilevante nel trattamento della cistite. Tutti festeggiano lo stato di sollievo il terzo - il quinto giorno dopo l'inizio della ricezione. Come la sua disponibilità in farmacia e il prezzo accessibile. Anche alcune reazioni collaterali, come i cambiamenti nella composizione della propria microflora, non ne riducono i benefici.

Amoxiclav per il trattamento della cistite e della pielonefrite

Oggi, il trattamento con molti farmaci antibatterici non fornisce più l'effetto desiderato. Molte specie di batteri mostrano resistenza (resistenza) ai componenti che compongono la composizione. Ciò porta al fatto che il dosaggio del farmaco aumenta o il corso terapeutico è prolungato. Tuttavia, ci sono aminopenicilline - un gruppo di farmaci, la cui resistenza si sviluppa molto lentamente nei microrganismi. Questo gruppo comprende anche Amoxiclav, una medicina che solo l'1% dei batteri noti mostra insensibilità a.

Perché il farmaco dovrebbe prestare attenzione

L'uso di Amoksiklava ha diversi vantaggi rispetto a farmaci simili:

  • Disponibile in diverse forme, che ti permette di interrompere la scelta su una più adatta al corpo;
  • il farmaco viene venduto ad un prezzo accessibile;
  • ha una biodisponibilità elevata e stabile (oltre il 50%);
  • può essere usato sia prima dei pasti che dopo i pasti;
  • L'amoxiclav ha non solo un effetto battericida, ma ha anche un effetto batteriostatico. A causa di ciò, non c'è solo l'eliminazione di microrganismi patogeni, ma anche i loro arresti di riproduzione.

Utilizzare per cistite, uretrite e pielonefrite

La più efficace nel trattamento della cistite, la pielonefrite e l'uretrite è considerata una terapia antibiotica. Il dosaggio del farmaco è selezionato in base al tipo, tipo e dinamica dello sviluppo della patologia.

Con la cistite

La droga Amoxiclav con cistite è molto efficace. Ciò è possibile a causa del fatto che il farmaco è attivo contro i batteri gram-positivi che causano l'infiammazione della vescica. L'effetto battericida del farmaco si estende anche a streptococchi, bordetella, salmonella, listeria ed echinococco.

Con pielonefrite

Le aminopenicilline sono ampiamente utilizzate per il trattamento della patologia. L'amoxiclav fornisce un buon effetto curativo per enterococchi ed Escherichia coli. Quando l'infiammazione dei reni nella fase iniziale può essere trattata con pillole.

Il trattamento di alta qualità della pielonefrite con Amoxiclav è possibile a causa delle elevate proprietà antibiotiche. Inoltre, il farmaco è caratterizzato da una nefrotossicità minima, che influenza le condizioni dei reni. Il trattamento del processo infiammatorio nei reni e nella vescica deve essere accompagnato da una rapida rimozione del farmaco. L'amoxiclav ha questa proprietà e lascia il corpo in alta concentrazione insieme all'urina.

Con uretrite

Amoxiclav aiuta a sbarazzarsi di uretrite, perché in grado di distruggere i patogeni che causano l'infiammazione dell'uretra. Importante nel trattamento dell'uretra è il fatto che il farmaco sia attivo contro un'ampia gamma di microrganismi. Abbastanza spesso, l'uretrite è accompagnata da infezioni del tratto genitale, quindi, la capacità di Amoxiclav di influenzare vari microrganismi evita il trattamento aggiuntivo.

Quanto velocemente la medicina inizia ad agire

L'amoxiclav è ben assorbito e si applica ai farmaci ad azione rapida. La sua massima concentrazione nel corpo si osserva già 60 minuti dopo la penetrazione nel flusso sanguigno.

Nel momento in cui è prevista la massima saturazione del sangue con sostanze attive, si raccomanda di monitorare l'aspetto degli effetti indesiderati. Questo determinerà la risposta del corpo alla dose ricevuta del farmaco.

Forme prodotte e componenti di base

Oggi il farmaco è disponibile sotto forma delle seguenti forme di dosaggio:

  • compresse rivestite con film (250, 500, 875 mg);
  • polvere per sospensione 5 ml (250 e 400 mg);
  • polvere solubile per somministrazione endovenosa (500 e 1000 mg).

Qualsiasi forma del farmaco come sostanze attive contiene:

  • Amoxicillina, che è inclusa nell'elenco OMS dei farmaci più importanti esistenti;
  • Acido clavulanico, che contribuisce alla distruzione di microrganismi.

Controindicazioni

Non è possibile prescrivere il farmaco a pazienti con:

  • intolleranza a qualsiasi componente che fa parte;
  • alta sensibilità alle penicilline e ad altri antibiotici beta-lattamici;
  • leucemia linfocitica;
  • anormale funzione epatica, che è stata provocata da acido clavulanico o amoxicillina;
  • mononucleosi infettiva.

testimonianza

Si consiglia di utilizzare Amoxiclav per il trattamento di infezioni innescate da microrganismi sensibili:

  • tratto urinario (con pielonefrite e uretrite);
  • malattie ginecologiche;
  • lesioni della pelle e dei tessuti molli;
  • morsi di uomini e animali;
  • parte superiore e inferiore del tratto respiratorio (bronchite, sinusite, tonsillite, polmonite, otite cronica, faringite);
  • tratto biliare;
  • tessuto connettivo e ossa.

La somministrazione endovenosa di soluzione di Amoxiclav è indicata per il trattamento di:

  • infezioni addominali;
  • infezioni trasmesse durante rapporti sessuali non protetti;
  • per la prevenzione delle infezioni dopo l'intervento chirurgico.

dosaggio

Con la malattia lieve e moderata, vengono generalmente prescritte compresse da 250 mg (1 pz ogni 8 ore). Le infezioni gravi vengono trattate assumendo 500 mg di farmaco ogni 12 ore.

La dose raccomandata dipende dai seguenti fattori:

  • età;
  • massa corporea;
  • fasi dello sviluppo della malattia;
  • condizione generale del corpo;
  • il funzionamento dei reni.

Trattamento cistite

La tariffa giornaliera di Amoksiklava per un adulto - 625 mg. La dose deve essere divisa in 2 dosi. La durata media di un corso terapeutico è di 3 giorni.

Un lungo periodo di terapia può essere prescritto dal medico se il paziente è a rischio a causa delle malattie e delle caratteristiche esistenti, tra cui:

  • elevati livelli di zucchero nel sangue;
  • cistite acuta maschile;
  • vecchiaia (oltre i 65 anni);
  • disordini metabolici;
  • forme acute di patologie.

Durante il periodo di terapia dovrebbe essere escluso il sesso e l'esercizio. In alcuni casi, l'appuntamento appropriato di una dieta speciale.

Trattamento dell'infiammazione del rene

La pielonefrite viene trattata per almeno 7 giorni. Con una terapia a lungo termine insufficiente c'è il rischio di lasciare la patologia sottoposta a trattamento. In alcuni casi, il corso è esteso a 14 giorni, ma questo dovrebbe essere deciso dal medico curante, in base ai risultati dei test e alle condizioni generali del corpo (specialmente i reni) del paziente.

Trattamento di uretrite

Quando l'uretrite non può usare Amoxiclav più di 14 giorni. Il dosaggio è selezionato individualmente e non può essere lo stesso anche per i partner sessuali.

overdose

Il sovradosaggio conseguente comporta un trattamento sintomatico. Il paziente deve essere sotto controllo medico. Se l'ultimo utilizzo del farmaco si è verificato entro e non oltre 4 ore fa, è consigliabile fare un lavaggio gastrico e prendere carbone attivo (riduce l'assorbimento).

Effetti collaterali

Il trattamento con amoxiclav può essere accompagnato da reazioni indesiderate indesiderate da vari sistemi corporei.

  • Il sistema digestivo spesso risponde con le seguenti manifestazioni: dolore epigastrico, disfunzione epatica, epatite, perdita di appetito, gastrite, stomatite, oscuramento dello smalto dei denti, stomatite, ittero colestatico, colite emorragica, glossite. Nelle persone anziane (spesso di sesso maschile), l'insufficienza epatica può essere una conseguenza della terapia prolungata.
  • convulsioni, vertigini, insonnia, ansia, mal di testa possono verificarsi da parte del sistema nervoso centrale. Molto spesso, tali manifestazioni sono osservate in persone con funzionalità renale compromessa.
  • da parte del sistema urinario, ematuria, infiammazione del tessuto interstiziale e tubuli renali, cristalluria;
  • Le reazioni allergiche si manifestano come orticaria, prurito, angioedema, shock anafilattico, sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica, vasculite allergica, eritema multiforme.

Gravidanza e bambini

I componenti attivi del farmaco tendono a penetrare nel latte materno in piccole quantità. Durante il periodo dell'allattamento al seno, si raccomanda di sospendere il trattamento con Amoxiclav.

Molto spesso, la terapia con amoxiclav è necessaria per i bambini con angina. Il farmaco previene la diffusione di disturbi di streptococchi. La dose giornaliera massima consentita è di 45 mg per 1 kg di peso corporeo. Ai bambini piccoli viene somministrato un antibiotico da bere come sospensione. Un bambino più grande (fino a 12 anni) viene prescritto 40 mg per 1 kg di peso. Se il peso del bambino è superiore a 40 kg, la dose giornaliera è calcolata come per un adulto.

Il dosaggio per i bambini non può essere calcolato indipendentemente. La quantità accettabile di antibiotico deve essere calcolata dal medico che ha prescritto il trattamento.

Interazione alcolica

Come qualsiasi altro antibiotico, Amoxiclav è vietato interferire con bevande contenenti alcool nella sua composizione.

Le bevande calde possono ridurre al minimo l'effetto terapeutico del farmaco, ma questo risultato non è il peggiore. Mescolando con amoxicillina e acido clavulanico, l'alcol diverse volte aumenta il rischio di effetti collaterali indesiderati.

Il carico sul fegato e sui reni è in aumento, costretto a liberarsi non solo dei prodotti di degradazione del farmaco, ma anche dei resti di alcol. Si raccomanda di bere alcolici per posticipare la fine del ciclo di trattamento completo.

Vendita e costo

Amoksiklav droga rilasciato dalle farmacie solo se hai una prescrizione da un medico.

immagazzinamento

Il farmaco dovrebbe essere in un luogo buio e asciutto. Temperatura di conservazione - non superiore a 25 ° C. A osservanza di raccomandazioni sulla manutenzione di una medicina una data di scadenza - 2 anni.

Recensioni

Il feedback degli acquirenti testimonia l'efficacia dell'azione del farmaco.

Cistite amoxiclav

Ragazze, dimmi, chi ha bevuto Amoxiclav in cistite al momento B, dopo quanti sintomi spiacevoli (bruciore, sangue nelle urine, frequenti impulsi) sono passati? Bevuto già 3 compresse su 1000 mg (1,5 giorni) e non c'è rez. Il farmaco è prescritto G. Ho paura forse un falso.

Figlio 1,3, urologo diagnosticato cistite acuta secondo i risultati di ultrasuoni e oam (leucociti 35-45). Antibiotici nominati Zinnat o Amoxiclav, che è meglio? Come è stata trattata la cistite?

Buona giornata a tutti! Devo aiutarti, forse qualcuno ha avuto una situazione simile. Spesso c'è la cistite. Recentemente superato la cultura delle urine con sensibilità antibiotica. Trovato Kohl in 7 gradi. Ha trattato con antibiotici amoxiclav. Ma meno di 4 giorni, come è iniziato tutto in un modo nuovo. E andare in bagno non fa male, ma corro molto spesso e costantemente si sta bruciando come se nell'uretra, provo un fortissimo disagio. È davvero necessario bere di nuovo gli antibiotici? Non voglio più niente, tutto sta bruciando costantemente lì. È stato controllato da ginecologia-.

Oh, e ho sofferto con lui anche prima della gravidanza, in autunno inizia ogni anno, dopo la ricerca si è scoperto che i reni sono sani, e la vasca di semina ha mostrato Staphylococcus aureus, hanno nominato amoxiclav a 8 settimane di gestazione. tutto propyl e dimenticato di cistite. ) controllo

Per coloro a cui piace "scavare più a fondo" nelle diagnosi e in che modo vengono trattati. Ora non capisco la pielonefrite o la cistite, non posso decidere se bere l'antibiotico giusto, perché se è cistite, basta prendere una dose singola, che è sicura e funziona solo nella vescica. In generale, un buon farmaco, ma se ho la pielonefrite, allora devi bere un amoxiclav per almeno 5 giorni, dici di non auto-medicare, ecc. Nemmeno io volevo auto-medicare, ma non devo correre con un problema per una settimana al freddo.

Ragazze, ciao! Dopo cc, dopo 2 settimane, è corsa all'ospedale con una temperatura di 39 anni, diagnosticata una cistite troppo alta nella pielonefrite. L'amoxiclav settimana punteggiata + metronidazolo e un'altra sega furomag. La temperatura diminuì e sembrò aiutare. e ora, dopo 3 settimane, la temperatura di nuovo e fa male andare in bagno. è di nuovo? Chi è stato salvato?

Le ragazze aiutano i consigli. Hanno iniziato a fare un test delle urine prima della vaccinazione, e abbiamo i leucociti, hanno fatto un'ecografia dei reni e della vescica, sono stati sospesi nell'urina. Prima di allora, tutti i test erano sempre positivi. Siamo andati dal nefrologo, ha detto che la cistite e lei è un antibiotico per noi - amoxiclav e altri 5 punti. E non voglio farcire il bambino. È davvero impossibile fare a meno degli antibiotici?

Buona giornata! Mi chiamo Anya. Sono qui per comunicare, fare amicizia, consigliare e ricevere consigli. Un po 'di te. Mio marito ed io siamo sposati da 2 anni, vogliamo davvero un bambino. Ho 25 anni, mio ​​marito ha 9 anni in più. Un miracolo è successo lo scorso autunno, stavo ammirando due strisce, ma quest'inverno, ho avuto un frutto nel primo periodo. Mare di lacrime che avevamo. Tutto è successo prima del nuovo anno. 30 dicembre, sono stato "pulito". sei mesi ho perso le mani. Non volevo nulla. I cattivi pensieri vengono in mente. a casa non potevo stare da solo, era inquietante di pensieri.

Buona notte a tutti! Ragazze, ho dei problemi. Recentemente ho tagliato ARVI, ho bevuto antibiotici (amoxiclav) e ho appena iniziato a recuperare, come te. iniziato la cistite. Spesso corro in bagno, rezi, nient'altro mi disturba. Io non vado da nessuna parte, il freddo non è dove. Non dove si è bloccato, da dove viene ?! E inizia subito a imbrattare, quando M inizia, anche se non dovrebbero ancora, 10 giorni prima di loro. Che poi mi preoccupo, di nuovo, gli antibiotici da bere o cosa?

La cistite cominciò, pensò la sabbia nei reni, risultò essere un'infiammazione urinaria. Questo è solo budello. Sono andato dal medico a pagamento. Ho superato i test, in attesa di un altro striscio, l'agente causale può essere chiaro. Ora, naturalmente, quasi tutto è passato, bevo cananephron e amoxiclav, in precedenza ho bevuto una foglia di mirtillo rosso con cananephron e un altro antibiotico, non c'era senso. Vado anche all'infiltrazione urinaria: un catetere viene iniettato attraverso il catetere (una collagina o un protargol in soluzione), ha aiutato dalla seconda procedura anche prima dell'inizio del decorso di AB, altre 2 sono rimaste per andare. Ma il problema più grande è da questo.

Ragazze. Tutto andava bene per me, ma oggi, improvvisamente, la ghinea annuncia che nelle mie urine, il serbatoio di semina ha trovato tutto ciò che poteva essere trovato! e imeneno: - golden staf (crescita moderata) 10 in 3 step - klebsiella 10 in 3 step - e anche prima del mucchio un po 'di merda, anche un segno di crescita moderato Nominato AMOXICLAB 625 mg 2p al giorno. Sono arrabbiato! Non capisco da dove provenga questo bouquet, mi sento bene, l'urina. OK, niente.

Ragazze, dimmi per favore, partorirono una settimana fa, ci fu un episodio e un'aspirazione a vuoto per 4 giorni, poi immediatamente scaricati. Ora bevo Amoxiclav. Dolore addominale come nella vescica, formicolio acuto e durante la minzione a volte c'è una sensazione di dolore nell'uretra, come nella cistite, ma la cistite non è molto simile, quale potrebbe essere? E anche il basso addome fa male mentre ridendo, tossendo e starnutendo è un altro dolore, perché può ferire? Domanda sugli episodi, è possibile spingere un po 'mentre si cammina.

Ciao a tutti Voglio scrivere la mia storia. È un peccato che non mi sia registrato sul sito in precedenza per comunicare con te, trovare supporto e condividere la mia esperienza. Dopo tutto, siamo uniti da un unico obiettivo: i nostri figli, un grande desiderio di dare alla luce un bambino sano, la nostra kolinochka, ma per qualche motivo, per alcuni di noi, questo non funziona ancora. Scriverò tutto in ordine. E così Ho 28 anni, mio ​​marito ha 30 anni. Pianifica bambino dal 2013. Ho un ciclo mestruale irregolare. Per tutta la vita, finché posso ricordare, il mio periodo è stato orribile. Ma.

Ragazze, non so cosa fare. Il mio terzo giorno è 39,3-38,7. Abbatti paracetomolo, aiuta per 2 ore, poi vola di nuovo. Settimane e mezza dopo, la cistite è iniziata, ha trattato con Kanephron, cystone e fitolisi, si è calmata e l'8 maggio è tutto! Ieri non riuscivo a scendere dal letto, faceva freddo come un morto, i suoi denti stavano chiacchierando, poi bruciavo tutto di fuoco. Ho chiamato il pediatra che mi ha assegnato amoxiclav, è compatibile con HB e Linex dalla disbiosi a me e al mio bambino. Quindi, purtroppo, dorme male.

Questa volta ho raccolto un ottimo kit di pronto soccorso per un viaggio al mare. Ho deciso di mantenere il suo elenco in modo che la prossima volta non mi sforzi, decidendo cosa prendere dalla febbre o dal mal di testa. Il bambino cresce ed è fantastico - ora molte medicine per adulti sono adatte a lui, il che aumenta lo spazio libero nella valigia.

Informazioni utili per le mamme che allattano! Francamente, ho rubato questa informazione, ma penso che sarà utile. Il bambino è già nato, ma la connessione tra lui e la madre è ancora mantenuta attraverso l'allattamento al seno, come attraverso il secondo cordone ombelicale. Il latte materno è senza dubbio unico. Non solo può nutrire il bambino, ma anche provvedere alla sua salute, proteggere dallo sviluppo di allergie, malattie virali respiratorie, disbiosi, malattie metaboliche, malattie infettive, ecc. Ma a volte la gioia e il piacere di nutrirsi possono essere oscurati dalla cattiva salute della mamma. In questo caso, se la madre deve essere trattata.

Ragazze, ho un problema di salute. Pianifichiamo da luglio (già il terzo ciclo). Durante questo periodo, ho una vescica urinaria. quindi nyl-nyl, ma sulla cistite ordinaria non è simile.

A volte capita che una donna in una posizione si ammali di una malattia infettiva e il medico le abbia prescritto degli antibiotici. E lei è molto preoccupata per l'effetto degli antibiotici sulla gravidanza e le possibili conseguenze per il feto.

Le ragazze, carine, hanno urgente bisogno del tuo aiuto! Figlia 1.7, doloroso da scrivere. Dice "booona" e tiene la sua figa, ma quando gli chiedo dove fa male, dice il prete. Oggi, sabato, per fortuna, non andare dal medico. È chiaro che è necessario passare un'analisi e che il dottore ha guardato, ma ora come posso aiutarla? Scusami per il bambino, il cuore è a pezzi, sta piangendo, ma non so cosa sia (((Ps Pisya è rosa, né rossore né scarica. Ps Mi ha dato il telefono del nostro pediatra. vasca da bagno.

Non ho mai pensato che una simile situazione potesse accadermi. Più recentemente, ero incinta, ho visitato un ostetrico-ginecologo il 30 dicembre, il dottore ha detto alla reception che tutto è in ordine, e ora il mio bambino non è più vivo. La mattina del 31 mi sono spinto via da dolori addominali crampi, ho chiamato il dottore e ho chiamato un'ambulanza. Era la venticinquesima settimana di gravidanza. Si è scoperto che la nascita era già iniziata, mi hanno portato all'ospedale di maternità, fatto un'ecografia, che mostrava diligenza pelvica e completa dilatazione della cervice. Successivamente, hanno iniettato la droga.

Cara ragazze, aiuto. Il mio periodo di 12 settimane ha iniziato la cistite! Il medico ha prescritto canephron e noshpu 3 volte al giorno per 2drazhe. Questo non ha aiutato e l'infezione è andata ai reni, letteralmente una settimana dopo ha avuto la pielonefrite. hanno messo in un day hospital, prescritto monural3g una volta bevuto (leggi le tue recensioni, speravo che tutto passasse molto velocemente), la polvere ha un sapore molto buono, ma le conseguenze - vomito e tutti i monural - non hanno nemmeno avuto il tempo di essere assorbite, non come curare l'infezione. Oggi, di nuovo, sono andato dal medico per fare un'ecografia dei reni, apparentemente nulla di grave, ma il processo infiammatorio è in corso. Abbiamo impostato.

Ciao ragazze, ho avuto la prima gravidanza tanto attesa tanto prima ho avuto la cistite, poi la parte bassa della schiena e il mio stomaco si sono ammalati, ho chiamato un'ambulanza e mi hanno detto che avevo la pielonefrite, amoxiclav e kanefron, ho bevuto per 2 giorni. stesso problema? come sono stati trattati? ed è pericoloso per un piccolo? Aiuto per favore, molto preoccupato per il bambino

Non ho scritto in un diario per molto tempo. Quindi ci sono molti eventi: fino a 12 settimane c'era un po 'di sangue, quindi anche sugli ultrasuoni l'ematoma non era più visibile. Alle 12-13 settimane fu loro permesso di volare a Mosca. Tummy oochen settimane notevoli da 10. Shevelyushki si sentiva molto presto, ma fiducioso in 16-17 settimane. Presumevano che la ragazza dell'ecografia a 12 anni non fosse in forma, a 19 hanno confermato. Ma già alla settimana 14, sapevamo al 100% che ci aspettavamo nostra figlia: sangue donato per tracce nel sangue del cromosoma Y, che, rispettivamente, non lo era. K.

Da qualche mese, dopo il parto, ho iniziato ad avere problemi con la salute delle donne. Iniziava a ferire addome terribilmente più basso, specialmente durante il sesso, a volte direttamente fino alle lacrime. G. ha fatto un sacco di test, tutto è perfetto, anche il mughetto no. E fu molto sorpresa, perché secondo lei, tale infiammazione è solo da un'infezione, e non sono nelle analisi. Da quando abbiamo scaricato Amoxiclav e Wobenzin su GW, dopo di che abbiamo smesso di ferire. Ma non per molto, il dolore è tornato, ma non così forte.

Che tipo di ingiustizia? Quando ho bisogno di fare un esame delle urine alla ginecologia, ottengo la cistite e alla fine, come un gatto pianto! Ieri non ho potuto dormire fino alle 7 di mattina, c'erano dolori simili! Sono già Canephron e le foglie di mirtillo rosso e il succo della sega al mirtillo rosso e tutta la nifiga!

qualcuno può tornare utile.. con i primi giorni in maternità non ho avuto problemi con la quantità di latte.. piuttosto, viceversa.. dopo ogni poppata, potevo tranquillamente pompare 180 ml da ciascun seno! I nazamorazhivala latte per uso futuro (e l'ho fatto molto correttamente). All'età di 3 mesi, abbiamo iniziato ad avere problemi... più precisamente, la mia cistite si è trasformata in cistite acuta con infiammazione dei reni.. poi c'era congestione (ero troppo pigro per succhiargli un seno). più un raffreddore.. nervi più corti, nervi.. e forse la famigerata crisi di tre mesi (si dice in questo momento, molti latte diventano meno). e qui capisco che il petto è costantemente vuoto... il bambino si contorce sul petto e piange.

Hanno rimproverato per il peso: (quando ero in ospedale, pesavo 61 anni, ma ero io quando ero in ospedale, ho perso peso. I miei 64. Ora pesavo 70, dice per tutti B devi guadagnare 10 kg, 400 grammi a settimana, e sei già 10 Le mie argomentazioni sul fatto che 61 non è il mio peso, a loro non importa di nessuno, ha detto meno da mangiare.. come meno finora non capisco :( E secondo.La scorsa settimana ho scritto e ho preso una pietra, poi è iniziata la cistite forte. Stati Uniti.

Raccolgo il kit di pronto soccorso sul mare. All'improvviso, qualcuno tornerà utile e lascerà questa lista a me stesso. Cosa sottrarre, cosa aggiungere? Sarò felice di consigliare))

Abbiamo passato l'urina, avevamo 4 mesi Oggi siamo venuti per un'inoculazione, il dottore dice male Proteine, lievito, batteri Sono in uno stato di torpore L'ho raccolto in un vaso sterile La domanda è questa: ho visto l'amoxiclav quando ho dato l'urina. Questo potrebbe avere un effetto sull'urina del bambino? È compatibile con GV. Se è vero che il bambino ha qualcosa con i reni, non posso notarlo? Lui è calmo, fa una bella pipì, vai in ospedale, solo per rovinare la tua vita ((((

Buona giornata a tutti! Ragazze, qualcuno ha preso questo farmaco mentre stava pianificando una gravidanza? La situazione è la seguente: al 15 ° giorno del ciclo, si è verificata la cistite, ha superato i test, c'era un gran numero di batteri e globuli bianchi nelle sue urine, ha iniziato a bere il furamag. L'ho bevuto per un giorno, non ho avuto alcun miglioramento, sono andato dal medico, mi ha prescritto il sovrax per 400 mg 6 giorni. Sono terribilmente turbato, questo è un antibiotico, ed è anche indesiderabile durante la gravidanza.Il dottore ci pensò a lungo e sospirò, ma alla fine disse che nient'altro mi avrebbe aiutato (c'è anche un amoxiclav, ma non posso tollerarlo). La gravidanza è possibile, ora 16DC.

Ragazze. Tutto andava bene per me, ma oggi, improvvisamente, la ghinea annuncia che nelle mie urine, il serbatoio di semina ha trovato tutto ciò che poteva essere trovato! e imeneno: - golden staf (crescita moderata) 10 in 3 step - klebsiella 10 in 3 step - e anche prima del mucchio un po 'di merda, anche un segno di crescita moderato Nominato AMOXICLAB 625 mg 2p al giorno. Sono arrabbiato! Non capisco da dove provenga questo bouquet, mi sento bene, l'urina. OK, niente.

Abbiamo passato l'urina, avevamo 4 mesi Oggi siamo venuti per un'inoculazione, il dottore dice male Proteine, lievito, batteri Sono in uno stato di torpore L'ho raccolto in un vaso sterile La domanda è questa: ho visto l'amoxiclav quando ho dato l'urina. Questo potrebbe avere un effetto sull'urina del bambino? È compatibile con GV. Se è vero che il bambino ha qualcosa con i reni, non posso notarlo? Lui è calmo, fa una bella pipì, vai in ospedale, solo per rovinare la tua vita ((((

Buona giornata a tutti! Ragazze, qualcuno ha preso questo farmaco all'inizio della gravidanza? Ha in qualche modo influenzato il bambino? La situazione è la seguente: al 15 ° giorno del ciclo si è verificata la cistite, ha superato i test, c'era una grande quantità di batteri e leucociti nelle sue urine, è andata dal medico, ha prescritto il sovrax 400 mg per 6 giorni. Sono terribilmente turbato, questo è un antibiotico, e anche indesiderabile durante la gravidanza.Il dottore ci pensò a lungo e sospirò, ma alla fine disse che non avrebbe aiutato nient'altro (c'è anche amoxiclav, ma non lo tollero, e consiglia il monurale non prima di 2 trimestre). Dopo tutto è possibile.

Aiuta le ragazze, oggi 6 DPO, la mia cistite è peggiorata (anche se non l'ho mai avuta prima). Oggi sono andato dall'urologo, mi ha prescritto un monural, e se questo non aiuta l'amoxiclav. Ma spero per questo ciclo e penso, e se facesse male al bambino se il concepimento fosse successo dopo tutto! Come essere? Cosa fare? Chi aveva questa situazione?

. È possibile fare il pool? Una settimana fa, un attacco di cistite, è stato preso due volte da monural, mercoledì questa settimana l'urologo ha diagnosticato una cistite acuta, ha prescritto un amoxiclav per altri 7 giorni, finirò martedì. Non ci sono sintomi per 4 giorni. Da martedì a giovedì la prossima settimana andremo al centro ricreativo (il buono è stato acquistato molto tempo fa) - sarà possibile nuotare nella piscina calda a lungo? Forse qualcuno può dirlo, non ha chiesto al medico qualcosa subito, e ora è in reception solo il venerdì.

Ragazze, vengo da voi per un consiglio! Lo scorso mercoledì hanno iniziato a prendere antibiotico amoxiclav (la diagnosi del bambino era presumibilmente cistite), l'abbiamo bevuto per 5 giorni, abbiamo preso l'urina tutto ok. Ma lungo la strada da venerdì, abbiamo preso un raffreddore con mio figlio, mi stava anche battendo la gola. Al momento sono quasi in salute, ma mio figlio ha il naso pieno di muco traslucido, li annusa, di notte è comparsa una tosse a causa di questo. Il pediatra è stato prescritto per lavarsi con aqualure, quindi isofra + lasolvan o inalazione con una soluzione fisica. La domanda è, isofra esso.

Abbiamo già un mese e due settimane, siamo in guardia e il prossimo problema per il bambino, che non mi dà riposo. Precedentemente, con la sedia, il bambino aveva tutto perfettamente - più volte al giorno, con ogni cambio del pannolino, ho trovato il kakashechki lì. In generale, non c'erano problemi. Poi ho avuto cy-macinare cistite, sega-phytolysin, cananephron e 1 tempo amoxiclav (suppongo che non è assorbito dal latte) Hanno iniziato a dare l'akvadetrim su consiglio del pediatra e voilà - non ci cacao in 3 giorni.Allo stesso tempo sentiamo odore di scoreggia, ho fatto un clistere - non posso sembrare che il bambino soffra, si stanca, Cal è spessa, ma non densa, come crema o pasta.

Carissime ragazze, tutte BUONE NOTTI. Ho già scritto su questo sito. E con la gravidanza che è arrivata e quando c'era una bancarella. gravidanza, e quando è rimasta incinta di nuovo, ma si è rivelata una gravidanza biochimica. Lo sbiadimento è avvenuto nel 2013, da qualche parte il 26 dicembre. Il tempo stringe. sta arrivando e non ci sono bambini, tutto è in qualche modo ritardato. Appello a familiari ginecologi, mi hanno mandato a tutti i tipi di test, io, come paziente obbediente, ho fatto tutto. Tutto andava bene, solo la cauterizzazione era richiesta con un candel. Questa non è la procedura più piacevole attraverso la quale dovevo andare, ma niente. Ad agosto, quando i medici ci hanno dato.

Quindi risulta che ho bevuto antibiotici per la quarta volta nella mia intera gravidanza. Le prime tre volte sono l'infezione del tratto urinario e la bronchite. La prima volta la cistite acuta è iniziata alla settimana 9 e il medico mi ha prescritto cephalexin. Tutto sembrava essere passato. Poi alla diciottesima settimana, i sintomi sono tornati, e senza pensarci due volte, il medico mi ha scritto ampicillina. Entrambe le volte, il mio ginecologo ha detto che di nuovo dopo il trattamento per passare un test delle urine non è necessario. Quando la cistite è tornata per la terza volta in un mese, ho detto che ero più avvelenato dal bambino.

C'è qualche possibilità che questo antibiotico aiuti dal micoplasma, ma è già iniziato e più antibiotici saranno un peso? Ho dato alla luce un mese fa e i piccoli mentre ero in ospedale sulla miscela, fino a quando mi sono ammalato nutrito con latte, ora devo esprimere e versare. Dopo tutto, gli antibiotici accettano. I medici non potevano fare una diagnosi, quindi la cistite, poi un altro ARVI. Ho pensato ai reni, ma l'urina è normale. Ora ho delle candele pimafucine, amoxiclav. Quindi penso che, se si tratta di micoplasma, questo aiuto complesso e quanto si può nutrire.

Ragazze, buon pomeriggio! Sono stato tormentato con cistite prima di un altro paio di volte e ora durante la guerra ho superato la coltura delle urine e ho trovato lo Staphylococcus aureus!

Ragazze, ciao! Quando cammino svelto, il mio rene mi fa male sulla schiena, bevo cisto dopo cistite, cosa posso provocare? L'ecografia della cavità addominale (incluso il rene) nelle ultime 2 settimane ha fatto 2 volte, per altri sintomi (galla e pancreas). I sali sono stati trovati nelle urine, poi è iniziata la cistite, il medico ha prescritto amoxiclav e cistone. Sull'ecografia tutto va bene, al momento niente disturba affatto, tranne che per questi dolori con una camminata veloce. Terribilmente i dottori zadolbalas camminano! Ma anche paura di

Sto scrivendo per la prima volta in 30 settimane di gravidanza, oggi ero in ammissione all'LCD, sono venuti i test e la mia infezione renale "felice" SOLO NATA. Finora tutto procedeva bene, senza incidenti, l'antibiotico amoxiclav e le gocce di canephron erano state prescritte, avevano letto su Internet che il non trattamento di questa infezione, ma era asintomatico. può causare cistite e peggiorare la pielonefrite. terribilmente spaventoso per il bambino, le istruzioni dicono: L'uso di amoxiclav durante la gravidanza e l'allattamento: Amoxiclav può essere usato se l'effetto atteso della terapia supera il potenziale rischio per il feto. e sulle gocce di kanefron. In generale, è possibile solo con la nomina di un medico. forse non tutti